WWE Smackdown Report 26-11-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati con Survivor Series alle spalle. E proprio le Series ci hanno dato in eredità uno dei periodi di maggior infelicità della storia della WWE quindi senza continuare a piangerci addosso io, Daniele “Looking Forward” La Spina, direi di buttarci, sperando nel futuro, in questo SmackDown Report in HD!!!

Sigla e poi Rich Brennan ci da il benvenuto e ci augura un felice Giorno del Ringraziamento dall'interno della Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis, Indiana.

Risuona la theme song di Roman Reigns (e, sarà un'impressione accentuata dagli ultimi eventi, ma sentiamo parecchio anche le classiche ovazioni registrate e vediamo molti fan che “evitano” l'ingresso di Reigns dal pubblico; due persino fingono di dormire mentre Roman passa loro affianco, ndr.) e questi fa il suo ingresso dalle gradinate come al solito. Intanto ci vengono mostrati i fotogrammi di quanto successo a Reigns a SS e poi nel rematch di Raw. Reigns è arrivato sul ring già “addobbato” con un tavolo, una sedia ed una scala, e dice che quando era bambino, lui e gli Uso lottavano per tutta la casa. Poi uno di loro ruppe un tavolino con l'altro e furono mandati fuori casa, bannati a vita dal lottarvi dentro. Allora lottavano in cortile, sulla spiaggia, in piscina sul trampolino. E non era solo per divertirsi ma tutti immaginavano di vincere il Titolo un giorno. Ma quel sogno era diventato realtà domenica scorsa, per lui, a Survivor Series. Ma è stato un sogno breve ed è stato infranto quando Sheamus l'ha colpito con il Brogue Kick. Risuona subito la musica di Sheamus che fa il suo ingresso in arena. Sheamus si ferma sullo stage è dice che proprio Roman non è riuscito a superare questo fatto. E come una canzone di Adele che parla e cammina e non è carino. Reigns è stato campione per 5 minuti e 50 secondi ed è stato giorni fa. Reigns ha parlato dell'essere stato Campione molto più di quanto lo sia effettivamente stato. Lui già lo è stato più di Reigns. Non si può neppure cominciare a mangiare un burrito surgelato nel tempo in cui Reigns è stato campione. Se comincia a leggere un libro quando Reigns diventa Campione non riesce neppure a finire la pagina quando Reigns perde il Titolo (questo non è propriamente positivo per Sheamus, ndr.). Ma è ora di superare la cosa perché tutti sono d'accordo che la Cintura sta molto meglio a lui che a Reigns. Sheamus dice di sapere che ha avuto un gran momento a SS: ha battuto Alberto Del Rio e poi ha combattuto con il suo migliorie amico Dean Ambrose. Ma dopo due match intensi, Reigns è diventato WWE WHC. Che momento! Coriandoli, petardi, tutti erano in piedi ad applaudirlo. Deve essere stato un momento incredibile. Esaltante. Ma poi è arrivato il suo momento: perché al posto di stringere la mano all'uomo che gli aveva concesso quell'opportunità, al posto di dire grazie a Triple H, Reigns l'ha colpito con la Spear. Ed ecco che ha colto la sua opportunità: la steso, ha distrutto i suoi sogni. Che momento per lui! Come si sente bene ad essere il nuovo WWE WHC (ok, regia, ora basta con i “boo” registrati, ndr.). Reigns replica e dice che Sheamus può stare li a parlare in eterno o andare sul ring e vedere cosa gli può fare in meno di 5 minuti. Sheamus fa per andare ma si ferma subito e dice che questa è la differenza tra loro: Reigns si butta subito in mezzo alle cose, senza pensarci ed è il motivo per cui non è più il WWE WHC. Tutto ciò che doveva fare era stringere la mano a Triple H. Lui invece è furbo, ha aspettato il suo momento ed ha colto il suo momento. Ed ecco perché lui ha la Cintura mentre Reigns ha un sogno infranto. Sheamus da appuntamento a Reigns nei suoi incubi e fa per andare ma Reigns dice di parlare di incubi. Reigns dice che ne vivrà uno presto perché quando salirà sul ring con lui gli spaccherà la mandibola con il Superman Punch. Ed ha tre parole per lui: tables, ladders and charis (sono 4, ndr.). Per prima cosa prenderà la sedia e gli romperà la schiena. Dopodiché lo prenderà e lo schianterà su un tavolo. Infine salirà in cima alla scala e si prenderà ciò che gli appartiene: il WWE WHC. E farebbe meglio a crederlo!

STILL TO COME: Jack Swagger affronterà finalmente Alberto Del Rio in un faccia a faccia!!!

STILL TO COME: il main event della serata metterà di fronte Dean Ambrose, Dolph Ziggler e Tyler Breeze con in palio il posto di #1 Contender all'Intercontinental Championship!!!

TAG TEAM MATCH:
THE DUDLEY BOYZ VS ERICK ROWAN & BRAUN STROWMAN

I Dudley Boyz fanno il loro ingresso. Il loro incontro è NEXT…

Torniamo in onda vediamo un'intervista preregistrata dove i Boyz dicono che hanno avuto un assaggio, a Raw, della Wyatt Family, oggi a SmackDown saranno i Wyatts ad assaggiare un po' di Dudley Boyz. La Wyatt Family fa poi il suo ingresso al completo. Saranno Erick Rowan e Braun Strowman a scender in campo. Dirige l'incontro Rod Zapata e si parte con D-Von e Rowan uomini legali: subito D-Von in quarta, serie di colpi e poi Shoulder Block neutralizzata da Rowan. Uppercut di D-Von, reazione all'angolo di Rowan con un serie di colpi. Irish Whip ma D-Von ritorna con una Clothesline. Serie di colpi e poi tag per Bubba Ray con il quale mettono a segno un Double Suplex. Rowan si rifugia da Strowman e lo manda dentro. Strowman chiede la prova di forza, attacca a sorpresa ma Bubba evita: Side Headlock, Strowman lo solleva ma non serve, poi ne esce ma comincia una prova di forza tra i due in cui Strowman ha la meglio. Clothesline da parte di Strowman e poi Body Slam. Gomitata di Bubba a Rowan, poi Strowman mandato a vuoto all'angolo ma questi reagisce ancora e colpisce Bubba alla schiena. L'assalto prosegue alle corde e Rowan, con l'aiuto di Harper, sfrutta la distrazione di Zapata per infierire. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Strowman in una sorta di Armbar con pressione sulla spalla. Bubba ne esce a suon di pugni ma subisce un Big Boot sul braccio, il sinistro, ormai dolente. Strowman lo porta al proprio angolo e poi da il cambio a Rowan che infierisce sul braccio con una serie di pugni. Running Big Boot all'angolo di Rowan. Barbarossa ci riprova ma l'ex TNA World Champion reagisce con un calcio al volto e con un braccio teso. Tag per D-Von, Jumping Shoulder Block, un'altra e poi Flapjack a segno seguito da un Diving Headbutt. Ce n'è anche per Strowman, poi Irish Whip a vuoto e Jumping Clothesline di D-Von! 1… 2… no!!! Strowman ferma il conteggio, Bubba interviene e con l'aiuto di D-Von lo colpisce e lo manda fuori ring. Dopodiché Reverse 3-D su Rowan!…. D-Von…….. GET THE TABLES! D-Von va ad eseguire, i due lo posizionano ma Harper interviene e colpisce Bubba con un Big Boot. Scatta subito la squalifica!!!
VINCITORI: THE DUDLEY BOYZ VIA DQ

Interviene anche Strowman ad aggredire D-Von sul ring e poi lo piazza nella Standing Triangle Choke fino allo svenimento! Subito dopo Rowan prende Bubba, lo abbranca alla gola insieme a Luke Harper e i due mettono a segno una Double Chokeslam sul tavolo!!! Follow… The Buzzards! DEH!

Ci becchiamo un lungo promo del New Day sul WWE Shop e le promozioni in occasione di Natale e del Black Friday.

SINGLE MATCH:
PAIGE VS BECKY LYNCH

Paige fa il suo ingresso sul ring e noi rivediamo quanto successo tra lei e Charlotte a Survivor Series, con il finale che andrebbe annullato perché Charlotte aveva le braccia sotto le corde durante la Figure-8 Leglock che le ha dato la vittoria, e a Raw con il rematch finito in rissa. Beck Lynch, al ritorno in azione, fa il suo ingresso. Agli ordini di Jason Ayers si comincia: Clinch, Schoolgirl Pin di Becky! 1… no!!! Arm Drag, altra Arm Drag di Becky che poi chiude la combo con un Dropkick e Paige si prende un break dietro al paletto, urlando rabbiosa. Ayers fatica a tenere Becky lontana, ma quando Paige rientra si becca un Drop Toe Hold un Running Dropkick, seguito da un Running Twisting Dropkick! 1… no!!! Paige si rifugia alle corde e riesce a colpire con un calcio da terra Lynch e a prendere il controllo. Paige schianta la rivale alle corde e poi connette un Running High Knee. Fall Away Slam di Paige all'ex compagna del Team PCB. Pausa per noi…

Torniamo in onda con una serie di ginocchiate dall'apron tra le corde di Paige a Lynch, poi il pin! 1… 2… no!!!Surfboard Stretch dell'inglese, Lynch si libera ma viene rischiantata a terra dai capelli. Intanto vediamo come Charlotte osservi il match dal backstage su uno schermo mentre Becky porta una serie di colpi per reagire. Paige risponde e applica una Surfboard Stretch alle corde, richiamata al limite a Ayers. Risposta ancora di Becky, a gomitate ma poi serie di pestoni da parte dell'Anti-Diva. Alley Oop Slam! 1… 2… no!!! Reverse Nelson da parte di Paige che poi lancia l'avversaria all'anglo, va a segno con il Running High Knee ma non con il calcio al volto seguente… Schoolgirl Pin di Becky! 1… 2… no!!! Braccio teso di Lynch, altra Clothesline e poi Dropkick a segno. Jumping Forearm all'angolo ed Exploder Suplex dell'irlandese! 1… 2… no!!! Paige atterra Becky che però s'inventa uno Small Package! 1… 2… no!!! Lynch blocca il braccio di Paige che però trova le corde in tempo. Poi Paige lancia Becky sulle corde e va per un Jacknife Pin usando un po' anche le corde per lo schienamento! 1… 2… 3!!! Becky si rialza protestando ma Paige ha la meglio.
VINCITRICE: PAIGE

Siamo ancora con Big E. e Kofi Kingston in compagnia del Team B.A.D. e quella che sembra una succulenta cena per il Thanksgiving Day. I due accolgono Slater ma rimbalzano Rose e gli Ascension dalla festa e poi arriva Woods vestito da The Gobbledy Gooker (si veda Survivor Series '90, ndr.), quindi sostanzialmente da tacchino, con il quale la festa ha inizio.

SINGLE MATCH:
ALBERTO DEL RIO VS JACK SWAGGER

Del Rio fa il suo ingresso insieme a Zeb Colter. Colter prende la parola e dice di voler parlare di Jack Swagger. Ha insegnato a Swagger tutto ciò che sa ma, viceversa, non ha imparato nulla da lui. Ma tutte le volte che vedono Swagger sul ring vedono un arrogante, pieno di sé, egoista , ingrato S.O.B. (Son Of a Bi**h, ossia Figlio di…; salutiamo tutti Bradd Maddox, ndr.). E perché? Perché è ignorante, insicuro o solo ciecamente leale all'America? E' pericolosa, come direziona da prendere. Swagger, come chiunque altri qui dentro, è un hater. E non raggiungeranno mai una conclusione soddisfacente. Del Rio aggiunge che visto che ora tutti in America si occupano delle vacanze per il Giorno del Ringraziamento, dopo stasera quel cane di Swagger dovrà essere grato di poter uscire da solo dal ring con la sua coda tra le gambe. Arriva anche Swagger e si può iniziare. Arbitra il Senoir Official, Mike Chioda. Clinch tra i due, si arriva alle corde e Chioda li divide a fatica. Calcio alla gamba di Del Rio, poi schianto all'angolo ma Swagger reagisce con un serie di pugni ben assestati. Shoulder Thrust, poi Del Rio reagisce, va a vuoto con il braccio teso e si prende uno Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Calcio all'addome, Swagger lancia il rivale alle corde e lo atterra. Del Rio lo allontana e poi trova un DDT! 1… 2… no!!! Headlock di ADR e poi Jumping Stomp sulla testa. Mossa ripetuta dalla seconda corda! 1… 2… no!!! Serie di pugni in piedi all'angolo da parte di Del Rio ma l'All-American American lo ferma e connette la Oklahoma Stampede! 1… 2… no!!! Del Rio si rifugia fuori ring, Swagger lo raggiunge e colpisce per poi rifilargli una Clothesline contro le transenne in zona timekeeper. Swagger inizia a guardare male Colter, si avvicina ma Del Rio arriva alle sue spalle e lo colpisce alla schiena con una sedia. Squalifica immediata!!!
VINCITORE: JACK SWAGGER VIA DQ

Il Mexamericano colpisce ancora Swagger e poi esulta con Colter. Dopodiché porta la sua preda sul ring e lo raggiunge con la sedia. Chioda prova a farlo desistere e questo permette a Swagger di disarmare Del Rio e restituire il favore con un colpo all'addome! E poi uno alla schiena! E un altro! E un altro a furor di popolo. Lo US Champion riesce a scendere dal ring e a battere in ritirata con Colter ma decisamente dolorante.

STILL TO COME: il main event della serata metterà di fronte Dean Ambrose, Dolph Ziggler e Tyler Breeze con in palio il posto di #1 Contender all'Intercontinental Championship!!!

Gli Uso passeggiano nel backstage. I due parlano del party del New Day e prendono in giro Slater per la zuppa ma vengono interrotti dal Gobbledy Gooker che passa loro davanti facendo i versi e ballando. Jay dice di sapere che è Woods e di volerlo colpire mentre se ne va. Jimmy lo ferma e dice che ha un'idea migliore. I due spariscono nella stessa direzione.

TAG TEAM MATCH:
LUCHA DRAGONS VS BIG E. & KOFI KINGSTON

I Lucha Dragons fanno il loro acrobatico ingresso sul ring. Saranno in azione NEXT…

Torniamo in onda con l'arrivo del New Day, ancora vestiti a festa (da cuoco Big E. con il grembiule e il cappello, da Gobbledy Gooker e con il trombone Woods). Dan Engler da il via alla contesa e cominciano Kalisto e Kofi Kingston: Waistlock di Kalisto, cambio di posizioni e poi Arm Twist del luchador. Kingston ricambia e porta al tappeto Kalisto. Questi si libera con un calcio e va per il tag per Sin Cara: Double Snapmare, Double Kick e Wheelbarrow Aided Senton! 1… 2… no!!! Irish Whip di Sin Cara, Kingston respinge l'avversario, sale sulla seconda corde mette a segno una Flying Hurricanrana che Sin Cara però trasforma subito in un Pin! 1… 2… no!!! Heel Kick di Kingston e tag per Big E. che mette a segno una Shoulder Block. Poi invita il tacchino a ballare sull'apron ma si becca un Dropkick alle spalle da Sin Cara. Rincorsa e Sucide Dive a segno da parte di Sin Cara che travolge il solo Big E. e lo manda contro il tavolo di commento. Si ritorna sul ring, Sin Cara dall'apron respinge Kingston e Big E. approfitta lanciando di nuovo fuori ring Sin Cara. Pubblicità…

Torniamo in onda con Big E. e Kofi intenti nella solita rotazione di pestoni conclusa al solito dal Dropkick lanciato di Kingston. Soccerball Kick del ghanese! 1… 2… no!!! Tag per Big E.: Snapmare di Kingston che consegna Sin Cara a Big E. per il Big Splash in corsa! 1… 2… no!!! Big E. va a vuoto con la spalla contro il paletto di sostegno ring e c'è il doppio tag. Springboard Seated Senton di Kalisto su Kingston. Poi serie di Side Kicks e Springboard Corkscrew Crossbody. Ancora Kalisto in corsa e trova un Headscissors DDT. Big E. prova a interferire ma si prende uno Springboard Dropkick!. Kingston però respinge Kalisto con una gomitata e va per lo schienamento usando le corde! 1… 2… no!!! The Gobbledy Gooker sposta i piedi di Kingston interrompendo il pin. Kingston chiede spiegazioni a Woods e Kalisto sfrutta il momento, oltre che le corde, per connette la Salida del Sol!! 1… 2… 3!!! Sin Cara trattiene Big E. che poi quasi travolge Kalisto ma la vittoria arrida ai Lucha Dragons.
VINCITORI: LUCHA DRAGONS

Big E. e Kingston cercano ancora spiegazioni da Woods che per tutta risposta si mette in ginocchio fuori ring e chiede scusa. Mentre lo fa però una trombetta risuona forte nell'arena ed entra Jimmy Uso in compagnia di.. .Xavier Woods in mutande, legato alle mani e ai piedi con lo scotch sulla bocca. Jimmy suona la trombetta da stadio e poi si ferma chiedendo a Woods se voglia dire qualcosa. Questi mugola. Allora gli chiede se vuole che gli tolga il nastro adesivo dalla bocca questi dice di si venendo quasi estirpato della bocca e poi stordito a terra dalla trombetta. Jimmy calcia Woods giù per la rampa d'accesso e questi rotola. Big E. e Kingston si voltano per scoprire che nel costume da Gobbledy Gooker c'è Jay Uso! Appena si voltano i Lucha Dragons sono sul ring e connetto un Double Dropkick su Big E. mentre Jimmy una Jumping Clothesline su Kingston. Kalisto va a fermare il saltellante Woods e insieme a Sin Cara lo manda sul ring e gli impedisce si rotolare via. Jimmy lo blocca, i Dragons lo sollevano e lo servono per il Superkick di Jimmy. Jay, ancora vestito da tacchino sale sulla terza corda, si mette la testa del costume e connette il Flying Splash! Gli Uso e i Lucha Dragons festeggiano sul ring, il pubblico ringrazia.

UP NEXT: rivivremo il 25° anniversario di The Undertaker!!!

Dopo un promo su WWE 2K16 Rich Brennan, Jerry “The King” Lawler e Booker T ci lanciano il videoclip dedicato ai 25 anni di Undertaker.

Siamo con la stupenda Renee Young e il suo ospite, Dean Ambrose. Renee dice che domenica è stato vicino al vincere il WWE WHC ma ora ha l'opportunità di girare la fortuna e diventare #1 Contendere per l'IC . Dean esclama che settimana, vero? Però la fortuna non ha avuto nulla a che fare con lui domenica. Ha schienato Kevin Owens, non per fortuna, e poi Reigns ha schienato lui per diventare il Campione, non è stata fortuna, è stato il migliore, almeno quella sera. Poi Sheamus ha incassato il MITB e s'è preso il Titolo, non è stata fortuna, era la posto giusto al momento giusto, ha preso una decisione. Fortuna è vincere alla lotteria e lui non ci ha mai provato. Stasera salirà sul ring con Ziggler e Breeze: non è un uomo cattivo ma quello che farebbe stasera se lo fosse…

L'Intercontinental Champion, Kevin Owens fa il suo ingresso. Si va a prendere un posto in prima fila per il main event che è NEXT…

TRIPLE THREAT MATCH:
TYLER BREEZE VS DOLPH ZIGGLER VS DEAN AMBROSE

Il primo a fare il suo ingresso, con Owens accomodatosi al tavolo di commento, è Tyler Breeze accompagnato da Summer Rae. Arriva anche Ziggler e in un'intervista preregistrata Ziggler dice che Owens se la tira fin da quando ha il Titolo e dice che il prima non è mai esistito. Perciò oggi riparte da zero e vuole vincere il suo primo Titolo e ce la metterà tutta per fare una buona prima impressione. Arriva anche Dean Ambrose e si può incominciare. Darrick Moore ad arbitrare la contesa. Breeze comincia subito scappando, Ziggler lo insegue; Breeze risale ma Ambrose lo accoglie con un pugno e Ziggler lo catapulta giù con una Clothesline alle corde. Schoolboy Pin di Ambrose su Ziggler! 1… 2… no!!! Headlock Takedown, Headscissors per liberarsi e poi Ziggler ricambia il favore mantenendo la presa.. Ambrose si rialza, lancia via Ziggler che tenta un Superkick ma viene bloccato e a stavolta blocca la Dirty Deeds. Ziggler scende dal ring e viene travolto da Breeze. Pescado di Ambrose su Breeze e Ziggler connette una Clothesline su Ambrose. Inizio caotico, pubblicità per noi…

