Bret Hart: “Triple H e Shawn Michaels hanno cercato di rovinare The Rock”

Che Bret Hart non sia mai stato il migliore amico di Triple H è cosa nota, e la leggenda canadese lo ha ribadito al The 81 Podcast, dove ha ricordato ancora una volta come The Game e Shawn Michaels cercarono a suo dire di ostacolare la carriera di un giovane The Rock.

Hart ha ricordato come “all’epoca Triple H e Shawn Michaels erano spietati. Se qualcuno fosse in qualche modo legato a me, avrebbero cercato di rovinarlo. Dwayne Johnson era uno di essi e cercarono in tutti i modi di impedire che diventasse una stella. Mi ricordo che tante volte gli consigliai di continuare per la sua strada e non curarsi di loro.”

“Mi ricordo che un giorno ebbi un match con Dwayne. Triple H voleva che lo battessi per il titolo Intercontinentale ed ero confuso, pensavo che il titolo servisse molto di più a Dwayne che a me. Dovetti andare da Vince a spiegargli che non mi avrebbe aiutato, e che avrebbe fatto male a The Rock, quindi ce la cavammo con una serie di interferenze. Triple H voleva buttare giù The Rock e infilarmi nella lotta al titolo Intercontinentale, levandomi da quella per il titolo del mondo.”

The Hitman ha poi espresso rimpianto per non aver mai avuto un vero feud con The Rock, esploso come main eventer quando Bret era già in WCW, e ha rincarato la dose ai danni di Triple H affermando che “c’è sempre gente che a guardarla ti chiedi come abbiano fatto a farcela. Non ho mai trovato Triple H originale, per me è sempre stato sopravvalutato, è ricordato solo perchè Vince lo ha messo al comando.”

Da notare come Triple H e The Rock abbiano avuto una lunghissima faida specialmente nel 2000, ma non si siano più affrontati in match di spicco dopo quell’anno, mentre ci sono ancora voci secondo le quali Rocky non abbia mai voluto avere un match contro Shawn Michaels.

15,689FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati