**Breaking news** C'era testosterone nelle urine di Chris Benoit

Sono disponibili gli esami tossicologici sul corpo di Chris Benoit. Nel corso di una conferenza stampa mandata in onda in diretta su Fox News è stato reso noto che nel suo cadavere non sono state trovate tracce di steroidi artificiali, nonostante fosse chiaro che in passato ne avesse fatto uso. Nelle sue urine sono state invece trovate tracce elevate di testosterone, un ormone steroide naturale. I medici non sono tuttora certi dei motivi per i quali Benoit assumesse testosterone, che comunque gli era stato legalmente prescritto. Ampie dosi di testosterone possono provocare attacchi d'ira violenta e depressione. Nel corpo di Chris sono state trovate ampie tracce di un antidepressivo, lo Xanax e del painkiller idrocodone, ma non di alcool.

In ogni caso, il fatto che i test sono stati effettuati quando il cadavere era già in stato di decomposizione, potrebbe aver influito sui risultati.

Dagli esami tossicologici è emerso anche che Chris ha ammazzato Daniel Benoit mentre questi era sedato, probabilmente con una ingente dose di Xanax, un antidepressivo, ma che Daniel non è morto per overdose di farmaci.

Nancy invece non era sedata quando è morta, ma nel suo corpo sono state trovate tracce di tre differenti sostanze: xanax, idrocodone ed il painkiller idromorfone, oltre ad alcool.

**Please credit Tuttowrestling.com if using this news**

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,657FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati