Il ritorno di John Cena ha venduto migliaia di biglietti

Il ritorno di John Cena a Raw è sempre più vicino.
Giugno per gli appassionati della WWE e, in specifico, del motto “You can’t see me”, infatti è mese di grandi celebrazioni.
Lunedì 27 Giugno nello show di Raw in diretta dalla Seams Auto Arena di Laredo (Texas) si festeggeranno i vent’anni dal debutto di quello che è probabilmente “The greatest of all time”, il migliore di tutti i tempi: John Cena.

Nel 2002 l’arrogante Kurt Angle soleva lanciare sfide a chiunque avesse il coraggio di affrontarlo, sicuro della sua onnipotenza. L’open call quel giorno di Giugno l’accettò un venticinquenne che probabilmente non si rendeva conto di quello che stava succedendo.

Dopo sedici regni da campione John Cena ha ancora fame di vittorie ed è pronto a tornare ad indossare i bermuda di jeans e i polsini verdi.

La notizia della sua presenza alla puntata di Raw del 27 Giugno ha letteralmente mobilitato i fan statunitensi. In migliaia si sono “accodati” ai servizi di rivendita dei biglietti per assicurarsi un posto in uno show che ricorderanno per anni.

Dalle stime rilasciate da WrestleTix, la WWE avrebbe venduto oltre tremila biglietti da quando ha annunciato il ritorno di John Cena a Raw.
La cifra raggiunge più evidente valore quando si scopre che questa somma rappresenta quasi la metà dei totali 6947 posti messi in vendita.

A quasi un anno dal suo match a Summerslam contro Roman Reigns, questa volta Cena dovrebbe affrontare il Campione degli Stati Uniti Austin Theory. Match che non si sa ancora se avvierà una sua presenza più regolare nello “show rosso”.

Un vero e proprio effetto Cena quindi ha investito le biglietterie dei rivenditori degli show WWE ancora una volta a dimostrare come a Stamford sappiano quanto valore abbia per i fan l’effetto nostalgia.

Giovanni Stilo
Giovanni Stilo
Booyaka, booyaka... e il pavimento tremava. Appassionato di cinema, cibo, musica e ovviamente wrestling. Dopo un lungo periodo di stop ho ripreso a vedere la WWE da adulto e ci son rimasto più sotto di prima. Perdoname madre por mi vida loca. Lavoro per alcune produzioni televisive mentre cerco "la via" come sceneggiatore per il cinema. Scrivo per passione e perché proprio non ne posso fare a meno.
15,941FansLike
2,677FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati