Ex wrestler di WWE e TNA indagato per prostituzione ed evasione

Sean Casey, ex wrestler della WWE e della TNA, è indagato assieme alla sua compagnia, Naughty Bodies, per sfruttamento della prostituzione ed evasione delle tasse dalla IRS statunitense e dalla Cincinnati Vice Squad.

La Naught Bodies, attività aperta da Casey una volta lasciato il wrestling business, è un'agenzia operativa in Ohio e Kentucky che fornisce intrattenitrici erotiche per feste private e che la scorsa estate è già balzata agli onori delle cronache americane per il coinvolgimento di una sua ballerina nella morte di un cliente.

Nato nel 1974, Casey ha combattuto nella WWE tra la fine degli anni '90 ed il 2002 (jobbando negli show tv settimanali ma combattendo regolarmente nella OVW, dove vinse tre volte il titolo Light-Heavyweight), poi si trasferì nella TNA, dove lottò qualche match nel 2003 a Xplosion.

Source: Wrestling Globe Newsletter & Tuttowrestling.com

15,941FansLike
2,607FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati