Altri tagli al personale di produzione di NXT

Gli sforzi della WWE per ridurre i costi dell’azienda sono ormai ben noti da mesi. La compagnia ha licenziato diversi atleti, ma al tempo stesso anche diverso personale dietro le quinte o degli uffici amministrativi.

Mentre i fan aspettano che NXT 2.0 arrivi come promesso la prossima settimana, il marchio nero e oro dovrà portare avanti questo rebrand senza gran parte del personale di produzione cui erano abituati in precedenza.

Produzione al minimo indispensabile

Secondo alcune indiscrezioni pubblicate da Bodyslam.net, infatti, il marchio NXT della WWE ha subito un altro giro di tagli nell’ultima settimana. La maggior parte di questi tagli veniva dai di’pendenti legati alla produzione dello show. Addirittura si parla di una “skeleton crew”, ovvero un modo di dire equivalente al nostro “ridotto all’osso”.

Mentre parlavo con fonti in WWE, sono stato informato che c’è stato un altro round di tagli relativi alla produzione effettuati a NXT questa settimana. Inoltre, mi è stato detto che “Sono giunti a un equipaggio ridotto all’osso “. Quando ho chiesto dettagli su quali aree all’interno dell’azienda facevano parte dell’ultimo round di licenziamenti, mi è stato semplicemente detto “produzione”.

Ricordiamo che pochi giorni fa vi abbiamo parlato di tagli alla produzione anche per gli show principali, con il passaggio ad una sola troupe televisiva per i segmenti del backstage. Non è dunque così illogico pensare che la WWE abbia voluto ridurre anche il personale dedicato a NXT.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati