TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank1.4 TW Risponde
blank
 bulletblank31.3 WWE Raw Report
blank
 bulletblank30.3 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank29.3 WWE Planet
blank
 bulletblank29.3 WWE Main Event Report
blank
 bulletblank29.3 Impact Wrestling Report
blank
 bulletblank28.3 WWE Smackdown Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

STAMFORD REPORT #156 - WRESTLEMANIA 2019

by Massimiliano Picca
 


La grande notte. Quella più attesa. Quella più lunga (soprattutto per chi deve fare il live dell'evento, 'tacci loro...). Quella più bella. Quella più difficile da giudicare.





HEY OH, LET'S GO!


KICKOFF

CRUISERWEIGHT CHAMPIONSHIP
BUDDY MURPHY (C) VS TONY NESE: voto 6.5

Pronostico: Buddy Murphy
Vincitore: Tony Nese
Ho sottovalutato (o piuttosto ignorato) il fatto che Nese giocasse in casa, e sempre più spesso questo fattore viene fatto valere. L'incontro è stato meno pirotecnico del solito per quanto riguarda i pesi leggeri, ma molto intenso, fisico e dall'ottima resa.
Per quanto in questi eventi i suoi match siano visti e vissuti con scarso interesse, raramente la categoria dei pesi leggeri tradisce.

WOMEN'S BATTLE ROYAL: voto 4.5
Pronostico: Lacey Evans
Vincitrice: Carmella
Prendi una delle strutture di match meno adatte alle donne (che per conformazione fisica fanno proprio fatica a mandare un'avversaria oltre la terza corda), aggiungi una grande inesperienza, sottrai quasi la totalità delle lottatrici migliori, mescola per il tempo passato a pensare a qualcosa per rendere questo incontro interessante (decisamente poco) e ottieni un minestrone di mancanza di idee e mediocrità.
Non mi sento di condannare particolarmente le ragazze e nemmeno alcune decisioni difficili, come quella di non far vincere Asuka nonostante la pochezza media delle avversarie. Questo proprio perchè la categoria femminile necessita di far uscire sfidanti all'altezza, status che la giapponese ha già raggiunto (nonostante la pessima gestione dalla fine della streak) e che non rischia di perdere anche grazie a come è stata tutto sommato protetta anche nella "sconfitta".
Mi aspettavo una presenza "a sorpresa" di Lacey Evans, con relativa vittoria. A questo punto temo invece che possa diventare la prossima campionessa di categoria.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP
THE REVIVAL (C) VS ZACK RYDER & CURT HAWKINS: voto 6.5

Pronostico: The Revival
Vincitori: Zack Ryder & Curt Hawkins
"The streak is over." Voto forse generoso, ma giustificato dalle aspettative quasi nulle e dal grande impegno dimostrato sul ring dai quattro atleti.
Mi ero immaginato uno scenario diverso, con sconfitta e turn di Ryder, con conseguente feud e prima vittoria per Hawkins ottenuta in singolo, magari nel kickoff di un prossimo PPV. Anche perchè onestamente faccio fatica a capire l'influenza di un tag team match in una streak (se avesse effettuato Ryder il pin vincente? Avrebbe interrotto la streak? E se così fosse, dovrebbe valere anche al contrario in caso di sconfitta. E se non ricordo male Ronda perse un tag team insieme - mi pare - ad Asuka che fu schienata, ma la Rousey è stata considerata imbattuta fino ad ora).
Detto questo... Non capisco lo squilibrio allucinante tra la categoria di coppia di SmackDown, dove addirittura team di primo piano non trovano spazio per settimane, e quella dello sho rosso, che per un anno intero è stato ai limiti dell'imbarazzo.

