Dana White commenta il match di CM Punk a UFC 225

Il presidente della UFC Dana White ha commentato, nella classica conferenza stampa successiva agli eventi, i vari match della card di UFC 225 tra cui quello tra CM Punk e Mike Jackson, terminato con la vittoria di quest'ultimo per decisione unanime dei giudici (30-26, 30-26, 30-26).

“Dovrebbe essere finita” ha risposto Dana in seguito alla domanda di un giornalista sul futuro di CM Punk in UFC dopo la sua seconda sconfitta in altrettanti match. “Questo ragazzo ha 39 anni. Lo adoro, è il ragazzo più simpatico del mondo. Gli abbiamo dato due opportunità, ed ha avuto grande determinazione questa sera nel corso del suo incontro. E si, penso che dovrebbe definirla la fine della sua avventura qui.

Il presidente della compagnia di arti marziali miste ha avuto al contrario parole molto dure per Mike Jackson, definendo il suo comportamento come quello di un idiota poichè non ha mai provato a concludere l'incontro. Gli ha poi consigliato di riprendere il lavoro precedente al suo approdo in UFC poichè non metterà più piede nell'ottagono, dichiarando conclusa la sua carriera in UFC e ritenendo quella di ieri una sconfitta, dicendosi infine pentito di aver messo l'incontro tra i due nella main card del pay-per-view.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,608FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati