Infortunio più grave del previsto per Finn Bálor

Con una serie di tweet, l'ex campione Universal Finn Bálor ci ha aggiornato sulle sue condizioni dopo l'infortunio subito a SummerSlam:, spiegando che le lesioni alla spalla sono più gravi di quanto potessero sembrare dopo gli esami di lunedì. Bálor ha, inoltre, raccontato in un video pubblicato dalla WWE che, viste queste complicazioni, sei mesi saranno il tempo minimo di recupero.


“What a rollercoaster week. I woke up the morning of SummerSlam with nothing but positivity & feeling physically better than ever. The moment I got injured I knew it was serious, it was an instinctive reaction to pull on my wrist, I entered survival mode.

When the bell rang, I had won, I was the Champion, but I was reluctant to celebrate as I already knew in my heart what awaited at Raw. Disappointed yes, but I was CHAMPION and I was not missing an opportunity to fulfill my duty and appear on @GMA Monday morning.

After hours of scans & despite some hope, the worst was confirmed at 5 pm Monday. I would need surgery ASAP & relinquish the title on Raw. The most difficult part of relinquishing the title was when I came back through the curtain and I was over come by a feeling of inadequacy. Despite every emotion I had felt the previous 24 hours… I was still the CHAMPION. That gave me strength. Now I was not….

Tuesday at 3 am I traveled to Birmingham, Alabama. Dr. Dugas prepped me for surgery as a photo of Seth Rollins watched over us. What was supposed to be a 1 hr surgery turned into 4 hrs, as once I was opened up, the Dr. found a lot more to the injury the the scans showed. 180* labrum tear, torn bicep, pectoral tendon cartilage damage, and fracture to the glenoid neck socket (I have it in a jar on my dresser).

Wednesday morning at 5 am I awake after the surgery groggy and sore. The gravity of the situation began to set in. Rehab will start at 9 am. Thursday 5 am fly back to Orlando, check-in with Performance Center medical staff & we begin planning The Comeback.”

“Che settimana altalenante. Mi sono svegliato la mattina di SummerSlam solo con ottimismo e sentendomi fisicamente meglio che mai. Nel momento in cui mi sono infortunato sapevo che era grave, è stata una mossa istintiva fare forza sul polso [modo in cui Finn ha fatto rientrare la spalla nell'articolazione n.d.r.], ero in modalità sopravvivenza.

Quando il gong del ring è risuonato, avevo vinto ero il campione, ma ero restio a festeggiare perché nel mio cuore sapevo che cosa mi aspettava a Raw. Deluso sì, ma ero CAMPIONE e non avrei mancato l'opportunità di apparire a Good Morning America lunedì mattina.

Dopo ore di esami, nonostante qualche speranza, il peggio è stato confermato lunedì alle 5 del pomeriggio. Avrei dovuto operarmi il prima possibile e rinunciare al titolo a Raw. La parte più difficile di consegnare il titolo è stata quando sono tornato indietro attraverso il sipario e sono stato assalito da una sensazione di inadeguatezza. Nonostante tutte le emozioni che avevo sentito nelle precedenti 24 ore… Ero ancora il CAMPIONE. Ciò mi dava forza. Ma in quel momento non lo ero più…

Oggi alle 3 del mattino ho viaggiato fino a Birmingham, Alabama. Il Dr. Dugas mi ha preparato per l'operazione con una foto di Seth Rollins che ci guardava dall'alto [Seth è stato operato al ginocchio dallo stesso chirurgo n.d.r.]. Quella che doveva essere un'operazione lunga un'ora si è trasformata in una procedura di 4 ore dato che, una volta che sono stato aperto, il Dottore ha trovato molti più danni derivanti dall'infortunio rispetto a quanto avevano mostrato gli esami. Un'ampia lesione del cercine glenoideo, uno strappo al bicipite e al muscolo pettorale, danni alla cartilagine e una frattura della cavità glenoidea (ce l'ho in un contenitore sul mio comodino).

Mercoledì mattina mi sono svegliato dopo l'operazione stordito e dolorante. Ho iniziato a capire la gravità della situazione. La riabilitazione inizierà stamattina alle 9. Giovedì alle 5 volerò ad Orlando per un controllo con i medici del Performance Center e inizieremo a pianificare Il Ritorno”

Ecco, invece, il video precedentemente citato:

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Articoli Correlati