BATTLE ROYAL: voto 4.5
Pronostico: Braun Strowman
Vincitore: Braun Strowman
Non fosse per il discorso della tipologia poco adatta al genere, potrei copia incollare le considerazioni della Battle Royal femminile. Ed è preoccupante. Qui lo star power non mancherebbe per creare qualcosa di interessante, ma ciò non avviene. Nemmeno lontanamente. Nessuna valorizzazione di talenti di NxT o giovani già "debuttati" (Andrade poteva ottenere di più, per non parlare di EC3 che è già stato bocciato senza che abbia nemmeno mai pronunciato una parola). Nessuno spunto per nuove rivalità.
Tutto finisce per ruotare attorno alla inutile ed insensata faida tra Strowman e i due attori ospiti dello show. Io non sono un detrattore del comedy (ad esempio non mi era dispiaciuto il siparietto di Nicholas campione di coppia) ma anche in quello deve esserci una sensatezza. Ad esempio, non dovrebbe coinvolgere costantemente quello che dovrebbe essere un "montster" del roster.
Come al solito, comunque, quando la contesa non conta nulla a trionfare è sempre Strowman.


MAIN SHOW

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP
BROCK LESNAR (C) VS SETH ROLLINS: voto 6

Pronostico: Seth Rollins
Vincitore: Seth Rollins
A me questa modalità non è dispiaciuta. Lesnar è stato costruito in un determinato modo e ho trovato coerente il tipo di vittoria di Rollins. Sporca e di rapina, ma in risposta ad un attacco a sua volta scorretto di Lesnar. Una scelta che ha protetto tutti e non è risultata in alcun modo irrealistica o forzata.
Certo che (come mi è stato fatto notare durante la live dell'evento), tra vittorie lampo e sconfitte lampo, a Brock Lesnar non vediamo combattere un incontro vero da troppo tempo.

SINGLE MATCH
AJ STYLES VS RANDY ORTON: voto 6.5

Pronostico: Aj Styles
Vincitore: Aj Stlyes
Un incontro su ritmi inferiori a quelli che Aj può raggiungere (cosa che però raramente ha fatto nei grandi eventi), e superiori a quelli di Randy (e per fortuna). Il pubblico non ha aiutato, ma pare che ci siano stati problemi di illuminazione che non hanno permesso a molti di seguire decentemente il match.
Buona intensità e alcuni spot significativi, particolarmente quelli in cui Aj ha evitato - in maniera piuttosto spettacolare ed efficace - i tentativi da parte di Randy di piazzare l'Rko decisiva. Un bel capitolo finale per una rivalità costruita in poco tempo, ma in maniera parimenti convincente.

WOMEN'S TAG TEAM CHAMPIOMSHIP
THE BOSS 'N' HUG CONNECTION (C) VS NIA JAX & TAMINA VS THE IICONICS VS NATALYA & BETH PHOENIX: voto 6

Pronostico: Natlaya & Beth Phoenix
Vincitrici: The Iiconics
Ero piuttosto preoccupato e scettico riguardo questo incontro, e mi è sembrato che - nonostante qualche sfumatura e imprecisione nel timing e nel posizionamento - tutto sommato le ragazze se la siano cavata. Ancora vedo un po' di difficoltà quando devono incastrare (e ricordarsi) sequenze lunghe, complesse e con tante partecipanti, ma questo non ha inficiato sulla qualità media dell'incontro.
Mi aspettavo il cambio di titoli, anche solo semplicemente per il fatto che di avversarie di livello ce ne sono poche, e confermare Sasha e Bayley avrebbe significato "bocciare" sostanzialmente tutte le possibili sfidanti nel breve periodo. Mi sarei aspettato maggiormente l'omaggio a due veterane, ma la valorizzazione delle Iiconics - fino a qui troppo usate come macchiette - è un buon segno.
Ottima prestazione di Beth Phoenix, che dimostra una forma incredibile. Interessanti alcuni passaggi dell'incontro, come la doppia Sharpshooter di Natalya su Sasha e Bayley, con quest'ultima che ferma il braccio della compagnia, pronta a cedere.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP
THE USOS (C) VS THE BAR VS RICOCHET & ALEISTER BLACK VS NAKAMURA & RUSEV: voto 6.5

Pronostico: Ricochet & Aleister Balck
Vincitori: The Usos
Personalmente non mi aspettavo l'inserimento di Black e Ricochet in questo incontro titolato perchè non li trovavo sensati come campioni in un roster già così ricco di tag team come quello di SmackDown, e allo stesso tempo - una volta inseriti - non vedevo come potessero non vincere dato che in caso contrario avrebbero perso TRE incontri titolati in una settimana (a Raw con i Revival, e da polli; ad NxT Takeover; e appunto a Wrestlemania). Una sorta di suicidio, per due atleti che sono stati portati nel main roster a fronte della percezione di non avere tante vere superstar da parte di Vince. Certamente questa "tripletta" non li aiuterà, considerando anche che peraltro non sono un tag team.
L'incontro è godibilissimo anche se non racconta una grande storia, fondamentalmente perchè una storia dietro questo match non c'è. Ed è un peccato arrivare a Wrestlemania con tanti Team sotto lo stesso brand ma nessuna vera rivalità sul tavolo. Io non avrei visto malissimo come punizione per gli Usos quella di dover affrontare a WM con in palio i loro titoli proprio quei New Day che avevano lasciato vincere quando pensavano che quella sconfitta non avrebbe avuto peso. E perchè no, imponendo ai New Day il massimo impegno o avrebbero sostituito Kofi nel suo incontro titolato. Avrei visto bene un New Day tutto titolato nella notte più importante.
Incredibile lo Swing prolungato di Cesaro con Sheamus che tamburella tutti quelli che provano a risalire sul ring.
FALLS COUNT ANYWHERE MATCH
SHANE MCMAHON VS THE MIZ: voto 6.5

Pronostico: The Miz
Vincitore: Shane McMahon
Una discreta escalation di mazzate. Intensità ed una ottima interpretazione da parte di tutti. Ok, tutti a parte Mr. Potato. L'incontro ha raccontato una storia, ed ha avuto uno svolgimento coerente con la narrazione dei fatti e di ciò che avevamo alle spalle di questa rivalità (costruita - benissimo - nel tempo, seppur con una faida piuttosto telefonata).
Una volta che Miz ha ottenuto il controllo, e questo momento si è prolungato, è divenuto chiaro che ogni secondo lo allontanava dalla vittoria. Personalmente mi ha ricordato l'incontro tra Ciampa e Gargano, con Ciampa ammanettato ad una recinzione e Gargano che riesce a perdere cercando di infliggergli la punizione maggiore. In poche parole, quando il buono cincischia nuotando nel sadismo, finisce per perdere. Però va detto che questo percorso emotivo - da spettatore - ti porta a provare quella frustrazione, quella sensazione che ti fa capire che il match ha raggiunto il suo obiettivo.

WWE TITLE
DANIEL BRYAN (C) VS KOFI KINGSTON: voto 7.5

Pronostico: Kofi Kingston
Vincitore: Kofi Kingston
L'incontro della serata. Sono stati perfetti andando oltre, o forse addirittura sublimando alcune piccole sbavature, che hanno reso più naturale e realistico un incontro incredibile. Inizialmente ero un po' scettico, sia perchè i due recentemente si sono già incrociati spesso, che per un inizio un po' lento e appunto con qualche piccola imprecisione di Kofi che sembrava davvero molto teso. E vorrei vedere. A volte una grande esperienza si trasforma in enorme inesperienza, se in quel lungo periodo non hai mai calcato i palcoscenici principali.
Bryan è stato perfetto nel suo ruolo e ha saputo tirare fuori il meglio da un Kofi che col passare dei minuti (e grazie ad un pubblico che in questo incontro è stato molto partecipativo) ha guadagnato sicurezza e ha tirato fuori anche un carisma inaspettato.
Vanno sottolineati però anche i meriti della WWE, a cui è esplosa una bomba tra le mani (secondo me abbastanza casualmente, dato che tutto è cominciato con un match in cui Kofi ha sostituito Mustafa Ali, infortunato), ma che ha saputo capire l'occasione e coglierla al volo, riuscendo a cavalcare la situazione e rendere Kofi over come mai nella sua carriera. Volendo essere puntigliosi, pure troppo over con l'eccessivo accanimento di Vince ed un secondo Gauntlet in cui Kingston avrebbe sconfitto pure Goku, Saddam e Gesù Cristo.

US TITLE
SAMOA JOE (C) VS REY MYSTERIO: S.V.

Pronostico: Samoa Joe
Vincitore: Samoa Joe
Obiettivamente non si può dire nulla. Non si sapeva nemmeno se l'incontro ci sarebbe stato, a causa dell'infortunio di Rey Mysterio, e probabilmente non c'è stato il tempo per inventarsi qualcosa di sensato ed interessante per sostituire il messicano (e ricordiamoci anche che impatto mediatico abbia il folletto di San Diego). Squash che è quasi sicuramente figlio proprio dell'infortunio di Rey.

SINGLE MATCH
ROMAN REIGNS VS DREW MCINTYRE: voto 6

Pronostico: Roman Reigns
Vincitore: Roman Reigns
Un incontro migliore del previsto e abbastanza coerente con la storia che ha unito i due. Certo, se si ricomincia a riproporre Reigns nello stesso modo che lo ha portato ad essere il più odiato e fischiato della compagnia......... Il risultato direi che sarà lo stesso. Il "bonus leucemia" è destinato a finire in fretta, e appena l'entusiasmo per il suo ritorno sarà esaurito, il pubblico ricomincerà a fischiarne le prestazioni ripetitive.
Personalmente lo avrei fatto perdere. Con una prestazione convincente, di cuore. Ripercorrerei il percorso proposto col ritorno di Bryan. Non quello del superuomo che ha già bruciato Cena, lo stesso Reigns, e ci metterei pure Ronda Rousey. Una valida alternativa, nonchè uno snodo narrativo incredibilmente valido, sarebbe un turn ai danni di Rollins per andarsi a riprendere una cintura che considera sua. Magari accusando l'amico di averlo abbandonato, o aver approfittato della situazione per prendersi il suo titolo.

ELIAS VIENE INTERROTTO DA CENA: voto 7
Mi spiace, c'è chi non sarà d'accordo, ma quando la WWE mi riporta agli anni in cui mi sono avvicinato al Wrestling, mi emoziono, mi gaso, e divento irrazionale. Rivedere Cena nella versione Rapper è stata una figata.

NO HOLD BARRED MATCH (Triple H career's on the line)
BATISTA VS TRIPLE H: voto 7

Pronostico: Batista
Vincitore: Triple H
Ero piuttosto incerto sul pronostico. Immaginavo la voglia di Triple H di continuare a calcare i ring e quella di cancellare quel "except beat me" di Batista. Dall'altra parte non pensavo ad un Batista così disposto e disponibile ad un ritorno unicamente vincolato ad una grande sconfitta. Tanto di cappello.
E tanto di cappello anche al tipo di incontro che i due hanno impostato. Soprattutto considerando l'età dei due e il fatto stesso che Batista ormai sia un attore di Holliwood, ed è molto raro vedere un EX Wrestler diventato attore prendersi tutti quei rischi su un ring.
Mazzate, reciproco sadismo, tanti oggetti. Certo, una "americanata" quasi priva di tecnica. Ma sticazzi. Permettetemelo.

SINGLE MATCH
KURT ANGLE VS BARON CORBIN: voto 6

Pronostico: Baron Corbin
Vincitore: Baron Corbin
E' una antica tradizione, nel wrestling, quella che il tramonto di una grande atleta sia prima di tutto l'alba per un giovane di prospettiva. Si può discutere se Corbin fosse il profilo migliore, ma in fondo è stato coinvolto nell'ultima grande faida per Angle. Perchè non unire le due cose? E' evidente che la WWE creda in lui e, a ragione o torto, è stata coerente col proprio punto di vista.
Dall'incontro, come nel match precedente, non penso ci si potesse aspettare di più. Anche perchè la differente età e preparazione fisica credo che aumenti le difficoltà di costruzione di un incontro, piuttosto che diminuirle. Proprio per òa difficoltà di far risultare credibile una grande prestazione dell'anziano nei confronti del giovane. Tra due 50enni questo problema non si pone.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
BOBBY LASHLEY (C) VS DEMON FINN BALOR: voto 6

Pronostico: Demon Finn Balor
Vincitore: Demon Finn Balor
Ormai non ve lo sto più a sottolineare che il Demone avrebbe avuto una lunga streak. Certo... Avrebbero potuto usarne l'apparizione come sorpresa, anche per non rendere così scontato l'esito dell'incontro già sulla carta.
L'incontro è leggermente migliore del previsto grazie ad un paio di spot, come la Spear tra le corde di Lashley e la Powerbomb inaspettata (e anche ben "costruita") di Balor prima della vittoria. Purtroppo, per l'appunto, l'andamento del match risente dell'assenza di pathos per il risultato finale. Quantomeno l'eccitazione per la sorpresa di vedere il Demone avrebbe dato un buon impatto emotivo.
Detto ciò, comincerei a cercare avversari più "adatti" a Balor, sperando che riesca a costruire match che varino di più dalla struttura "Slingblade-Dropkick-Coup de Grace".

RAW & SMACKDOWN WOMEN'S CHAMPIONSHIPS
RONDA ROUSEY (C) VS CHARLOTTE FLAIR (C) VS BECKY LYNCH: voto 5

Pronostico: Becky Lynch
Vincitrice: Becky Lynch
Che peccato. Che peccato. Un main event storico, un potenziale tecnico incredibile, una storia (finalmente) costruita nel tempo (seppur non senza errori), una partenza ottima............. Ed un finale tragico. O tragicomico. Becky che forse "stringe" troppo Ronda, che a sua volta si muove tardi per uscire da uno schienamento a sua volta contato velocemente dall'arbitro che nemmeno si accorge che una spalle di Ronda non tocca terra, non appigliandosi ad un'ancora di salvataggio che sarebbe stata ben più di un cavillo.
Ronda che lotta buona parte del match con una mano rotta, le ragazze che ci mettono tutta la grinta e l'impegno del mondo, con spunti tecnici e fasi interessanti, una doppia Spear, sottomissioni su corde e paletti, un tavolo che non si spezza. E' stato un incontro che navigava "tranquillamente" (di tranquillità ce n'era ben poca, in realtà) verso un 7 pieno. Poi quel finale confuso, anticlimatico, totalmente scollegato da ciò che quell'incontro era stato fino a quel momento, e soprattutto da ciò che sarebbe dovuto essere.
Peccato, peccato davvero.

PPV: voto 6
Non voglio essere tragico, né eccessivamente crudele. Ma credo che con un finale diverso sarebbe stato un evento da 6.5/7. Un Wretlemania sopra la media. Con sorprese, tanti cambiamenti, un po' di fan service (qualcosina più, di "un po'" per la verità) che fa comunque sempre bene quando vendi intrattenimento ed emozioni, ed uno star power significativo. Io l'ho guardato, ed apprezzato, dal vivo. Tant'è che nonostante l'ora e il report live che stavo compilando non ero minimamente colpito da sonno o noia, cosa che invece è capitata spesso in PPV ben più brevi.
Ma dopo quel finale sono andato a letto deluso, "castrato" di un'emozione positiva che mi sarei aspettato. Non ho percepito una ASSENZA di emozione, come magari spesso è capitato in passato, ma la PRESENZA di un'emozione negativa che non aveva però a che fare con la STORIA raccontata.
Lo ripeto un'ultima volta: peccato.


Ciao Miao!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling