WWE Smackdown Report 26-02-2019

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un caro saluto a voi tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, di nuovo con voi per una nuova puntata di SmackDown Live!

Siamo a Charlotte, North Carolina e la puntata inizia con Stephanie McMahon e Shane sul ring con Rowan e Daniel Bryan, perchè bisogna mettere nero su bianco il match di Fastlane tra il WWE Champ e Kofi Kingston. Shane lo introduce, mostrandoci un video del suo debutto nel 2008. Shane ricorda le grandi doti acrobatiche di Kofi alla Royal Rumble, i suoi vari titoli da campione Intercontinentale, così come da US Champion. Ovviamente è anche parte del New Day, ma da oggi in poi quest'uomo non passerà più in sordina.

Steph dice che è stato un sostituto dell'ultimo minuto nel gauntlet match ed ha battuto Daniel Bryan, ha quasi vinto il titolo ad Elimination Chamber… signore e signori, Kofi Kingston!
Ed ecco che Kofi arriva scortato come sempre da Xavier Woods e Big E. L'ex giamaicano prende la parola e dice che aspetta questa occasione da undici anni e finalmente è arrivata. Nulla di tutto ciò sarebbe mai accaduto senza tutti i tweet, gli hashtag, le lettere e tutto il supporto ricevuto. A Fastlane, farà tutto ciò che la gente vuole vedergli fare, batterà Daniel Bryan e sarà il nuovo WWE Champion.
Shane chiede poi a Bryan di firmare il contratto. Il campione firma e… attenzione! Arriva VInce McMahon! Vince dice che prima di rendere le cose ufficiali, vuole dire quanto apprezzi tutto ciò che Kofi ha fatto. Però, per dare a tutti il match migliore possibile, con i migliori incassi, darà il posto di Kofi ad un uomo più qualificato e meritevole… KEVIN OWENS!
L'ex NXT Champion arriva sullo stage e poi va sul ring a firmare il suo contratto. Prima di andare in pausa, il New Day lascia il ring, con Big E e Woods devastati dalla notizia.

Tag Team match: Sheamus & Cesaro vs Hardy Boyz
Primo match della serata. Iniziano la sfida Jeff e Cesaro, che subito utilizza una wrist lock. Jeff rovescia la presa e Matt ottiene il tag. Gomitata al braccio dal paletto, con lo svizzero che reagisce con un calcio e un uppercut. Tag a Sheamus che colpisce il maggiore dei fratelli Hardy con un pugno. Ginocchiata all'addome di Sheamus, poi tag a Jeff ed inizia il double team, con una doppia back elbow, seguita da un fist drop di Matt e da un leg drop dello stesso Jeff. Headbutt a Cesaro e poi Poetry in Motion da parte dell'ex WWE Champion.

Jeff manda Sheamus contro la transenna e poi lo rispedisce sul ring. Calcio di Hardy, ma l'rlandese risponde con un Irish Whip. Calcio di Jeff che si porta sul paletto, ma Cesaro lo fa cadere e Jeff è fuori dal ring. Leg drop dal paletto dello svizzero! 1…2…no! Tag all'irlandese che scambia diversi colpi con Jeff. Shoulder tackle di Sheamus che prosegue con un front facelock. Hardy si libera con una jawbreaker, ma viene fermato dal nuovo legal man che è Cesaro. Cesaro Swing a segno su Jeff e poi Sharpshooter! Ci pensa poi Sheamus con i suoi classici dieci pugni al petto. Headbutt e poi suplex che riporta Jeff dall'apron al centro del ring! 1…2…no! Reverse chinlock da parte dell'irlandese, e poi entrambi i The Bar connettono una double clothesline. Cesaro tenta il pin! 1…2..no! Reazione di Hardy che si libera dei suoi avversari e colpisce con la Whisper in the Wind! Doppio tag, dentro Matt Hardy e Cesaro, con il Broken One che manda Cesaro contro il turnbuckle. Clothesline all'angolo di Matt, che non riesce però a connettere il bulldog successivo. Side effect! 1…2…no!

Elbow drop dal paletto di Matt! 1…2…no! Sheamus viene mandato giù dall'apron con dei pugni e Cesaro “sgambetta” Hardy facendolo finire contro le corde. Sheamus lo colpisce con un calcio! 1…2…no! Dentro Sheamus, mentre Cesaro si prende una Twist of Fate da Jeff Hardy! Nel frattempo, Twist of Fate anche per Sheamus, questa volta da Matt… e Swanton Bomb di Jeff! 1…2…3! Vittoria per gli Hardy Boyz!
Vincitori per schienamento: Hardy Boyz

Vediamo poi Ricochet ed Aleister Black che parlano degli Hardys e di come potrebbe essere salire sul ring con loro. Arriva poi Lana e Ricochet chiede cosa desidera. La moglie di Rusev dice di non sapere perchè si faccia tanto clamore verso loro due, che non sono ex campioni degli Stati Uniti, e non sono rispettati nello spogliatoio.
Ricochet risponde che hanno battuto i campioni di coppia di Raw, e che adora vedere le reazioni delle persone che lo sottovalutano. Black dice che Lana teme ciò che non conosce, ma ciò che ha bisogno di sapere può benissimo leggerlo sulla sua pelle. Stasera, Rusev e Nakamura… will fade to black!

Vediamo R-Truth e Carmella dirigersi verso il ring, perchè è tempo di una US Title Open Challenge! Pausa per noi.

Di nuovo on, ci viene annunciato che Honky Tonk Man sarà il secondo nome della Hall of Fame di quest'anno. Ora è il turno di Truth, che dice che fin da piccolo voleva essere come il suo eroe, John Cena. Seguirà i suoi passi ed anche lui terrà le sue Open Challenge… ma prima, Carmella ottiene la sua Dance Break!
Ad uscire fuori è…. Andrade! Ma ecco che arriva anche Rey Mysterio, ed entrambi salgono sul ring. Truth dice che ora si trova in un dilemma… chi affronterà? In momenti del genere, si chiede che cosa farebbe John Cena?
Carmella risponde che John li affronterebbe entrambi contemporaneamente. Truth risponde che Cena è coraggioso, e che vuole renderlo orgoglioso.

United States Championship Triple Threat Match: R-Truth (c) vs Andrade vs Rey Mysterio

Inizia la contesa, e subito Almas esegue un dropkick su Rey, che risponde subito con la stessa moneta. Truth connette un corksrew forearm su Rey e va per il pin! 1…2…no! Powerbomb dall'apron di Almas su Truth, e Mysterio arriva su Andrade con una baseball slide! Mysterio tenta una sliding splash sul campione ma Andrade lo manda al tappeto con un dropkick. Andiamo in pausa.
Di nuovo in onda, vediamo il campione sollevare l'ex NXT Champion. Springboard hurricanrana da parte di Rey! 1…2…no! Scambio di colpi tra Truth e Mysterio, fino a che entrambi connettono un crossbody sull'altro ed entrambi sono al tappeto. Doppia ginocchiata all'angolo su Mysterio da parte di Almas, che poi tenta la stessa cosa sul campione, ma Truth evita il colpo! Classica spaccata e calcio volante dell'ex NWA Campion, che connette poi una Blue Thunder Bomb… ed una FIve Knuckle Shuffle (?) su Andrade! 1…2…no!
Interviene anche Zelina Vega che afferra il suo cliente per fermare Truth. Il campione viene mandato contro il turnbuckle. Arriva Mysterio che connette una springboard seated senton, ed Almas finisce in posizione sulle corde: 619…. mancata! Andrade scaglia Rey contro il turnbuckle, calcio di Rey e back elbow di Almas. Arriva anche Truth…. che però finisce in posizione sulle corde come Almas e… 619 sull'ex NXT, ma attenzione! Roll-up di Truth su Rey! 1….2….3! Vittoria di rapina e difesa titolata per R-Truth
Vincitore per schienamento ed ancora United States Champion: R-Truth

Dopo il match, Andrade colpisce Rey e tenta di connettere il suo hammerlock DDT, ma Rey reagisce mandando il rivale in posizione per la 619… ma Cien riesce a scappare prima di subire nuovamente la mossa.

Ci viene ora detto che Kevin Owens ha ottenuto ciò che chiede e farà coppia con Kofi Kingston per affrontare Rowan e Daniel Bryan!

UP NEXT: Charlotte Flair!

Torniamo in onda e rivediamo l'annuncio di Vince McMahon che sostituisce Kofi Kingston e mette al suo posto Kevin Owens per il WWE Championship a Fastlane.
Charlotte Flair fa il suo ingresso sulla scena, mentre rivediamo le azioni di Becky Lynch e Ronda Rousey di Raw. Charlotte dice che non capita spesso che The Queen veda la storia dipanarsi davanti ai suoi occhi, perchè di solito è lei a fare la storia. Vince ha reso ancora migliore il main event di Fastlane. KO vs Daniel Bryan per il WWE Title. Ciò è quasi equiparabile a quello che Vince ha fatto con lei, che salverà il main event di WrestleMania. Lei sa perchè lo ha fatto. Vince lo ha già detto, e cioè perchè lei, Charlotte Flair, sa qual è il suo posto e resta al suo posto… non come Becky Lynch, che è una criminale, oppure la codarda Ronda Rousey. Charlotte Flair è il golden standard.
A Raw, Becky si è fatta arrestare e Ronda lascia a terra il titolo che lei invece ha portato con orgoglio. Lei non lo avrebbe fatto. Entrambe le ragazze la temono, e questo è ovvio, perchè la paura ti fa compiere gesti irrazionali. Becky teme che Charlotte la metta in mostra come l'impostora che è, mentre Ronda teme di subire nuovamente ciò che ha subito alle Series. La Flair invece, non teme nulla, una vera campionessa non teme nessuno.
Concorda con la Rousey su qualcosa, però. La differenza è che Charlotte non se ne andrà mai e non metterà mai il titolo a terra in quel modo. Lei è la vera campionessa, e questo è il motivo per cui lunedì prossimo a Raw lei ci sarà, così che Vince possa nominarla nuova Raw Women's Champion. Perchè lei se lo merita, la Queen, Charlotte Flair.

Tag team match: Aleister Black & Ricochet vs Rusev & Shinsuke Nakamura

Iniziano Black e Nakamura, subito un calcio dell'ex NJPW. Black prova un calcio girato, ma l'avversario lo evita. Black ne evita uno a sua volta e poi si siede nella sua classica posa sul tappeto. Evita un altro calcio e connette un armdrag. Drop toe hold e poi Ricochet con un low dropkick alla tempia che va per il pin! 1…2…no! Calcio al ginocchio da parte di Nakamura. Dentro Rusev che colpisce Ricochet all'angolo. Di nuovo tag a Nakamura che non vuole essere da meno. Ginocchiate alle costole del rivale e di nuovo tag a Rusev.

Il bulgaro colpisce il rivale alle gambe e poi con un suplex. 1…2…no! Irish Whip, con Ricochet che evita Rusev e dà il tag ad Aleister. Forearms su Nakamura , leg sweep e un calcio. Rusev distrae l'olandese e il suo partner ne approfitta per mandarlo fuori dal quadrato. Dentro il bulgaro che connette una clothesline. Rusev tenta il pin! 1…2…no! Calci ed elbow drop da parte di Rusev. Cambio al giapponese mentre Rusev piazza il rivale sul turnbuckle. Running knee all'altezza delle costole di Nakamura! 1…2…no! Rear chinlock del giapponese, poi tag a Rusev che utilizza le corde per strozzare Black.
Calcio alla schiena ai danni dell'olandese, con il bulgaro che infierisce calpestandogli la mano. Black tenta un pugno, ma Rusev lo blocca e ne connette uno a sua volta. Bearhug su Black, Aleister riesce a liberarsi, ma il bulgaro connette una clothesline e poi tenta un belly to belly, ma Black reagisce con una lateral press. Cambio a Ricochet che connette una headscissors e una spallata all'angolo. Scalcia Nakamura giù dall'apron, poi springboard elbow e standing moonsault! 1…2…no! Phoenix Splash di Ricochet, ma Rusev si sposta! Il bulgaro tenta il Machka Kick, ma lo sbaglia! L'atleta di NXT si lancia dal paletto, ma il rivale lo afferra e connette una uranage! 1…2…no!

RIcochet evita la Accolade, ma subisce un forearm. Dentro Nakamura e Ricochet lo colpisce a gomitate, mentre Rusev finisce fuori dal ring. Cambio a Black e Ricochet colpisce Rusev con una Fosbury Flop. Shinsuke connette una gomitata sull'olandese e il reverse exploder. Nakamura quindi si prepara per il Kinshasa… ma Black Mass outta nowhere! 1…2…3!
Vincitori per schienamento: Ricochet & Aleister Black

Vediamo ora AJ Styles nel backstage che dice di essere felice per Roman Reigns. Gli si chiede poi della sua posizione nel brand, ed AJ dice che lui stesso è il suo critico peggiore. Per lui, tutto ciò che non è perfetto è un fallimento. Si spinge sempre al massimo, ma sente che ultimamente non ha dato il suo, di massimo. Se Daniel Bryan è dov'è ora, un po' è anche colpa sua, ma questo non significa che smetterà di provarci. AJ ricorda che gli ci sono voluti 15 anni per arrivare in WWE, e nulla gli è stato regalato. Smetterà di ascoltare le critiche ed affronterà la prossima sfida che gli si presenterà per dimostrare che questa è ancora la casa che AJ Styles ha costruito.
AJ si gira e vede Randy Orton, che si allontana dopo avergli detto: “La casa che AJ Styles… cosa?”

Lacey Evans…. che fa la sua solita e tristissima passerella prima di tornare nel backstage… occheeei.

Tag Team match: Kofi Kingston & Kevin Owens vs Rowan & Daniel Bryan

Iniziano Kofi e Bryan, ma il campione decide di mandare dentro Rowan per cominciare. Lock-up e Rowan manda Kofi all'angolo. Ancora lock-up e Kofi finisce faccia a terra. Rowan manca una splash all'angolo e Kofi connette dei calci. Shoulder tackle di Rowan. Dentro Owens che connette dei pugni ma viene messo giù con un calcio. Serie di colpi da parte di KO, a cui Rowan risponde con un dropkick. 1…2…no! Dentro Bryan che scalcia KO all'addome. Back elbow di Owens e pugni all'angolo. Dentro Kofi e i due eseguono una mossa in double team: snapmare e dropkick, Kofi va per il pin! 1…2…no!

Kofi manda Bryan fuori dal ring. Cambio a KO che si tuffa fuori su Bryan! Pausa per noi.

Di ritorno dalla pausa, Rowan prova un pin su Kofi senza successo. Ginocchiate alla schiena su Kofi che subisce anche una manovra al collo. Back elbow e pump handle backbreaker di Rowan! 1…2…no! Dentro Bryan, che esegue uno snapmare e poi calpesta la faccia del rivale. Front facelock ed uppercut di Bryan. Mentre Kofi è contro le corde, il campione esegue un dropkick alla schiena. Baseball slide all'apron su Kingston.
Dentro Rowan scaglia il rivale faccia a terra fuori ring. Tentativo di pin! 1…2..no! Splash dell'ex Wyatt Family! 1..2…no! Backbreaker di Rowan che scaglia l'avversario contro il turnbuckle. Cambio a DB mentre Rowan colpisce KO, e il WWE Champ connette un superplex sul membro del New Day. 1…2…no! Armbar e wrist lock, con Kofi che cerca di liberarsi a pugni, ma viene nuovamente atterrato con un calcio. Tentativo di belly to back suplex, ma l'ex US Champ atterra in piedi. Roll-up! 1…2…no! Bryan connette la LeBell Lock, ma Kofi riesce ad arrivare alle corde! Calci all'angolo da parte del campione.

Dropkick in corsa all'angolo tipici di DB, ma dopo l'ennesimo calcio, l'ex giamaicano lo anticipa e connette un double stomp in corsa. Dentro Ko che connette dei forearm e una back body drop. Clothesline all'angolo e missile drop kick. KO colpisce Rowan e senton su Bryan. Rowan viene ancora spedito fuori ring, mentre Bryan subisce una cannonball. L'ex Wyatt Family cerca poi di sottomettere KO con una claw, ma Owens si libera. Superkick a Rowan all'apron! Pop Up Powerbomb su Bryan! 1…2…NO!
L'ex ROH allora sale sul paletto, ma Rowan lo fa cadere e lo scaglia contro il tavolo di commento. Pescado di Kofi, ma Rowan lo afferra! Kingston riesce però a spingere il rivale contro il palo del ring e ad atterrarlo. Bryan mette di nuovo KO sul ring e si prepara al Busaiku Knee, ma Owens si sposta e connette una Stunner! 1…2…3! Ritorno col botto e vittoria per KO!
Vincitori per schienamento: Kofi Kingston & Kevin Owens

Su queste immagini si chiude la puntata odierna! Un grazie come sempre a voi tutti ed un affettuoso saluto da Dario “TW 4 Life” Rondanini, che vi dà appuntamento alla prossima occasione!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,794FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

NXT UK: avvicendamenti nel team di produzione e note dal backstage

Cambi nel team produttivo di NXT UK e note dal backstage dopo la prima sessione di tapings del roster inglese della WWE.

Jeff Hardy rivela in che ruolo si vedrebbe dopo il ritiro

Jeff Hardy ha parlato del ruolo che vorrebbe ricoprire dopo il ritiro, declinando un potenziale futuro da trainer.

Tegan Nox nuovamente infortunata?

Tegan Nox potrebbe essersi realmente infortunata ad un ginocchio. Per lei sarebbe il secondo problema analogo dopo il devastante infortunio del 2017

Chelsea Green ha avuto il Covid

Anche Chelsea Green ha avuto il Covid. Ad annunciarlo è stata la stessa atleta, tramite un messaggio su Facebook.

Articoli Correlati