Bret Hart si scusa per la battuta anti-gay

Bret Hart si è scusato tramite il suo profilo Facebook riguardo la battuta fatta a Pat Patterson nel corso della serata di tributo a Bret Hart dopo la puntata di Raw.

Pat Patterson (omosessuale dichiarato) si stava rivolgendo a Bret come il wrestler canadese migliore della storia, inginocchiandosi per rendergli omaggio. Bret pare abbia scherzato dicendo: “Quando Pat si inginocchia comincio a spaventarmi”.

Pare che Bret abbia ricevuto alcune critiche per questa battuta, scrivendo quanto segue sul suo profilo Facebook:

“Le mie più sentite scuse nei confronti di chi si è sentito in qualche modo offeso dalla mia battuta a Pat Patterson nel ring lunedì, in maniera particolare a Pat… il quale stimo tantissimo. Cercavo solo di sdrammatizzare un momento emotivamente impegnativo per me, fallendo. Il commento non riflette in alcun modo il mio parere nei confronti della cominità di gay e lesbiche. B”.

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,655FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati