Bret Hart parla di Bryan, Punk e Hogan

L'Hall of Famer WWE Bret Hart ha parlato ai microfoni di The Sports Vision riguardo a Daniel Bryan, CM Punk ed Hulk Hogan. Ecco i punti salienti:

Su Daniel Bryan e CM Punk:“Le mosse che i wrestler fanno oggi, le innovazioni che alcuni di loro fanno, è tutto un rimando a Bret Hart. Molte delle cose che fa Daniel Bryan mi ricordano Owen, mentre Punk aveva molto di me nei suoi match. Molte piccole cose che faceva mi ricordavano me.”

Su Hulk Hogan:“Ci sono molti lottatori di quegli anni che mi considerano ancora il migliore, e mi dicono che il loro miglior match è stato con me, e ciò mi rende orgoglioso. Ho sempre desiderato che tipi come Hulk Hogan avessero avuto il coraggio di affrontarmi sul ring, perchè avrei potuto fargli fare il match migliore della carriera, probabilmente.

Penso che più il wrestling si evolve, più va verso il futuro, più mi viene da pensare che stiano tramandando il mio stile. Non si tratta di fare prove di forza, o come Hulk Hogan, mettersi una mano sull'orecchio e lavorarsi il pubblico. Si tratta di questi ragazzi che vanno là fuori e fanno un sacco di manovre complesse, si scambiano colpi e suplex. Questo è il tipo di wrestling che io ho contribuito a diffondere.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati