WWE Smackdown Report 31-05-2013

Lo Shield nelle ultime settimane ha battuto tutti gli avversari dal Team Hell No a Randy Orton a Sheamus ed a Kofi Kingston. Questa sera ogni membro del team sarà in azione singolarmente, Seth Rollins se la vedrà contro Kane, Roman Reigns incrocerà i pugni con Daniel Bryan ed infine Dean Ambrose combatterà contro Randy Orton.

Benvenuti appassionati di wrestling sulle pagine di TuttoWrestling.com, io sono Giuseppe “I'm the secret admirer” Cuozzo e questo è Friday Night Smackdown!!!

Da Edmonton, Canada la puntata di Smackdown si apre con uno dei tre match con protagonisti i mastini della WWE.

SETH ROLLINS vs KANE
Il match inizia con Rollins che tenta di buttar giù il suo avversario ma dopo aver preso la rincorsa finisce al tappeto dopo aver subito una shoulder block. Kane manda con un'irish whip all'angolo il Campione di coppia il quale, però, evita l'impatto e prende la spinta sulle corde ma ancora una volta viene atterrato con un big boot…1…no!!! Kane continua e connette con un vertical suplex…1…2….no!!! Head lock del Big Red Monster, Rollins si libera e corre verso il suo avversario ma subisce un'high back body drop….1….no!!! Kane si dà la spinta sulle corde ma il mastino si rialza in tempo e lo colpisce sul ginocchio facendogli perdere l'equilibrio. Rollins colpisce ripetutamente la gamba sinistra del suo avversario con dei calci ed elbow drop sul ginocchio. Kane reagisce con dei pugni ma il membro dello Shield colpisce di nuovo l'arto infortunato e lo manda al tappeto dove, continua l'assalto per indebolirlo. Seth Rollins sale sulla seconda corda ma Kane lo colpisce con due pugni sotto la mascella e l'afferra per il collo, il mastino con un calcio all'addome riesce a liberarsi dalla morsa e connette con una Tornado DDT…1…2….no!!!Dopo il promo del prossimo PPV Payback ritorniamo in arena dove Rollins ha chiuso il suo avversario in una one-leg boston crab. Kane se ne libera e spegne l'ulteriore offensiva avversaria con una powerslam!!! Il Big Red Monster è ora in controllo del match, pugni al volto e irish whip verso l'angolo dove poi colpisce con una big splash e su tentativo di rivalsa di Rollins connette con una sidewalk slam…1…2….no!!! Kane sale sulla terza corda ma il mastino interrompe l'offensiva e sale lui stesso sul paletto ma finisce di nuovo sul tappeto e subisce una flying clothesline!!! Kane pizzica l'aria ma viene distratto da Roman Reigns che nel frattempo è salito sull'apron ring, quando la Big Red Machine si gira subisce in pieno volto un enzuigiri kick!!! Seth Rollins sale sulla terza corda ma viene spinto giù da Daniel Bryan mentre l'arbitro è distratto!!! Kane afferra per la gola Rollins e Chokeslam…1…2…3!!!

VINCITORE: KANE

Il Team Hell No festeggia sul ring mentre i due membri dello Shield protestano veementemente contro l'arbitro per quello che è successo. Il tempo delle proteste però finisce subito perchè inizia immediatamente la seconda contesa della serata.

ROMAN REIGNS vs DANIEL BRYAN
Reigns ancora arrabbiato per come è finito il match precedente parte all'attacco dell'ex Campione di Coppia e lo chiude nell'angolo dove, però viene allontanato dall'arbitro. Il mastino va verso il paletto ma Bryan gli fa lo sgambetto e lo fa sbattere con la testa sulle protezioni e comincia a colpirlo con una serie di calci alla figura. Daniel trasporta a centro ring il suo avversario e lo chiude in una mosse di sottomissione alle gambe e comincia a colpirlo con dei pugni al volto…1…no!!! Ancora calcioni alla figura da parte di Bryan e poi atterra il membro dello Shield e comincia a colpire con calci e gomitate. Roman Reigns reversa un'irish whip e colpisce con una gomitata e un high knee…1…2…no!!! Torniamo dal break pubblicitario con Bryan che prende la rincorsa sulle corde ma subisce una violenta clothesline…1…2…no!!! Reigns sbatte a terra Bryan e poi dopo aver preso la rincorsa colpisce con una violenta shoulder tackle…1…2…no!!! Il membro dello Shield lancia Bryan verso l'angolo e vi si dirige con velocità ma, il suo avversario si sposta in tempo e finisce con il volto sulle protezioni. Daniel si dà la carica e prende la rincorsa e colpisce con un high dropkick prima e un low dropkick poi…1…2…no!!! Calcioni all'addome da parte di Bryan ma al momento dell'ultimo calcio Reigns evita e manda il suo avversario all'angolo. Irish whip del mastino, Bryan evita l'impatto con le protezioni con un salto, si lancia sulle corde e si aggancia alle braccia di Reigns e lo butta giù e lo chiude nella No Lock!!! Roman Reigns cerca di raggiungere le corde e grazie all'aiuto di Rollins riesce ad afferrarla!!! Kane però non ci sta e colpisce con un big boot Seth Rollins fuori dal ring!!! Roman Reigns che ha visto tutto colpisce con un pugno il Big Red Monster, quest'ultimo reagisce e colpisce a sua volta ma, l'arbitro ha visto tutto e fa scattare la squalifica!!!

VINCITORE: ROMAN REIGNS via DQ

Daniel Bryan guarda incredulo il suo compagno di tag e gli chiede spiegazioni sul suo atto. Il Team Hell NO al centro del ring litiga pesantemente con Bryan che accusa Kane di non credere nella sua vittoria senza aiuti.

TONIGHT: Randy Orton vs Dean Ambrose

Torniamo ad Edmonton ed al centro del ring troviamo Damien Sandow il quale ci ricorda come settimana scorsa abbia insegnato a Sheamus ed al WWE Universe una lezione, la forza fisica non è superiore alla forza mentale. Il Salvatore intellettuale delle masse poi offende il pubblico canadese ricordando la cessione di Wayne Gretzky per pochi soldi, e quando si parla d'intelligenza lui è il “Great One”. Per dimostrare tutto ciò questa sera proporrà una semplice sfida, quella che tutti comunemente chiamano “shell game”, sul tavolo ci sono tre bicchieri e nella mano ha una pallina che mette sotto uno dei tre bicchieri e li mischierà; purtroppo però lui è circondato da menti semplici. Ad interromperlo ci pensa la theme song di Sheamus, l'atleta irlande fa il suo ingresso nell'arena e dice che settimana scorsa l'ha ingannato con uno dei suoi trucchetti ma ora sta giocando con i suoi bicchieri e le sue piccole palle, sta annoiando tutti quanti e quindi è intervenuto per porre fine a tutto questo giocando al suo gioco. Damien Sandow comincia a mettere la pallina sotto uno dei bicchieri e comincia a mischiarli, gli dice poi di scegliere saggiamente. L'irlandese alza uno dei bicchieri ma al di sotto non vi è la pallina e Sandow dice di non essere così sorpreso della cosa e la licenza da idiota per Sheamus è buona per un altro anno. Sandow dà un'altra opportunità all'irlandese, può scegliere tra le due ultime opzioni rimaste. Sheamus sceglie un altro bicchiere ma sbaglia di nuovo e Sandow cerca di chiudere il segmento ma l'irlandese non ci sta e chiede al suo interlocutore di vedere la pallina rossa sotto l'ultimo bicchiere rimasto. Sheamus dice che tutti vogliono vederla e mette a tacere Sandow. L'irlandese prende possesso del bicchiere, lo alza e non c'è la pallina rossa. Sheamus gli chiede se veramente lui è il salvatore intellettuale delle masse perchè deve imbrogliare, e gli dice che è un target perfetto per un Brogue Kick. Detto questo l'irlandese colpisce Sandow con il bicchiere prima e con il Brogue Kick poi, concludendo il tutto con uno dei marchi del suo avversario: “You're welcome”.

Nel backstage Paul Heyman e Curtis Axel sono pronti a salire sul ring per la prossima contesa.

Sulla rampa Heyman prende la parola e dice che quando lui parla dei suoi clienti dice sempre la verità, per esempio Axel nelle prime due settimane ha fatto una cosa mai vista in WWE, ma visto che questo pubblico non ci crede farò in modo che il mio cliente lo dimostri da sè. Curtis Axel prende la parola e dice che Cena e Triple H insieme hanno vinto 26 Titoli ma contro di lui hanno perso. Ha colpito così forte il King of Kings che lo ha costretto a cedere, lo scorso lunedì Cena ha lasciato il ring volontariamente lasciandosi contare fuori per non combatterlo, nessuno nella storia della WWE ha fatto un impatto iniziale di questo tipo. Axel conclude dicendo che quando si è un Paul Heyman Guy la vita è perfetta.

SIN CARA vs CURTIS AXEL
Curtis Axel comincia subito in modo aggressivo e connette con una side backbreaker e un high dropkick alla figura!!! Il Paul Heyman Guy colpisce ripetutamente Sin Cara alla schiena e lo chiude in un'head lock. Il messicano prova a liberarsi ma subisce la furia del suo avversario che, lo alza sulle proprie spalle ma subisce un'arm drag e un'hurricanrana. Sin Cara continua la sua offensiva con l'arm drag dal paletto, prende la rincorsa verso l'angolo dov'è il suo avversario ma, viene scaraventato sull'apron dove, però, riesce a colpire con un enzuigiri kick!!! Il messicano continua con uno springboard crossbody, prende poi la spinta sulle corde ma al momento dell'impatto viene interrotto da una violenta clothesline da parte di Axel!!! Curtis Axel alza Sin Cara e connette con la mossa finale di Curt Hennig, il Perfect Plex…1…2…3!!!

VINCITORE: CURTIS AXEL

TONIGHT: Best in the World, la sfida di Jericho a CM Punk!!!

Ritorniamo nell'arena e siamo pronti per il prossimo match mentre Lilian Garcia ci presenta Ricardo Rodriguez che con la sua solita verve introduce Alberto Del Rio. Vediamo quanto successo lunedì a Raw quando il messicano è riuscito a battere Big E grazie anche ad un errore di AJ.

ALBERTO DEL RIO vs BIG E LANGSTON
Big E comincia con una serie di spear all'angolo ma, Alberto Del Rio riesce a liberarsi e ribalta la situazione colpendo con due pugni il suo avversario ed un enzuigiri kick alla figura. L'atleta di colore però si rialza velocemente e connette con un suplex rilasciato sulle corde…1…2…no!!! Big E chiude in una mossa di sottomissione il messicano e poi lo colpisce con una ginocchiata all'addome…1..2…no!!! Il sottoposto di Dolph Ziggler posiziona Del Rio sul paletto ma, quest'ultimo, si ribella e connette con un dropkick!!! Il messicano dopo tre clothesline riesce a buttar giù il proprio avversario, prende la rincorsa ma subisce un belly-to-belly suplex…1…2…no!!! Big E si abbassa le spalline e si carica sulle spalle Del Rio ma, il messicano riesce a liberarsi e a colpire con la backstabber!!! L'atleta di colore va verso l'angolo ed evita abbassandosi l'enzuigiri kick del suo avversario tenta di connettere con un german suplex ma, Del Rio ribalta la situazione ed è lui stesso a connettere con quella manovra!!! Superkick di Del Rio…1…2…no!!! Alberto Del Rio riesce a chiudere Big E nella Rio Grande ma, l'atleta di colore riesce a liberarsi e colpisce il suo avversario con una violenta splash…1…2…no!!! Il messicano cerca riparo sull'apron ring e quando viene raggiunto da Big E lo chiude nella cross armbreaker aiutandosi con le corde!!! Il messicano deve però lasciare la presa prima del conto di cinque. AJ non vista dall'arbitro colpisce Del Rio favorendo poi Big E che spinge il messicano contro il paletto!!! I due sono di nuovo sul ring, e l'atleta di colore connette con la Big Ending….1…2…3!!!

VINCITORE: BIG E LANGSTON

UP NEXT: Three stages of Hell, la sfida lanciata da John Cena a Ryback.

RAW REBOUND: Dopo il finale controverso di Extreme Rules John Cena durante Raw lancia la sua sfida a Ryback proponendo un Three Stages of Hell, il primo match sarà un Lumberjack Match, il secondo un Tables Match e se sarà necessario il terzo match sarà un Ambulance Match. Nel Main Event il WWE Champion ha perso per count out contro Curtis Axel quando, nell'arena è entrata un'ambulanza distraendolo. Ryback ha poi attaccato alle spalle John Cena chiudendo la puntata da dominatore.

Nell'arena fa il suo ingresso un'ambulanza e da dentro di essa esce Ryback pronto per il prossimo match.

RYBACK vs KOFI KINGSTON
Kofi comincia subito forte colpendo con un dropkick e poi saltando addosso a Ryback nel frattempo indietreggiato nell'angolo. Il ghanese comincia a colpire con dei pugni al capo, european uppercut e pugni alla figura, Ryback tenta di ribellarsi ma subisce un calcione in pieno volto e poi uno splendido springboard dropkick…1…2…no!!! Kofi è carico a mille e connette con il Boom Drop!!! Tutto è pronto per la Trouble in Paradise ma Ryback abbranca al volo il ghanese e tenta di connettere con una mossa. Kofi riesce però a liberarsi e a colpire ancora con un crossbody dalla terza corda…1…2…no!!! Ryback corre verso l'angolo dove si trova il ghanese ma subisce il pendulum kick!!! Il Big Man riesce però a bloccare poi i piedi di Kingston e ad atterrarlo con un pestone in volto. Ryback si carica a mille e connette con il Meat Hook!!! Il number one contender al WWE Championship serve poi il ghanese con la Shell Shocked…1…2…3!!!

VINCITORE: RYBACK

Ryback scende subito dal ring e da sotto estrae un tavolo che porta subito sul ring aprendolo e sistemandolo. L'ex membro del Nexus prende Kofi e lo colpisce con una violenta powerbomb attraverso il tavolo!!! Ryback sembra non essere soddisfatto e prepara un altro tavolo sul ring, prende poi l'atleta di colore e connette con un'altra powerbomb!!! Ryback ha ancora fame e prende un altro tavolo per poi sistemarlo sul quadrato, alza il corpo martoriato di Kingston e colpisce con una terza powerbomb attraverso il tavolo!!! Nel frattempo giungono sul ring i medici della WWE per prendersi cura del ghanese che sembra aver perso conoscenza.

RAW THIS WEEK: L'Higlight Reel tra Chris Jericho e Paul Heyman. Y2J chiede insistentemente ad Heyman dove sia finito CM Punk e, dopo le resistenze del Mad Genius sfida apertamente lo Straight Edge ad un match a Payback. Paul Heyman dopo un po' di titubanze accetta la sfida lanciata per nome di CM Punk.

Nel backstage Renee Young ha come ospite Chris Jericho. Il canadese dice che chi si associa con Paul Heyman non finisce sempre bene, e poi riprende una frase famosa di Bob Barker concludendo il tutto ringhiando verso la giovane intervistatrice.

L'arena si oscura, una giacca illuminata si staglia sullo stage ed è il momento dell'entrata di Y2J Chris Jericho in azione NEXT!!!

CHRIS JERICHO vs CODY RHODES
Cody Rhodes prende la spinta sulle corde ma Jericho lo colpisce con un dropkick e poi lo butta fuori dal ring con una clothesline, connette poi con una baseball slide. Rhodes riesce a ribaltare la situazione e connette con un vertical suplex rilasciato sulle corde…1…2…no!!! Cody colpisce ripetutamente con dei calci e pugni alla figura, Y2J reagisce con delle chop al petto, irish whip che spinge il suo avversario contro l'angolo. Cody riesce però ad evitare l'accorrente Jericho facendolo sbattere contro le protezioni e poi lo colpisce con un calcione all'addome sollevandolo per i piedi…1…2…no!!! Rhodes chiude in un'headlock il canadese, quest'ultimo riesce a liberarsi e colpisce il suo avversario con due shoulder tackle, Cody lo lancia sull'apron ma Y2J sale sulla terza corda e connette con la flying double axe handel!!! Il canadese ancora con la Flashback e poi tenta di alzare le mura ma viene respinto!!! Jericho colpisce con delle chop, irish whip all'angolo che viene reversata, Y2J evita l'impatto con il paletto ma Cody lo prende al volo e connette con l'Alabama Slam…1…2…no!!! Cody sale sulla terza corda e si lancia verso il suo avversario ma viene colpito con un pugno in piena pancia!!! Jericho connette con una powerslam, va per il Lionsault ma Cody alza le ginocchia ed evita l'impatto!!! Cody tenta di connettere con la Cross Rhodes ma Y2J si libera e cerca di alzare le mura ma subisce un roll-up…1…2…no!!! Rhodes prende la rincorsa e va per il Disaster Kick ma Jericho lo prende al volo e connette con la Walls of Jericho e Rhodes cede!!!

VINCITORE: CHRIS JERICHO via submission

Va in onda un promo su Bray Wyatt e la sua Family: stanno arrivando!

AAAAND NOOOOW IT'S MAAAAAIN EEEEEVEEEEEENT TIIIIIIMEEE BAAAAAABEEEEEEE!!!

RANDY ORTON vs DEAN AMBROSE
Clinch a centro ring e i due si spingono verso l'angolo dove Ambrose colpisce ripetutamente con dei pugni il suo avversario. Orton però reagisce con dei calci ma, Ambrose è reattivo e rimanda al mittente i colpi. Irish whip del mastino verso l'altro angolo, The Viper però è veloce e butta a terra l'avversario con una clothesline e connette con un suplex. L'Apex Predator porta Dean Ambrose all'angolo e salendo sulla seconda corda lo colpisce con una serie di pugni!!! European uppercut di Orton…1…no!!! Ambrose reagisce con delle spear all'addome e con dei calci alla figura, irish whip reversata e Lou Thesz Press di Orton seguita da una serie di pugni. Il membro dello Shield cerca riparo fuori dal ring ma viene raggiunto dall'Apex Predator che lo colpisce con una clothesline!!! Randy Orton non è soddisfatto e connette con un back suplex sulla barricata!!! Scambio di pugni tra i due ed Ambrose riesce a spingere Orton contro le scalette in acciaio!!!
Ritorniamo dal break pubblicitario con Ambrose che applica una side headlock, The Viper riesce a liberarsi ma subisce quasi subito il ritorno del mastino. Calci all'addome da parte dell'ex CZW che dà un pestone sulla mano del suo avversario. Orton reagisce con dei pugni e calci ma finisce di nuovo nella morsa di Ambrose che lo chiude nell'headlock. The Viper si libera e connette con un side suplex!!! Scambio di colpi tra i due, Orton prevale e colpisce con due clothesline e la scoop slam!!! L'Apex Predator porta il suo avversario sull'apron ma, il membro dello Shield si libera dalla morsa e fa sbattere il collo di Orton sulla terza corda!!! Ambrose sale sulla terza corda ma viene subito raggiunto da Randy Orton, i due si danno battaglia finchè il mastino spinge il suo avversario giù dal paletto. Ambrose si lancia verso Orton ma, quest'ultimo, connette con uno splendido dropkick…1…2…no!!! Ambrose ferma l'offensiva dell'Apex Predator con un big bott, prende la rincorsa ma viene afferrato al volo e portato sull'apron ring, Orton connette poi con la Silver Spoon DDT!!! Randy Orton è pronto per la sua mossa finale ma Ambrose riesce a fuggire dal ring!!! Fanno la comparsa sul quadrato gli altri due membri dello Shield Rollins e Reigns e scatta la squalifica!!!

VINCITORE: RANDY ORTON via DQ

Orton tenta di contrastare i tre mastini ma finisce per subire l'offensiva, arrivano però in suo soccorso Bryan e Kane. Il Team Hell No riesce a prendere il controllo del ring e a disperdere i tre con Bryan che colpisce ripetutamente e veementemente Rollins ed Ambrose!!! Dopo che ha steso i due membri riesce a buttare giù anche Roman Reigns con la sua ginocchiata fuori dal ring!!! Daniel Bryan è scatenato e colpisce ancora Ambrose con un flying front missile dropkick e poi connette con il suicide dive sullo stesso Ambrose e Rollins!!! Lo Shield è stato annientato da Daniel Bryan e sul ring festeggia insieme a Kane e Randy Orton!!!
La puntata dello show blu finisce e noi ci sentiamo la prossima settimana!!!

15,655FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati