Altra diffida nei confronti degli ex Revival

Dopo una diffida arrivata a inizio mese da due lottatori noti nella scena indipendente come “The Revolt”, gli ex Revival Dax Harwood e Cash Wheeler ne hanno ricevuta un’altra in queste ore, stavolta da parte della WWE.

Secondo il sito Bodyslam.net, la WWE avrebbe richiesto un’ordinanza sospensiva per gli ex Revival, diffidandoli dall’usare per il proprio merchandising un’immagine che sarebbe stata rubata dagli archivi informatici della WWE, risalente al periodo in cui la federazione di Stamford pensava di cambiare le gimmick degli allora Dash Wilder e Scott Dawson. Harwood e Wheeler ne avevano parlato durante la loro intervista a Talk Is Jericho I due l’hanno utilizzata per una t-shirt che è stata recentemente messa in vendita su Pro Wrestling Tees.

14,700FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamento sui tapings di Friday Night SmackDown

La WWE, dopo aver registrato ieri due puntate di Monday Night Raw e Main Event, sarebbe dovuta tornare oggi al Performance Center...

Tornano a risalire gli ascolti di Monday Night Raw

La novità preannunciata da Shane McMahon e la nuova stable pubblicizzata dalla stessa WWE sono servite ad arrestate, almeno per questa settimana,...

Austin Theory sarebbe stato sospeso dalla WWE

A differenza di molti altri suoi colleghi, la recente assenza di Austin Theory dai programmi televisivi della WWE non sarebbe collegata ad...

Kimber Lee ha firmato un contratto con Impact Wrestling

A tre mesi di distanza dal suo debutto, Impact Wrestling ha annunciato in serata che Kimber Lee, ex superstar di NXT e...

Articoli Correlati