Josh Barnett innocente anche per l'USADA

Josh Barnett, leggendario fighter UFC conosciuto anche nel mondo del pro wrestling per una breve esperienza ad Impact Wrestling nel 2017 e per il commento NJPW assieme a Jim Ross su AXS, è stato per diversi mesi indagato dall'USADA per doping.

Dopo settimane di guerra e dibattiti a riguardo, Barnett non è più considerato colpevole e, stando da quanto rilasciato da lui stesso sul proprio account Twitter, riceverà un semplice richiamo verbale per i test negativi del dicembre 2016.

Nel suo tweet, Barnett dice di aver dimostrato la sua innocenza fin dall'inizio della vicenda e che adesso può finalmente pensare ad un ritorno sul ring, per poi scrivere qaunto segue:
“Il tempo perso non riuscirò mai a recuperarlo, questo non sarebbe dovuto avvenire. Sempre avanti.”

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,695FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati