Andrew “Test” Martin potrebbe essere morto per una overdose

Dick Bailey dell'Hillsborough County Medical Examiner's Office ha affermato che nessuna causa evidente di morte è stata riscontrata nel corso della fase preliminare dell'autopsia sul cadavere di Andrew “Test” Martin. In genere un risultato di questo tipo significa che la persona è morta o perchè un organo ha ceduto o per un'overdose. Si passerà adesso agli esami tossicologici, che daranno qualche risultato nel giro di sei-otto settimane.

Michele M. Ippolito
Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,941FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati