Elias è realmente infortunato

Il segmento iniziale andato in scena nella puntata di SmackDown del 29 maggio, che aveva visto coinvolti sia Elias che Jeff Hardy, non è servito solamente a proseguire la storyline tra quest’ultimo e Sheamus, ma anche per spiegare la futura assenza dai programmi televisivi di Elias.

Nell’angle sopracitato si è saputo che Elias, che avrebbe dovuto prendere parte alla semifinale del torneo per decretare il nuovo Intercontinental Champion, era stato investito da un’automobile e successivamente lo abbiamo visto essere sollevato con una barella e trasportato in ospedale. La WWE, nei giorni seguenti e nell’ultima puntata di SmackDown, ha poi fornito degli aggiornamenti in storyline sulle sue condizioni, spiegando che aveva subito la rottura di alcune costole e la lacerazione di un muscolo pettorale e aggiungendo che era stato dimesso dall’ospedale.

Il giornalista di POST Wrestling John Pollock ha appreso che Elias è realmente infortunato e che si trova fuori dalle scene proprio a causa della lacerazione di un muscolo pettorale. Non è noto quando abbia subìto l’infortunio, ma il suo ultimo match lottato è il quarto di finale del torneo contro King Corbin svoltosi nella puntata del 15 maggio.

Non c’è al momento un’indicazione esatta sui tempi di recupero dell’atleta che, pur non essendoci notizie dettagliate sull’entità dell’infortunio, sarà costretto a rimanere lontano dal ring sicuramente per qualche mese.

Naturalmente vi aggiorneremo in caso di ulteriori notizie sulle sue condizioni, pertanto vi consigliamo di rimanere collegati su Tuttowrestling.com e su tutti i nostri social, incluso il nuovo canale Telegram.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Articoli Correlati