Cambio ad un match della card del prossimo Dynamite

Un match del torneo AEW atto a determinare il prossimo #1 contender al titolo mondiale, attualmente alla vita di Jon Moxley, ha subito una variazione.

Mercoledì prossimo, come riportato in precedenza, una delle due semifinali avrebbe dovuto vedere Rey Fenix affrontare Kenny Omega. A causa però dell’infortunio occorso all’atleta messicano durante il suo match contro Penta El Zero M, Fenix è stato rimosso dalla sfida.

La AEW ha pubblicato poco fa un video con protagonisti Eddie Kingston e i Lucha Bros, con il primo che, rivolgendosi a Fenix, gli ha detto che dovrà rinunciare alla vittoria ottenuta due giorni fa a causa del suo infortunio, che non gli permetterà di lottare contro Omega. Ad affrontare quest’ultimo in semifinale sarà quindi Penta El Zero M.

La prossima puntata di Dynamite non sarà in diretta, ma è stata registrata nella giornata di ieri.

Stefano Tateo
Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Non vedo uno show di wrestling da mesi e vivo benissimo così.
15,941FansLike
2,635FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati