WWE Smackdown Report 28-01-2011

Ultimo appuntamento per il roster di SmackDown a 48 ore dal primo pay-per-view stagionale: la Royal Rumble!!! Quali saranno le ultime mosse del World Heavyweight Champion Edge e di colui che tenterà di strappargli la cintura in quel di Boston, ovvero Dolph Ziggler? Avremo delle aggiunte ai partecipanti del Royal Rumble match? Dalla US Bank Arena di Cincinnati, Ohio, io sono Erik “Breathe Right” Ganzerli, siete su Tuttowrestling.com e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Prima ancora della sigla un filmato ci ricapitola quanto accaduto nell'ultima edizione di SmackDown, con l'assalto a Theodore Long e il debutto ufficiale di “The Corre”.

A dire il vero non c'è la sigla nemmeno questa settimana perchè Vickie Guerrero è sul ring e ci informa che Theodore Long non sarà a SmackDown a causa degli infortuni riportati la settimana scorsa. Vickie Guerrero augura a Long di recuperare presto e di tornare quanto prima a SmackDown ma viene poco dopo interrotta dall'arrivo di Randy Orton, invitato a SmackDown per essere in azione più tardi, al fianco del World Heavyweight Champion Edge, contro Dolph Ziggler e il WWE Champion The Miz. Orton sale sul ring e dice a Vickie di rilassarsi, non ha cattive intenzioni ed è qui per mostrare il suo apprezzamento per l'invito a SmackDown. Orton dice che non la conosce molto bene quindi lo deve “scusare” per quanto farà al suo fidanzato Dolph Ziggler più tardi e lo stesso dovrà fare The Miz, “scusarlo” per quanto gli accadrà domenica alla Royal Rumble. Per quanto riguarda invece Vickie Guerrero (che è assolutamente terrorizzata dalla presenza di Orton, che la abbraccia e si complimenta per i capelli di Vickie) non ci sono scuse…Dolph Ziggler entra in scena e sale sul ring per dire a Orton che nessuno parla a Vickie Guerrero in quel modo…e anche a lui…sa con chi sta parlando? Orton gli risponde che sta parlando con la stessa persona che ha battuto a Raw 2 settimane fa. Ziggler gli risponde che sta parlando col futuro campione del mondo, quindi dovrà mostrargli rispetto…dopo la Royal Rumble, anzi, dopo stasera, Orton non avrà scelta…dovrà dargli rispetto. Orton si scusa ma dice a Ziggler che qui il rispetto si guadagna…e Ziggler viene steso da una RKO!!!

STILL TO COME: “Champions and challengers”: Edge e Randy Orton vs Dolph Ziggler e The Miz!!!

Si torna in onda ed è tempo di un match femminile: Michelle McCool e Layla affrontano Kaitlyn e Kelly Kelly…Kaitlyn anzi attacca alle spalle il team LayCool sulla rampa prima ancora che si arrivi al ring. Kaitlyn sbatte Michelle McCool contro il guard rail, lo stesso fa Kelly con Layla..si arriva sul ring, Kaitlyn con una doppia clothesline ai danni delle avversarie e finalmente Justin King dà inizio al match. Clothesline di Kaitlyn su Michelle McCool, una bodyslam su Layla…1…2…no!!! Layla blocca Kaitlyn che si era lanciata alle corde e Michelle McCool ne approfitta per stendere Layla con un big boot!!! 1…2…3!!! Michelle McCool e Layla vincono il match!!!

Il prossimo match in programma mette di fronte Drew McIntyre e JTG, con Kelly Kelly che è a bordo ring per osservare la contesa. John Cone arbitra il match, pugni di JTG che spedisce fuori ring McIntyre con un dropkick. McIntyre porta fuori ring JTG e lo stende con una gran clothesline. Kelly scuote la testa e McIntyre sbatte JTG contro gli scalini riportandolo poi nel ring. Neckbreaker subito da JTG…1…2…no!!! Pestoni da parte di McIntyre all'angolo, pugni su JTG che si prende tre clothesline, di cui due all'angolo, dall'avversario. Dropkick ancora di McIntyre…1…no!!! Armbar di McIntyre, JTG ne esce con dei pugni…McIntyre tenta un'offensiva dopo che JTG si è lanciato alle corde ma subisce un backslide…1…2…no!!! McIntyre ritorna però subito in controllo del match e colpisce JTG con calci e pugni. 1…no!!! Chinlock da parte di McIntyre, JTG ne esce…tentativo di neckbreaker di McIntyre…altro backslide di JTG!!! 1…2…no!!! Clothesline di JTG, calcio, lancio alle corde rovesciato…ancora un backslide ma McIntyre lo rovescia e va a segno con il Future Shock!!! Splendida controffensiva!!! 1…2…3!!! Drew McIntyre vince il match e Kelly Kelly sale sul ring…ma McIntyre lascia il quadrato tornando nel backstage.

STILL TO COME: “Champions and challengers”: Edge e Randy Orton vs Dolph Ziggler e The Miz!!!

Si torna in onda e rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa nel match tra Rey Mysterio e Cody Rhodes, con quest'ultimo che viene intervistato nel backstage (di spalle) da Todd Grisham. Rhodes non vuole farsi vedere e dice che dopo quanto fatto da Mysterio al suo volto potrebbe non farsi mai più vedere in pubblico…Mysterio, secondo Rhodes, non voleva manco vincere il match, voleva solo rovinargli il volto…Rhodes ha il naso rotto, un setto nasale deviato e dovrà subire un intervento chirurgico. I medici gli hanno impedito di partecipare alla Royal Rumble e quindi Mysterio ha rovinato il sogno di Cody Rhodes di essere un main eventer di Wrestlemania. Rhodes non capisce perchè qualcuno possa volere la rovina del suo volto, Rhodes è, anzi era, uno degli uomini più belli del mondo e ora non riesce a sopportare la vista di sè stesso allo specchio. Si dice che non sia la bellezza interiore ma le azioni che si fanno a determinare una persona…ma ora non sa che fare, cosa fare? Continuare a lottare perchè è lui a determinare il suo destino e non Rey Mysterio? Un ragazzino oggi gli ha gridato mentre arrivava all'arena che non è più “Dashing”…e purtroppo ha ragione, ed è la cosa che fa più male…

Jack Korpela è con Edge e quest'ultimo dice che non ha dimenticato quanto gli ha fatto The Corre la settimana scorsa, ricorda tutti i loro nomi: Ezekiel Jackson, Wade Barrett, DJ Gabriel (Korpela lo corregge col nome giusto, Justin Gabriel) e il tizio coi capelli rossi. Edge comunque dice che li lascerà momentaneamente perdere e pensare a quello che hanno causato, ma avrà la sua rivincita. Ha pesci più grandi da pescare e stasera si riunirà al suo partner nei Rated RKO per affrontare Dolph Ziggler e The Miz…e stasera sfogherà due settimane di frustrazione spaccando in due Dolph Ziggler con una Spear…

Alberto Del Rio si avvia verso il ring stringendo però prima la mano a Michael Tarver presentandosi…Del Rio sarà in azione…NEXT!!!

Ricardo Rodriguez, al solito, introduce l'arrivo in scena di Alberto Del Rio che, armatosi di microfono, dice che stasera non dirà che il suo destino è vincere la Royal Rumble…stasera lo proverà con un “Royal Rumble” exhibition match: ha 39 lottatori da ogni parte del mondo presenti nel backstage: si parte con Del Rio e uno di questi lottatori e ogni 30 secondi ne entrerà uno…si proseguirà finchè Del Rio non li avrà eliminati tutti. Il primo è Seth Allen, che ovviamente viene distrutto da Del Rio in pochi secondi e eliminato. Il secondo si chiama Mike Stevens (da notare Matt Striker al commento che si inventa brutalmente presunte statistiche per questi lottatori, venendo ovviamente irriso dai compagni di commento) ma Del Rio non riesce a eliminarlo prima che entri il prossimo lottatore…che è KANE!!! Non credo che Kane fosse nei 39 lottatori assemblati da Del Rio, che infatti è a dir poco scioccato nel vedere Kane nel ring…Del Rio si trova Kane davanti e quest'ultimo lo colpisce con un uppercut riempiendolo poi di cazzotti all'angolo. Del Rio evita uno splash e colpisce Kane con un running enziguiri…Del Rio si lancia alle corde, Kane lo abbranca per una chokeslam ma KOFI KINGSTON sale sul ring…e elimina Del Rio e Kane!!! Del Rio e Kane risalgono sul ring per infierire su Kingston ma REY MYSTERIO sale sul quadrato!!! Vickie Guerrero esce sullo stage per dire che non perderà il controllo dello show…vogliono lottare? Ottimo, lo facciano in un tag team match: Kane e Alberto Del Rio affrontano Kofi Kingston e Rey Mysterio!!! Il match ha inizio dopo un break pubblicitario agli ordini di Mike Chioda e a iniziarlo sono Kane e Kofi Kingston. Pugni di Kane ai danni di Kingston che viene poi lanciato alle corde. Kingston evita un big boot e colpisce Kane con un dropkick basso e un big boot. 1…2…no!!! Kofi Kingston tenta di dare il tag a Mysterio ma gli viene impedito da Kane che dà il tag a Alberto Del Rio. Dropkick di Del Rio alla schiena di Mysterio…1…2…no!!! Bodyslam di Del Rio, jumping back elbow di Kingston su Del Rio che si era lanciato alle corde. Tag per Rey Mysterio che entra nel ring, lancio alle corde, drop toe hold di Mysterio, leaping elbow drop di Kingston. 1…2…no!!! Calci di Mysterio ai danni di Del Rio all'angolo, ma Del Rio evita uno shoulder block di Mysterio che si schianta contro il paletto di sostegno del ring. Tag per Kane, lancio alle corde…Mysterio scivola sotto le gambe di Kane e con un drop toe hold lo posiziona sulla seconda corda. Tentativo di 6-1-9 ma Kane rotola fuori ring. Del Rio ha un battibecco con Kane dopo che quest'ultimo ha subito una baseball slide…doppia baseball slide di Kingston e Mysterio su Del Rio che sbatte contro Kane. Suicide dive di Kingston, Del Rio viene scagliato contro il tavolo di commento…seating senton di Mysterio su Kane fuori ring!!! L'uomo legale è Kingston e Del Rio lo fa cadere dalla terza corda consentendo a Kane di colpire Kingston con dei pestoni. Tag per Del Rio che lancia Kingston all'angolo. Bulldog di Del Rio…1…2…no!!! Tag di Kane che rientra nel match, pugni su Kingston che viene poi sbattuto a terra con una bodyslam e colpito con un legdrop. 1…2…no!!! Pugni di Kingston che si lancia alle corde…sidewalk slam di Kane!!! Tag di Alberto Del Rio, pugni su Kingston che se ne prende anche uno da Kane, non visto dall'arbitro. Side suplex di Alberto Del Rio…1…2…no!!! Tag ancora di Kane, calcio subito da Kingston che si prende una gomitata. Kingston tenta la reazione, tenta di dare i ltag a Mysterio…scivola sotto Kane e ottiene il tag!!! Seating senton di Mysterio!!! Dropkick basso di Mysterio su Kane dopo che Del Rio è stato spedito a terra fuori ring…1…2…no!!! Pugno di Kane, lancio alle corde, big boot di Mysterio…big boot di Kane su un tentativo di manovra in springboard e Mysterio è fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità!!! Si torna in onda dopo il break e Del Rio, ora uomo legale, schiena Mysterio…1…2…no!!! Rear chinlock da parte di Del Rio, Mysterio ne esce con delle gomitate…Del Rio si lancia alle corde, sunset flip…ma Mysterio colpisce Del Rio con un gran calcio al volto. Del Rio si carica Mysterio sulle spalle e poi lo lancia contro le proprie ginocchia, un gutbuster molto efficace. Tag per Kane, pugni e ginocchiate all'angolo. Mysterio tenta un'offensiva ma viene abbrancato da Kane che se lo carica sulle spalle…DDT di Mysterio!!! Mysterio e Kane rimangono a terra…tag per Kingston e Del Rio!!! Springboard crossbody di Kingston che poi colpisce Del Rio con delle chop e un dropkick. Kingston colpisce Kane sull'apron ma Del Rio con un ottimo backbreaker. 1…2…no!!! Del Rio va per il tag ma Kane è a terra e Del Rio se la prende con lui. Pendulum kick di Kingston…springboard crossbody dalla terza corda!!! 1…2…Kane salva Del Rio!!! Del Rio se la prende con Kane…e quest'ultimo lo stende con un big boot andandosene. Dropkick di Mysterio su Del Rio (assistito da Kingston) e Del Rio è sulla seconda corda…6-1-9 di Mysterio a cui segue il Trouble in Paradise di Kingston!!! 1…2…3!!! Kofi Kingston e Rey Mysterio vincono la contesa!!!

Il team di commento di SmackDown ricapitola quanto accaduto a Raw tra Edge, The Miz, Dolph Ziggler e Randy Orton, cosa che ha poi portato al main event in programma più tardi: “Champions and challengers”: Edge e Randy Orton vs Dolph Ziggler e The Miz!!!

Si ritorna in onda con The Big Show che sale sul ring armandosi immediatamente di microfono. The Big Show saluta il pubblico e dice che quando sei alto due metri e dieci e pesi 200 chili non sei solo l'atleta più largo del mondo ma sei anche il tizio che non sta nel bagno di un aereo, quello che rompe i mobili quando ci si siede sopra…non sei solo un ammirato ex WWE Champion, ma sei anche un bersaglio, come accaduto due settimane fa quando The Corre lo ha attaccato nel ring. The Corre, continua The Big Show, ha realizzato due obiettivi: 1) ha fatto arrabbiare The Big Show (e, dice il gigante, non è un bene stargli vicino quando è arrabbiato) e 2) The Corre gli ha ricordato la Royal Rumble in un certo modo…non ha mai vinto la Royal Rumble ma quest'anno…The Corre interrompe il discorso di The Big Show e circonda il ring…il gigante dice che agiscono in gruppo perchè non hanno il coraggio di entrare in azione 1-on-1…nè il leader Wade Barrett, nè “Wendy”, ovvero Heath Slater, nè Ezekiel Jackson, nè Justin Gabriel…Heath Slater attacca alle spalle The Big Show e il match ha inizio, agli ordini di Justin King. The Big Show domina le fasi iniziali ma Slater lavora sulle ginocchia del gigante. Chop di The Big Show che poi scaglia Heath Slater a terra con un high back body drop. Running shoulder block dopo uno splash all'angolo. Il gigante abbranca Slater…CHOKESLAM!!! 1…2…3!!! The Big Show distrugge Heath Slater!!! Jackson, Gabriel e Barrett entrano nel ring…e Jackson stende The Big Show con una clothesline!!! Ben presto The Corre assalta The Big Show ma arrivano Chris Masters, Santino Marella, Daniel Bryan, Vladimir Kozlov e R-Truth che scacciano Barrett e soci dal ring…ma ognuno sarà per sè domenica alla Royal Rumble!!!

STILL TO COME: “Champions and challengers”: Edge e Randy Orton vs Dolph Ziggler e The Miz!!!

Dopo il video sulle statistiche della Royal Rumble noi rivediamo la card dell'evento (in diretta domenica notte dalle 2.00 su Sky Calcio 12):

-40-men over the top rope Royal Rumble match (Winner receives a championship match at Wrestlemania XXVII)
-WWE Championship: The Miz vs Randy Orton
-2-on-1 handicap match for the WWE Divas Championship: LayCool vs Natalya
-World Heavyweight Championship: Edge vs Dolph Ziggler

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! The Miz è il primo a salire sul ring, accompagnato al solito da Alex Riley. The Miz dice al microfono che nel 1947 il presidente Henry S.Truman, per impedire l'avanzata del comunismo, introdusse la “Dottrina Truman”, 400 milioni di dollari in aiuti militari a Turchia e Grecia. Cosa c'entra questo con la Royal Rumble? Assolutamente nulla. (Qualcuno ha evidentemente visto South Park questa settimana, perchè è l'”arringa Chewbacca”), come Randy Orton e le sue azioni non significano assolutamente nulla. Orton può anche proclamarsi il re dell'RKO dopo aver steso l'intera arena…non significa nulla. The Miz è il WWE Champion, lo è ora e lo sarà dopo la Royal Rumble. Orton sentirà le voci, come dice la sua theme song, ma l'unica voce che sentirà dopo la Royal Rumble è quella di The Miz che dice che è ancora WWE Champion perchè è “awesome”!!! Dolph Ziggler, insieme a Vickie Guerrero, raggiunge The Miz nel ring seguito dagli ingressi di Randy Orton e Edge. Chad Patton è l'arbitro di questo main event e a iniziare il match sono Randy Orton e Dolph Ziggler. Orton costretto all'angolo, c'è il break ma Ziggler colpisce Orton con dei pugni. Lancio alle corde rovesciato, Orton esce dall'angolo con una clothesline per Ziggler. Pugni di Orton su Ziggler e Orton poi esce dal ring per inseguire The Miz. The Miz entra nel ring, Orton lo insegue ma viene steso da Ziggler. Lou Thesz Press di Orton poco dopo, pugni su Ziggler e poi Edge ottiene il tag e va a segno con una flying clothesline dalla terza corda. Edge con dei pugni sull'avversario, lancio alle corde…X-Factor di Ziggler!!! 1…2…no!!! Tag per The Miz che usa illegalmente le corde per infliggere danno al World Heavyweight Champion. Rear chinlock ora di The Miz, Edge ne esce e stende The Miz con un big boot. Edge va per il tag a Orton e lo ottiene!!! Clothesline su The Miz!!! Powerslam di Orton che vuole l'RKO…si va inspiegabilmente in pubblicità e al rientro il match è ancora in svolgimento con Ziggler che è ora nel ring come uomo legale. Vediamo che durante il break Ziggler ha tirato via dal ring Orton per impedire l'RKO su The Miz. The Miz ora nel ring contro Orton, testata di Orton…ginocchiata di The Miz su Orton in corsa. 1…2…no!!! Pugni di The Miz che applica una headlock su quello che sarà il suo avversario domenica alla Royal Rumble. Orton tenta di uscire dalla presa, ci riesce con una testata ma The Miz lo stende con un backbreaker e un neckbreaker, in rapidissima sequenza. 1…2…no!!! Running clothesline con splash tentata da The Miz…Orton lo stende con una clothesline!!! Tag per Edge e Dolph Ziggler!!! Clothesline di Edge, flapjack subito da Ziggler e Edge colpisce The Miz che va a terra fuori ring. Edge vuole la Spear, colpisce Riley…Edge-o-matic su Ziggler!!! 1…2…The Miz salva Ziggler!!! Orton spedisce fuori ring The Miz e stende Riley…Ziggler nel ring va per il suo Zig Zag ma Edge lo stende con la Spear!!! 1…2…3!!! Edge e Randy Orton vincono il match!!! Vickie Guerrero prende furente il microfono pochi secondi dopo lo schienamento e dice che è ora il GM dello show e, nel miglior interesse di SmackDown e fino a ulteriore comunicazione, che la Spear è illegale!!! La Spear è bandita come mossa!!! Se Edge colpirà Ziggler con la Spear alla Royal Rumble sarà squalificato e non solo perderà il match, ma anche il World Heavyweight Championship!!! Ziggler intanto si sta rialzando sull'apron…Spear di Edge che lo spedisce a terra fuori ring!!! Edge esce dal ring…altra Spear per Ziggler!!! Vickie si sincera delle condizioni di Ziggler…il pubblico urla “One more time” e Edge sembra voler colpire Vickie che si sposta appena in tempo…è Ziggler a prendersi la quarta Spear della serata!!! Alla Royal Rumble però ciò non potrà accadere o Dolph Ziggler sarà il nuovo World Heavyweight Champion!!!

14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Speculazioni sull’umore dei wrestler dopo il ban di Twitch

Malumore nel backstage dopo i ban di Twitch e Cameo.

Ascolti della puntata di SmackDown post Hell in a Cell

Gli ascolti dell'episodio di ieri sono stati in linea con quelli delle ultime puntate.

Note e classifica dei dieci programmi più visti in settimana sul WWE Network

Nuova top 10 degli show più visti sul WWE Network che questa settimana, come prevedibile, vede in testa l'ultima edizione di Hell in a Cell.

Nata una partnership tra Tuttowrestling e Discovery Italia

Nella giornata di oggi è nata una nuova partnership che legherà Tuttowrestling e Discovery Italia, la casa della WWE in Italia.

Articoli Correlati