Torniamo in onda con Ambrose che piazza Ziggler sulla terza corda, lo raggiunge ma Ziggler lo respinge. Breeze arriva e spinge Ziggler fuori dal ring e Ambrose dentro, facendo cadere malamente entrambi. Poi si concentra sull'ex Shield con una serie di pugni! 1… 2… no!!! Breeze usa le corde per strozzare Ambrose e poi lo colpisce ancora; subisce il ritorno e blocca Ambrose a testa in giù alle corde durante il Pendulum Lariat. Arriva Ziggler e connette il Superkick su Ambrose a testa in giù! Hangman alle corde dello Show Off su Breeze e poi controffensiva: Clothesline, altro braccio teso e poi Turnbuckle Splash seguito da una Swinging Neckbreaker a catena. Heartstopper di Ziggler! 1… 2… no!!! Ziggler va per la Fame Asser, Breeze evita ma si prende un Dropkick. Ambrose salta dalla terza corda, Dolph lo intercetta con un calcio e piazza la Fame Asser! 1… 2… no!!! Ziggler va per il Superkick, Ambrose evita, lo atterra e lo proietta con un Rocket Launch contro i tenditori. Ambrose va per la Dirty Deeds, Tyler lo spinge via ma questi ritorna con il Pendulum Lariat… su Ziggler! Prince Pretty lancia Ambrose fuori dal ring e copre Ziggler!! 1… 2… no!!! Ambrose salta dalla terza corda con lo Standing Elbow Drop su Breeze! 1… 2… no!!! Il Lunatic Fringe prende Breeze per la Dirty Deeds, Ziggler lo spinge via, manca la Clothesline e i due provano ad attaccarsi vicendevolmente con un Crossbody che finisce per prendere in mezzo Breeze!! Tutti finiscono a terra. Ziggler si rialza per primo, tenta il Superkick ma Ambrose lo ferma e lo travolge con la sua combo di Chop e Jab. Running Dropkick su Ziggler e poi combo anche su Breeze, rincorsa e Supermodel Kick di Breeze in contropiede! Superkick di Ziggler su Breeze!! 1… 2… no!!! Ziggler ci va vicinissimo mentre Breeze rotola fuori ring. Ambrose respinge con una gomitata Ziggler, sale sulla terza corda ma l'ex fidanzato di Lana lo raggiunge. Avalanche Fa… no! Ambrose spinge via Dolph, questi però lo manda a vuoto e appena atterra lo stende con la Zig Zag!! 1… 2… no!!! Tyler Breeze salva la situazione. The Selfie Sultan prende Ziggler, tenta il Suplex ma l'ex Spirit Squad evita e lo spinge alle corde per un Roll Up! 1… 2… no!!! Breeze rovescia le posizioni! 1… 2… no!!! Beauty Shot di Breeze! Tyler va per la Killswitch ma Ambrose lo ferma e connette la Dirty Deeds!! 1… 2… 3!!! Kevin Owens ha uno sfidante e il suo nome è Dean Ambrose.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Ambrose scende dal ring e va faccia a faccia con Owens. Volano parole grosse e Ambrose spinge Owens dritto sulla sedia. Owens torna a muso duro ma poi se ne va senza rispondere all'offesa. LA sfida è pronta.

Quanto a noi, ci ritroveremo tra 7 giorni, ancora più vicini a TLC. GRAZIE a tutti per essere stati con noi.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,782FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Undertaker risponde al Leicester

Undertaker risponde al tweet dei Leictser nel quale era stato preannunciato, con il suo cappello ed il suo cappotto, l'arrivo del calciatore Under

Presentati i primi cinque membri della Retribution

La WWE ha svelato le identità di cinque membri della Retribution, tre dei quali presentati con un nuovo ring name.

Jon Moxley su Reigns-Heyman e Wednesday Night War

Jon Moxley ha recentemente detto la sua sulla partnership nata tra Roman Reigns e Paul Heyman e sulla Wednesday Night War.

Aggiunti tre match titolati alla card di Clash of Champions

La WWE, durante l'ultima puntata di Monday Night Raw prima del pay-per-view, ha ufficializzato tre nuovi match titolati per la card di Clash of Champions.

Articoli Correlati