Ecco il motivo dei licenziamenti di Cryme Tyme e Eugene

Il licenziamento dei Cryme Tyme è dovuto alle conseguenze di un alterco avuto con Lance Cade & Trevor Murdoch prima del loro match nell'house show del 1° settembre. Dopo aver litigato su come sarebbe dovuto finire il match, pare che Shad Gaspard abbia fatto capire ai rivali che si sarebbero dovuti aspettare mosse shoot sul ring. Cade e Murdoch hanno immediatamente avvisato i dirigenti e si sono accordati con l'arbitro per un veloce finale per Count Out. Subito lo “screwjob”, i Cryme Tyme hanno pensato di vendicarsi sull'arbitro eseguendo su di lui la G9 (pare messa a segno senza particolare violenza) e facendo finta di vendere la sua cintura al pubblico. La WWE ha considerato gravissima la reazione dei Cryme Tyme perchè anche se non hanno attaccato l'arbitro con particolare violenza, l'aver messo a segno su una persona non adeguatamente preparata una mossa pericolosa è stato ritenuto un gesto inaccettabile. Oggi Shad Gaspard ha postato sul suo blog Myspace dicendo di essere molto dispiaciuto per l'accaduto e per il licenziamento, con il quale però non intende polemizzare e anzi ha chiesto scusa a tutti e ha definito la WWE una grande famiglia dove aveva sognato di lavorare fin da piccolo e dove spera di lavorare in futuro.

Eugene è stato invece licenziato per essere stato pescato positivo al Wellness Program per la terza volta.

15,941FansLike
2,586FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati