Balor continua il suo “feud” col soffitto a Lakeland

Finn Balor ha colpito ancora… il soffitto dell'edificio di Lakeland, Florida, dove ieri sera si è svolto un live event di NXT. Alla fine del main event che lo ha visto sfidare Scott Dawson e Dash Wilder, Balor è saltato dal paletto per eseguire la sua mossa finale e ha sbattuto la testa sul controsoffitto. Lo stesso incidente era capitato all'irlandese il mese scorso, sempre nello stesso edificio.

Di seguito una foto dell'impatto pubblicata su Twitter

Qui potete invece vedere Samoa Joe che si assicura che il suo tag team partner non si sia fatto troppo male:

Questi i risultati completi dell' NXT Live Event di ieri:

1. Steve Cutler batte “the drifter” Elias Sampson con un Fisherman Driver.

2. Angelo Dawkins batte Noah Kekoa con una Half Nelson Slam.

3. Hugo Knox, Bull Dempsey, e Billie Kay battono Solomon Crowe, Sawyer Fulton, e Nia Jax. Dempsey ha schienato Fulton dopo una seated senton dal paletto.

4. The perfect 10 Ty Dillinger batte Tucker Knight con la facebuster knee smash.

5. NXT Tag Team Champions The Vaudevillians battono Baron Corbin e Riddick Moss in un non-title match. Moss è stato schienato in seguito alla Whirling Dervish dopo che Corbin l'ha lasciato solo sul ring.

6. NXT women's champion Bayley batte Peyton Royce con la Belly-To-Bayley.

7. Tyler Breeze batte Apollo Crews con un roll up.

8. Samoa Joe e l'NXT Champion Finn Balor battono Scott Dawson e Dash Wilder. Balor ha effettuato lo schienamento dopo il Coup De Grace (e la testata al soffitto).

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati