Ecco perchè Drew McIntyre non era a Raw

Drew McIntyre ha sorprendentemente saltato la puntata di ieri di Raw, il giorno dopo il suo doppio impegno a Elimination Chamber. Dopo aver vinto l’Elimination Chamber match, infatti, è stato attaccato da Bobby Lashley. Poco dopo The Miz ha incassato il suo Money in the Bank contract, sconfiggendolo in poco meno di un minuto e laureandosi nuovo Campione della WWE.

Nessun problema fisico per lui

Il doppio impegno di Elimination Chamber non ha provocato infortuni o più in generale qualche acciaccamento fisico. Drew era infatti regolarmente presente nel backstage nel corso della puntata di Raw, e dunque non è stato utilizzato esclusivamente per una scelta del team creativo.

Da notare come non soltanto, dunque, Drew McIntyre non abbia commentato la sua sconfitta, ma anzi le storyline siano andate avanti nominandolo pochissimo, quasi non fosse lui il focus attuale per le rivalità titolate.

Una scelta precisa dietro la sua assenza

Secondo quanto dichiarato da Dave Meltzer, questa sarebbe una scelta di booking deliberata, probabilmente allo scopo di “delineare” la strada di Bobby Lashley verso il titolo:

McIntyre non è nemmeno stato nominato. Se fosse stato presente allo show, avrebbe dovuto demolire The Miz, e la WWE non vuole questo. Se infatti fosse successo questo, come sarebbero riusciti a costruire la title shot per Lashley? E poi voglio aggiungere, se fosse apparso a Raw avrebbe per forza dovuto interagire con chi ha rubato il titolo. Come avrebbe potuto partecipare a Raw senza attaccare Lashley, dopo quello che ha subito da lui a Elimination Chamber?”

Naturalmente una assenza come quella di Drew McIntyre, senza un motivo fisico, non potrà durare a lungo. Un possibile scenario, dunque, è quello che vede lo scozzese intervenire in qualche modo nel match titolato di lunedì prossimo. E’ già stata annunciata, infatti la prima difesa titolata di The Miz, che avverrà a Raw. Una eventuale interferenza di McIntyre potrebbe rimandare il discorso a Fastlane, ovvero l’ultimo pay per view prima di Wrestlemania. Questo, naturalmente, qualora le indiscrezioni di un coinvolgimento di McIntyre e Lashley nel match titolato per lo show più importante dell’anno si dimostreranno vere.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati