Batista: “La WWE non volle cambiare la mia musica”

Il WWE Hall of Famer Batista è rivelato oggi su twitter un retroscena sulla sua musica di ingresso, che fa riferimento al suo ritorno in WWE nel 2014.

Batista ha risposto al tweet di un fan, che diceva che la sua theme “Animal” era la migliore tra quelle usate nella sua carriera in WWE: “The Animal” ha rivelato come fosse in programma una modifica a quella theme: in particolare l’aggiunta di alcuni testi alla stessa, a cura di di RZA del Wu Tang Clan. La WWE, tuttavia, si oppose, e dunque la theme song restò immutata. Batista ha concluso dicendo come si trattasse di una delle tante frustrazioni subite nel corso del suo stint nel 2014.

Ricordiamo che Batista è stato inserito nella Classe della Hall of Fame del 2020 della WWE. La classica cerimonia introduttiva prevista poco prima di Wrestlemania, tuttavia, è saltata a causa dell’emergenza Covid. Inizialmente si prevedeva di recuperarla in occasione di Summerslam, tuttavia il mancato miglioramento della situazione lo ha reso impossibile. Egli è dunque a tutti gli effetti un Hall of Famer, ma al momento è impossibile sapere e se e quando la cerimonia ed il relativo discorso di Batista potranno avvennire.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati