Altre due morti in giovane età nel wrestling business

Primo bollettino funebre del 2008 per il wrestling business, e anche stavolta purtroppo i lottatori chiamati in causa se ne sono andati in giovane età ed in circostanze poco chiare.

Il primo ad andarsene è stato Randy Barber, lottatore celebre nei circuiti della Georgia, NWA Georgia compresa, morto per infarto il primo gennaio a 49 anni.

Una settimana dopo invece è toccato a Nick Haplin, giovanissimo lottatore delle indies proveniente da Kenton, nel Tennessee: Haplin si è sentito male dopo essersi definito “esausto” al termine di una sessione di allenamento, ed è stato immediatamente trasportato all'ospedale, dove è morto il giorno seguente. Le cause della morte di Haplin, che non aveva neanche 30 anni, sono ancora un mistero.

Source: Wrestling Observer

14,978FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati