Altre federazioni andranno in Florida per gli show?

Nel corso di queste ore, dopo che diverse organizzazioni sportive stanno pensando di andare in Florida per tenere alcuni eventi a porte chiuse, le varie federazioni di wrestling stanno rispondendo alla questione in maniera diversa. Ad essere ammesse, come da aspramente Ordinanza Esecutiva dello Stato della Florida, sarebbero soltanto le major e quelle federazioni che hanno un contratto televisivo nazionale.

Come vi abbiamo già riportato la AEW sembrerebbe intenzionata ad andare in Florida – nominalmente anche se non fiscalmente sede della compagnia – per proseguire le attività e tenere (a porte chiuse) almeno l’edizione 2020 del PPV Double or Nothing. Al contrario della WWE, la All Elite ha registrato parecchio materiale in anticipo nelle scorse settimane, anche se, vista l’indeterminatezza sulla riapertura, potrebbe non essere sufficiente. Tornare in Florida permetterebbe di registrarne di nuovo o tornare ad andare in onda in diretta, qualora ci fosse la richiesta da parte di TNT.

In una situazione simile – con diverso materiale già registrato ma forse non sufficiente – anche Impact Wrestling starebbe pensando di tornare in Florida, Stato che già ospitò la fu TNA per diversi anni agli Universal Studios di Orlando, ma non ci sono conferme ufficiali al momento.

Al contrario, rispondendo al POST Wrestling, Joe Koff, COO della Ring Of Honor ha detto: “Penso che sia ottimo per la WWE che siano in grado di continuare a operare nel modo che ritengono opportuno o di necessità per i loro affari. Questo però non cambia necessariamente il nostro approccio alla pandemia. La sicurezza dei nostri performer, del nostro staff, dei nostri fornitori e dei nostri fan è la cosa più importante per noi ora e continueremo a migliorare le nostre infrastrutture e a trovare modi per connetterci con loro durante questo periodo. Siamo ansiosi di tornare? Assolutamente. Ma per adesso, monitoriamo la situazione giorno per giorno”.

Dello stesso parere anche Court Bauer, CEO della Major League Wrestling. Esponendosi in maniera netta ha detto pubblicamente che non esporrà i propri lottatori o i propri dipendenti al rischio di contrarre il virus andando a fare degli show in Florida.

14,780FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Kyle O’Reilly terzo partecipante del gauntlet eliminator match

Il membro dell'Undisputed Era Kyle O'Reilly è il terzo partecipante del gauntlet eliminator match in programma a NXT.

Rivelata la card del prossimo episodio di AEW Dark

La AEW ha svelato la card del 53° episodio di Dark

I programmi settimanali più visti sul WWE Network

Nuova classifica con i dieci programmi settimanali più visti sul WWE Network.

Annunciato un altro match titolato per Clash of Champions

Il WWE Intercontinental Champion Jeff Hardy difenderà il suo titolo a Clash of Champions dall'assalto di Samy Zayn e AJ Styles in un Ladder Match.

Articoli Correlati