Dettagli economici sui contratti siglati dagli ex wrestler EVOLVE con la WWE

Negli ultimi mesi, in seguito all’acquisizione della promotion avvenuta lo scorso luglio, la WWE ha messo sotto contratto diversi ex wrestler della EVOLVE. Nel dettaglio, di questa lista fanno parte Curt Stallion, diventato #1 contender al titolo Cruiserweight nell’ultima puntata di 205 Live, Brandi Lauren, Austin Grey (Anthony Greene), Joe Gacy, Josh Briggs e il nuovo NXT North American Champion Leon Ruff.

Il sito Fightful è venuto a conoscenza dei dettagli economici dei contratti di tale atleti, riportandone i dettagli sulla propria sezione a pagamento.

Quanto guadagnano gli ex EVOLVE?

Secondo quanto raccolto dal sito, lo stipendio dei suddetti wrestler è di 60,000 dollari annui, con un bonus aggiuntivo di 500 dollari per ogni apparizione in uno show televisivo della WWE.

Questo contratto sarebbe però a breve termine, in quanto a gennaio 2021 è previsto che il loro salario salga ad 80,000 dollari annui, con il bonus per ogni presenza televisiva triplicato.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,618FollowersFollow

Ultime Notizie

Dettagli economici sui contratti siglati dagli ex wrestler EVOLVE con la WWE

Sono recentemente emersi i dettagli economici relativi ai contratti firmati in WWE dagli ex wrestler EVOLVE.

Possibili spoiler dall’odierna puntata di RAW

Alcuni possibili spoiler riguardanti RAW sono venuti fuori nelle ultime ore. Scopriamo insieme di cosa si tratta e cosa potrebbe accadere sul serio nello show rosso.

Preview ufficiale di Monday Night RAW

Randy Orton chiamato a difendere il titolo WWE contro Drew McIntyre e il New Day pronti a fronteggiare la Hurt Business.

Il sindacato SAG-AFTRA apre a un iscrizione da parte dei wrestler

Il sindacato SAG-AFTRA apre a un iscrizione da parte dei wreslter. La presidente del sindacato si è dichiarata pronta a proteggerli

Articoli Correlati