WWE Smackdown Report 27-06-2014

Amiche ed amici di Tuttowreslting, restano due soli pioli da salire per arrivare a Money In The Bank e su uno di questi troviamo l'ultima tappa: che risvolti avremo oggi sul PPV che sembra essere pronto ad incoronare un nuovo WWE World Heavyweight Champion? Con la valigetta pronta a gettare fin da subito ombre sul nuovo campione e le mille rivalità che s'intrecceranno sulla scala io, Daniele “Not Cowardice Allowed” La Spina, sono pronto a traghettarvi in questo SmackDown Report in HD!!!

La puntata si apre con un video che ricapitola tutta la storia di Bryan e di come questa sia la generatrice, con l'infortunio dell'ex Campione, del match con in palio il WWE World Heavyweight Championship di questa domenica.

Sigla e panoramica del Consol Energy Center di Pittsburgh, Pennsylvania mentre già risuona “King of Kings” dei Motorhead. Seth Rollins, Randy Orton e Triple H, questa “New Evolution”, sono già sul ring mentre Michael Cole e JBL ci salutano rapidamente per poi cedergli la parola. Triple H ci dà il benvenuto a SmackDown e inizia a dire che in questo business la gente si riferisce a certi periodi come a delle ere. C'è stata la Golden Era, la Rock ‘n Wrestling Era, l'Attitude Era, la Ruthless Aggression Era e oggi la chiamerebbe la Reality Era ma, più attentamente, sarebbe chiamata l'Authority Era. Perché l'Authority sta facendo continuamente la storia. Partiamo da domenica dove la storia sarà fatta: per la prima volta otto uomini combatteranno in un Ladder Match con in palio il Titolo Mondiale e HHH garantisce che ci sarà un nuovo WWE World Heavyweight Champion. E quell'uomo sarà il Volto della WWE (Randy Orton, ndr). Ma non ci sarà solo questo: avranno anche un Tradizionale Money in the Bank Ladder Match nel quale un uomo prenderà la valigetta per crearsi la propria opportunità (e qui Triple H si appoggia sulla spalla di Rollins). Quando domenica sarà passata Randy Orton sarà il Campione in carica mentre Seth Rollins avrà per mano la sua preziosa valigetta. Questo è ciò che è meglio per il business. Orton dà ragione a Triple H e dice che domenica lui salirà sulla scala e non sarà solo The Viper ma anche il WWE World Heavyweight Champion e il Volto della WWE. E anche lui – aggiunge Rollins – salirà sulla scala, batterà altri 6 contendenti, compreso Dean Ambrose, e forgerà il suo destino assicurandosi un match per il Titolo ovunque e quando vuole. E nel caso le cose non funzionassero, come dice Hunter, loro hanno sempre un piano B. Orton lo interrompe e gli chiede cosa pensa che possa andare storto. Rollins lo tranquillizza dicendo che non sto pensando che non sia all'altezza ma non è impossibile che capiti che vinca qualcun'altro. Orton dice che non è impensabile neppure che lui, senza i suoi compari dello Shield al fianco di Rollins, gli spacchi la faccia. HHH riporta la calma e dice che capisce che a volte non credano l'uno nell'altro ma devono farlo perché lui crede in entrambi. E devono capire che c'è una costante in tutto questo e quella costante è l'Authority: lui e Steph e non cambierà. Perciò loro possono sopravvivere contro l'Authority o morirci contro e lui crede sia meglio per entrambi. Meglio adattarsi che perire. Questo è il presente ed il futuro ed è ciò che meglio per il business. Il COO si rivolge al pubblico e dice che presto vedranno Dean Ambrose in azione e Seth Rollins e già qui sul ring. Questa è la buona notizia, sfortunatamente crede di avere delle brutte notizie! Risuona la theme song di Bad News Barrett che arriva pronto per il primo match della serata che sarà NEXT…

SINGLE MATCH:
BAD NEWS BARRETT VS DEAN AMBROSE

Tornati dal break, Cole e Layfield ci mostrano quanto successo a Main Event nel 6-Man Tag Team Match tra i partecipanti al Traditional Money in the Bank Ladder Match (escluso Rollins): nel caos finale Barrett ha aggredito un po' tutti risultando l'ultimo uomo in piedi. Intanto arriva anche Dena Ambrose e agli ordini di Rod Zapata si può dare il calcio d'inizio alla puntata non prima di aver rivisto l'ennesima scaramuccia tra Seth Rollins ed Ambrose di questo lunedì a Raw. Clinch tra i due poi Ambrose inizia a colpire ripetutamente Barrett all'angolo. Risposta di Barrett con dei colpi sulla schiena e una testa. Lancio alle corde ma sorta di Lou Thesz Press di Ambrose serie di pugni. Barrett viene lanciato fuori ring ad Ambrose lo segue per farlo sbattere prima contro l'apron ring e poi contro le transenne. Di ritorno sul ring però l'inglese rifila un Big Boot a Ambrose! 1… no!!! Prosegue l'aggressione dell'Intercontinental Champion, anche con una Neckbreaker! 1… no!!! Barrett strozza l'avversario alle corde poi ce lo intrappola in posizione seduta con delle ginocchiate e gli rifila un violento Big Boot facendolo ruzzolare a bordo ring. Barrett sbatte Ambrose contro le transenne e poi l o riporta sul ring mettendolo sdraiato sopra la terza corda per poi rifilargli un gran calcio all'addome! 1… 2… no!!! Headlock allora di Bad News, Ambrose si libera con delle testate ma viene riportato all'ordine con una gomitata! 1… 2… no!!! Altra Headlock prolungata di Barrett, Ambrose sembra arrendersi perdendo i sensi: Zapata controlla ma alla fine il lottatore dell'Ohio si riprende e si libera e connette un braccio teso, un altro e poi sbatte la testa di Barrett contro il tappeto. Running Shoulder Thrust poi Irish Whip rovesciato ma Barrett si prende un calcio al volto. Ambrose prova il Tornado DDT ma Barrett lo scaraventa al tappeto. BNB tenta la Pumphandle Slam ma Ambrose si divincola, ritorna dalle corde e connette il Rebound Lariat. L'ex Moxley abbranca il rivale e va a segno con la Dirty Deeds!! 1… 2… 3!!! Ambrose schiena il Campione Intercontinentale e sembra pronto per domenica.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Mentre Ambrose festeggia risuona la musica di Jack Swagger che infatti arriva con Zeb Colter. Ambrose sembra pronto ad affrontarlo ma Swagger si concentra su Barrett e inizia la sua vendetta per quanto successo a Main Event. Swagger scaraventa Barrett contro le transenne. Swagger applica anche la Patriot Lock ma Ambrose vuole far parte del divertimento e si lancia sul Real American con un Suicide Dive. l'ex Shield prende una scala e colpisce Swagger all'addome e poi sulla schiena. Poi lo porta sul ring ma Swagger lo intercetta e lancia oltre la terza corda. Ambrose ritorna, atterra Swagger e comincia a colpirlo per poi scaraventarlo con un braccio teso a bordo ring. Ambrose non è pago lo manda contro le transenne in zona timekeeper e poi contro il tavolo di commento. Da dietro arriva Seth Rollins e lo colpisce alle spalle! Ora è Rollins ad avere il controllo e lo rimanda sul ring per poi connettere il Curb Stomp! Seth Rollins si prende l'ultima parola prima di quello che promette di essere un match infuocato.

STILL TO COME: Kane cercherà di prendersi una rivincita prima di domenica contro Roman Reigns!!!

TONIGHT: rivedremo anche quanto successo a Vickie Guerrero nel corso di Raw!!!

la WWE Divas Champion Paige è nel backstage e sarà in action, NEXT…

SINGLE MATCH:
CAMERON VS PAIGE

Le Funkadactyls arrivano sul ring e mentre Cameron si prepara, Naomi si accomoda al tavolo di commento. Arriva anche Paige e noi rivediamo quanto successo tra Paige e Naomi un paio di settimane fa quando la sfida è stata lanciata e sarà proprio domenica. John Cone fa suonare la campana e si comincia con un Clinch, Paige ha la meglio e comincia a colpire Cameron all'angolo. Le due si accapigliano finché Paige non riesce a liberarsi dell'avversaria con un Irish Whip, Cameron rovescia ma evita la manovra di Paige andando a segno con una Double Knee Facebuster! 1… no!!! Headscissor Hold i Cameron ma la Campionessa si libera e va poi a segno con la Paige Turn!! 1… 2… 3!!! C'è un motivo se è la Campionessa.
VINCITRICE: PAIGE

Naomi si alza subito dal tavolo di commento e sale sul ring andando faccia a faccia con Paige. Cameron l'attacca alla spalle e Naomi cerca di dividere le due. Alla fine ce la fa ma Cameron la lancia contro Paige che pensa ad un attacco alle spalle. Le due si spintonano e fanno ancora a muso duro mentre Cameron si gode la scena. Alla fine Cone riesce a calmarle e la sfida è solo rimandata a domenica sera.

Torniamo in onda con una panoramica esterna del Consl Energy Center ed…

SINGLE MATCH:
SHEAMUS VS BRAY WYATT

…Ed ecco il match annunciato già nel corso di Raw: Sheamus fa il suo ingresso in arena e dopo aver avvisato Pittsburgh che “They're here!”, arriva anche Bray Wyatt scortato dalla sua Family. Clinch prolungato dei due che si attaccano appena Chad Patton fa suonare la campana. Poi calcio di Sheamus e side Headlock: lanio alle corde E Shoulder Block di Sheamus. Bray si rialza e incominciano a scambiarsi colpi a centro ring, poi Sheamus guadagna il vantaggio e lo porta all'angolo: Irish Whip di Bray e calcio al volto di Sheamus. L'irlandese si solleva fino ala terza corda e connette una Diving Shoulder Block e Bray Wyatt si rifugia sull'apron. Sheamus lo abbranca ma Bray si divincola e scende dal ring, rifugiandosi dietro i suoi scudieri. Sheamus sale sull'apron ma si fa distrarre e Bray lo sgambetta per poi lanciarlo contro il paletto di sostegno. Ci prendiamo una pausa…

Torniamo con Sheamus in corsa che evita il braccio teso di Wyatt ma che poi si fa colpire dal Crossbody! 1… 2… no!!! Intanto vediamo che gli Uso hanno raggiunto Sheamus al suo angolo per dargli manforte e Michael Cole ci spiega che l'hanno fatto durante la pubblicità per impedire ulteriori interferenze da parte di Luke Harper ed Erick Rowan. Ancora Bray Wyatt che rifila una spallata a Sheamus e poi lo mette seduto sulla terza corda e lo colpisce al volto. Wyatt sale in quota ma Sheamus lo rispedisce giù a testate salvo poi prendersi un violentissimo montante che lo scaraventa giù dal ring. Ancora Wyatt che colpisce Sheamus con dei calci e lo riporta sul ring per schienarlo! 1… no!!! Bray Wyatt non ferma l'offensiva neppure all'angolo con dei pugni e dei calci. l'ex Harris fatica un po' ma alla fine mette a segno un Suplex! 1… 2… no!!! Headlock allora di Wyatt, Sheamus si libera ma Wyatt gliela fa pagare. Poi prende la rincorsa ma l'irlandese cambia le carte in tavola con un braccio teso. I due si rialzano scambiandosi pugni, poi Sheamus lancia Bray sull'apron e stavolta, dopo uno scambio di cortesie, è la volta buona per i Beats of Bodhràn. Il King of the ring solleva Bray che si libera: pessima idea. Doppio braccio teso e poi Running Shoulder Thrust seguito da uno Running Knee Lift che però va a vuoto. Rincorsa dell'ex NXT e Powerslam di Sheamus! 1… 2… no!!! Ginocchiate dell'europeo che poi tenta la Cloverleaf ma viene respinto all'angolo. Avalanche Splash di Bray Wyatt che poi si appende a testa in giù e connette la Running Senton Splash! 1… 2… no!!! Bray si prepara per la Sister Abigail ma Sheamus lo respinge e va a segno in qualche modo con l'Irish Course Backbreaker seguito da un Diving Knee Drop. Cloverleaf di Sheamus stavolta applicata! Luke Harper non ci pensa un attimo e sale sul ring per attaccare l'irlandese, facendo scattare la squalifica!!!
VINCITORE: SHEAMUS VIA DQ

Scatta inevitabilmente la rissa con anche gli Uso sul ring che colpiscono i due Wyatt. Jimmy caccia Rowan dal ring con un Superkick, Sheamus rifila un Brogue Kick ad Harper e i due fratelli samoani prendono la rincorsa connettendo poi un Suicide Dive oltre la terza corda sui due. Intanto però Bray attacca Sheamus alle spalle, tenta la Sister Abigail ma viene lanciato via; Sheamus tenta di sorprende anche Bray con il Brogue Kick ma saggiamente questi evita la mossa e batte in ritirata. Il clima è caldo in vista di domenica.

STILL TO COME: Kane cercherà di prendersi una rivincita prima di domenica contro Roman Reigns!!!

Byron Saxton è negli spogliatoi e ci presenta Goldust! Saxton dopo aver atteso le stranezze di Goldust dice che a Main Event i Rybaxel hanno sfidato lui e Stardust ad un match per questa domenica. Goldust dice che i Rybaxel non hanno idea di ciò che stanno chiedendo e a proposito del debutto di Stardust… Arriva Cody Rhodes, o per meglio dire Stardust. Questi si stupisce che i Rybaxel li abbiano apostrofati come degli ermafroditi pitturati. Stardust chiede a Saxton se abbia mai guardato fisso nella stella più grande dl sistema solare, nel sole: è accecante, è terrificante, è… bellissimo! Ma cosa c'è dietro? Che ne dice della stella preferita da tutti? Che ne dice di Stardust? E abbandona la scena. Goldust commenta il tutto dicendo che è magnifico. E dice a Saxton che quello che Stardust stava cercando di dire è che: accettano la sfida. Aash!

TAG TEAM MATCH:
DOLPH ZIGGLER & ROB VAN DAM VS ALBERTO DEL RIO & CESARO

Mentre Cole e JBL commentano quanto visto, ci sono già tutti e quattro i contendenti pronti sul ring con Rod Zapata che dà il via a questo match di coppia: Dolph Ziggler e Rob Van Dam contro Alberto Del Rio e Cesaro, tutti e quattro avversari domenica sera nel Traditional Money in the Bank Ladder Match. Cominciano Alberto Del Rio e Rob Van Dam mentre Paul Heyman si accomoda al tavolo di commento. Clinch a centro ring, Side Headlock di Alberto Del Rio, Van Dam si libera ma viene atterrato da uno Shoulder Block. Serie di colpi all'angolo di Del Rio, poi Van Dam lo lancia all'angolo e connette il suo Rolling Thunder Monkey Flip! 1… no!!! Ancora colpi di Van Dam e Spinning High Kick di RVD. Tag per Ziggler che va per uno Snapmare e poi con la Heartstopper! 1… 2… no!!! Reazione di Del Rio con un Back Elbow e con una Lifting Up Falla Away Slam. Tag per Cesaro che comincia a schiacciare la testa di Ziggler con il piede, colpendola ripetutamente. Irish Whip e tag per Del Rio che piazza l'Enziguri Kick sul braccio di Ziggler! 1… 2… no!!! tag per Cesaro: questi lancia Ziggler alle corde ma alla fine si fa sorprendere dal suo Crossbody. Ziggler si lancia sullo svizzero all'angolo, lo copre di pugni e poi va a segno con la Neckbreaker. Shoulder Thrust a vuoto di Cesaro e Fame Asser! 1… 2… no!!! Lo Show Off va per la Zig Zag ma Casaro si arpiona alle corde e Del Rio si prende il tag. Ziggler evita l'offensiva di Cesaro e lo colpisce con un Dropkick ma il messicano lo azzoppa da dietro e va a segno con il Savate Kick. Ziggler finisce a bordo ring e noi andiamo in pausa…

Torniamo dal breve break con ancora il messicano in controllo su Ziggler che finisce sulle transenne. Di ritorno sul ring, Del Rio prova il pin! 1… 2… no!!! tag per Cesaro che rifila un calcio al volto a Dolph! 1… 2… no!!! Side Headlock di Cesaro (intanto Heyman e Cole continuano a litigare al commento). Ziggler si libera ma l'ex Real American connette con una Sidewalk Slam! 1… 2… no!!! Tag per Del Rio che attacca ancora Ziggler con dei pugni al tappetto e poi prende in giro RVD. Snapmare del Mexican Aristocrat e Running Dropkick! 1… 2… no!!! Headlock allora su Dolph. Questi si libera ancora e poi va a segno con un Sunset Flip Pin! 1… 2… no!!! Ziggler ancora in corsa… Tilt-A-Whirl Backbreaker di Del Rio! 1… 2… no!!! L'ex Dos Caras Jr. sale sulla terza corda e si lancia con un Diving Double Elbow su Ziggler. Tag per Cesaro che colpisce Ziggler e va per lo schienamento! 1… 2… no!!! Ancora lo svizzero, l'unico dei presenti a non aver mai vinto né la valigetta, né un Titolo del Mondo in WWE, che applica una Headlock. Ziggler si libera e in qualche modo riesce ad applicare la Sleeper Hold: l'ex Castagnoli però lo schianta all'angolo liberandosi; Ziggler colpisce sia Cesaro che il tag partner per provare a dare il cambio a Van Dam ma Cesaro glielo impedisce. Calcio al volto di Ziggler e Back Body Drop che scaraventa Cesaro oltre la terza corda. Del Rio rimette Cesaro sul ring e prende il tag ma è tardi: tag per RVD! Questi stende due volte ADR con un braccio teso e poi va a segno con un Back Superkick. Ce n'è anche per Cesaro che si prende un Roundhouse Dropkick. Rolling Thunder su Del Rio! 1… 2… no!!! Double Knee Armbreaker di Del Rio però che poi prende la rincorsa e va a vuoto con l'Enziguri Kick. l'ex ECW non si fa lasciare scappare l'opportunità: Split-Legged Moonsault di Van Dam!! 1… 2… no!!! Cesaro interviene e ferma il conteggio. Ziggler prova a fermarlo e tenta il Jumping DDT ma Cesaro a metà manovra s'inventa il modo di inserirci il suo Very Europan Uppercut! Cesaro poi va a vuoto su RVd e si fa stendere da un High Kick. Tutto pronto per the Whole F'N Show: Five Star Frog Spla… a vuoto!! Del Rio mette le ginocchia per proteggersi e poi applica subito la Cross-Arm Breaker!! RVD prova a resistere ma deve cedere!!! Che vittoria di Del Rio.
VINCITORI: ALBERTO DEL RIO & CESARO

Heyman raggiunge Cesaro sul ring e festeggia, indicano a Zapata di alzargli il braccio. ADR fa segno che è stato lui a prendere la vittoria per il team e per tutta risposta Cesaro lo attacca con un calcio e con la Gotch Style Neutralizer! Oggi compagni, certo, ma domenica sarà ognuno per sé stesso e Cesaro l'ha appena ricordato a tutti.

Siamo con la meravigliosa Renee Young che ci presente i suoi ospiti: i WWE Tag Team Champions, gli Uso. Renee chiede ai due come si sentano nel mettere in palio i loro Titoli contro Luke Harper ed Erick Rowan a Money In The Bank. I due in maniera esagitata dicono che non c'è cosa che i Wyatts possano fare per batterli: loro torneranno in piedi, gliele daranno saltando per il ring, volando tra le corde e continuando a colpirli da ogni parte. La gente si chiederà: è un uccello? Un areoplano? No sono gli Uso! Loro urleranno U e la gente risponderà So alla loro vittoria.

STILL TO COME: Kane cercherà di prendersi una rivincita prima di domenica contro Roman Reigns!!!

UP NEXT: rivedremo anche quanto successo a Vickie Guerrero nel corso di Raw!!!

SINGLE MATCH:
RUSEV VS SIN CARA

Siamo sul ring con Lana e Rusev con quest'ultima intenta a dire che il sogno americano diverrà presto la realtà russa. E Rusev aggiunge qualcosa in russo (credo), e “America Rusev Crush”. Sin cara risale sul quadrato e Mike Chioda dà inizio alle ostilità. Cara sfugge al bulgaro-russo ma dopo un paio di Side Kicks, Rusev lo prende lancia sull'apron. Jumping Roundhouse Kick di Cara che poi sale in quota. cara si lancia in Moonsault, Rusev evita e Sin Cara atterra in piedi; peccato che lo faccia giusto in tempo per prendersi un Superkick! Lana è chiara: “Rusev, Crush!”. Subito Rusev applica la Accolade!! E dopo una resistenza breve, Sin cara cede!!!
VINCITORE: RUSEV

Rusev e Lana festeggiano sullo sfondo di una enorme bandiera della Russia ma Big e. compare sullo stage e camminando avanti indietro nervosamente, diche che per troppo tempo Rusev s'è fatto un nome attaccando questa nazione. La nazione che è stata ricostruita e trasformata ed è ora piena di persone che si spezza la schiena per dare da mangiare ai propri figli e lavora duramente. Un vero uomo non attacca gli avversari alle spalle (intanto Big E. arriva fino al ring e ci sale), ma lo guarda dritto negli occhi. Lana cerca di calmare Rusev e lo fa scendere dal ring. Rusev però ci risale e prova ad attaccare Big E. che però è attento e lo ricaccia giù. Rusev è furioso e Lana ferma a stento la sua furia, ma lo scontro è solo rimandato di 48 ore.

Rivediamo un ampio recap di quanto successo tra Stephanie McMahon e Vickie Guerrero lunedì a Raw con quest'ultima costretta a competere in un Mud in a Pool Match con Stephanie che però s'è fatta aiutare. Una volta perso Vickie è stata licenziata ma s'è presa almeno la rivincita di lanciare Stephanie nella pozza di fango, andandosene con un bel tributo al marito Eddie Guerrero.

UP NEXT: Kane cercherà di prendersi una rivincita prima di domenica contro Roman Reigns!!! Dopo il break…

JBL e Cole ci informano che Big e. vs Rusev è ora ufficiale per domenica così come un altro match, ossia: Layla e Summer Rae si affronteranno per la loro eterna lotta d'amore e lo Spiecal Guest Referee sarà proprio Fandango.

And now it's time for our main event of the evening!!!

SINGLE MATCH:
ROMAN REIGNS VS KANE

Scoppiano i petardi rossi ed arriva Kane. Rivediamo quanto successo nel main event di Raw dove, alla fine del caos e del match vinto dai face. Kane è intervenuto facendo piazza pulita ed entrando nel match titolato di domenica, slavo però essere colpito dalla Spear di Roma Reigns. Arriva anche Roman Reigns. John Cone arbitrerà la contesa e si parte: calci odi Kane e Uppercut e subito Shoulder Block! 1… no!!! Colpi di Kane, lancio alle corde e stavolta la spallata più forte è di Reigns! 1… no!!! Serie di pugni di Reigns all'angolo, Kane contrattacca: lancio bloccato e Body Slam di Reigns! 1… 2… no!!! Lancio alle corde e Running DDT di Kane! 1… 2… no!!! Ultimo break per noi…

Torniamo in onda con Kane in controllo con una Headlock. Reigns si libera ma Kane lo tiene sotto controllo: lancio alle corde e Headbutt di Reigns seguita da un Samoan Drop. Reigns in corsa e Big Boot di Kane! 1… 2… no!!! Avalanche Splash di Kane e poi Sidewalk Slam! 1… 2… no!!! Running Low Bog Boot del Big Red Monster! 1… 2… no!!! Reigns viene catapultato giù dal ring. Kane scende e comincia a “sparecchiare” il tavolo dei commentatori. Kane si prepara per la Chokeslam ma L'ex NXT si libera e lo schianta contro i gradoni d'acciaio. Back Elbow di Kane però che riporta Reigns sul ring. Riparte in corsa Reigns e trova la Superman Clothesline. Splash a vuoto di Kane e Avalanche Splash di Reigns seguiti da un Uppercut. Serie di Testate di Reigns che poi scende trova il suo Dropkick sull'apron ring. L'ex Mastino della Giustizia si prepara, prende le misure: Superman Punch! Reigns è pronto per la Spear ma arriva di gran carriera Orton e lo colpisce con un Hangman alle corde. Scatta istantanea la squalifica!!!
VINCITORE: ROMAN REIGNS VIA DQ

Intanto Orton sale sul ring e fa partire un pestaggio ai danni di Reigns. The Viper va a rialzare Kane ma appena si gira Roman gli rifila un Superman Punch! Chokeslam però di Kane!! Kane pare non pago e scende a prendere una scala e la porta sul quadrato. Orton sembra preoccupato dal comportamento di Kane che però decide di piazzarla sotto le cinture appese. Kane guarda Orton che lentamente si avvicina alla scala mentre il demone se ne allontana. Orton, con la supervisione di Kane inizia a salire gradino per gradino la scala e Kane addirittura ferma la scala per evitare oscillazioni. Orton giunge in cima e sgancia le cinture. A quanto pare, per la prima volta, non sarà proprio ognuno per sé stesso domenica: almeno Randy Orton avrà un alleato senza dover ricorrere al piano B, e questo alleato si chiama Kane. Orton festeggia con le cinture mentre Kane lo osserva sorridendo. Reigns, intanto, sembra rinvenire lentamente e Kane is prepara per un'altra Chokeslam. L'Apex Predator lo ferma e dice che lo vuole per sé, mette via le cinture e si prepara per il Punt Kick… Spear di Reigns! E Spear anche per Kane! Se Reigns sarà così coriaceo e concentrato, a Money In The Bank, potrebbe non bastare quest'alleanza.

Reigns alza al cielo i Titoli. Vedremo questa scena anche domenica sera? Oppure qualcuno degli altri si aggiudicherà il WWE World Heavyweight Championship? Lo scopriremo insieme domenica, voi pronosticatelo sul TW Game e noi ci r

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati