WWE SmackDown Report 30-10-2020 – Capofamiglia

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Hell In A Cell è alle spalle e ci ha regalato una nuova Campionessa femminile ma una perentoria conferma riguardo allo Universal Champion. Senza indugiare troppo: io sono Daniele “Turn Around” La Spina e questo è il vostro SmackDown Report!!!

La puntata si apre dall’interno dell’Amway Center di Orlando, FL, con il saluto da parte di Michael Cole e Corey Graves.

Risuona la musica di Roman Reigns che fa lentamente il suo ingresso insieme a Paul Heyman. Sul ring ad aspettarli c’è già Jey Uso, che risponde co una faccia triste al sorriso che si dipinge sul volto di Reigns. Vediamo un recap di quanto successo nell’”I Quit” Hell In A Cell Match di HIAC. A fine recap i tre sono sul ring con Heyman che dice che è contento di… Uso gli strappa il microfono di mano e dice che Reigns non lo ha sconfitto. Sapeva che non si sarebbe arreso, anche se le o avesse massacrato, ha dovuto chiuderla così. Ma è troppo. Ormai è diventato una persona diversa ma non l’ha sconfitto. Reigns risponde pacatamente: può trovare tutte le scuse del mondo. Ma lui glielo aveva detto, lo avrebbe fatto arrendere. Ora deve accettare le conseguenze, accettare il suo posto e seguire la sua leadership. Jey risponde che l’ha giocata sporca, come quando erano ragazzini, gli permettevano di tutto. Non è migliore di lui, non lo rispetta e none si piegherà. Reigns ha usato l’unica persona al mondo per cui si sarebbe piegato, sapeva cosa stava facendo. Reigns dice che è certo che lo sapesse. Uso chiede come abbia potuto ma Reigns risponde come avrebbe potuto non farlo. Ancora non capisce? Queste sono le cose che serve fare per avere il Titolo. Fa parte delle responsabilità, delle misure, del fardello che si porta dietro l’essere il volto della WWE. Le conseguenze sono reali, sullo stage suo padre e suo zio lo hanno incoronato capo tribù, tutte le responsabilità della tribù sono sulle sue spalle. E ora se Jey non lo vuole seguire e lasciare la famiglia lui lo capisce, sarebbe furioso anche lui al posto di Jey. Sarebbe livido di rabbia. Ma siamo onesti: cosa può farci Jey? È sicuro che Jey gli taglierebbe la gola se potesse, lo massacrerebbe, ma in realtà, cosa può fare. Jey gli urla che lo odia e gli chiede perché gli stia facendo questo, sull’orlo delle lacrime. Non lo capisce. Reigns dice che sa che non lo capisce, ora, ma gli vuole bene. E lo vuole avvertire. Entro la fine della serata, si rimetterà in coda come tutti gli altri. Reigns mantiene il tono pacato e tranquillo tutto il tempo, dà una stretta alla spalla e una carezza sulla testa del cugino prima di andarsene. Jey resto scosso sul ring. 7

Vediamo lo spot della Susan G. Komen Foundation sulla consapevolezza e la raccolta fondi per il cancro al seno.

SURVIVOR SERIES QUALIFYING
SINGLE MATCH:
KEVIN OWENS VS DOLPH ZIGGLER (W/ROBERT ROODE)

I due arrivano sul ring, incontro affidato a Dan Engler e si parte con i due che si scontrano, Side Headlock di Owens, Ziggler lancia alle corde ma incassa una Shoulder Block. Ziggler ripiega fuori ring. Owens scende e insegue Ziggler di nuovo sul ring, incassando dei calci e dei pestoni appena risale. Neckbreaker di Ziggler! 1… no!!! Serie di colpi di Ziggler, Owens reagisce, poi Ziggler in corsa ma Back Elbow di Owens. Ziggler colpisce Owens al volto, va per la Zig Zag ma Owens si arpiona le corde. Owens attacca ma Ziggler abbassa la corda superiore e Owens finisce fuori ring. Ziggler finge un infortunio al ginocchio e distrae Engler e Roode infierisce su Owens. Poi lo riporta sul ring ma, mentre lo sta facendo, Engler si volta e lo vede. Roode prova a giustificarsi ma ovviamente Engler lo espelle! Pubblicità.

Torniamo in onda con Ziggler in controllo con una Chicken Wing, Owens si rialza ma Neckbreaker di Ziggler! 1… 2… no!!! Ziggler colpisce Owens agli occhi, poi cerca una nuova Neckbreaker ma Owens evita: serie di calci, Ziggler riesce a rovesciare le posizioni e poi lancio alle corde. Owens rovescia, calcione di Ziggler ma poi Inverted Atomic Drop di Owens. Clothesline e Running Senton di KO. Braccio teso alle corde e Ziggler finisce giù. Owens prende la rincorsa, Ziggler però risale, Owens lo abbranca frontalmente, lo sposta sulle spalle e poi va a segno con una Air Raid Crash! 1… 2… no!!! Owens sale sulla terza corda e va per una Senton Bomb ma lo Show Off solleva le ginocchia e poi schiena lui! 1… 2… no!!! Ziggler si prepara per il Superkick ma Owens lo anticipa con un Superkick. Poi lancio alle corde e Pop-Up Powe… Fame Asser di Ziggler!! 1… 2… no!!! Superkick a vuoto di Ziggler, Owens cerca la Stunner ma Ziggler lo respinge, Ziggler tenta il Jumping DDT ma Owens lo spinge via e va per un Sunset Flip Pin; Ziggler però si siede per un Rana Pin! 1… 2… no!!! Owens rovescia le posizioni! 1… 2… no!!! Jacknife Pin di Ziggler! 1… 2… no!!! Superkick di Ziggler, bloccato, girato, Stunner!! 1… 2… 3!!! La spunta il canadese.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATO: KEVIN OWENS

TONIGHT: Daniel Bryan torna sul ring in singolo contro Jey Uso per giocarsi un posto nel team di SmackDown!!!

Il Match Flo di questa settimana si concentra proprio su Daniel Bryan.

Torniamo in onda con Natalya che nel backstage sta parlando ad Adam Pearce e gli spiega che, prima che lui dica qualsiasi cosa, che il team ha bisogno di una guida certa e sicura e a lei verrebbe naturale essere il capitano. Billie Kay interviene mostrando a Pearce il suo curriculum ma Natalya glielo strappa di mano, dicendo che la sua carriera e le sue vittorie parlano per lei. Se c’è qualcuno in tutta la compagnia che merita di essere nel team, questi è lei. Bianca Belair arriva chiede a Natalya se parli sul serio. Al tema delle Series serve il meglio e lei è il meglio in tutto, dovrebbe guidarlo lei. Natalya dice che nessuno sa cosa voglia dire e a nessuno interessa cosa significhi “Est”. Natalya dice di essere la BOAT, la Best Of All Time. Pearce riporta la calma dicendo che niente di quello che stanno facendo le farà qualificare nel team, ma chi vincerà il match di stasera, allora farà parte della squadra.

Cole e Corey Graves lanciano l’intervista di quest’ultimo a Lars Sullivan. Graves comincia dicendo che Sullivan ha fatto un impressionante ritorno qualche settimana fa e poi chiede se possa rivolgersi a lui come Lars. Sullivan dice che è molto gentile da parte sua: non vuole chiamarlo The Freak? Graves chiede se preferisca essere chiamato così e Sullivan chiede a sua volta che a Graves piacerebbe essere chiamato “Mostro”. Graves dice ovviamente di no ma… Sullivan chiede “Ma cosa?”. Intende che Graves non è un mostro ma lui sì? Che la gente non attraversa la strada quando lo vede sul marciapiede? Che non è ostracizzato dalla società? Graves cerca di spiegare che non sarebbe in grado di fare le cose mostruose che fa Sullivan. Sullivan guarda fisso Graves e dice che ci sta… Ricorda la prima volta che è stata chiamato mostro. Aveva 9 o 10 anni, a scuola, nel giardino con i fratelli Tracy che ballavano e cantavano “Freak Show, Freak Show, tutti guardano il Freak Show”. Nessuno lo aiutato, non sapeva cosa fare e allora si è messo a piangere. Sperava che mostrassero un po’ di pietà, che si fermassero. Anzi, sa cosa successe? Si misero a ridere, tutti. Anche gli altri bambini, anche gli insegnanti. Poi Sullivan ride a sua volta e dice che 20 minuti dopo, le risate si erano fermate ma le urla continuavano ininterrottamente. Non è mai più tornato in quella scuola. Graves sembra scosso ma prosegue chiedendo cosa voglia ottenere in WWE. Sullivan dice che vuole liberare le catene di anni di umiliazioni su chiunque si pari davanti a lui, renderà tutto il mondo il suo parco giochi personale, il suo inferno personale.

