WWE Smackdown Report 29-10-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling ben ritrovate sulle nostre pagine. Hell In A Cell ha certo regalato spunti, al pari di Raw, alcuni prevedibili come la difesa titolata di Rollins, altri inaspettati come il ritorno di Alberto Del Rio. Senza altri indugi, perciò, andiamo a vedere cosa ci riserva lo show blu, io, Daniele “Sensualmeister” La Spina, insieme a voi, in questo SmackDown Report in HD!!!

La puntata si apre con un recap che ci mostra i fotogrammi e una voce (credo sia Rich Brennan) che racconta quanto successo ad HIAC e a Raw ai danni di The Undertaker dopo il match contro Lesnar e quindi l'operato della Wyatt Family.

…DEH! La prima immagine inviataci dalle telecamere è del cappello di Undertaker in grembo a Bray Wyatt che ci giochicchia e dice che gli spirti che davano forza ai Brothers of Destruction ora gli appartengono. Lui possiede l'anima di Kane e The Undertaker. Poi ride, getta via il cappello e dice che stasera, e la vigilia del giorno in cui si celebrano i morti e vuole lanciare una sfida alle tre anime coraggiose abbastanza da sfidare i suoi tre mostri. In scena compaiono Erick Rowan, Luke Harper e Braun Strowman alle spalle di Bray. Rowan si smaschera e dice che non gli è mai stato permesso di travestirsi per Halloween (a parte tutti i giorni, ndr.) perché era una cosa troppo sciocca. Harper dice che questi non sono costumi, la malvagità è davvero reale. Riprende la parola Bray per fare le condoglianze alle tre anime coraggiose abbastanza da salire sul ring stasera mentre – e parlando estrae da una tasca interna la maschera di Kane – a tutti gli altri… Cede la maschera a Braun Strowman che la prende, si smaschera e aggiunge …la loro ora si avvicina. RUN! …DEH!

Sigla e poi e la voce di Rich Brennan ad accoglierci in questa edizione Halloweenesca di SmackDown dalla Talking Stick Resort Arena di Phoenix, Arizona. Purtroppo la prima theme song a risuonare nell'arena è quella di Roman Reigns, senza neanche campanella, ciò significa che questo vuole parlare. Dopo i saluti da parte di Brennan, Booker T e Jerry “The King” Lawler, rivediamo alcuni fotogrammi di HIAC relativi al match di Reigns e quanto successo lunedì a Raw mentre questi prende il microfono. Reigns fin dal primo giorno ha avuto un obbiettivo, un sogno: vincere il WWE WHC. Gli è stato detto che non poteva farcela e in tanti hanno provato a fermarlo dal riuscirci. A partire da Seth Rollins a WM a Bray Wyatt al MITB. E' stato a terra per molto e ha deciso di reagire e tornare a combattere. E ha battuto Bray Wyatt ad HIAC e ora è tornato in sella diventando il #1 Contender al Titolo e c'è solo un uomo sulla sua strada ed è Seth Rollins. Lo conosce molto bene, ha combattuto con Rollins e contro Rollins e non c'è persona al mondo che voglia vederlo fallire più di Rollins. Risuona la musica di Kevin Owens e l'Intercontinental Champion fa il suo ingresso. Owens dice che a Raw Reigns gli ha rubato qualcosa e ora festeggia il fatto di essere il # Contender. Reigns sta lì e parla come se la sua vittoria di lunedì fosse un altro capitolo della storia che lo vede lottare con le unghie e con i denti per superare i pronostici e arrivare al top quando in realtà è stato un colpo di fortuna. Reigns è stato fortunato perché lui è stato a mezzo secondo dallo schiantarlo al tappeto con la Pop-Up Powerbomb e se fosse successo lui sarebbe il #1 Contender e non Reigns. E può crederlo! Reigns si rivolge al pubblico e dice che a lui sembrano un mucchio di scuse. E non c'era nulla di fortunato nel modo in cui ha vinto. Perciò può stare lì ed essere talk Owens talk oppure salire sul ring ed essere un fight Owens fight, perché non andrà da nessuna parte finché non avrà una sfida e ci può credere! Ryan Trann raggiunge il ring e Owens sale sull'apron. Fa per entrare e va faccia a faccia con Reigns.
SINGLE MATCH:
ROMAN REIGNS VS KEVIN OWENS

Trann fa suonare la campanella e si parte con un Clinch, Side Headlock di Owens, Reigns lo spinge via e lo Shoulder Block è un pareggio. Side Headlock di Reigns, Owens lo spinge via e Shoulder Block ancora inefficace. Side Headlock di Owens, Reigns lo spinge via, evita il braccio teso e Shoulder Block a segno stavolta. Owens entra ed esce dal ring braccato dal samoano, poi prova un calcio ma gli viene bloccato e restituito insieme con una Swinging Neckbreaker. Pubblicità.

Torniamo in onda con un calcio in corsa di Reigns. Side Suplex di Reigns e Owens finisce sull'apron. Hangman alle corde di Owens e braccio teso alle spalle di Reigns che lo manda fuori ring. Kevin lo raggiunge e lo schianta contro le transenne. Falla Away Slam sulle transenne da parte di Owens. Si ritorna sul ring, pin! 1… 2… no!!! Running Senton! 1… 2… no!!! Owens inizia a prendere in giro Reigns che lo spinge però all'angolo e lo colpisce con una serie di Clotheslines ravvicinate e poi Running Big Boot! 1… 2… no!!! Reigns va per una Powerbomb ma Owens connette un Back Body Drop e poi piazza un Superkick! 1… 2… no!!! Turnbuckle Clothesline dell'ex Steen che prende la rincorsa ma subisce la Clothesline di Reigns! 1… 2… no!!! Reigns si prepara per il Superman Punch, Owens fa per andarsene verso il backstage ma Reigns lo va a riprendere e lo riporta sul ring. L'Intercontinental Champions però sul quadrato riesce a contrattaccare con un German Suplex! 1… 2… no!!! Owens tenta un altro German Suplex, Reigns ci prova a sua volta ma poi solleva Owens sulle spalle e lo mette sulla terza corda regalandogli un pesante Uppercut. L'ex membro dello Shield lo raggiunge, Owens prova ad allontanarlo e lo spinge a terra ma si becca un Superman Punch che lo fa cadere fuori ring! 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7… Owens si rialza ma invece di risalire va a prendersi la Cintura ed esce tra il pubblico… 8… 9… 10!!! Tran chiama la fine della contesa!
VINCITORE: ROMAN REIGNS VIA COUNT OUT

Siamo in compagnia della favolosa Renee Young travestita da fatina o farfalla o da qualcosa di simile ma comunque favolosa. Renee prova a presentarci l'ospite ma Dean Ambrose la interrompe e si presenta da solo e dice di avere la risposta alla domanda che Renee sta per farle. La Young resta immobile, colta alla sprovvista, allora Ambrose gli “suggerisce” la domanda: accetterai la sfida lanciata da Bray Wyatt? Renee comincia a fargliela ma Ambrose la interrompe ancora urlandole in faccia che certo, la accetta! Lui è un uomo senza paura. Lui uccide i draghi, esorcizza i demoni, abbatte i mostri. Ed è pronto ad affrontare l'intera Wyatt Family. Renee gli chiede se intende farlo da solo, vista l'inferiorità numerica. Ambrose risponde che a lui non interessa se ci sarà qualcuno al suo fianco in questa specie di caccia a i mostri perciò se ci sarà qualcuno bene, altrimenti pazienza. Ma la domanda: quanti Wyatts si porterà con sé? Ambrose se ne va e alle spalle di Renee arriva qualcuno con un lenzuolo addosso che prova a spaventarla. Poco efficace, la persona sotto il lenzuolo si rivela essere Bo Dallas che chiede a Renee se si sia spaventata almeno un po'. Renee dice di no e Bo le risponde di non fare così. Promette che stasera a SmackDown spaventerà qualcuno (beh sono obbiettivi, ndr.): l'unica cosa da fare è BUlieve!

TAG TEAM TERROR FOUR CORNER MATCH:
DUDLEY BOYZ VS LUCHA DRAGONS VS THE ASCENSION VS SHEAMUS & KING BARRETT

I Dudley Boyz fanno il loro ingresso in arena per questo match a quattro coppie che comincia NEXT…

La WWE ci fa sapere che Forbes ha stilato la lista dei 10 eventi sportivi di maggior successo in cui WrestleMania occupa il 5° posto assoluto alle spalle, nell'ordine, del Superbowl, dei Giochi Olimpici Estivi, dei Giochi Olimpici Invernali e dalla Coppa del Mondo di calcio; piazzandosi davanti alle Final Four dell'NCAA maschile, alla 500 miglia di Daytona, alla Champions League, ai playoff del Campionato di Football del College ed alle World Series della MLB. Torniamo in onda con l'ingresso di King Barrett e Sheamus mentre sul ring vediamo giù sia il Lucha Dragons che The Ascension. Dirige la contesa Darrick Moore e arriva anche il New Day, ancora orfano di Xavier Woods ma con Big E. e Kofi Kingston muniti di fascia sulla fronte con sopra attaccato un corno da unicorno. Kingston chiede la calma e dice che lui e Big E. stavano parlando nel backstage sul cosa dire al commento che hanno realizzato una cosa. Big E. dice che non ci sono corna né costumi né caramelle. Kingston dice che gli altri non credono dal Halloween e questo significa che non credono alla magia. Che si vergognino. I wrestler sul ring li minacciano mentre si parte con Sheamus e Kalisto uomini legali. Clinch impietoso e Kalisto a terra: serie di Side Kicks, Baseball Slide e ancora calci per poi connettere una Tilt-A-Whirl Headscissors e subito dopo un Handstand Roundhouse Kick. Tag per Barrett che comincia a litigare con Bubba Ray che stava provocando il New Day. Bubba chiede il tag a Kalisto che lo accontenta e questi comincia a malmenare Barrett. Ginocchiata di Barrett che lo lancia al proprio angolo ma Bubba respinge sia lui che Sheamus e poi da il cambio al suo partner per una Double Shoulder Block. I The Ascension entrano sul ring, vengono respinti dai Boyz e diventano prede facili per i Dragons che connettono un Missile Dropkick a testa su Viktor e Konnor. D-Von scaraventa Viktor fuori ring con un braccio teso e i Boyz e i Dragons sono sui quattro angoli. Pausa per tutti, noi compresi.

Torniamo dalla pubblicità on Bubba che minaccia seriamente i due del New Day mentre sul ring D-Von si scambia colpi con Barrett. Serie di pugni di D-Von che poi piazza un Suplex ed un Elbow Drop! 1… 2… no!!! Reazione del KOTR 2015 che però subisce un Jumping Back Elbow. Alle corde, però, Kalisto si prende un tag cieco su D-Von che inizia a discutere con l'arbitro e Viktor ne approfitta per muovere le corde e far cadere dal paletto Kalisto. Barrett copre! 1… no!!! Barrett porta Kalisto al proprio angolo lasciandolo alla serie di pestoni di Sheamus. Suplex Slam di Sheamus che poi applica una Headlock. Kalisto ne esce con una Jawbreaker e Konnor ne approfitta per prendersi il tag su Sheamus, che però connette comunque un una Double Axe-Handle su Kalisto. Konnor da subito il tag a Viktor: Viktor mette a segno un Rocket Launch che manda Kalisto tra le braccia di Konnor che connette una Spinebuster. Knee Drop di Viktor a completare l'opera! 1… 2… no!!! European Uppercut e cambio per Konnor che infierisce all'angolo prima di piazzare una Double Arm Chokeslam contro il paletto. Kalisto respinge Konnor e poi lo manda a vuoto contro il paletto. Tag di Viktor, tag per Sin Cara. Cara manda a vuoto Viktor alle corde, gli rifila un Enziguri Kick dall'apron e poi sale in quota per una Standing Somersault Senton. Dropkick del luchador per eliminare Sheamus e Barrett e poi Springboard Crossbody seguito da uno Springboard Moonsault che travolge ancora Viktor. Konnor prova a intervenire e riceve come regalo un Dropkick. Viktor ne approfitta e va per la Powerbomb ma Sin Cara rimbalza con la schiena sulla terza corda e piazza una splendida Hurricanrana Pin! 1… 2… no!!! Sheamus e Barrett in stereo evitano il 3. I Dudleys intervengono a fermarli e connettono una Body Slam a tesa su entrambi. Poi chiamano ad adunata i Dragons per farli salire sul paletto: è Double Wath's Up Drop!! Anche gli Ascension sono al punto di cottura giusto: I Dragons prendono la rincorsa e vengono scagliati in Back Body Drop dai Dudleys fuori ring, dritti sugli Ascension!! Barrett e Sheamus ricominciano a battagliare con i Dudleys e la battaglia impazza fuori ring. Sheamus finisce contro le barricate e in generale i 4 finiscono a combattere verso il backstage. Nel frattempo Sin Cara e Viktor, uomini legali, tornano sul ring. Viktor rifila una gomitata a Sin Cara che finisce da Kalisto che prende un tag cieco. Viktor si lancia su Sin Cara che si scansa, Kalisto dall'apron blocca le braccia di Viktor e pasca il coniglio dal cilindro: Salida del Sol!! 1… 2… 3!!! Sin Cara tiene lontano Konnor ed è vittoria, firmata in maniera meravigliosa, per i Lucha Dragons.
VINCITORI: LUCHA DRAGONS

STILL TO COME: Dolph Ziggler e The Miz si affronteranno in un Trick or Treat Street Fight Match!!!

Panoramica esterna della Talking Stick Resort Arena di Phoenix e poi andiamo nel backstage dove le telecamere vanno a cercare Dean Ambrose che cammina. Ambrose si ferma a parlare con qualcuno fuori campo e gli dice di lasciarlo indovinare: s'è travestito da Lex Luther. No? The Transporter? E' per caso James Bond? Cesaro appare in campo e risponde che è semplicemente il suo vestito. Ma in un minuto si cambierà e sarà pronto a far coppia con lui contro i Wyatts. Non può farcela da solo, Mad Max. Ambrose se la prende per la presa in giro ma poi lascia perdere e dice che se vuole fare coppia con lui contro il Team Frankenstein è ok ma deve promettergli una cosa: li farà girare così forte da far volare via le loro barbe nei posti più economici. Cesaro dice che quando sale sul ring praticamente diventa Freddy Kruger. e Ambrose potrebbe essere Jason Voorhees. Ambrose dice che va bene così, sarà sé stesso e Cesaro è d'accordo: i due si salutano. Arriva Bo Dallas e prova a spaventare Cesaro con pessimi risultati e i due si separano.

I tre al commento riprendono quanto successo settimana scorsa qui a SD durante il MizTV tra Ziggler, Summer Rae e Tyler Breeze, mostrandoci poi le immagini salienti.

TRICK OR TREAT STREET FIGHT MATCH:
DOLPH ZIGGLER VS THE MIZ

Il ring e i suoi dintorni sono addobbati con zucche, mele nella bacinella, scheletri, ecc. ma anche armi come kendo sticks. Arriva Dolph Ziggler travestito da Nikki Six dei Mötley Crüe. Il match è NEXT…

Torniamo in onda e arriva anche The Miz travestito da The Miz. Dirigerà la contesa Jason Ayers. Miz comincia con la solita pantomima per levarsi gli occhiali e poi si inizia con Miz che prende a calci le zucche in giro per l'apron. Clinch tra i due, Side Headlock di Ziggler. Miz lo lancia via ma si prende uno Shoulder Block. Ziggler in corsa: Standing Dropkick neutralizzato da Miz che piazza un Rocket Launch; Ziggler però si arpiona alle corde ed evita di cadere. I due tornano a fronteggiarsi armati: Ziggler ha preso un kendo stick e The Miz una versione giocattolo della spada laser di Star Wars. Inutile dire chi ha la meglio con Ziggler che colpisce Mizanin all'addome. Colpo anche sulla schiena, poi una specie di Atomic Drop, potremmo dire, con il kendo stick stesso. Braccio teso e Miz finisce fuori ring. Dolph lo raggiunge ma Miz reagisce. Ziggler prende il controllo e lo mette con la testa nella vaschetta delle mele. Ziggler piazza una zucca intagliata e cava sulla testa di The Miz e i due tornano sul ring. Miz cerca di liberarsene e Ziggler lo aiuta: Superkick! Miz ruzzola fuori ring, lo Show Off va a prenderlo ma Miz lo spinge contro i gradoni d'acciaio. Ziggler zoppica e Miz lo lancia sopra il tavolo dei commentatori e Ziggler cade malamente. Si torna sul ring dove Miz prende il kendo stick e comincia a infierire sulla gamba infortunata dell'ex Spirit Squad; poi trascina il quasi compaesano con gli attributi contro il paletto per poi infierire ancora sulla gamba contro l'acciaio. The Most Must-See Superstar si arma di sedia ed esegue praticamente un Con-Chair-To tra sedia e paletto con la gamba di Ziggler. Miz torna sul ring, si prepara per la Figure-4 Leg… Small Package di Ziggler! 1… 2… 3!!! Vittoria astuta di Ziggler.
VINCITORE: DOLPH ZIGGLER

Miz protesta con Ayers ma nel frattempo risuona la musica di Tyler Breeze che arriva con Summer Rae. Ziggler è ancora sul ring con una gamba dolorante e Breeze lo attacca… Ma Ziggler reagisce subito e colpisce per primo. Un paio di colpi ma Ziggler ancora zoppia e Breeze colpisce con un kendo stick e poi si scatena sull'ex fidanzato di Lana. Arrivano degli arbitri a sedare la situazione ma Breeze si libera e continua prima di essere fermato ancora e ripiegare per un selfie con Summer mentre Ziggler agonizza per il ginocchio.

I tre al commento ci mostrano quanto successo a Raw tra Team Bella e Team PCB ed il successivo e definitivo turn heel di Paige ai danni di Charlotte Becky Lynch.

Proprio Paige cammina ora nel backstage e sarà in azione, NEXT…

SINGLE MATCH:
PAIGE VS NATALYA

Paige è già sul ring e la raggiunge Natalya e in un'intervista preregistrata Natalya dice che non ha le prove che Paige sia davvero colpevole dell'attacco che ha subito ma questo non le da la scusa di attaccare chiunque come ha fatto lunedì. Ci può cascare una volta ma non due. Stasera capirà perché non si pugnalano le amiche alle spalle. Arbitra Rod Zapata e si comincia con un high kick di Paige fulmineo, poi serie di pestoni e una testata! 1… 2… no!!! L'Anti-Diva porta Natalya all'angolo e la colpisce all'addome per poi infierire a pestoni. Lancio alle corde, Natalya rovescia ma si prende un calcione prima di connettere il Nattie by Nature! La lottatrice di terza generazione imposta la rimonta e piazza un German Suplex. Paige rotola fuori ring e… Risuona la theme song del Team B.A.D. Sasha Banks viene fuori seguita da Naomi e Tamina e mentre si avvicina la ring e insieme a Naomi prendono in giro Natalya riguardo all'attacco subito due settimane fa. Poi la Banks dice che Natalya ha sempre cercato attenzione e ora l'ha ottenuta. Paige volta la canadese, le rifila un calcio e va a segno con la Ram-Paige!! 1… 2… 3!!! Paige ne approfitta, capitalizza e lascia la scena.
VINCITRICE: PAIGE

Il Team B.A.D. inizia a girare attorno a Natalya, quest'ultima prova a reagire e Tamina le rifila il Superkick. Dopodiché le tre iniziano a colpirla a turno in un vero e proprio pestaggio. Double Inverted Stomp Facebreaker di Naomi! Bank Statement di Sasha Banks che poi mantiene la sua mossa applicata finché Zapata non interviene! Le tre esultano a centro ring e a farne le spese è ancora Natalya.

STILL TO COME: Dean Ambrose e Cesaro avranno un terzo partner quando affronteranno Braun Strowman, Luke Harper ed Erick Rowan???

UP NEXT: Alberto Del Rio tornerà a SmackDown stasera e lo farà da United States Champion!!!

Torniamo in onda all'interno della Talking Stick Resort Arena mentre Brennan lancia una clip con protagonisti Roman Reigns e John Cena riguardo alla collaborazione con Susan G. Komen per la lotta contro il tumore al seno.

Siamo nel backstage con Dean Ambrose che si prepara e che vede Ryback allenarsi. Questi si avvicina e dice ceh ha sentito che affronterà la Family stasera e visto che ha avuto precedenti con loro vorrebbe essere della partita. Ambrose dice che sono pericolosi: è sicuro di volerli fronteggiare? Fronteggiare? – chiede Ryback – lui li vuole travolgere. Feed me more.

Alberto Del Rio fa il suo trionfale ingresso in arena accompagnato da Zeb Colter e dalla bandiera messico-americana. Colter prende la parola e dice che c'è un inferno che non s'è ancora raffreddato perché non è un'illusione. Vedono proprio un Real American che condivide il palco con un vero messicano come Alberto Del Rio. E il motivo è che Del Rio è un lavoratore vero, virtuoso e orgoglioso, migliore della maggior parte di tutto il pubblico. Ed è orgoglioso di poter dire di essere qui a condividere la scena non solo con un vero campione ma anche con il primo cittadino della loro nuova nazione pronta ad essere grande: la MexAmerica! Il Titolo attorno alla vita di Del Rio è chiamato US Title ma dovrebbe essere ribattezzato per rappresentare anche i messicani e le gente della loro nuova nazione. Del Rio prende la parola in spagnolo e dice che in quanto primi cittadini di questa nazione loro vogliono renderla grande. La Cintura è ora quella del MexAmerica Championship. Il Mexamericano sarà in azione, NEXT…

SINGLE MATCH:
ALBERTO DEL RIO VS R-TRUTH

Arriva R-Truth al solito cantando la sua theme song. Dirigerà la contesa Shawn Bennett e si comincia. Del Rio attacca a tradimento Truth all'angolo, poi lo lancia alle corde e subisce un Jumping Calf Kick. Ritorno di Truth che continua con un paio di Clothesline e connette con la Consequence (Inverted Sitout Suplex Slam o Gordubster se preferite)! 1… 2… no!!! Double Knee Armbreaker di Del Rio in contropiede e Clothesline. El patròn sale sulla terza corda, Truth lo ferma con un pugno e lo raggiunge in quota: il rapper va per un Superplex ma Del rio lo spinge giù: Truth resta appeso alle corde e Del Rio ne approfitta per un violentissimo Dropkick in caduta sul petto di Truth!! 1… 2… 3!!! Brutalità e concretezza: ecco il nuovo Alberto Del Rio.
VINCITORE: ALBERTO DEL RIO

Siamo nel backstage con Bu Dallas che si nasconde in un grosso contenitore dietro un angolo dei corridoi del backstage. Sta arrivando Mark Henry che parla al telefono: Dallas spunta fuori e spaventa Henry che per la sorpresa fa anche cadere il telefono. Henry non la prende bene e rifila un destro al “fantasma” mandandolo al riposo, d'un soffio non eterno.

6-MAN TAG TEAM MATCH:
DEAN AMBROSE, CESARO & RYBACK VS BRAUN STROWMAN, LUKE HARPER & ERICK ROWAN

Dean Ambrose è il primo ad entrare, il main event è NEXT…

Torniamo in onda e arrivano anche Cesaro e Ryback. Dopodiché fa capolino il buio e la Wyatt Family al completo arriva al seguito della lanterna. Bray si accomoda come al solito sulla sedia a dondolo e il Senior Official, Mike Chioda, da l'avvio ufficiale alla contesa. Primo Clinch affidato a Luke Harper e Ryback, Side Headlock di quest'ultimo poi lanciato alle corde e Shoulder Block vincente di Ryback. Lancio alle corde, calcione di Harper che poi evita una Powerslam ma si prende una spinta a terra. Lancio alle corde, Harper si ferma e dà il cambio a Braun Strowman. Questi entra sul ring, si smaschera e subisce una serie di pugni. Shoulder Block neutralizzata da Strowman che poi evita anche un Suplex e travolge Ryback all'angolo. Vertical Suplex di Strowman invece. Pubblicità…

Torniamo in onda con Rowan che calpesta Ryback alle corde. Poi lo solleva e connette una Body Slam: tag per Harper che va a segno con una bella Slingshot Somersault Senton! 1… 2… no!!! L'ex Skip Sheffield prova a reagire ma Harper glielo impedisce e lo colpisce a più riprese all'angolo. Tag per Rowan: Snapmare e Headlock da parte della pecora bianca della famiglia. Ryback si libera ma riceve una Back Elbow! 1… 2… no!!! Head Vise di Rowan, Ryback ne esce ancora ma si prende una ginocchiata. Rowan atterra anche Cesaro all'apron ma appena si volta subisce la Spinebuster da parte dello Human Wrecking Ball. Tag per Ambrose che travolge Rowan con un Crossbody e dei pugni. Turnbuckle Running Forearm e poi Running Bulldog a catena. CE n'è anche per Harper tirato giù con un Dropkick e poi steso con un Pescado. Rowan tenta di intervenire mentre l'ex Shield è sull'apron ma questi abbassa la corda e lo fa finire fuori ring a sua volta. Dopodiché Ambrose sale sulla terza corda e travolge i due in Elbow Drop. Rowan torna sul ring e distrae Chioda, Ambrose sale sulla terza corda ed Harper lo trattiene. Rowan attacca Ambrose che è costretto a saltare giù dal paletto e subisce uno Spinning Heel Kick! 1… 2… no!!! Tag per Strowman che schianta Ambrose all'angolo ma poi va a vuoto con lo Shoulder Thrust. Harper si prende il cambio, tag anche per Cesaro. Questi va di braccio teso su Harper, Big Boot anche su Rowan facendolo cadere giù dall'apron. Dopodiché Running European Uppercut all'angolo, un altro, poi Harper rovescia l'Irish Whip ma Cesaro lo mette sulla seconda corda e lo manda fuori ring con uno Standing Dropkick. Lo svizzero è on fire: connette una Seated Senton su Harper dall'apron; dopodiché corsa fino a colpire Rowan contro le transenne con un Running European Uppercut. Running European Uppercut anche su Harper e si ritorna sul ring. Harper attacca Cesaro all'apron e questi gli rifila una scarpata in faccia; dopodiché lo Swiss Superman sale sulla terza corda, evita l'attacco di Harper e va a segno con una! 1… 2… no!!! Arm-Trap Crossface di Cesaro! Harper cerca di resistere ma Cesaro rotola su se stesso per allontanarlo dalle crode Strowman però arriva a trascinarlo da una gamba fuori ring e lo abbranca. Ci pensa Ambrose però che in Sucide Dive colpisce il gigante! Strowman barcolla a ridosso del tavolo di commento e arriva Ryback neanche fosse un Frecciarossa che travolge letteralmente Strowman e i due finiscono oltre il tavolo. Intanto Cesaro torna sulla terza corda: Diving Crossbody su Harper e poi ancora Arm-Trap Crossface!! Stavolta è Rowan a interrompere il conteggio in Elbow Drop. Ambrose interviene connette il Rebound Lariat su Rowan ma il Lunatic Fringe viene sorpreso da un Superkick di Harper. Luke ora si volta verso Cesaro che lo mana a vuoto e va a segno con uno Springboard European Uppercut. The King of Swing sembra pronto: Cesaro Swing in partenza… Strowman si rialza ribaltando letteralmente il tavolo di commento! Lo scavalca si avvicina al ring, Cesaro si distrae e Harper riesce a respingere Cesaro. Dall'altra parte Rowan colpisce Cesaro a tradimento e lo serve per la Discus Clothesline di Harper!! 1… 2… 3!!! La Wyatt Family, così sembra inarrestabile; non basta neanche un Super Cesaro.
VINCITORI: BRAUN STROWMAN, LUKE HARPER & ERICK ROWAN

Sulla Family troneggiante a centro ring si chiude questa puntata di SmackDown pre-Halloween e a me non resta che augurarvi un buon Halloween e darvi appuntamento a tra 7 giorni… DEH!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,683FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati