La WWE ha acquistato ufficialmente la EVOLVE

A 19 anni di distanza dall’acquisizione della WCW, la WWE ha comprato un’altra compagnia di wrestling: in questo caso però non si tratta di una diretta concorrente come la World Championship Wrestling, ma di una promotion con cui ha collaborato per diversi anni.

Dopo alcune settimane di rumors in cui vi abbiamo aggiornato sulla vicenda, il giornalista di PWInsider Mike Johnson ha confermato nella notte che la WWE, dopo mesi di trattative, ha acquistato ufficialmente la EVOLVE, compresa l’intera libreria.

La EVOLVE, che aveva sede a Philadelphia, era nata nel 2010 ed era di proprietà di Gabe Sapolsky e Sal Hamaoui , con quest’ultimo che a sua volta possiede il World Wrestling Network (WWN). A luglio dello scorso anno, la EVOLVE era diventata la prima compagnia a trasmettere sul WWE Network un proprio evento speciale (lo show del decimo anniversario), frutto di una partnership con la WWE che andava avanti dal 2015.

Fatale, con ogni probabilità, è stata l’emergenza Covid, che ha obbligato la compagnia già in crisi a rinunciare ad organizzare show, compreso quello certamente particolarmente remunerativo già in programma nella settimana di Wrestlemania in Florida.

Seppur i dettagli economici dell’affare non siano al momento noti, Johnson ha riferito che la WWE avrà la possibilità di utilizzare il marchio EVOLVE e organizzare in futuro eventi sotto questo nome, oltre come detto a tutta la libreria di contenuti. Inoltre, secondo PWInsider almeno quattro degli atleti sotto contratto con la compagnia potrebbero essere riassunti dalla WWE ed impiegati ad NXT, sebbene al momento non siano ancora ben definiti sia i numeri sia soprattutto i nominativi degli atleti.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Cancellato definitivamente Raw Underground?

Secondo Dave Meltzer la WWE avrebbe preso la decisione di cancellare definitivamente Raw Underground, il segmento MMA oriented con a capo Shane McMahon

Lo split del New Day servirà per pushare Big E

Secondo le parole di Dave Meltzer, la WWE ha operato per concedere a Big E un push come lottatore in singolo.

Stabilito il primo finalista del G1 Climax 30

Con la conclusione della diciassettesima giornata del torneo, la trentesima edizione del G1 Climax ha conosciuto il suo primo finalista.

Alberto Del Rio incriminato per rapimento aggravato

Josè Alberto Rodriguez Chucuan (a.k.a. Alberto Del Rio/Albert El Patron) è stato inciriminato con l'accusa di rapimento aggravato.

Articoli Correlati