WWE Smackdown Report 24-09-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati nel nostro consueto appuntamento on line. Oltre a cogliere l'occasione di ringraziare il buon Riccardo Tiberi per avermi egregiamente sostituito la scorsa settimana, direi che il post-Night Of Champions ci darà da chiacchierare per un po'. Senza altri indugi direi quindi di avventurarmi, io, Daniele “Feed Me More” La Spina, insieme a voi in questo SmackDown Report in HD!!

La puntata si apre con una clip che ricapitola quanto successo a NOC a Rollins: la sconfitta con Cena, la vittoria con Sting e l'incasso sfumato di Sheamus a causa di Kane che però se l'è presa proprio con il Campione. La clip ci mostra anche quanto successo a Raw con il controverso modo di agire di Kane.

La puntata si apre senza sigla e senza pyros ma con Jo-Jo che incita l'American Bank Center di Corpus Christi, Texas, a dare il bentornato a Director Of Operations, Kane! Kane ci da a sua volta il benvenuto a SmackDown e dice di essere felice di essere tornato dopo il suo periodo di vacanza. Ma ha avuto da pensare fin da quando è tornato, tanto che ha avuto paura di non farcela. Tutti qui in giro sono così talentuosi e non vuole far mancare occasioni a nessuno. Ma una parte di lui gli ha detto che questo era il momento di tornare, ora che la WWE è sul pezzo. E chi può gestire il momento meglio di uno con la sua esperienza amministrativa. Perciò stasera: il nuovo Intercontinental Champion, Kevin Owens, unirà le forze a quelle di Rusev per affrontare Ryback e Dolph Ziggler!!! E la cosa si surriscalderà quando Luke Harper affronterà Roman Reigns; nessuna interferenza perché Dean Ambrose sarà bandito dal ring side…. Massì, al diavolo. Anche Bray Wyatt e Braun Strowman lo saranno!!! Ma per il finale ha qualcosa di grande in ser…Risuona la musica di Seth Rollins. Rollins arriva di gran carriera e si ferma sullo stage mentre Kane o applaude e lo presenta al pubblico come l'ex United States Champion ma ancora WWE World Heavyweight Champion, Seth Rollins. Rollins replica adirato che può anche piantarla, non prende in giro nessuno. Sa che tutto questo è una farsa. Tutti sanno che è lui il demoniaco Kane. Kane replica che lo sta facendo arrabbiare ma fortunatamente da quando ricopre il ruolo di DOO ha fatto grandi progressi e corsi riguardo alla risoluzione dei conflitti. Seth può raggiungerlo sul ring in modo che venga coinvolto in un utile, sano e produttivo dialogo. Seth chiede se sia uscito fuori di testa. Fa così dopo quello che è successo a NOC dopo i suoi due match? Kane replica che era cioccato anche lui mentre da casa, grazie al WWE Network, per soli 9.99$, vedeva che Sheamus sta per incassare il Money in the Bank. Rollins chiede allora cosa dice di quello che gli ha fatto a Raw. Kane risponde che gli ha fatto un favore dandogli il rematch con John Cena. Rollins, sull'orlo di una crisi di nervi, gli urla che non parla del match ma di quando l'ha quasi trascinato all'inferno tramite il buco nel ring. Kane ride e dice che è felice di vedere che Rollins non ha perso il suo senso dello humor in sua assenza. Che Seth lo guardi, ora. Gli sembra forse un pericoloso demone venuto dalle profondità dell'inferno che non vuole altro che infliggergli tanta sofferenza da farlo urlare in agonia!?! O un uomo in vestito, il suo amico Kane, che lo ha aiutato a diventare WWE WHC. Rollins chiede perché Kane gli faccia questo? Non gli ha fatto nulla, non gli ha rotto la caviglia, è stato Lesnar. Hanno già risolto la questione lunedì. E' vero – replica Kane – ma una volta Seth l'ha chiamato pezzo di me**a di 2 metri e 13 ma sa che l'ha fatto solo per motivarlo a fare una lavoro migliore. Seth dice che è andato, l'ha persa. Non è più in grado di fare il DOO. Non riesce più a capire. Sappia che non lo gradisce attorno a sé e al suo Titolo e, lo dice da compagno e amico, Kane ha bisogno di aiuto, seriamente. Kane ringrazia e dice che prenderà in considerazione il consiglio. Rollins fa per rinunciarci ma Kane gli dice di aspettare: l'ha interrotto prima che finisse di annunciare la card dello show. Stasera nel main event Seth Rollins affronterà qualcuno che conosce molto bene, Dean Ambrose!!! Rollins la prende a dir poco male.

Rich Brennan ci dà il benvenuto dal tavolo di commento insieme a Booker T e Jerry “The King” Lawler che parlano della situazione, con Booker e Lawler in disaccordo sul motivo dell'agire di Kane ma l'interrompe…

SINGLE MATCH:
ROMAN REIGNS VS LUKE HARPER

.. l'arrivo di Roman Reigns. Brennan ci ricorda che sia Ambrose che il resto della Wyatt Family saranno banditi dal bordo ring. Il match sarà NEXT…

Al ritorno in onda la grafica, con la voce di Brennan, ci comunicano che la WWE ha più “mi piace”, o seguaci se preferito, su Facebook, delle maggiori federazioni sportive americane come MLB, NHL, NFL e NBA. E stic***i. Arriva anche Luke Harper mentre rivediamo quanto successo a Raw con l'arrivo di Randy Orton a vendicarsi e a scombinare i piani della Family. Agli ordini di Chad Patton si comincia: Harper a vuoto poi calcio all'addome… Harper tenta subito la Powerbomb ma Reigns evita. Ci prova lui ma Harper evita scendendo dal ring. Reigns scende, Harper risale e prova il Suicide Dive ma Reigns lo intercetta alle corde con un Uppercut e poi lo schianta sulle transenne e sul ring side. Leaping Dropkick a segno e poi si ritorna sul ring. Sambo Suplex di Reigns che poi attacca Harper all'angolo. Lancio alle corde, calcione di Harper in risposta ma Reigns lo solleva sulle spalle. Harper con una serie di gomitate lo porta al tappeto e continua a colpirlo. Reigns sembra in difficoltà ma all'impressivo lo risolleva. Harper allora scivola alle su spalle con un Sunset Flip Pin che non chiude mai: Uppercut fulminante di Reigns. Short-Arm Clothesline all'angolo di Reigns ripetute per 10 volte e poi Irish Whip. Harper lo respinge all'angolo due volte ma si prende un braccio teso e un montante che lo catapulta fuori ring. Reigns lo insegue mentre Harper prova a risalire. Questi in qualche modo l'allontana e poi connette un Big Boot. Harper riporta Reigns sul ring e piazza una Slingshot Senton. Neanche il tempo di rialzarsi per Reigns che arriva un Superkick e poi una Sit-Out Powerbomb!! 1… 2… no!!! Harper prende le misure per la Discus Lar… Superman Punch in contropiede… e poi Spear!! 1… 2… 3!!! Contropiede che neanche il miglior Frosinone per Reigns che si prende questa vittoria interferenze esente.
VINCITORE: ROMAN REIGNS

Nel backstage il New Day si avvicina al ring facendo il solito giochetto della schiacciate con il canestrino addosso ad un addetto ai lavori. Brennan ci annuncia che i tre affronteranno i Lucha Dragons e Neville, NEXT…

6-MAN TAG TEAM MATCH:
NEW DAY VS NEVILLE & LUCHA DRAGONS

Il New Day è su ring e Kofi Kingston chiede al pubblico se senta l'eccitazione che c'è nell'aria. Il 3 ottobre, nel Live Event del Madison Square Garden di New York – visibile solo su WWE Network, come sottolinea Xavier Woods – il New Day metterà fine ai Dudley Boys. Big E. dice che significa addio Devon, addio Bully Ray (dice proprio Bully, ndr.), attenti a non sbattere contro la porta quando il New Day li sbatterà fuori. E quando l'avranno fatto, dice Woods, potranno tornare a rendere la WWE grande. E salveranno i tavoli. I tre partono con il classico balletto e per fortuna la theme song di Neville li interrompe. Arrivano anche i Lucha Dragons con il loro solito ingresso spettacolare. Agli ordini di Dan Engler si parte con Kofi Kingston e Neville, uomini legali. Subito Kofi con un calcio, bloccato e Leg Sweep di Neville. Side Headlock di Neville, tag cieco di Kalisto, lancio alle corde di Kingston ma Neville va con un Baseball Slide e uno Spinning Heel Kick all'addome. Dopodiché Neville lancia Kalisto oltre la sua testa in una perfetta Seated Senton. Poi con una capriola all'indietro il messicano rimette Kofi in posizione seduta e lo da in assist perfetto al Dropkick di Neville che in volo scavalca il partner. Subito spettacolo, subito pausa per il New Day, subito pausa per noi.

Torniamo in onda con Big E. Kalisto sul ring. Il piccolo luchador colpisce big E. con una serie di Side Kicks mirati e poi con un Dropkick alla gamba. Rincorsa ma Back Elbow di Big E. Il New Day parte con la solita routine di calci all'angolo, con i soli Big E. e Kofi a parteciparvi, con il solito finale con Dropkick di quest'ultimo; il tutto mentre Woods sottolinea i colpi con il trombone. Kingston prende in giro i Dragons e poi con un calcio colpisce Kalisto! 1… 2… no!!!! Armbar, poi ginocchiata e lancio all'angolo .Il ghanese viene però proiettato oltre la terza corda e fuori ring da Kalisto. Questi cerca il tag ma Kofi viene riportato sul ring da Big E.: doppio cambio. Dentro Sin cara che travolge Woods con uno Springboard Elbow Smash. Side Kick e poi Springboard Crossbody. Ancora in corsa Sin Cara e Springboard Back Elbow. L'ex Consequences Creed reagisce, lancia Cara alle corde ma viene sorpreso da uno Springboard Moonsault! Big E. prova a intervenire ma Sin Cara lo lancia oltre la terza corda . Sull'apron ci pensa Neville a finirlo con un Front Backflip Kick fatto con una specie di verticale. Tenta di intervenire anche Kingston ma Sin Cara lo evita e Kalisto lo abbranca con una forbice alla testa alle corde e lo manda fuori ring. Woods raggiunge i suoi partner per mano di Sin Cara e poi i tre face si sincronizzano sull'orologio di quest'ultimo: Over the top Rope Senton per Sin Cara su Woods e nello stesso istante Moonsault dalla terza corda di Neville su Big E e di Kalisto su Kingston. WOW! I due uomini legali tornano sul ring, Woods distrae Engler mentre Kofi trattiene Sin Cara. Questi si libera di lui con un calcio ma Woods capitalizza con una ginocchiata violentissima in corsa! 1… 2… 3!!! Ancora una volta d'astuzia, di squadra, il New Day ce la fa.
VINCITORI: NEW DAY

SINGLE MATCH:
CESARO VS BO DALLAS

Cesaro fa il suo ingresso, molo acclamato, nell'arena. Rivediamo quanto successo a Raw nel match tra Cesaro e Big Show, con un infortunio alla schiena patito, per colpi e per sforzi, dallo svizzero, che ha consegnato la vittoria a Show. Bo Dallas arriva già armato di microfono e dice a Cesaro che sente il suo dolore. Sa che ha dovuto fronteggiare dolori devastanti. Lui è sopravvissuto a Suplex City. E Cesaro, dal canto suo, non è riuscito a uscire vittorioso da… Big Show Boulevard. Ma fortunatamente lui ha un biglietto di viaggio per tutta la vita. E se anche Cesaro vuole raggiungere tutti i suoi obiettivi, tutto quello che deve fare è BOlieve! Darrick Moore fa suonare la campanella e si apre con un Clinch, Arm Wrench di Dallas, Cesaro ne esce acrobaticamente e poi atterra Dallas con una Arm Twist. Altra Arm Twist per portare a terra Bo e poi chiude un Crucifix Pin! 1… no!!! Reverse Wheelbarrow Victory Roll di Cesaro ancora! 1… no!!! Ci riprova! 1… no!!! Serie di ruote da questa posizione di Body Scissor rovesciata e ancora schienamento di Cesaro! 1… 2… no!!! Dallas colpisce Cesaro, poi lancio alle corde rovesciato dallo svizzero, calcione di Dallas e Clothesline violentissima dello Swiss Superman. Irish Whip di questi, Dallas respinge con una gomitata e poi lo colpisce con una gomitata alla schiena. Dallas ci riprova ma si prende un European Uppercut come ringraziamento e scende dal ring. Cesaro va sull'apron e lo accoglie al ritorno con una calcio al petto. Vorrebbe replicare ma Dallas trova la forza di strattonare il banner del ring side facendo scivolare Cesaro che sbatte sulla parte dura di schiena. Dalla continua a infierire, colpendo ancora Cesaro alla schiena da sotto il ring e schiantandolo poi al ring side. Risale e copre! 1… 2… no!!! Headlock di Dallas, Cesaro ne esce ma l'ex NXT Champion lo atterra con una Short-Arm Clothesline. Poi serie di colpi alla schiena con Cesaro all'angolo e Back Suplex a segno! 1… 2… no!!! Altra Headlock, con qualche ginocchiata alla parte lesa. Cesaro si rialza a fatica e poi succede l'inenarrabile (nel senso che faro fatica a descriverlo, ndr.). Dallas prova a lanciarlo alle corde, Cesaro tiene la presa sulla mano, torna indietro, passa alle spalle di Dalla mantenendo la presa, poi intrappola anche l'altro braccio, chiude in forbice la testa di Bo costringendolo ad abbassarsi, a ruotare in avanti in uno scomodissimo Pin dove riesce anche a intrappolare con la sua gamba una gamba di Dallas!! 1… 2… 3!!! Spettacolare chiusura dell'elvetico che va a festeggiare nella Cesaro Section e Dallas è incredulo.
VINCITORE: CESARO

I tre al commento cominciano a parlare del match di NOC tra Charlotte e Nikki Bella, che ci viene mostrato a fotogrammi. Dopodiché rivediamo per intero la parte del segmento di Raw, dove Charlotte ringraziava il padre, Ric Flair. Charlotte ha qualcosa da dire, NEXT…

La neocampionessa femminile, Charlotte, fa il suo ingresso insieme a Becky Lynch. Charlotte dice che ha sempre avuto uno scenario da sogno riguardo al diventare Divas Champion. Domenica scorsa a NOC s'è realizzato. Ha vinto contro ogni pronostico e che nessuno fraintenda: Nikki Bella è stata campionessa per 301 giorni per un motivo. Ma la cosa più importante per lei e per Becky è venire fuori oggi e ringraziarli per aver creduto nella Divas Revolution. Il futuro non è mai stato così splendente. Risuona la musica di Paige! Paige si ferma sullo stage e poi inizia a camminare verso il ring dicendo che non è mai stata una giocatrice di squadra e non si scuserà mai per essere stata sé stessa però si sente davvero male e ha tutta una serie di sensazione. Paige sale sul ring e chiede se può continuare. Lynch le replica che l'avrebbero già colpita altrimenti. Paige dice che non avrebbe dovuto prendersela con Charlotte a Raw e quanto a Beck la considera la meno rilevante di tutto lo spogliatoio. Ma questo non la fermerà dal diventare Divas Champion, no? Chi può dirlo? Proverà a tutte che avevano torto. Tornando a Charlotte: lei è davvero felice che Charlotte sia la Campionessa è solo che vorrebbe essere al suo posto. Ed è un po' pazza, un po' triste ma anche un po' preoccupata che Charlotte non sia donna e forte abbastanza da gestire il fatto di essere la Campionessa. Charlotte dice a Paige di andare al punto, fa schifo a fingere. Paige dice ok, è vero, si sente in difetto perché lei ha iniziato la Divas Revolution e meriterebbe un po' di riconoscenza. Perciò se Charlotte se la prende perché lei è un po' onesta e… Becky interviene e dice che è stata abbastanza onesta finora. Paige controbatte che invece Becky dovrebbe chiudere la bocca perché sta cercando di scusarsi. Le tre iniziano a litigare e… risuona la musica di Natalya! Natalya raggiunge le tre sul ring e saluta Becky e Charlotte. Paige dice che è tutto carino ma questo non ha nulla a che fare con lei. Natalya dice che per prima cosa non può essere più orgogliosa di questa nuova generazione di Divas in WWE. Charlotte e Becky, Sasha… Il momento migliore di sempre per la divisione. E sinceramente non ricorda l'ultima volta che è stata tanto elettrizzata di venire a lavoro. Forse è stata la prima volta che Paige ha vinto il Titolo, la sera del suo debutto. E ricorda di essere stata una delle prime persone ad abbracciarla e a congratularsi con lei nel backstage perché se l'era meritato. Paige è una delle sue migliori amiche qui e quando le guarda trova sciocco che loro tre litighino su qualcosa di così stupido. Paige è arrabbiata perché Charlotte è la Campionessa? Paige è migliore di questa e lei lo sa. Lo sanno entrambe. Paige dice che Natalya ha ragione, sono una generazione diversa di Divas. Ed è migliore di questa. In realtà, è migliore anche di Natalya. Natalya s'è lasciata passare la Divas Revolution affianco senza fare nulla e ora cerca di aggrapparsi a questo carro dei vincitori in un ultimo, disperato tentativo di tornare ad essere rilevante. E' davvero patetico. Paige rifila un ceffone a Natalya e poi se ne va tra gli sguardi truci di tutte.

STILL TO COME: Stasera nel main event Seth Rollins affronterà qualcuno che conosce molto bene, Dean Ambrose!!!

UP NEXT: il nuovo Intercontinental Champion, Kevin Owens, unirà le forze a quelle di Rusev per affrontare Ryback e Dolph Ziggler!!!

TAG TEAM MATCH:
KEVIN OWENS & RUSEV VS DOLPH ZIGGLER & RYBACK

Kevin Owens con il suo primo Titolo conquistato in WWE fa il suo ingresso per primo. Viene seguito da Rusev, accompagnato da Summer Rae. Arrivano poi Dolph Ziggler e quindi Ryback. Agli ordini di Rod Zapata cominciano la contesa Owens e Ryback. Owens però manda subito dentro Rusev. Questi accetta il tag e chiede Ziggler dentro il ring. Tag allora per Ziggler e si apre con una serie di pugni di Ziggler. Rusev lo stoppa con una ginocchiata e lo colpisce alla schiena. Serie di colpi all'angolo di Rusev fino all'angolo. Ziggler evita un Back Suplex e connette un Dropkick. Splash all'angolo, poi va per la Neckbreaker ma si ferma perché nota Owens che fa per entrare. Allora va a minacciarlo per impedirglielo e Rusev ne approfitta per contrattaccare con una Swinging Side Slam! Cambio per Owens e i due si accaniscono. Owens poi colpisce Ziggler alle corde finché non viene allontanato da Zapata. Lo schianta all'angolo e altro tag per Rusev che piazza una Shoulder Tackle alla schiena di Ziggler e poi continua a colpirlo al tappeto. Il pubblico inizia a cantare “She Want Ziggler” e poi “We Want Lana” mentre Rusev infierisce ancora a calci e pugni sullo Show Off. Rusev spinge Ziggler alle corde e viene atterrato dal Jumping DDT. Break per noi.

Torniamo in onda con Owens che stende Dolph Ziggler e copre! 1… 2… no!!! Headlock, Ziggler si libera ma l'ex NXT Champion lo blocca prima del tag a Ryback e connette una Senton sulla sua schiena! 1… 2… no!!! Owens porta Ziggler da Rusev ma non gli concede il cambio. Poi si prende gioco di Ryback e colpisce ancora Dolph. Inverted Atomic Drop e Clothesline di KO! 1… 2.. no!!! Tag per Rusev che calpesta l'ex Spirit Squad. Lancio alle corde e sorta di Splash a travolgerlo. Body Slam di Rusev e cambio per Owens che sfida Rusev dicendogli che questa è una Body Slam. Poi gli da il cambio, dicendo di provarci e fare del suo meglio. Rusev accetta la sfida, solleva Ziggler che però gli sfugge e contrattacca con una Body Slam a sua volta. Tag per Owens che va a vuoto con il braccio teso e Ziggler lo sorprende con una Body Slam. I due si trascinano: doppio tag. Shoulder Block di Ryback su Rusev, altra spallata ma Spinning Wheel Kick di Rusev! 1… 2… no!!! Il Bulgarian Brute prende le misure per il Superkick ma Ryback lo blocca e connette la Spinebuster. Ryback si prepara per la Meat Hook, stende Owens che tenta di intervenire sull'apron ma quando si volta viene raggiunto dal Superkick di Rusev! Owens ne ha abbastanza e decide di andarsene con la sua Cintura. Rusev ci discute ma Owens va. Per la rabbia il bulgaro getta nel ring anche Ziggler con una Hip Toss. Ziggler si rialza e connette un Superkick che regala Rusev in un pacco regalo a Ryback: Shell Shocked!! 1… 2… 3!!! Owens è il solito e il risultato anche.
VINCITORE: DOLPH ZIGGLER & RYBACK

Il trio al commento ci parla del Live Event di New York che sarà la prima tappa del Brock Lesnar Go To Hell Tour e poi lanciano un video che Show ha voluto mandare come messaggio a Lesnar in vista del match in programma tra una settimana e un giorno al MSG. Ci sarà anche la rivincita valida per i Tag Team Titles tra New Day e Dudley Boyz.

A proposito di Dudley Boyz. I due sono nel backstage con Devon pensieroso e Buba Ray che dice che ne ha le scatole piene di quei tre, specialmente di quel trombone. Se lo portano dietro in qualsiasi momento. La stupenda Renee Young li interrompe e dice che il New Day ha vinto nel match di prima e al Live Event di New Yor… Bubba la interrompe dicendole che stava andando così bene finché non ha detto quelle due parole: New Day. Bubba dice che sa che Renee è una fan del New Day (ed è più o meno l'unico a saperlo, ndr.) ma bisogna ammettere che loro se ne vanno in giro facendo sembrare che a loro importi del WWE Universe o facendo sembrare che a loro importi di salvare i tavoli. L'unica cosa che non fanno sembrare è che sono dei Campioni. Il 3 ottobre loro cambieranno le cose quando li batteranno e diventeranno 10 volte Campioni di Coppia. Devon dice che devono far capire al WWE Universe che qui non si tratta di tavoli ma di Campioni. Si sente una voce che urla: “Chi si vede!” e si rivela essere di Titus O'Neil e Darren Young che arrivano alle spalle dei tre (Renee si trova così a dividere le due coppie, ndr.). Darren Young dice che erano esattamente le persone che volevano vedere. Poi prosegue dicendo rivolto a Devon che volevano solo augurare loro buona fortuna per il loro match titolato al LE di NY. Allunga una mano per la stretta che Devon alla fine accetta. E O'Neil aggiunge che, una volta che avranno finito col New Day, si annotino che sarà Prime Time. I due se ne vanno e Bubba vuole dirgli che… Devon lo ferma, ancora accigliato, dicendogli che non è il momento, non ancora.

Andiamo in zona interviste, perché ancora non abbiamo fatto il pieno, con Jo-Jo che è con Seth Rollins. Jo-Jo dice a Rollins che al di là di quello che crede che gli stia facendo il DOO stasera deve occuparsi del suo vecchio amico ed ex compagno Dean Ambrose. Seth dice che non può credere che qualcuno si stia bevendo la pantomima di Kane. Kane è un demone vivente. E non sa cosa sia successo, qualcosa è scattato in lui che sia gelosia o invidia per quello che è. non lo so ma loro hanno bisogno di parlare questo insieme: lui, Triple H, Stephanie. Devono parlarne perché Kane ha bisogno di aiuto. Anche perché è il DOO. E in un momento di lucidità stasera ha detto che dovrà affrontare Dean Ambrose e allora? Lui ha affrontato Dean Ambrose tantissime volte, ormai, nella sua carriera e stasera farà quel che ha sempre fatto con Dean Ambrose: lo distruggerà e mostrerà all'intero mondo chi è il Campione.

SINGLE MATCH:
DEAN AMBROSE VS SETH ROLLINS

La solita enorme ovazione accoglie Dean Ambrose che fa il suo ingresso. Il main event è NEXT…

Torniamo in onda e arriva anche Seth Rollins. Arbitro della contesa il Senior Official Mike Chioda e si parte con un Clinch, Hammerlock di Ambrose e subito corde per Rollins che scende dal ring. Rollins risale e si riparte, altra Hammerlock di Ambrose al tappeto che poi prende anche l'altro braccio di Rollins e aumenta la pressione fino a rifilargli un pestone. Headlock Takedown di Ambrose che poi mantiene la presa al tappeto. Rollins si rialza e lo porta all'angolo. Poi approfitta del break per colpire a tradimento e iniziare a rifilare una serie di pestoni ad Ambrose. Irish Whip, Ambrose evita in salto e connette un Front Dropkick. Pausa per Rollins, pausa per noi…

Torniamo in onda con un Body Slam di Rollins! 1… 2… no!!! Durante la pausa, vediamo nel riquadro mentre Rollins applica una Headlock a Ambrose, che Rollins ha preso il controllo anche grazie ad un pestone rifilato al petto di Ambrose dai gradoni d'acciaio. Ambrose si rialza, Rollins lo lancia alle corde ma questi si trattiene là e lo scaraventa giù dal ring. Ambrose prende la rincorsa ma il suo Suicide Dive viene intercettato da una gomitata tra le corde. Rollins non perde tempo, sale sulla terza corda e connette un Diving High Knee! 1… 2… no!!! Serie di pestoni e poi di pugni di Rollins che continua con delle Back Chop all'angolo. Reazione di Ambrose con una scarica di Back Chop. Poi Irish Whip rovesciato da Rollins ma gran calcio di Ambrose. Il Lunatic Fringe va per un Tornado DDT ma Rollins lo scaraventa via e appena atterra connette l'Avada Kedavra!! 1… 2… no!!! Rollins protesta per il conteggio con Chioda, inamovibile. Poi Running Turnbuckle Forearm Smash su Ambrose. Replica ancora una volta la mossa ma stavolta viene rincorso fino all'angolo da Ambrose che connette una Clothesline. Rollins spinge Ambrose alle corde, colpisce con una gomitata ma questi torna con il Rebound Lariat!! Il primo a rialzarsi è Rollins, salta in ginocchio però Ambrose che parte con la sua combinazione di Jab e Chop per poi travolgere Rollins. Altra gomitata e Stavola la Turnbuckle Forearm Smash e per il Campione. Ambrose solleva Rollins sulla terza corda, lo raggiunge e connette un Butterfly Superplex!! 1… 2… no!!! Ora è Ambrose a salire sulla terza corda, Rollins corre su e vuole andare lui per un Avalanche Superplex ma viene respinto a testate. The Architect atterra ma corre verso l'angolo costringendo Ambrose a saltargli oltre. Braccio teso a vuoto di Rollins, Ambrose lo spinge sulle corde per un Roll Up ma Rollins si arpiona alle corde. Sunset Flip Pin tentato da Seth ma Dean si siede per uno Straddle! 1… no!! Rollins ripiega in un Sit-Out Pin! 1… 2… no!!! Victory Roll di Ambrose! 1… 2… no!!! Lo ruota ancora in Sit-Out Rollins! 1… 2… no!!! I due si rialzano, Rollins aggredisce Ambrose che lo proietta in Back Body Drop oltre la terza corda e poi lo “raggiunge” con un Suicide Dive! Si ritorna sul ring, Avada Kedavra tentato da Rollins, Ambrose blocca il piede di Rollins e trova un bellissimo (e di quelli veri, ndr.) Fisherman Suplex Pin! 1… 2… no!!! Ambrose vuole andare per la Dirty Deeds ma Rollins sfugge e poi connette un Roundhouse Kick quasi completamente di spalle. I due cominciano a scambiarsi colpi in ginocchio, si rialzano sempre alternando le fortune. Poi Ambrose prende il sopravvento, si lancia alle corde, viene fermato ma contrattacca con una ginocchiata alle corde. Prende la rincorsa per il Front Dropkick alle corde ma il Golden Boy dell'Authority contrattacca con la Spinning Sitout Sleeper Slam! Rollins va per il Pedigree, Ambrose rovescia e tenta la Dirty Deeds ma Rollins si libera e lo lancia verso l'angolo dove è posizionato Chioda. Ambrose si ferma in tempo. Rollins lo attacca, lui si scansa e Rollins finisce addosso a Chioda, colpendolo per fortuna senza vigore. Ambrose si avvicina, Rollins tiene Chioda all'angolo e ne approfitta rifilando due dite negli occhi di Ambrose: strada spianata per la Turnbuckle Powerbomb! Rollins pregusta la vittoria ma… Esplodono i petardi di Kane!!! Tutto diventa rosso e Rollins inizia a guardarsi intorno intimorito. Ambrose nel frattempo si rialza, Roll Up! 1… 2… 3!!! Kane o no, Ambrose ha schienato il Campione in match davvero molto bello.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Rollins dice che era due ma poi continua a preoccuparsi di guardarsi attorno. Kane però è sorridente davanti ad uno schermo che mostra lo show nel backstage, presumibilmente nel suo ufficio. Rollins si prende Cintura e un microfono e chiede a Kane dove sia. Pensa forse di avere il controllo? Vuole giocare con la sua mente? Sa chi è lui, sa di cosa è capace? Chiunque sale sul ring con lui ne paga il prezzo. Ha visto cosa ha fatto a Sting a NOC? Se Kane continua a prendersi gioco di lui allora gli farà la stessa cosa perché lui è l'uomo e nonostante tutto è ancora il WWE WHC.

Rollins alza la Cintura al cielo mentre Kane guarda lo schermo accigliato nel backstage. Vedremo gli sviluppi, a tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati