Bret Hart spinge il nipote Teddy alla riabilitazione

Teddy Hart, nipote di Bret “The Hitman” Hart e talento un tempo sotto contratto di sviluppo con la WWE ma mai esploso per via del suo pessimo comportamento dentro e fuori dal ring, è entrato in un centro di riabilitazione da droghe e alcol a spese della federazione di Stamford.

Il giovane Hart è stato spinto alla riabilitazione (per altro nello stesso centro che ospita Scott Hall) da zio Bret, che gli ha promesso di provare a fargli avere una nuova chance con la WWE se si metterà finalmente in riga.

Source: Prowrestling.com

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,888FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Leggero calo di ascolti per l’ultima puntata di Monday Night Raw

Tornano a calare leggermente gli ascolti di Monday Night Raw.

Tre match annunciati per il Tribute To The Troops

Rivelata la card del Tribute To The Troops.

Un’altra Superstar di NXT è risultata positiva al Covid nelle scorse settimane

Un'altra importante Superstar di NXT sarebbe risultata positiva al Covid-19 nelle scorse settimane, ma il caso non desterebbe preoccupazioni.

Pat Patterson ricordato da wrestler e dirigenti

Molti wrestler e dirigenti hanno ricordato Pat Patterson a seguito della sua scomparsa dopo una lunga malattia

Articoli Correlati