Evan Bourne attira antipatie nel backstage

Evan Bourne si sta attirando numerose antipatie nel backstage della WWE, in seguito ad una discussione avuta un paio di settimane fa con Triple H, in cui quest'ultimo si lamentava con Bourne per aver dichiarato come lui ed R-Truth abbiano fallito il Wellness Program a causa di marijuana sintetica, detta anche spice, aggiungendo inoltre che spesso la fumavano insieme.

Numerose voci confermano il fatto che Triple H non sia un fan di Evan Bourne, ma Stephanie McMahon crede che Bourne riesca a portare qualcosa di unico alla compagnia. Nonostante l'appoggio di Stephanie, però, in tanti nel backstage credono che Bourne sarà il prossimo Paul London, cioè un ragazzo con molto talento ma non abbastanza forte mentalmente per questo business.

Bourne si è anche attirato antipatie per aver pubblicamente mostrato frustrazione per la sua posizione all'interno della WWE, cosa che lui ha fatto numerose volte attraverso Twitter.

15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati