WWE Smackdown Report 25-12-2018

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche oggi, pronti per l'appuntamento natalizio con lo show blu. In programma, come sappiamo, la sfida tra Rusev e Shinsuke Nakamura con in palio lo US Championship, la sfida tra Jeff Hardy e Samoa Joe e la puntata del MizTV con ospite Shane McMahon. Io sono Daniele “Gettin Fat” La Spina e questo è il vostro SmackDown Live Report!!!

La puntata si apre con una panoramica interna della Selland Arena di Fresno, California e R-Truth e Carmella fanno subito il loro ingresso, vestiti da Babbo Natale ed elfo, distribuendo merchandising al pubblico come regalo. Nel frattempo ci arriva il saluto di Tom Phillips, Byron Saxton e Corey Graves che ricapitolano quanto in programma per la puntata. Babbo Truth dà il benvenuto a tutti insieme a CarmElfa e dopo aver dato il regalo a tutti stanotte, si sono fermati qui per SDL e per riposarsi prima di tornare al polo. Carmella propone una pausa di 7 secondi per cantare di cori natalizi ma il tutto viene interrotto dall'ingresso di Daniel Bryan. Bryan dice che in quanto WWE Champion ha accettato di essere qui anziché stare con la sua famiglia a Natale. Ma quello che non accetterà è il legittimare questo travestimento ridicolo: questo non è il vero Babbo Natale. Fickle! Sa come mai la gente venera Babbo Natale, perché materializza i loro vanesi desideri materiali. Ma questa avidità ci è costata negli ultimi anni metà della barriera corallina mondiale e solo perché riempiono gli oceani di roba vecchia buttata, solo perché la gente ne vuole ancora e ancora. E tutto questo porta al surriscaldamento globale e all'innalzamento dei mari e in 20 anni non ci sarà nemmeno più un Natale da festeggiare. Truth prende in giro Bryan e lui replica dice che non poteva aspettarsi niente di diverso da uno la cui carriera non è stata altro che una vecchia, brutta farsa. Truth dice che forse è vero ma lui andrà alla Royal Rumble e lui entrerà con il numero 30. E forse, dopo averla vinta, gli prenderà il Titolo e sarà l'ultimo a ridere. Se sarà ancora Campione a WM. Bryan dice che la vera domanda è come si aspetta di vincere la Rumble uno che non sa nemmeno contare fino a 30. Truth dice che ne è capace: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7… Dance Break! Bryan attacca Truth con una Chop Block e poi lo trascina al paletto, infierendo pesantemente sulla gamba sinistra e distruggendo la scenografia natalizia. Poi Bryan rifila un'altra Chop Block a Truth prima di chiuderlo in una Kneebar!! Carmella gli urla di smetterla e solo dopo diverso tempo Bryan lo fa. Poi però prende Truth per le braccia e gli rifila una serie di pestoni al volto. Carmella vorrebbe occuparsi di Truth ma Bryan riapplica la Kneebar!! Prima di andarsene via.

UP NEXT: il nuovo membro del roster Mustafa affronterà Andrade “Cien” Almas!!!

SINGLE MATCH:
MUSTAFA ALI VS ANDRADE “CIEN” ALMAS (W/ZELINA VEGA)

I due entrano e al suono della campanella ordinato da Mike Chioda, Almas attacca in anticipo e atterra Ali, colpendolo ripetutamente all'angolo. Chop alle corde e Scoop Slam seguito da un Basement Dropkick. Back Drop di Almas. Ali tenta la reazione ma Almas lo colpisce con una ginocchiata: Irish Whip ma Almas viene scavalcato e poi Running Hurricanrana. Ali sale sulla seconda corda ma Almas distrae Chioda e Vega lo rallenta: il messicano lo spinge giù dal ring. Pausa per noi.

Torniamo in onda con una Rolling Facebuster a segno di Ali! 1… 2… no!!! Almas tenta il Roll Up, calcione di Ali e Superkick a segno. Un secondo va a voto e Discus Back Elbow a segno di Almas! Almas sale sulla terza corda ma Ali si libera con un Dropkick. Il pakistano raggiunge il rivale in quota ma queti lo sgambetta e va a segno con un Diving Double Stomp! 1… 2… no!!! Almas mette Ali sulla corda, lo raggiunge: Ali cerca la Sunset Flip Powerbomb, Almas atterra in piedi con un giro della morte e attacca in corsa: Double Running Knee a vuoto però e l'ex 205 Live va a segno con uno Standing Seafire DDT. Strada spianata: 054!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MUSTAFA ALI

TONGIHT: Shane McMahon sarà ospite del MizTV!!!

TONIGHT: Samoa Joe se la vedrà one on one con Jeff Hardy!!!

8-MAN TAG TEAM MATCH;
THE USOS, LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON VS SANITY & THE BAR

Entrano gli Usos, il match è NEXT…

Torniamo in onda con Joe che parla dallo spogliatoio e dice che le feste sono un bel momento per creare splendidi ricordi con i propri cari. Ma oggi devono salire sul ring. Ha visto la paura negli occhi di Jeff Hardy, è debole. Ha paura di ricaderci e ha paura che Joe abbia ragione su tutte. Joe sarà la nuova dipendenza di Hardy e anche se non si sentirà a suo agio, renderà l'ambiente circostante sicuro per Jeff. Sarà tutto per il suo bene.

Torniamo sul ring, tutti pronti e il New Day, con alcuni travestimenti, si mette al proprio posto di commento. Arrivano anche Cesaro e Sheamus e si inizia. SAni†y con la formazione Killian Dain e Alexander Wolfe. Cominciano Karl Anderson e Sheamus: il primo incassa l'attacco e reagisce. Calcione, Savate Kick di Sheamus in risposta e tag per Cesaro che però prende una Spinebuster! Tag per Jey Uso: Running Hip Attack all'angolo! 1… 2… no!!! Tag per Jimmy Uso che connette sul braccio dell'elvetico. Questi reagisce e dà il cambio a Wolfe che schianta Jimmy all'angolo. Tag per Dain che infierisce all'angolo, cerca la Body Slam ma incassa qualche Chop. Eric Young distrae Jimmy e Dain lo travolge con un Crossbody. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Dain in Necklock su Jimmy. Braccio teso e tag per Alexander Wolfe che rifila una serie di pestoni e poi uno Standing Moonsault! 1… 2… no!!! Dentro Sheamus che va con i 10 Beast of Bodhrán prima di entrare in Headlock. Jawbreaker di Jimmy ma Sheamus attacca Jey facendolo cadere dall'apron. Reverse Windmill Kick di Jimmy e Sheamus dà il cambio a Cesaro. Questi atterra anche Anderson ma poi incassa un Back Body Drop da Jimmy. Doppio cambio: dentro Wolfe e Gallows: braccio teso di Gallows, altro Lariat e poi Big Boot. Colpo anche per Sheamus all'apron e Splash all'angolo seguito da una Pumphandle Slam! 1… 2… no!!! Schienamento fermato da Dain che viene colpito dalla Jumping Neckbreaker di Anderson. Braccio teso di Cesaro per liberarsi di Anderson ma Gallows prende lo svizzero e lo manda fuori ring. Wolfe respinge Gallows, Sheamus si prende il tag, carica Gallows e dà il cambio a Cesaro: White Noise di Sheamus con una Diving Elbow Drop di Cesaro! 1… 2… no!!! Gli Usos fermano il pin e iniziano il Superkick Party. Superkick su Dain! Double Superkick su Young. Sheamus atterra Jey e Jimmy connette un Superkick sull'irlandese. Cesaro connette un Very European Uppercut su Jimmy Uso ma la distrazione è fatale: Big Boot di Gallows e poi Magic Killer a segno!! 1… 2… 3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE USOS, LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON

Video dei prossimi esordi da NXT.

Mustafa Ali cammina nel backstage e si congratulano con lui The Brian Kendrick, Akira Tozawa e Cedric Alexander. Persino Shelton Benjamin gli offre la mano e gli dà il benvenuto ufficiale nel roster. Subito dopo però Ali viene attaccato alle spalle da Daniel Bryan che lo pesta a terra. L'intervento degli altri riporta la calma per un attimo ma poi Bryan torna all'atto e viene allontanato a forza mentre urla che Ali non merita di essere qui.

Quiet on the set! The Miz fa il suo ingresso in arena e dà il via al MizTV. Scenografia pronta e trofeo della World Cup al centro, con un cappellino da Babbo Natale. Miz dà il benvenuto a Shane McMahon. Miz chiede subito se ha visto il suo tag match di settimana scorsa. E poi chiede quali siano i cambiamenti che la famiglia McMahon ha in programma per SDL. Shane ripete che sono qui per ascoltare il pubblico: hanno detto di volere nuove Superstar (???) ed eccole in arrivo. Nuovi incontri che stanno già avvenendo. SDL è sempre stata la terra delle opportunità e continuerà ad ascoltare i fan. Miz dice che SDL non ha sofferto come Raw sotto la direzione di Corbin grazie a Paige. Miz poi finge di non voler dire una cosa, Shane lo incoraggia e Miz dice che visto che ci sono ben 4 membri della famiglia McMahon a guidare lo show, ora Shane ha più tempo per dedicarsi ad essere il suo tag team partner. La scorsa settimana ha vinto e ha dimostrato di poter battere i vincitori del MMC con qualsiasi partner e ora vuole Shane al suo fianco. Che ne dice? Shane dice che ha vinto. E che altro? Miz allora dice di essere franchi: sta facendo tutto questo per suo padre. Suo padre non è mai stato fiero di lui mai, nonostante abbia raccolto tanti successi. Anche quando vinse a WM nel main event, suo padre disse che doveva ringraziare The Rock. Poi alla World Cup suo padre gli ha detto di ammirare apertamente Shane McMahon perché non ha paura e affronta tutto. Ed ecco: vincere con lui è qualcosa che sarebbe memorabile e di cui andare orgoglioso. Perciò vuol e fare di tutto per essere un tag team e sarebbero un grande tag team… A non sa nemmeno perché glielo dice, gli spiace averlo messo in questa situazione. Ma ha detto che la WWE metterà le opportunità nelle mani del pubblico e la decisione non va presa da loro due ma dallo Universe. Lo Universe li vuole vedere insieme? La risposta è decisamente affermativa, con tanto di Yes! Miz offre la mano a Shane. Shane dice che quello che gli ha detto lo ha colpito, è stato pesante ed intimo. Farà meglio a non fregarlo perché altrimenti ci saranno conseguenze gravissime ma… proviamoci! I due si abbracciano e alzano il trofeo e Miz incoraggia persino gli “Yes!”.

Rusev e con Lana e dice che oggi è un grande giorno perché è Natale ed è anche il suo compleanno. E come regalo allo Universe vuole dare un nuovo, bellissimo Campione degli Stati Uniti. E non sarà solo Natale o il suo compleanno ma anche un bellissimo Rusev Day!

SINGLE MATCH:
SAMOA JOE VS JEFF HARDY

I due contendenti fanno il loro ingresso e si comincia agli ordini di Rod Zapata. Lock Up, Joe spinge Hardy all'angolo. Hardy lo manda a vuoto col colpo e attacca lui all'angolo. Shoulder Thrust dopo il primo break di Zapata, poi Joe reagisce trascinando Joe con la faccia sulle corde. Serie di colpi di Joe al tappeto. Reverse Mule Kick di Hardy e anche Pendulum Dropkick alle corde! 1… 2… no!!! Joe raggiunge le corde. Joe travolge Hardy e noi andiamo in pausa.

Rieccoci in onda con Hardy di nuovo in controllo che infierisce all'angolo sul samoano. Irish Whip di Joe che connette lo Splash e poi il CCS Enziguri! 1… 2… no!!! Ginocchiate di Joe che poi chiude una Abdominal Stretch, Hardy si libera ma Joe rovescia con uno School Boy Pin! 1… 2… no!!! Necklock della Samoan Submission Machine. Hardy ne esce e connette un braccio teso. Inverted Atomic Drop e Groin Leg Drop seguiti da un Low Dropkick! 1… 2… no!!! Twist Of Fa… no, Joe respinte e Whisper in The Wind! 1… 2… no!!! Ancora rope break. Twist Of Fate a segno! Hardy sale in quota ma Joe scende dal ring. Wrecking Dropkick tra le corde di Hardy e poi Diving Clothesline lanciandosi dall'apron. Il Charismatic Enigma si accanisce su Joe con delle ginocchiate alle transenne. Zapata scende e cerca di fermarlo ma non c'è verso e allora chiama la squalifica!!!
VINCITORE PER SQUALIFICA: SAMOA JOE

Hardy non sembra interessato dalla sconfitta e continua ad attaccare. Poi prende Joe e lo scaraventa oltre il tavolo di commento. Hardy sale sul tavolo ma Joe lo sorprende, lo trascina già e lo chiude nella Coquina Clutch fino a farlo quasi svenire.

Shinsuke Nakamura dice che la Total Diva chiede dell'oro per Natale ma è stata cattiva e tutto quello che otterrà saranno ginocchiate in faccia.

TONIGHT: Rusev va all'assalto dello US Championship di Shinsuke Nakamura!!!

NEXT WEEK: il New Day condurrà i festeggiamenti per Capodanno!!!

I due fratelli Usos si salutano nel backstage dandosi appuntamento per i festeggiamenti. Jimmy va a cercare la moglie Naomi ma incontra Sonya Deville e Mandy Rose. Rose si fa trovare sotto il vischio e chiede se sappia che significa. Jimmy dice di no a arriva Naomi a metterle in fuga, infuriatissima Jimmy la tiene e poi la calma, dicendole che non deve preoccuparsi di nulla. E poi i due si baciano sotto il vischio dicendosi che si amano.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
RUSEV (W/LANA) VS SHINSUKE NAKAMURA (C)

I due fanno i rispettivi ingrassi, Greg Hamilton fa le presentazioni ufficiali e si comincia con l'incontro affidato a Jason Ayers. Schermaglie iniziali alle corde, Nakamura poggia la testa sul petto di Rusev e viene spinto via. Rusev attacca ma incassa un Big Boot salvo poi travolgere Nakamura con una spallata! 1… no!!! Irish Whip e Clothesline all'angolo seguita da altri bracci tesi. Body Slam tentata ma Nakamura entra in Triangle Lock e Rusev scappa via all'ultimo. Pausa per lui, pausa per noi.

Bad Vibrations di Nakamura al ritorno in onda. Poi Reverse Headlock. Snapmare e Knee Drop a vuoto però per il nipponico. Rusev invece va a segno con un Suplex. Altro Suplex a segno per Rusev e poi Belly-to-Back Suplex per completare l'opera! 1… 2… no!!! Serie di Shoulder Thrust di Rusev, poi lancio all'angolo ma Rusev all'angolo. Enziguri alla nuca di Nakamura che poi connette la sua ginocchiata! 1… 2… no!!! Altro pin! 1… 2… no!!! Nakamura infierisce alle corde sul bulgaro fino al richiamo di Ayers, poi Rusev abbozza una reazione. Ginocchiata però di Nakamura a fermarlo. Headlock di Nakamura, Rusev si libera con delle testate ma Nakamura lo blocca ed entra in Cross-Arm Breaker e poi Triangle Lock. Rusev lo schiena! 1… 2… no!!! Rusev corre e finisce sull'apron: ferma Nakamura e poi cerca il Suplex fuori ring. Nakamura lo ferma e connette un Front Kick che lo manda fuori ring. Pubblicità.

Torniamo in onda con una serie di ginocchiate di Nakamura! 1… 2… no!!! Front Facelock del King Of Strong Style, Rusev si libera lanciando via Nakamura. Serie di calci di Nakamura, Rusev barcolla ma alla fine lo blocca e connette un Lariat, altro Lariat e poi lancio alle corde e Splash su di esse, seguito da una serie di ginocchiate e una Fall Away Slam. Il Bulgarian Brute fa a segno con un Hip Attack e poi con una Spinning Wheel Kick! 1… 2… no!!! Nakamura si libera dalla presa di Rusev, a segno con una combo ma ginocchiata all'addome di Rusev e Roundhouse Kick a segno per Rusev! 1… 2… no!!! Nakamura scende dal ring ma Rusev non ci sta: lo segue e lo schianta contro le transenne una prima volta e poi una seconda. Si ritorna sul quadrato ma Nakamura colpisce con un calcio Rusev e poi lo manda a schiantarsi contro i gradoni d'acciaio. Il Campione poi lo manda a sbattere anche contro il tavolo di commento prima di metterlo penzoloni sull'apron e colpire con uno Knee Drop sulla nuca. The Artist sale sulla terza corda e connette un Diving Front Kick. Nakamura è pronto a chiudere: Kinsh… Machka Kick!! 1… 2… no!!! Rusev ci crede, cerca la Accolade, Nakamura si libera con una transizione e poi entra in Triangle Lock. Nakamura la chiude e Rusev è a centro ring. Rusev solleva Nakamura e lo schianta in Powerbomb. Rusev prende la rincorsa ma va a vuoto contro il paletto, Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Running Knee di Nakamura!! 1… 2… no!!! Nakamura ci riprova: Kinshasa evitata, calcione di Rusev evitato: Nakamura connette un Big Boot ma Rusev replica con una Clothesline devastante. Machka Kick!! 1… 2… 3!!! Rusev si fa un regalo di Natale. Happy Rusev Day!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO CAMPIONE: RUSEV

Festeggiamenti di Rusev e Lana che sono a dir poco al settimo cielo.

Le telecamere ci portano nel backstage da AJ Styles che entra nell'ufficio di Vince McMahon e chiede se volesse vederlo. Vince chiede come si chiami. AJ è stranito ma risponde che si chiama AJ Styles, il Phenomenal One. 2 volte WWE Champion. SDL è la Casa che ha costruito. Vince dice che pensava proprio a quello: se questa è la casa che ha costruito, allora perché non ha lottato stasera? Bryan lo ha fatto, lui no. Vuole sapere chi sia il vero AJ Styles. Ha visto Superstar passare e andare: ne ha viste molte arrivare, vincere, farsi i soldi e adagiarsi per poi sparire. Ma lui sa che non è il caso di AJ Styles. Loro due, che ad AJ piaccia o no, sono simili. Ha Un'anima nera come la sua, un'anima tormentata e ne è spaventato ma non può lasciarla andare. Non può controllare quello che succederà, nessuno può ma ecco cosa ha ed ecco cosa vuole vedere lui. Perché se lo tira fuori, prenderà il controllo di tutto, distruggerà tutti gli altri. C'è un animale lì dentro che chiede solo di venire fuori: e quell'animale lo sta divorando da dentro. E lui vuole vederlo uscire fuori da AJ. E troverà il modo di farlo uscire. Vince schiaffeggia AJ Styles e Styles gli rifila una gomitata in faccia. Arrivano degli arbitri e dei dirigenti a portare via un AJ furioso e Vince dice di stare bene, pensa proprio di stare bene.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,657FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati