Cesaro è stato intervistato da TuttoJuve.com

Il sito tuttojuve.com ha recentemente intervistato l'ex Tag Team Champion Cesaro, approfondendo tra l'altro come sia nata questa sua simpatia per la squadra Campione d'Italia. Ecco cosa ha detto a riguardo:

“La mia passione per la Juventus è cominciata grazie all'arrivo di Stephan Lichtsteiner nel 2011, perché sono tifoso di tutti i giocatori svizzeri. Ho cominciato a seguire questa squadra e nel corso degli anni sono diventato un grande appassionato”.

L'atleta svizzero ha anche rivelato di aver seguito la squadra durante l'ultima tournée americana, con tanto di foto sul suo account Instagram con la mascotte Jay, definendo questa esperienza come fantastica. Ha avuto modo di incontrare tutti i giocatori, scherzando sul fatto che entrambe le volte che è andato a vedere le loro partire della tournée, la squadra ha sempre vinto. Gli hanno anche chiesto quale sia il suo giocatore preferito:

“I miei calciatori preferiti sono coloro che fanno parte della vecchia guardia come Barzagli, Chiellini, Marchisio. Claudio, poi, è un nome fantastico (il suo vero nome è Claudio Castagnoli ndr). Ci sono tanti giocatori davvero bravi come Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro e molti altri. E i giocatori giovani sono molto fortunati nel poter giocare con un campione del calibro di Cristiano Ronaldo”.

Rimanendo su toni leggeri, a Cesaro è stato chiesto chi vederebbe bene come performer nel mondo del wrestling tra gli attuali giocatori bianconeri suggerendo Chiellini e Barzargli per la loro stazza e scegliendo invece Dybala e Ronaldo per il loro carisma.
E' stata ricordata anche la sua recente visita con Sheamus a Trigoria, dove hanno incontrato i giocatori della Roma e lui ha fatto presente che, se dovesse tornare con Smackdown in Italia, gli piacerebbe far visita anche all'Allianz Stadium.

Infine, è stata fatta una riflessione su calcio e wrestling, inerente il fatto che il primo sia uno sport di squadra e il secondo di tipo individuale, avendo però come elemento in comune lo spogliatoio. Ecco come ha risposto a riguardo lo svizzero:

“Sì, quando nello spogliatoio va tutto bene i risultati si ottengono sia nel calcio che nel wrestling. E a parer mio, il mio tag team con Sheamus è come il calcio perché entrambi otteniamo grandi risultati. Nel mio sport, posso affermare che il 'locker room' migliore tra i due è quello di Smackdown”.

“Per me il nostro tag team è come la Juventus, per Sheamus è come il Liverpool (ride ndr). Noi come i bianconeri vogliamo vincere tutto a partire dal prossimo match dell'ultimo Smackdown. Solo così possiamo avere la possibilità di sfidare i campioni a SummerSlam”.

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Nuovo match annunciato dalla WWE per NXT

Terzo match annunciato dalla WWE per l'odierna puntata di NXT, che vedrà in azione i Legado del Fantasma in un six-man tag team match.

Sheamus: “Big E dovrebbe essere campione del mondo”

L'atleta irlandese ha elogiato in un'intervista Big E, atleta con il quale ha avuto la sua ultima faida a SmackDown prima di passare a Raw.

Articoli Correlati