WWE Smackdown Report 28-03-2014

Amiche ed amici di Tuttowrestling un caldo benvenuto a tutti voi. So bene che non aspettate altro che sapere cosa succederà tra lo Shield e Kane, cosa farà la Wyatt Family e quali sviluppi possono ancora esserci tra i diversi contendenti al WWE World Heavyweight Championship senza scordare la André The Gian Battle Royal. Tergiversare non può che farvi arrabbiare come Malesani in conferenza stampa quindi io, Daniele “Twisted-Twisting Mind” La Spina, non farò altro che accompagnarvi attraverso questo SmackDown Report in HD!!!

La folla del TD Garden di Boston, Massachusetts ci saluta insieme a Michael Cole e JBL: i due subito ci annunciano il main event: Bray Wyatt se la vedrà da solo, per la prima, volta contro The Big Show!!!

SINGLE MATCH:
SIN CARA VS DAMIEN SANDOW

Intanto Sin Cara fa il suo ingresso sul ring già occupato da Damien Sandow. E' praticamente il rematch di Raw e a dirigerlo sarà Rod Zapata. Si parte con un Clinch tra i due e Sandow che schianta Sin Cara all'angolo per poi colpirlo con un braccio teso. Suplex di Sandow! 1… no!!! Ginocchiata alla schiena e copi al petto di Sandow prima di chiudere una Headlock sul messicano. Irish Whip e altro Turnbuckle Clothesline di Sandow. Irish Whip ancora, Sandow mandato a vuoto, Roll Up di Sin Cara! 1… 2… 3!!! Vittoria lampo conquistata dal lottatore mascherato e Sandow è deluso e furioso.
VINCITORE: SIN CARA

Le telecamere ci portano da Reneé Young e con il suo ospite The Big Show: Reneé chiede a Show i suoi pensieri riguardo al match di stasera contro Wyatt. Show risponde che quello che la Family ha fatto a John Cena lunedì è stato davvero contorto, preoccupante. Quei tre, insieme, possono essere intimidatori. La Wyatt Family ha il modo di farti dubitare persino di te stesso. Ci riesce perché qualcosa di ciò che dice Bray Wyatt ha, in effetti, senso. Fa parte del loro piano per farti diventare debole e pazzo. Perciò stasera ha un problema gigante tra le sue mani ma ancora una volta vedrà la luce del giorno (???) Reneè resta perplessa e Show se ne va.

Un video ci fa rivedere le ultime tappe della rivalità nata tra lo Shield e Kane che da venerdì scorso coinvolge anche i New Age Outlaws.

TAG TEAM MATCH:
SETH ROLLINS & DEAN AMBROSE VS JINDER MAHAL & DREW MCINTYRE

Proprio lo Shield arriva dal pubblico e pare che saranno Dean Ambrose e Seth Rollins impegnati, ma il match sarà NEXT…

Tornati dal break scopriamo che gli avversari sono i 3MB, Jinder Mahal e Drew McIntyre per la precisione. Jason Ayers dà inizio ai giochi e a partire saranno Mahal e Rollins: Clinch, Arm Twist di Mahal, Rollins rovesci e va in Waistlock, Wristlock però d Mahal. Rollins si libera con delle capriole e torna in Waistlock. Gomitata di Mahal ma Standing Dropkick di Rollins. Suplex di Rollins che non molla la presa, ne esegue un altro e poi dà il tag a Ambrose prima di eseguire il terzo: Low clothesline di Ambrose! 1… 2… no!!! Elbow Drop di Ambrose e poi un pestone. Tag per Rollins che colpisce Mahal all'addome. Mahal reagisce con delle ginocchiate e dei colpi al volto per poi portarlo al proprio angolo: cambio con McIntyre e lo scozzese mette a segno un Suplex e poi sfotte Reigns con un balletto. Rollins quasi gli scappa, lui tenta un Back Suplex ma Set evita e con una capriola giunge al suo angolo e manda dentro Ambrose. Clothesline dello US Champion che poi stende anche Mahal e poi si lancia sopra McIntyre con dei pugni. Gioco di corde confuso che finisce per premiare Ambrose che rifila una ginocchiata a McIntyre alle corde. Ambrose poi prende la rincorsa e va a segno con un Dropkick. Mahal prova ad attaccarlo ma Rollins lo lancia oltre la terza corda per poi centrarlo con un Pescado. Drew rifila una gomitata ad Ambrose che però si appende alle corde, ribalza e connette una Clothesline. Ambrose si prepara: Shockwave!! 1… 2… 3!!! Lo Shield vince agevolmente.
VINCITORI: SETH ROLLINS & DEAN AMBROSE

Roman Reigns sale a congratularsi con gli amici della vittoria ma esplode lo stage con la musica di Kane. Il Director of Operations arriva con i New Age Outlaws (tutti e tre in abiti civili, sì anche i NAO). Kane si congratula con i tre e dice che lo Shield ha fatto ai 3MB sarà esattamente quello che loro tre faranno allo Shield a WrestleMania. Ma loro lo faranno da uomini al contrario di ciò che ha fatto lo Shield contro i prossimi avversari. Risuona la musica dei Rybaxel e pare che avremo un altro match con lo Shield protagonista, NEXT…

TAG TEAM MATCH:
RYBAXEL VS SETH ROLLINS & DEAN AMBROSE

Appena torniamo dalla pubblicità apprendiamo che il match è già iniziato e lo Shield non ha cambiato formazione. Sempre Ayers ad arbitrare e Ryback stende Ambrose con una Clothesline. I NAO e Kane si godono il tutto dallo stage mentre Axel viene mandato dentro ma si fa sorprendere e stendere da Ambrose. Leglock di Ambrose che fa pressione prima sulla testa e poi sulla schiena di Axel. Questi si libera e lancia Ambrose sull'apron. Shoulder Thrust su Axel che arriva e respinto anche Ryback ma poi Curtis Axel riesce a stenderlo e buttarlo giù dal ring. Axel va a recuperare Ambrose, lo colpisce e poi lo rimanda sul ring. Tag per Ryback che va a segno con un Body Sam poi sale in quota: tag per Axel e Diving Big Splash; manovra identica di Axel che poi copre! 1… 2… no!!! Tag per Ryback: Double Turnbuckle Rebound, poi doppio pugno all'addome e doppio alla schiena! 1… 2.. no!!! Ryback solleva Ambrose per il Vertical Suplex ma Ambrose riesce a sbilanciarsi e ad andare a segno con un DDT. Tag per Rollins che stende Axel, ora uomo legale, Steso anche Ryback giù dal ring e poi Over Castle a segno su Axel: Avalanche Splash in corsa e Jumping High Kick! Lancio alle corde, Axel ci si arpiona e manda Rollins sull'apron con un Back Body Drop. il figlio di Mr. Perfect prova a colpire Rollins, questi evita ma poi Axel evita il calcio di Rollins; Rollins che alla fine connette un Back Flip Kick. Ryback prova sgambettare Ryback ma Rollins lo evita in salto e lo respinge con un calcio. Ambrose salta sui gradoni e si lancia su Ryback sommergendolo di cazzotti. Rollins nel frattempo colpisce Axel dall'apron con uno Shoulder Thrust e poi lo scaraventa già dal ring. L'ex NXT Champion prende la rincorsa e si lancia in una Over the top Rope Senton sui Rybaxel! Rollins poi riporta Axel sul ring, si lancia in Springboard ma Axel lo intercetta con un calcio all'addome: l'ex McGuillicutty si prepara per il Perfectplex ma Rollins lo evita e connette un Back Flip Kick. Rincorsa alle corde e Blackout!! 1… 2… 3!!! Doppietta dello Shield.
VINCITORI: SETH ROLLINS & DEAN AMBROSE

Lo Shield lancia sguardi di fuoco a un'insoddisfatta Authority ma non basta: Rollins prende la ricorsa e si lancia in Suicide dive su Ryback a bordo ring. Seth minaccia i tre sullo stage, Ambrose riporta invece l'ex pupillo di Heyman sul ring. Superman Punch di Reigns e poi gli Hounds of Justice, incitati dal pubblico, si preparano per il loro marchio di fabbrica. Triple Powerbomb su Ryback! Lo Shield è certamente pronto per WrestleMania… Belive that!

Torniamo in onda con la theme song di Batista. Batista in abiti civili e pantaloni finalmente decentemente larghi entra in arena e fa scoppiare i suoi pyros. The Animal prende il microfono, attende il silenzio del pubblico e dice che per anni, fin da quando è andato via, tutti l'hanno pregato di tornare in WWE. Ora lui è qui e loro lo fischiano, fischiano un 6 volte Campione del Mondo, vincitore della Royal Rumble 2014 e headliner di WrestleMania XXX.. e loro lo fischiano. E tifano per una sorta di gargoyle dalla faccia da capra come Daniel Bryan. Come fa questo ad avere senso? Il pubblico intona gli “Yes” per tutta risposta. E Batista prosegue dicendo che considera tutto questo uno schiaffo in faccia personale e che tutto ciò lo ha condotto a quello che è successo lunedì a Raw. Partono le immagini del confronto tra Batista, Randy Orton e Stephanie McMahon di questo lunedì in cui Batista, dopo aver preso un ceffone da Stephanie, alla fine ha steso Orton con una Spear. Credono sia divertente? – chiede Batista – beh non crede che Orton stia ridendo ora. E non crede che a WM Daniel Bryan riderà e neppure Triple H. Perché questo è un fatto, che lo tifino o no: uscirà da WM come il nuovo WWE World Heavyweight Champion, non importa chi batterà. Non importa se sarà Orton, Bryan o HHH: attualmente crede che Stephanie sia anche meglio di tutti gli altri tre suoi avversari possibili. Spera non sia nel Triple Threat… Risuona la musica di Triple H! Triple H raggiunge il ring e dice, come prima cosa, di lasciare sua moglie fuori da questo. Batista chiede beffardamente perché dovrebbe farlo: lei è la ragione per questo. E' la ragione per la quale indossa un vestito, per la quale è il COO della WWE. Batista si dice abbastanza sicuro nel dire che non avrebbe nulla di tutto ciò se non avesse sposato la figlia del boss. Perché la gente si interessa di continuo di cose che non la riguardano? – chiede Triple H – Questa è la Reality Era e nella Reality Era la gente non deve preoccuparsi di queste cose. Non ha importanza come lui lo abbia, Batista dovrebbe solo interessarsi al fatto che lui ha quel potere. Ora… Perché sta facendo di tutto affinché diventi personale la cosa tra lui e Batista? The Animal dice che lui non vuole, è tornato con le migliori intenzioni, piuttosto è Triple H che si sta si sta basando sulle sue glorie passate. Lasci che batista gliene ricordi qualcuna: tutte le volte che hanno lottato l'uno contro l'altro Triple H ha perso. E' un fato, HHH non l'ha mai battuto. Ora Triple H vuole impiantare Daniel Bryan o se stesso nel main event di WrestleMania. L'unica ragione per cui è tornato è per vincere quel titolo e Triple H non lo fermerà. Hunter replica che statisticamente non ha mai battuto Batista ma è stato tanto tempo fa, è stato quando Dave era molto fresco dei suoi insegnamenti nell'Evolution. Quando lui lo aveva appena trasformato nell‘Animale, nell'Animale affamato. Ma poi il suo addome s'è ammosciato, no? Ha avuto successo, è diventato pigro… E poi se n'è andato, ha mollato. E se n‘è andato ad Hollywood dove stava seduto sulla sua sedia con l'assistente a massaggiargli i piedi, qualcuno a portargli da bere mentre guardava i suoi stuntman fare il lavoro più duro. E poi per una qualsiasi ragion ha deciso di tornare qui. Tutto ok tranne per il fatto che da quando Batista è tornato lui sta ancora aspettando di vedere l'Animale. Il pubblico per caso l'ha visto? Ora, lui crede che qualcosa lo abbia mostrato due settimane fa contro Daniel Bryan… Si ricorda di Bryan, il ragazzo che non è riuscito a finire? Perché non gli mostra ciò che può ancora fare? L'ha aiutato una volta e lo vuole fare di nuovo: forse può mostrare tutto stasera, forse può ritrovare quell'Animale affamato. Perché stasera su questo ring Batista lotterà. Batista chiede a Triple H se è sicuro di volerlo fare. Triple H dice che affronterà faccia a faccia l'uomo che gli ricorda tanto quell'Animale affamato e che ama combattere: combatterà con Sheamus! Il COO se ne va e Batista sembra non essere soddisfatto ma neppure spaventato.

SINGLE MATCH:
FANDANGO VS GOLDUST

Ritorniamo in onda con Marc Harris pronto ad avviare il match tra Goldust e Fandango. Intanto rivediamo quanto successo a Raw tra i ballerini ed i Rhodes Brothers. Match che ha inizio impatto iniziale e Side Headlock di Goldust: lancio alle corde Shoulder Block di Goldust, cavallina, ancora un lancio alle corde e Arm Drag del Bizzarre One. Pugno all'angolo di Goldust ma Irish Whip potente rovesciato di Fandango! 1… no!!! Uppercut di Fandango e un pugno poi Headlock; Goldust ne esce ma Fandango lo schianta al tappeto per poi chiudere di nuovo la chiave articolare alla testa. Goldust ne esce con un Back Suplex poi parte il contropiede con due Clotheslines, lancio alle corde e Uppercut in ginocchio. Inverted Atomic Drop e Running Kick. 10 pugni all'angolo di Goldust sul ballerino che poi inverte l'Irish Whip ma si becca una Powerslam! 1… 2… no!!! Fandango prende un break a bordo ring, Goldust lo attacca ma Summer Rae lo ferma. Fandango prova a sorprendere il rivale e non ci riesce. Summer Rae distrae ancora Goldust e quando risale il più grande dei fratelli Rhodes viene sorpreso da un calcio al volto di Fandango! 1… 2… 3!!! Sconfitto di rapina ma comunque sconfitto.
VINCITORE: FANDANGO

UP NEXT: Batista affronterà one on one Sheamus!!!

SINGLE MATCH:
BATISTA VS SHEAMUS

Come promesso, dopo la pausa, “I Walk Alone” dei Saliva risuona nell'arena e arriva Batista (sorvegliato da Triple H nel suo ufficio con un televisore). Arriva anche Sheamus e Chad Patton fa suonare la campanella. Batista si rifugia alle corde chiamando il break. Poi si parte sul serio con un Clinch che costringe Batista all'angolo. Altro break. Side Headlock di Batista, Sheamus lo lancia via e colpisce con lo Shoulder Block. Break fuori ring per Batista. Sheamus si stanca e lo va a rincorrere ma appena si risale si prende un calcio e poi Batista attacca: serie di Shoulder Thrust all'angolo e poi dei pugni di Batista che non si ferma ai richiami di Patton. Sheamus però risponde, Irish Whip violento di Batista per farlo smettere. Short-Arm Clothesline di Batista. Dave ci riprova ma l'irlandese evita salvo poi essere colpito duramente all'addome e poi con un altro braccio teso. Irish Whip e Turnbuckle Clothesline seguiti da un Hangman alle corde e dei colpi proibiti all'apron. Batista ritorna sul quadrato ma stavolta viene intercettato da un calcio. Sheamus parte in corsa: Spinebuster di Batista che si diverte col pubblico e carica la Batista Bomb. Clothesline di Sheamus però. Double Axe-Handle, un'altra e poi Running Shoulder Thrust seguito dallo Knee Lift! Batista finisce all'apron, Sheamus tenta di bloccarlo alle corde ma si prende un Hangman. L'ex King of the ring però poi riesce a posizionare il 6 volte Campione del Mondo per i Beats of Bodhràn per poi andare a segno con una Powerslam! Sheamus si carica ed pronto: Brogu… Batista si scansa e rotola a bordo ring. Sheamus lo raggiunge ma Batista lo colpisce con una sedia all'addome! Scatta subito la squalifica!
VINCITORE: SHEAMUS VIA DQ

Batista però non si ferma e rifila altre due sediate a Sheamus per poi strozzarlo e schiantarlo al paletto di sostegno ring. Batista risale e distrugge Sheamus: Batista Bomb! The Animal prende il microfono e chiede a Triple H se sia contento. Lui lascerà WrestleMania 30 da nuovo WWE World Heavyweight Champion, deal with it! Triple H guarda dallo schermo non troppo contento anche se in effetti s'è rivisto un classico modus operandi dell'Evolution in quest'azione di Batista.

Vediamo un video che ricapitola la rivalità tra Bray Wyatt e John Cena e in particolare quanto successo questo lunedì durante il match con Luke Harper.
Vediamo poi la faccia di capra inquadrato in primo piano. A inquadratura allargata vediamo che è Bray Wyatt a tenerla sula mano mentre e cita più o meno Oscar Wilde: “Dai ad un uomo una maschera e lui ti mostrerà il suo vero volto”. Non ci sono innocenti – prosegue Bray Wyatt rivolto a Cena – sono tutti colpevoli. tutti indossano una maschera ad un certo punto. Che lo facciano per mascherare le proprie vere intenzioni o per sentirsi a proprio agio in qualche ambiente sociale: non fa differenza perché è comunque un problema. E il problema è che se tu ti nascondi dietro questa maschera per troppo tempo, farà parte di te, diventerà te. E rimuovere quella maschera sarà come rimuovere la tua stessa pelle. Lui ha distrutto Cena, lo ha distrutto. La sua anima ha ferito quella di Cena in maniera inguaribile. Questa sere le stesse parole stermineranno un gigante: un regalo per John. Non li sente chiamare il suo nome? Non sente le loro dolci canzoni insinuarsi nella testa? Lui non dimenticherà mai cosa lei gli ha detto la prima volta che l'ha sentita: tutti i segreti saranno svelati sotto le ombre delle strade segrete. Poi Bray comincia a canticchiare “He's got the whole world in his hands” prima di sparire.

NEXT AJ Lee e Tamina Snuka in action…

Rivediamo il video di presentazione di Paul Bearer nella Hall of Fame class 2014.

Raw Exclusive ci mostra il match di lunedì tra i Los Matadores ed i Rybaxel terminato con una vittoria dei Los Matadores e con l'aggressione dello Shield ai danni degli ex clienti di Paul Heyman.

TAG TEAM MATCH:
AJ LEE & TAMINA SNUKA VS THE BELLA TWINS

Le Bella Twins fanno il loro ingresso. AJ Lee e Tamina sono già sul ring. Sarà Ryan Tran ad arbitrare mentre la GM di SmackDown Vickie Guerrero si è accomodata al tavolo di commento. Cominciano AJ e Brie Bella con un calcio di Brie all'addome di AJ. Underhook Arm Drag di Brie! 1… no!!! Tag per Nikki, Arm Twist di Brie e Nikki colpisce con un doppio calcio il braccio per poi andare a segno con uno Springboard Enziguri Kick! 1… 2… no!!! Side Headlock di Nikki, AJ si libera dà il tag a Tamina che sorprende Nikki con un Samoan Drop! AJ chiama il tag e copre! 1… 2… no!!! Guillotine Choke di AJ, Nikki si rialza e riesce a liberarsi ma AJ chiude una Rear Naked Choke. Nikki si libera ancora ma Tamina riesce a prendersi il tag. Tamina attacca Nikki anche con la sua giacca per poi lanciare la gemella al tappeto. Splash a vuoto dalla seconda corda di Tamina e Nikki trova il tag. Doppio braccio teso, Dropkick e poi Hip Attack alle corde. Running Knee respinto dalla samoana ma la replica va a segno. Missile Dropkick di Brie su Tamina ma questi rotola via. AJ distrare Brie e Tamina riesce a colpire e allontanare l'avversaria dall'apron. AJ urla qualcosa a Tamina che se la prende e la spinge via. la Snuka rientra e dà il tag alla Campionessa spingendola poi sul ring. AJ si gira e si becca la Bella Buster!! 1… 2… 3!!! Le Bellas festeggiano e la Divas Champion sembra aver perso l'unica amica in vista di WrestleMania…
VINCITRICI: THE BELLA TWINS

Ci viene mostrato un video di qualche ora prima dove Santino Marella ed Emma sono impegnati in una cena romantica. Arriva una portata e i due si rendono conto di aver ordinato la stessa cosa. Santino dice che finalmente sono insieme non capiteranno altri incidenti tra loro, neppure quello imbarazzante con il tovagliolo. Santino dice di ammirare tutto questo: il cibo, il vino, l'ambiente, questo ristorante ha tutto. Emma dice che è bello ed contenta che Santino l'abbia invitata: è bello da parte del suo amico con benefici. Santino chiede: amico con benefici? Ed Emma conferma ribadendo il concetto. Santino dice di volerla guardare negli occhi ed Emma chiede se per caso voglia fare una gara a chi ride per primo. Santino risponde più o meno e dice che deve dirle una cosa (Emma sembra concentrata solo sulla sfida). Santino inizia a innervosirsi e dice che non è un bene. Emma lo ferma e dice di sapere ciò che Santino ha da dire: non si deve preoccupare, lei sente le stesse cose. Emma prende la mano di un emozionato Santino e dice che loro due saranno sempre migliori amici (BOOM Santino! Sei stato Friendzoned!. Santino inizia a essere nervoso e poi dice che non era ciò che voleva dirle. Lui… vuole… dire che… lei è… Santino inizia a sentirsi soffocare e quando Emma gli porge del vino lui glielo sputa addosso finendo poi disteso per il malore… Brutto epilogo.

UP NEXT: rivedremo il confronto tra Brock Lesnar e The Undertaker di lunedì scorso.

STILL TO COME: Bray Wyatt se la vedrà da solo, per la prima, volta contro The Big Show!!!

SINGLE MATCH:
JACK SWAGGER VS JIMMY USO

I due contendenti sono già sul ring al rientro dalla pausa. Marc Harris fa suonare la campana e si può cominciare: Clinch facilmente vinto da Swagger che colpisce con una serie di ginocchiate all'angolo. Side Headlock dalla quale Uso si libera facilmente lancia Swagger oltre la terza corda. Rincorsa e Running Pescado su Swagger. Di ritorno sul ring Jimmy sale sulla terza corda e connette un Diving Cross Body! 1… 2… no!!! Middle Kick su Swagger che poi tenta la Clothesline; Jimmy lo manda a vuoto e connette un Jumping Calf Kick! Chops all'angolo, Swagger reagisce con un Irish Whip ma Jimmy contrattacca prontamente: Turnbuckle climb into a Reverse Corkscrew Senton (una Whisper in the Wind in pratica)! 1… 2… no!!! Jimmy prende le misure ma ci mette troppo e Swagger lo colpisce con un Low Shoulder Block. Swagger chiude la Patriot Lock!! Jimmy tenta di raggiungere le corde ma l'All-American American lo trascina a centro ring… Jimmy cede!! Swagger conquista la vittoria per i Real Americans, ottima in vista di WM contro uno dei Tag Team Champions.
VINCITORE: JACK SWAGGER

Rivediamo il confronto di Raw tra Brock Lesnar e The Undertaker.

SINGLE MATCH:
MARK HENRY VS THE MIZ

Mark Henry è sul ring pronto per il suo avversario che si rivela essere The Miz. Entrambi saranno impegnati, ci ricordano la grafica e Michael Cole, nella André The Giant Battle Royal a WrestleMania. Si parte agli ordini di Rod Zapata. The Miz attacca Henry a sorpresa mentre questi indica il cartellone di WM. Serie di calci e ginocchiate. Miz prova poi a lanciare Henry rimanendo disatteso: pugno di Henry e altro colpo alla schiena. Irish Whip violento, replica e abbranca Miz. Questi si libera e comincia ad attaccare Henry alla gamba sinistra con dei calci. Il lottatore di colore spinge via Miz che però va a segno con un Low Dropkick. Serie di calci poi sulla gamba e anche di Elbow Drop mirati. Dopodiché Running Big Boot di Mizanin su Henry! 1…. no!!! Kneelock di Miz ma Henry si libera e rifila un Big Boot dall'angolo a The Miz. Contropiede del World Strongest Man: Clothesline, Clothesline e Oklahoma Powerslam di Henry. Dog Headbutt in onore di Junkyard Dog per Henry che poi posiziona il Magnifica sotto l'angolo. Springboard Splash a vuoto però per l'ex World Heavyweight Champion. The Miz prova a chiudere la Figure-4 Leglock ma Mark lo respinge. Miz allora lo solleva e scaraventa oltre la terza corda. Henry però lo trascina dal piede giù dal ring e lo schianta contro i gradoni d'acciaio prima e contro le transenne poi. Si ritorna sul quadrato: World Strongest Slam!! 1… 2… 3!!! Henry sarebbe eliminato a WrestleMania ma intanto ha battuto The Miz.
VINCITORE: MARK HENRY

Rivediamo anche il video che accoglie Mr. T nella WWE Hall of Fame class 2014.

UP NEXT: il prossimo nome della Hall of Fame di quest'anno, dopo la pubblicità!!!

In realtà viene solo ricordato che l'ultimo nome dell'elenco di quest'anno è Razor Ramon!

and now it's time for our maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiinnnnnnnn eeeeeeeeeeeeeevvvvvveeeeeeeeeeeeeeennnnnttttt of the evening!!!
SINGLE MATCH:
BRAY WYATT VS THE BIG SHOW

The Big Show fa il suo ingresso, il match arriva a breve, NEXT…

“Boston, they're here!” La Wyatt Family arriva al seguito della lanterna. Noi rivediamo alcuni fotogrammi di quanto successo a Cena lunedì a Raw e nel frattempo le luci tornano ad accendersi e Bray Wyatt ha raggiunto Show sul ring. Dirigerà il match John Cone: si parte con Bray subito respinto da Show. Wyatt si rialza prova ancora l'attacco frontale passando poi alla schiena di Show e tentando dei pugni: l'epilogo è identico, anzi peggio perché il gigante di Tampa scaraventa Wyatt giù dal quadrato. Wyatt urla in faccia a Show di mostrargli cosa sa fare e show lo mette all'angolo per coprirlo di pugni e rifilargli una sonora Chop. Wyatt prova a reagire e Big Show lo abbranca alla gola. Wyatt si libera ma in corsa viene azzerato da un Big Boot. Running Elbow Drop a vuoto, però di Show e Wyatt inizia ad atterrarlo ripetutamente con dei calci al volto Elbow Drop di Bray che poi connette una Running Senton! 1… no!!! Bray va all'angolo e ci si appende a testa in giù per poi lasciarsi cadere a terra… Incomincia poi a camminare al contrario sulle mani. Si rialza ma Show lo colpisce con un braccio teso, poi altra Clothesline e Irish Whip. Running Hip Attack a vuoto però e Wyatt connette una Turnbuckle Clothesline. Altra rincorsa dell'ex Husky Harris che si ferma appena in tempo a bloccare il calcio di Show. Legbreaker di Wyatt e Running Double Clothesline. Luke Harper poi distrae John Cone salendo sull'apron e permettendo ad Harper di colpire il World Largest Athlete al volto. Bray Wyatt può tranquillamente abbrancare Show: bacio e Sister Abigail!! 1… 2… 3!!! Vittoria anche sorprendentemente agevole di Bray Wyatt sul gigante. Un mostro sempre più inquietante.
VINCITORE: BRAY WYATT

Con il classico disturbo audiovisivo della Family finisce questa puntata di SmackDown. Tante domande e tante certezze sollevate oggi che siamo a soli 9 giorni dalla storica WrestleMania 30. Cosa ci riserverà ancora questa settimana? Io non vedo l'ora di ritrovarci qui, tra 7 giorni, a 2 passi dal traguardo…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

In calo gli spettatori della Season Premiere di Raw

La puntata della Season Premiere di Raw ha visto un calo di telespettatori rispetto a quella dedicata alla seconda parte del draft.

The Undertaker ritornerà a Survivor Series?

The Undertaker tornerà a Survivor Series?

Ci sarà un triple threat match domani a NXT

Domani sera a NXT Tommaso Ciampa, Kushida e Velveteen Dream si affronteranno in un triple threat match.

La NJPW annuncia un match titolato per la prima giornata del Road to Power Struggle

Come annunciato dalla NJPW, i NEVER Openweight Six-Man Tag Team titles saranno difesi nel main event della prima giornata del Road to Power Struggle.

Articoli Correlati