WWE Tribute To The Troops 19-12-2009

Per il settimo anno consecutivo la World Wrestling Entertainment ha deciso di portare un po'di intrattenimento ai soldati americani attualmente impegnati in Iraq. Dalla Joint Base di Balad, Iraq, io sono Erik Ganzerli e questo è il WWE Tribute to the Troops 2009 Report in HD!

Michael Cole e Jerry “The King” Lawler commentano lo show dagli studi televisivi WWE di Stamford e ci annunciano, precisando che lo show è stato registrato PRIMA di Tables, Ladders and Chairs che il titolo WWE sarà “on the line” in questo show: John Cena metterà in palio il suo titolo contro Chris Jericho!!!

Rey Mysterio e Mark Henry aprono le danze giungendo al ring per il primo match della serata, un tag team match che li mette di fronte a Carlito e CM Punk. Mike Chioda dirige il match, le truppe urlano subito “6-1-9” e a iniziare sono Rey Mysterio e CM Punk. Arm wrench di Punk che irride il coro “6-1-9” del pubblico e mette a terra l'avversario…splendido rollup di Mysterio dalle spalle di Punk…1…2…no!!! Calcio di Punk, un pugno, un lancio alle corde…drop toe hold di Mysterio e Punk è alle corde…tentativo di 6-1-9, shoulder block di Punk che evita l'offensiva. Tag per Mark Henry, clothesline su Punk, un'altra e un irish whip con clothesline da parte del “World's Strongest Man”. Tentativo di powerslam, Punk evita ma viene sollevato con una Gorilla Press Slam…tag per Mysterio che sale sulle spalle di Henry…splash!!! 1…2…Carlito interrompe lo schienamento ma riceva un gran side kick al volto finendo alle corde…dropkick basso di Mysterio su Punk, uomo legale…doppia 6-1-9!!! Henry stende Carlito con la World's Strongest Slam, Mysterio con lo springboard splash su Punk!!! Doppio schienamento…1…2…3!!! Mark Henry e Rey Mysterio vincono il match!!!

STILL TO COME: The Miz vs John Morrison e John Cena vs Chris Jericho per il WWE Championship!!!

Vediamo una serie di foto di quanto avvenuto durante il periodo di visita della WWE alle truppe americane in Iraq sulle note di “Forever Young” del grandissimo Robert Allen Zimmerman, meglio conosciuto come Bob Dylan.

Eve Torres, ring announcer per la giornata, presenta alle truppe una versione particolare di Santa Claus, ovvero R-Truth vestito da Babbo Natale…R-Claus si “lamenta” del fatto che si, è vero, ha messo su un po'di chiletti, ma se non lasciassero sempre dolci e biscotti sotto il camino forse non ingrasserebbe di continuo…in ogni caso R-Claus ha un regalo per le truppe: le sue aiutanti, ovvero le gemelle Bella, Kelly Kelly, Alicia Fox e Layla.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ringrazia le truppe americane per il loro impegno in un filmato preregistrato.

STILL TO COME: John Cena vs Chris Jericho per il WWE Championship!!!

Altri highlights dal giro delle basi in Iraq fatto dalle superstar WWE e poi un saluto dalla base aerea Al Asad, della provincia di Al Anbar.

Il generale David Patraeus, comandante dello U.S. Central Command, ringrazia la WWE per quanto fa annualmente per le truppe e sottolinea il lavoro fatto dai soldati in tutto il mondo, e noi vediamo anche alcuni saluti mandati dai soldati ai loro famigliari lontani.

Si torna all'azione, è un “Champion vs Champion” non-title match tra John Morrison, allora campione Intercontinentale, e The Miz, campione attuale degli Stati Uniti. “Little Naitch” Charles Robinson arbitra questo match, calcio da parte di The Miz, serie di pugni e un pestone…lancio alle corde, dropkick da parte di Morrison seguito da uno standing shooting star press. 1…2…no!!! Irish whip all'angolo, back elbow di Morrison che evita l'offensiva di The Miz e tenta di salire sulla terza corda ma The Miz lo spinge e Morrison cade malamente fuori ring. The Miz riporta Morrison nel quadrato…1…2…no!!! Clothesline in splash all'angolo ora da parte di The Miz che sale sulla terza corda…Morrison lo fa cadere e lo raggiunge sulla seconda corda…superplex da parte di Morrison!!! 1…2…no!!! Morrison posiziona The Miz…va per lo Starship Pain ma The Miz si sposta…Morrison cade in piedi, rollup di The Miz che si appoggia coi piedi alle corde…1…2…3!!! The Miz vince questo match!!!

Ci viene mostrato un filmato in cui John Cena si rivolge alle truppe presenti all'arena dicendo che è la sesta volta per lui qui in Iraq con la WWE…è una benedizione ed è un enorme privilegio per John Cena essere qui a intrattenere le truppe ed è anche per questo che fa il saluto militare, mette le “dog tags” al collo e fa molte delle cose che fa sul ring…Cena saluta le truppe, li ringrazia ancora per tutto quello che fanno e augura loro di tornare a casa presto, augurio a cui, a prescindere da come ognuno di noi veda la guerra e gli Stati Uniti d'America, credo ci si possa unire tranquillamente.

UP NEXT: John Cena vs Chris Jericho per il WWE Championship!!!

Vediamo dei saluti da parte di alcuni soldati di Camp Liberty e ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT of the evening!!! John Cena difende il suo titolo WWE contro Chris Jericho. Mike Chioda dirige la contesa, Jericho sbatte Cena all'angolo…irish whip rovesciato…calcio di Cena, suplex subito da Jericho. 1…2…no!!! Lancio alle corde, calcio da parte di Jericho che poi colpisce al volto Cena con un altro calcio al volto. Pugni ora da parte di Jericho…Cena è sull'apron ora, Jericho con uno springboard dropkick e Cena è fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità!!! Torniamo in onda e vediamo una cerimonia di giuramento per soldati che hanno deciso di ri-arruolarsi nell'esercito americano. Si torna al match, Walls of Jericho su Cena!!! Rollup di Cena che esce dalla presa e blocca Jericho nella STF!!! Jericho riesce ad arrivare alle corde e a salvarsi…back elbow di Jericho all'angolo e Cena non riesce a proseguire l'offensiva…Jericho sale sulla seconda corda, Cena tenta l'Attitude Adjustment ma Jericho evita…flying crossbody dal paletto!!! No!!! Cena abbranca Jericho e si rialza mantenendo la presa…ATTITUDE ADJUSTMENT!!! 1…2…3!!! John Cena conserva il titolo WWE!!!

Si chiude un altro “Tribute to the Troops” per la WWE, il settimo da quando questa tradizione ha avuto inizio, e le canzoni usate per i filmati e lo show di quest'anno sono:
“Thanks For The Memory” di Bob Hope e Shirley Ross
“Forever Young” di Bob Dylan
“Superman Tonight” di Bon Jovi
“Never Gonna Be Alone” dei Nickelback
“Time Of My Life” di David Cook
“Parachute” dei Train
“Breathe” di Ryan Star
“Hero” degli Skillet
“Absolutely Still” dei Better Than Ezra

15,655FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati