Bray Wyatt commenta il segmento con Undertaker

The Undertaker è tornato negli show televisivi della WWE nella puntata di Raw di ieri, celebrativa dei trent’anni dello show. Per l’occasione, Taker ha recuperato il suo personaggio dell’American Badass, che era stato utilizzato agli inizi del 2000 ed accantonato a partire dal match contro Kane a Wrestlemania 20.

Undertaker ha interrotto il promo di LA Knight al Wells Fargo Center di Philadelphia. Poco dopo ha aiutato Bray Wyatt colpendo lo stesso Knight, per poi sussurrare qualcosa Wyatt, parole che i fan non hanno potuto cogliere e che non sono state rivelate.

Il commento di Bray Wyatt

Lo stesso Bray Wyatt ha voluto commentare il segmento, spendendo parole di assoluto entusiasmo per quanto avvenuto, arrivando a definire quel momento come il traguardo di una vita:

Questo momento ha giustificato per me una vita intera di sacrifici. Una vita intera di persone che volevano trattare il mio mod di essere unico come se fosse una malattia. Passando oltre tutti i momenti più bui, non ho mai cambiato me stesso per essere come avrebbe voluto il racconto di qualcun altro. E ne sono orgoglioso. Grazie Taker.

In passato sono state diverse le indiscrezioni che parlavano di una concreta stima di Undertaker per Wyatt, nell’ambito delle dinamiche del backstage, dove tutti sappiamo quanto fosse riconosciuta e carismatica la figura di Taker.

Ricordiamo che Bray Wyatt affronterà LA Knight in un Pitch Black match alla Royal Rumble, nell’ambito di quella che è stata la prima rivalità dopo il suo ritorno in WWE.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,679FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati