Altre parole al veleno di Chris Jericho su NXT

Dopo la guerra per le fasce demografiche degli ascolti e tutta una numerosa serie di frecciate, Chris Jericho ha rilasciato ieri nuove parole ‘al veleno’ nei confronti dei rivali di NXT. In particolare, questa volta, l’argomento era il recente main event di NXT Takeover 31, che ha visto affrontarsi per il titolo Finn Balor e Kyle O’Reilly.

Wrestling ‘Stupido’

Jericho si stava vantando del fatto che la AEW aveva doppiato NXT nel corso dell’ultimo scontro sulla famosa fascia di età 18-49. Un fan gli ha risposto che uno come lui potrebbe solo prendere appunti su come si lotta guardando appunto il match tra Finn Balor e Kyle O’Reilly. La risposta al veleno è stata:

“Certo! Così posso imparare come massacrarci sul ring a vicenda durante un incontro, così da non poter poi lavorare per mesi! #wrestlingintelligente”. Il riferimento è chiaramente all’infortunio subito nel match da Finn Balor, che ha riportato una doppia frattura alla mandibola.

Il tweet è stato cancellato poco dopo, ma ovviamente era già stato notato, commentato e diffuso in giro per il web.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,816FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Mike Bennett racconta del suo rilascio e le sue opinioni sulla WWE

Mike Bennett torna a parlare di quando chiese il rilascio alla WWE attraverso un tweet, situazione che fece infuriare Vince McMahon.

Articoli Correlati