Bianca Belair fa il suo ingresso in arena. Il match per qualificarsi al team femminile è NEXT…

Vediamo un riassunto di quanto successo la scorsa settimana tra Seth Rollins, Murphy e la famiglia Mysterio. Poi siamo nel backstage con Murphy e Aalyah. Aalyah dice che ha parlato con usa madre e si è dimostrata aperta mentalmente, ha detto che l’unica cosa che conta è la sua felicità. Ma suo padre e suo fratello nemmeno gli parlano. Murphy, che sembra teso, dice che capisce perché Rey e Dominick lo detestino, ma non è più la persona che era una volta. Ecco perché stasera uscirà e si scuserà pubblicamente con loro per quello che gli ha fatto. Aalyah chiese se sia sicuro e Murphy dice che deve farlo. I due si stringono le mani.

SURVIVOR SERIES QUALIFYING
TRIPLE THREAT MATCH:
BIANCA BELAIR VS BILLIE KAY VS NATALYA

Arrivano anche Billie Kay e Natalya e si parte: incontro affidato a “Little Naitch” Charles Robinson. Ky spinge entrambe e poi schifa un destro di Natalya che colpisce Belair. Kay scappa fuori ring, Belair non la prende bene e schianta Natalya all’angolo epr poi travolgerla con una Shoudler Block. Ay risale per una Schoolgirl Pin! 1… 2… no!!!! Natalya rincorre Kay, quasi la acchiappa ma Natalya colpisce Belair. Serie di colpi alle corde, lancio alle corde, Belair respinge Natalya ma poi va a vuoto e incassa il Nattie By Nature! Kay spinge Natalya fuori ring e copre! 1… 2… no!!! Kay infierisce su Belair all’angolo, poi attacca Natalya che la solleva. Kay viene messa sulle spalle di Belair ma Kay connette una Hurricanrana. Nattie colpisce Kay e connette un Suplex! Basement Dropkick di Belair su Nattie che poi non perde tempo e va a segno con un Handspring Moonsault su Kay! 1… 2… no!!! Natalya ferma il conteggio e attacca Belair. Poi la solleva, sulle corde per una Slingshot Hip Buster. Natalya corre sopra Belair e poi va a segno con un Dropkick! La figlia d’arte cerca di chiudere la Sharpshooter e la applica! Kay arriva e invece di intervenire, chiude Belair in una Chinlock! Belair resiste ma Natalya si accorge di Kay, molla la presa e va a prendere l’australiana per i capelli. Serie di ginocchiate di Kay che poi lancia Natalya contro Belair. Running Big Boot di Kay su Belair che, cadendo, in pratica connette un DDT su Nattie! 1… 2… no!!! Pin su Natalya! 1… 2… no!!! Kay ci riprova con Belair! 1… 2… no!!! Ancora su Natalya! 1… 2… no!!! L’ex IIconic se la prende con Robinson, poi rialza Natalya che la atterra e va per la Sharpshooter! Kay cerca di resistere disperatamente, quasi si arrende ma Belair interviene all’ultimo e prende Natlya, scaraventandola di spalla contro il ring post. Schoolgirl Pin di Kay! 1… 2… no!!!! Belair si rialza, colpisce Kay e poi va a segno con la Kiss Of Death!! 1… 2… 3!!! Belair è la prima ad andare alle Series.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATA: BIANCA BELAIR

Carmella è seduta nel backstage con un vestito roso e una polaroid appoggiata su un tavolino. Dice che c’è una grande differenza tra come il mondo ti vuole e quello che vuoi essere. Schiocca le dita e qualcuno mette un secchiello con lo champagne dentro e una flûte già riempito. Carmella prosegue dicendo che lei è quel tipo di ragazza. Schiarendosi la voce si fa passare la flûte e prosegue dicendo che è quella che comanda e che ha sempre la meglio, che la fa proprie regole e che fa qualsiasi cosa per ottenere ciò che vuole. Non importa cosa succede, lei vincerà sempre. E la prossima settimana tutti capiranno perché è intoccabile.

Murphy fa il suo ingresso, a braccetto con Aalyah. Sentiremo le sue scuse, NEXT…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Due nuovi match aggiunti a SmackDown

Si arricchisce la card di SmackDown.

Aggiornamenti sul focolaio Covid al WWE Performance Center

Emergono ulteriori dettagli circa il nuovo focolaio Covid scoppiato nel WWE Performance Center alcuni giorni fa

Matt Riddle ha cambiato nome a causa delle recenti accuse?

Riddle potrebbe aver cambiato nome per una precisa strategia della WWE, legata alle poco edificanti vicende personali che hanno coinvolto il wrestler

Ufficiale il ritorno di PAC in AEW

PAC tornerà la prossima settimana a Dynamite.

Articoli Correlati