Il WWE 24/7 title è passato di mano 4 volte ieri

La WWE è tornata ieri sera a Pittsburgh per un live event con protagonista il roster di Raw, durante il quale il WWE 24/7 Championship è passato di mano quattro volte.

Il primo a conquistare il titolo è stato il membro dei Singh Brothers Samir Singh, il quale ha schienato R-Truth vincendo per la terza volta la cintura. Al momento di essere annunciato come nuovo campione, Samir Singh ha avuto un battibecco sul ring con il ring announcer Mike Rome, il quale ha deciso di vendicarsi schienando successivamente a sorpresa l'atleta canadese, diventando il primo ring announcer a vincere tale titolo.

La sua gioia è però durata pochi secondi dato che Sunil Singh ha vendicato il suo tag team partner cogliendo alle spalle Mike Rome mentre si stava proclamando nuovo campione, conquistando anch'egli per la terza volta il 24/7 Championship.

Infine è stato R-Truth che, approfittando di una discussione tra Samir e Sunil, è riuscito a vincere per la ventisettesima volta il carriera la cintura concludendo così la sua serata come l'aveva iniziata, da campione 24/7.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,655FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati