WWE Smackdown Report 31-08-2012

A poco più di 2 settimane da Night of Champions sappiamo che Sheamus difenderà ancora una volta il World Heavyweight Championship dall'assalto di Alberto Del Rio, vittorioso 7 giorni fa contro Randy Orton. Quali saranno le prossime mosse del campione e del n.1 contender? Dal Resch Center di Green Bay, Wisconsin, io sono Erik “Faster than ever” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Michael Cole e del rientrante Josh Mathews che ci danno il benvenuto a questa edizione di SmackDown ricordandoci il main event della serata: Randy Orton vs Dolph Ziggler!!! Andremo più tardi anche a rivedere le parole di Triple H dall'ultima edizione di Raw.

Il World Heavyweight Champion Sheamus, che a Night of Champions difenderà la sua cintura contro Alberto Del Rio, sale sul ring prendendo un microfono. Sheamus dice che, prima di iniziare, vuole spendere due parole su Triple H. Il suo primo match a Wrestlemania è stato proprio contro “The Game”, match che è coinciso con la prima sconfitta del “Celtic Warrior” in quell'evento. Sheamus non sa quale sia il futuro di Triple H ma di sicuro ha il suo rispetto e quello del “WWE Universe”. HHH è quello che un campione dovrebbe essere, mentre Alberto Del Rio è l'esatto opposto…Sheamus viene interrotto dall'arrivo di Damien Sandow che esce sullo stage dicendo che è qui per aiutare tutti noi e, in particolare, Sheamus. Sheamus è tanto grosso quanto ignorante, secondo Sandow. Loda Triple H, ne parla con reverenza…lo stesso HHH che, con la sua banda di degenerati, ha attaccato Sandow nella puntata 1000 di Raw. Sheamus se lo ricorda bene, ha adorato la scena, ma Sandow dice che questa è la tipica risposta di un hooligan che non fa altro che guidare le masse ignoranti verso un mare di mediocrità, ignoranza, inadequatezza e inettitudine. Sheamus si definisce un “orgoglioso irlandese”? Tutto quello che fa è promuovere uno stereotipo…Sheamus dice che tutti hanno una vita e nessuno vuole sentirlo parlare per 20 minuti…perchè non viene nel ring a dirgli quello che pensa? Sandow dice che non vorrebbe niente di meglio ma Sheamus non è meritevole del suo tempo e fa per andarsene quando Booker T, il General Manager di SmackDown, esce sullo stage e dice che è d'accordo con Sandow…nessuno vuole vedere una discussione, tutti vogliono vedere però menare le mani. Siamo a Green Bay, nel Wisconsin, quindi per la prima volta a SmackDown Damien Sandow affronterà Sheamus!!!

Rey Mysterio si dirige verso il ring…sarà in azione…NEXT!!!

Il primo match di questa edizione di SmackDown mette di fronte Rey Mysterio e Cody Rhodes. Rhodes, in un promo preregistrato, dice che le superstar messicane come Rey Mysterio e Sin Cara indossano la maschera, dicono, per tradizione e per onore…in realtà dietro la maschera si nasconde una realtà patetica, di panico e bruttezza. Mike Chioda dirige il match e si comincia con Rhodes che porta a terra Mysterio e lo blocca in una front facelock. Rhodes porta poi Mysterio all'angolo e lo colpisce con un calcio e un pugno. 1…no!!! Mysterio blocca Rhodes in una waistlock ma Rhodes butta a terra l'avversario. Lancio alle corde, calcio di Mysterio che manda Rhodes alla seconda corda. Tentativo di 619 ma Rhodes rotola fuori ring e scaglia Mysterio al tappeto mentre andiamo in pubblicità. Si torna in onda, Mysterio alza le gambe all'angolo e colpisce Rhodes che però schianta a terra l'avversario con un notevole suplex con giravolta. 1…2…no!!! Rhodes applica una presa di sottomissione alle braccia di Mysterio. Rhodes con dei pestoni sull'avversario…gourdbuster subito da Mysterio…1…2…no!!! Rhodes solleva ancora l'avversario e poi lo colpisce con delle ginocchiate alla schiena. Presa di sottomissione al mento da parte di Rhodes, lancio poi all'angolo e Rhodes va per togliere la maschera a Mysterio. Mysterio lancia Rhodes contro le protezioni e va a segno con un dropkick alla schiena dell'avversario. Mysterio sale sulla terza corda…seating senton, head scissors takedown e un calcione al capo dell'avversario dopo un tentativo di sunset flip. Jawjacker di Rhodes che va a segno con un running knee. 1…2…no!!! Side headlock di Mysterio che poi manda Rhodes alla seconda corda…Rhodes blocca però la 619!!! Rollup di Mysterio!!! 1…2…3!!! Mysterio vince il match ma Rhodes lo attacca e lo colpisce con dei pestoni. Rhodes tenta ancora di togliere la maschera a Mysterio ma Sin Cara arriva sul ring e colpisce il rivale con dei calci. Rhodes finisce alle corde…e stavolta la 619 va a segno!!! Sin Cara ha una seconda maschera e la mette addosso a Rhodes…vendetta per il lottatore messicano!!!

Il team di commento di SmackDown commenta quanto appena accaduto e poi passiamo a rivedere la sessione di terapia di gruppo a cui hanno partecipato Daniel Bryan e Kane. In particolare vediamo la prima parte della sessione.

Eve Torres si unisce al tavolo di commento per il match che mette di fronte Kaitlyn e Natalya. Mark Harris arbitra il match e si parte con un clinch. Natalya colpisce con un calcio all'addome l'avversaria e la porta a terra con un side headlock takedown. Side headlock ora di Kaitlyn, shoulder block subito da Natalya. Natalya finisce fuori ring, Kaitlyn la segue ma viene spedita a terra. Natalya continua a lavorare sull'avversaria e la blocca in una abdominal stretch. Kaitlyn esce a fatica dalla presa…rollup…1…no!!! Dropkick da parte di Kaitlyn, ginocchiate e un calcione da parte di Natalya. 1…2…no!!! Pestone da parte di Natalya, rollup di Kaitlyn!!! 1…2…3!!! Kaitlyn si aggiudica il match!!!

Matt Striker è con Booker T e rivediamo quanto accaduto a Raw tra AJ Lee e Vickie Guerrero. Booker T dice che la pressione forse sta portando AJ a fare degli errori, come il match tra Jericho e Ziggler o quanto accaduto con Vickie Guerrero. Vickie entra in scena e dice che persino gli amici di AJ e il GM di SmackDown hanno voltato le spalle a quella che lei definisce “una bambina instabile”. Ha parlato con il Board of Directors della WWE e le hanno assicurato che prenderanno provvedimenti…e se non lo faranno…lo farà lei.

UP NEXT: No Respect!!!

Rivediamo quanto accaduto a Raw tra CM Punk, Jerry “The King” Lawler e John Cena nel Raw Rebound.

Dopo la seconda parte della terapia di gruppo con protagonisti Daniel Bryan e Kane ci viene annunciato che, tra poco, vedremo in azione Sheamus e Damien Sandow!!!

Come detto è il momento del match non titolato tra Sheamus e Damien Sandow. “Little Naitch” Charles Robinson dirige la contesa e si parte con Sandow che viene costretto alle corde. C'è il break e c'è un nuovo clinch con Sandow che viene di nuovo portato all'angolo. Sheamus abbranca Sandow alla barba ma subisce una side headlock. Lancio alle corde e Sandow esce dal ring. Sandow rientra nel quadrato e colpisce Sandow con un calcio alle gambe. Side headlock da parte di Sandow, Sheamus lo stende. Shoulder block di Sheamus e Sandow poi ancora esce dal ring. Sheamus lo raggiunge ma viene scagliato contro gli scalini per due volte. Sandow torna nel quadrato, l'arbitro conta fuori Sheamus che però rientra nel ring all'8. Sandow con dei pestoni, un kneedrop e dei pugni poi al costato. Sheamus è bloccato in una presa al collo ma ne esce. Pugni di Sandow, russian leg sweep subito dal World Heavyweight Champion. Sheamus evita il Cubito Aequet ma subisce uno straightjacket neckbreaker. 1…2…no!!! Sheamus con dei pugni, Sandow all'angolo alza le gambe…high back bodydrop di Sheamus. Double axe handle di Sheamus che va a segno con un running high knee lift. Sandow rotola fuori ring ma Sheamus lo riporta dentro e gli rifila 10 pugni al costato dall'apron. Leaping shoulder tackle di Sheamus…1…2…no!!! Sandow ancora rotola fuori ring, Sheamus lo raggiunge, lo riporta nuovamente nel ring, lo solleva per il White Noise…Sandow evita la mossa e evita anche il Brogue Kick. Sandow ancora rotola fuori ring e ancora Sheamus lo riporta dentro. Sandow tenta la fuga e, dopo aver lanciato Sheamus contro l'apron, scappa nel backstage. L'arbitro lo conta fuori…6…7…8…9…10!!! Sheamus vince per count out!!!

STILL TO COME: Randy Orton vs Dolph Ziggler!!!

Donald Driver dei Green Bay Packers è tra il pubblico per il prossimo match che mette di fronte i Primetime Players al team composto da Tyson Kidd e Justin Gabriel. Si parte, Mark Harris dirige il match e iniziano il match Titus O'Neil e Tyson Kidd. Doppio missile dropkick di Gabriel e Kidd e c'è il tag per Darren Young. Gabriel aveva ottenuto il tag poco prima e prosegue la sua azione su Gabriel. Tag per Tyson Kidd, gran calcio in corsa su Young. O'Neil interrompe lo schienamento e Young ottiene il tag. Kidd con dei pugni su Young ma O'Neil va a segno con un big boot. Young colpisce Kidd sull'apron non visto dall'arbitro e O'Neil sbatte poi a terra Kidd dando il tag a Young. Young viene scagliato da O'Neil sopra a Kidd con un gourdbuster e poi Kidd colpisce con un calcio Young. Tag per Gabriel, chop subita da Young e un calcio in giravolta. Lancio alle corde, capriola di Gabriel, un roundhouse kick. O'Neil viene spedito al tappeto e Gabriel sale sulla terza corda. O'Neil distrae Gabriel, Kidd si lancia su di lui dal ring. Young fa inciampare Gabriel e poi lo finisce con un gutbuster. 1…2…3!!! I Primetime Players vincono la contesa!!!

Vediamo l'ultima parte della terapia di gruppo di Daniel Bryan e Kane, con l'esilarante resoconto da parte di quest'ultimo sulla sua vita.

UP NEXT: Un'intervista esclusiva con Alberto Del Rio!!!

Josh Mathews è nel ring e chiama di fianco a sè Alberto Del Rio, il quale entra nell'arena introdotto da Ricardo Rodriguez e a bordo di una Rolls Royce. Del Rio ferma subito Mathews e dice che la settimana scorsa ha sottomesso uno dei più tosti personaggi della WWE. Del Rio dice che farà la stessa cosa a Night of Champions a Sheamus e diventerà il nuovo World Heavyweight Championship. Del Rio, su domanda di Mathews che gli chiede cosa provi ad esser stato sconfitto sempre da Sheamus in ogni incontro titolato, dice che quanto fatto a Mathews da Kane non è nulla rispetto a quanto Mathews subirà ora…ma prima che Del Rio possa infierire sul commentatore WWE Kane fa il suo ingresso in scena. Mathews e Del Rio scappano mentre Kane prende il microfono e dice che, su consiglio del suo terapista, ha intenzione di scusarsi con Josh Mathews e di ringraziarlo per il ruolo svolto nella sua riabilitazione. Theodore Long esce sullo stage e dice a Del Rio, che si stava allontanando. che spera che Kane stia ricevendo ottimi giudizi nella sua terapia perchè Del Rio e Kane si affronteranno sul ring ora!!! Si va in pubblicità e al rientro il match è in corso, agli ordini di Mike Chioda. Pugn idi Del Rio, calci subiti da Kane. Pugni di Kane all'angolo, lancio alle corde, calcione da parte di Del Rio che viene steso da Kane. Dropkick basso da parte del “Big Red Monster”…1…2…no!!! Uppercut di Kane e Del Rio finisce sull'apron. Del Rio sbatte il braccio di Kane contro un paletto e poi parte all'attacco con dei calci. Kane va per la chokeslam…enziguiri kick di Del Rio!!! Del Rio va per la cross armbreaker…big boot di Kane!!! Kane con una clothesline all'angolo e una sidewalk slam. 1…2…no!!! Kane sale sulla terza corda…flying clothesline a segno!!! Kane va per la chokeslam ancora una volta, Rodriguez lo abbranca!!! Kane va per schiantare Rodriguez con una chokeslam ma Del Rio lo stende con un backstabber!!! 1…2…3!!! Alberto Del Rio vince il match e si allontana mentre un furente Kane esce dal ring, insegue Josh Mathews e lo scaglia a terra!!! Kane dice “scusami, Josh” più volte ma porta Mathews nel ring e lo schianta al suolo con una chokeslam!!!

UP NEXT: Game over?

Torniamo in onda e rivediamo quanto appena accaduto a Josh Mathews, portato via dai medici WWE. Michael Cole è rimasto solo al tavolo di commento e lancia un filmato che ricapitola quanto detto da Triple H lunedì a Raw.

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Vickie Guerrero, al solito, introduce Dolph Ziggler che affronta Randy Orton!!! Scott Armstrong arbitra questo match e si parte con un clinch. Side headlock, shoulder block di Orton che però subisce un notebole dropkick da Ziggler. Clinch, altra side headlock da parte di Ziggler, la rovescia Orton. Lancio alle corde, shoulder block di Orton che colpisce Ziggler con un dropkick. 1…no!!! Garvin Stomp da parte di Orton, calcio subito da Ziggler che si prende anche un uppercut. Slingshot suplex di Randy Orton. 1…2…no!!! Lancio alle corde, calcio di Ziggler…neckbreaker subito da Orton. Pugni subiti da Orton e degli elbow drop. Leaping elbow drop di Ziggler…1…2…no!!! Headlock da parte di Ziggler, pugni di Orton che ne esce, Ziggler risponde me Orton va a segno con un backbreaker. Irish whip di Orton, Ziggler alza le gambe e va a segno con una clothesline. Zigler manca un altro leaping elbow drop e manca anche uno splash all'angolo. Clothesline di Orton, powerslam subita da Ziggler. Orton va per il DDT dalla seconda corda ma Ziggler lo colpisce con un hangman neckbreaker. Orton porta Ziggler sulle corde e va a segno con un superplex!!! 1…2…no!!! Leaping DDT di Ziggler…1…2…no!!! Ziggler va per la sleeper hold ma Orton la evita e va a segno con il suo DDT dalla seconda corda!!! 1…2…no!!! Ziggler rotola fuori dal ring, Orton lo raggiunge e lo scaglia sul tavolo di commento. Si torna nel ring, Ziggler va per il Famouser ma Orton va a segno con l'RKO!!! 1…2…3!!! Randy Orton vince il match!!! Vickie Guerrero prende il microfono e annuncia Ziggler come “ancora detentore della valigetta del Money in the Bank”, ma questa sera l'ultima parola è di “The Viper”!!!

14,786FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

E’ morto Road Warrior Animal

E' morto Road Warrior Animal, leggenda del tag team insieme al compagno Hawk. Aveva 60 anni

Nessun adeguamento contrattuale per i nuovi del main roster

Quasi nessun atleta chiamato recentemente da NXT nel main roster ha ricevuto un adeguamento contrattuale: vale anche per la Retribution e Keith Lee.

Late Night Dynamite 22/09/2020, risultati dello show

Risultati di "Late Night Dynamite 22/09/2020". Brandi Rhodes cerca vendetta su Anna Jay, Matt Sydal vs Shawn Spears nel main event.

Tenille Dashwood: «Sono felice di restare ad IMPACT»

Tenille Dashwood ha rivelato di essere felice e di non voler lasciare IMPACT Wrestling, con cui ha un contratto d'esclusiva e ancora lontano dalla scadenza.

Articoli Correlati