Josh Barnett parla delle similitudini tra Raw Underground e Bloodsport

Recentemente intervistato da WrestlingInc.com, l’ex fighter MMA e wrestler Josh Barnett ha parlato di come Raw Underground si possa essere ispirato al suo show, Bloodsport.

Bloodsport, in sintesi, è un format che unisce il wrestling con le varie discipline dello sport da combattimento, come Jujitsu e Arti Marziali Miste. Questo evento non è una creazione di Barnett: figura sotto i marchi della GCW (Game Changer Wrestling) e la prima edizione fu curata da Matt Riddle nell’aprile 2018 (che lottò anche nel main event dello show).

Questo incontro tra lo stesso Barnett e Minoru Suzuki è stato il main event dello show del 4 aprile 2019.

«Non mi preoccupa la loro concorrenza»

«Se uno pensa che qualcosa gli farà fare soldi – dice Barnett – allora state certi che lo farà. E non parlo solo di Raw Underground. Ho visto cose in giro che sono uguali alle nostre, fatte allo stesso modo in altre compagnie, e mi sta bene. Questo vuol dire che questi professionisti fiutano i soldi e che capiscono che la gente vuole questo tipo di prodotto. E capiscono anche che questa è una modalità che piace ai lottatori, si crea una sorta di elettricità».

«Ci sono cose che loro possono prendere dal nostro programma. Però, loro non possono avere ciò che abbiamo noi. E non sono minimamente preoccupato dalla cosa, perché non hanno i nostri stessi ingredienti. Non hanno accesso ai nostri stessi strumenti e non conoscono di certo la nostra ricetta segreta, per così dire. Quindi, non mi preoccupa la loro concorrenza. Sono solo preoccupato riguardo al costruire i migliori incontri possibili, al meglio delle nostre capacità: questa è la cosa importante».

Ex Bloodsport in WWE

Josh Barnett si è soffermato anche sul passaggio di alcuni lottatori in WWE, apparsi precedentemente anche in GCW e Bloodsport in particolare.

«Quando si arriva a parlare di WWE e di NXT che fanno man bassa dei nostri atleti, non è una sorpresa. Mi sono allenato personalmente con ragazzi come Timothy Thatcher, e li ho allenati a mia volta. E prima di allenarsi con me, è stato allenato da altri professionisti incredibili. [Thatcher] Ha preso parte anche ad alcuni seminari del compianto Billy Robinson (ex wrestler inglese, ndr). Quindi non mi sorprende affatto vedere questi atleti venir chiamati dalla WWE, perché sono convinto che persone come me e Brett [Lauderdale] sappiamo scovare e far crescere talenti».

Su un possibile futuro da allenatore in WWE

«Conosco delle persone all’interno della WWE – conclude Barnett – e abbiamo già avuto delle conversazioni a riguardo. Ma non c’era niente di interessante che si discostasse dall’allenare atleti o robe simili. Io sto facendo progressi con Bloodsport e intendo farli per quanto possibile, unendolo ad altri progetti collaterali. Ma l’opzione [WWE] immagino sia sempre a portata di mano. Se fosse qualcosa di cui possano aver bisogno e, contemporaneamente, qualcosa che possa interessarvi a livello anche creativo, ci starei».

L’ultima edizione di Bloodsport è andata in scena questa domenica e ha visto Jon Moxley sconfiggere per sottomissione Chris Dickinson nel main event.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Josh Barnett parla delle similitudini tra Raw Underground e Bloodsport

Josh Barnett ha parlato di come Raw Underground si possa essere ispirato al suo show che mischia wrestling e MMA: Bloodsport.

Risultati della quindicesima giornata del G1 Climax 30

Penultima giornata del Blocco A con tre wrestler in testa a pari punti che si giocheranno la vittoria del girone nell'ultimo atto del girone.

Finn Balor è stato operato oggi alla mandibola fratturata

Finn Balor si è sottoposto ad un'operazione alla mandibola, recentemente fratturata nel match contro Kyle O'Reilly a NXT Takeover 31.

Recap completo di tutti gli scambi effettuati a RAW

Tutte le pick della seconda serata dedicata al WWE Draft annuale, con le scelte operate dai due brand durante Monday Night Raw.

Articoli Correlati