Bret hart critica aspramente Seth Rollins

Intervistato da Wrestlezone, l'hall of famer della WWE, Bret Hart, si è espresso al riguardo del tanto discusso infortunio di Finn Bàlor, riportato durante il match di Summerslam contro Seth Rollins. Finn si è infortunato alla spalla a causa di una caduta rovinosa riportata dopo una powerbomb contro le transenne. Nonostante l'accaduto, l'irlandese è riuscito a continuare l'incontro e a vincere il titolo Universal. Ecco le sue pesanti dichiarazioni:

“Non nutro piacere nel dire te l'avevo detto ma è così purtroppo. Se ti dichiari un wrestler professionista e continui ad infortunare i tuoi avversari, significa che stai sbagliando tutto. Nei miei 23 anni di carriera ho lottato con uno stile molto realistico e fisico senza far male a nessuno. Nutro rispetto nei confronti di Seth ma deve imparare ad essere più sicuro sul ring prima che qualcuno si faccia male sul serio e venga ucciso”.

“Lottare su di un ring da wrestling significa affidare la tua vita nelle mani del tuo avversario e su questo non si scherza ! Onestamente mi aspettavo che sarebbe ricapitato e penso che la WWE non lo abbia rimproverato ma lo abbia anche incoraggiato, come a dire buon lavoro !! Bill Goldberg aveva uno stile simile, era davvero sbadato sul ring”.

“Scuoto la testa anche quando penso a Samoa Joe che con la sua Muscle Buster ha quasi ucciso il povero Tyson Kidd ma continua ad usare la finisher nei suoi match. Il wrestling deve sembrare reale ma non lo è !! Non siamo delle cavie umane”.

15,941FansLike
2,632FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati