WWE Smackdown Report 24-09-2010

Non c'è nemmeno il tempo di metabolizzare Night of Champions che Hell in a Cell è distante solamente 9 giorni…Kane è ancora World Heavyweight Champion al termine di una dominante performance su The Undertaker, distrutto e umiliato…cosa c'è ancora in cantiere per il “Big Red Monster”? Dallo US Cellular Coliseum di Bloomington, Illinois, io sono Erik “Split Decision” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Todd Grisham e Matt Striker che ci danno il benvenuto a questa edizione di SmackDown, l'ultima su Syfy, annunciandoci che Kane lancerà una sfida a The Undertaker proprio questa sera!

E proprio il World Heavyweight Champion, il “Big Red Monster” Kane, apre la serata affrontando Chris Masters in un non-title match. Chad Patton è l'arbitro di questa contesa e si comincia con un collar-elbow tie-up. Side headlock di Kane, Masters lancia l'avversario alle corde, shoulder block di Kane per un conto di 1. Pugni di Masters, risponde Kane con un gran uppercut. Lancio alle corde, calcio di Masters e uno swinging neckbreaker. Masters dalla seconda corda…flying shoulder tackle e tentativo di Masterlock che va a segno!!! Kane è bloccato nella Masterlock!!! Kane tenta di raggiungere le corde ma alla fine si lancia contro le protezioni all'angolo più volte costringendo Masters a mollare la presa. Pugni di Masters, Kane però reagisce…dropkick subito da Masters!!! Pestoni da parte del campione di SmackDown, un pugno ancora subito da Chris Masters e Kane prosegue il suo assalto con un calcio al costato. Masters viene strangolato illegalmente con le corde e Kane ancora prosegue l'attacco con dei calci all'angolo. Clothesline con splash per Kane e Masters è in estrema difficoltà…altra clothesline in corsa su Masters all'angolo. 1…2…no!!! Elbow drop di Kane alla gamba sinistra dell'avversario, martoriata ora dall'azione del fratellastro di The Undertaker. Snapmare di Kane, altro dropkick basso stavolta al volto di Masters. 1…2…no!!! Scambio di ceffoni tra i due contendenti, Kane ancora con dei pugni all'angolo su Masters che reagisce con un calcio e delle chop. Kane lo scaglia all'angolo, gomitata di Masters che va per un'offensiva dalla seconda corda…Kane lo colpisce al volo con un uppercut e lo riempie poi di pugni a terra…Kane è pronto per archiviare la pratica, alza la mano destra…abbranca Masters al collo…chokeslam!!! Kane però non ha finito, si passa il pollice sul collo…solleva Masters e lo stende con un Tombstone Piledriver!!! 1…2…3!!! Kane, senza troppi problemi, si aggiudica questo match!!! Kane si arma di microfono e si rivolge a The Undertaker dicendo che a Night of Champions quello che era dell'oscurità e dei poteri che albergavano in The Undertaker sono stati inutili…perchè Kane ha provato una volta per tutte che è il fratello dominante, schiacciando e distruggendo la leggenda del “Phenom” una volta per tutte. Ora The Undertaker sa meglio del patetico pubblico presente stasera e dei fan davanti al teleschermo cosa lo renda debole…è la paura e Kane la sente, la annusa nell'aria…e più si muove più l'odore della paura è forte…tutti hanno paura dell'ignoto, del fallimento…ma più di ogni cosa hanno paura di cosa possa fare Kane ora che è veramente inarrestabile…Kane è il monumento vivente della paura di The Undertaker…questo mostro, Kane, non se ne andrà e più tardi ha una sfida per The Undertaker…una sfida che non consentirà al “Deadman” di rifiutare…a Night of Champions Kane ha distrutto il corpo di The Undertaker ma presto, alle sue condizioni, gli distruggerà la sua leggenda e la sua anima…

Si torna in onda dopo il break con un match valido per i titoli di coppia WWE: “Dashing” Cody Rhodes e Drew McIntyre difendono le loro cinture dall'assalto degli ex campioni di coppia WWE, The Hart Dynasty (accompagnati da Natalya). Aaron “Goose” Mahoney arbitra il match e a iniziare sono McIntyre e David Hart Smith. Pugni e calci di McIntyre che manca uno splash però e si prende un belly to belly takedown. 1…2…no!!! Dentro Tyson Kidd, drop toe hold di Smith e dropkick basso di Kidd su McIntyre che viene poi sbattuto a terra fuori ring da un head scissors takedown mentre andiamo in pubblicità. Al rientro dal break McIntyre è nel ring con David Hart Smith e lo stende con una clothesline e un kneedrop. Jawjacker di David Hart Smith, tag per Cody Rhodes che impedisce il tag dell'avversario. Pestoni subiti da Smith, pugni di Rhodes e un altro kneedrop. 1…2…no!!! Testate all'addome da parte di Smith, tag alla cieca di McIntyre che colpisce alle spalle l'avversario che però risponde con un belly to belly takedown. Tag per Cody Rhodes che entra nel ring e blocca David Hart Smith in una variante della Camel Clutch…Smith però si rimette in piedi…electric chair!!! Tag per Drew McIntyre e Tyson Kidd!!! Calcio di Kidd, dropkick per McIntryre, altro dropkick basso di Kidd…1…2…no!!! Calci all'angolo su McIntyre, lancio all'angolo opposto, Kidd alza le gambe e connette con uno splendido springboard blockbuster!!! 1…2…no!!! Cody Rhodes interrompe lo schienamento, Smith spedisce fuori ring l'avversario ma si prende un big boot da McIntyre che toglie le protezioni da un angolo e vi scaglia contro Tyson Kidd che incoccia col capo contro la protezione sprotetta…Future Shock di McIntyre!!! 1…2…3!!! Cody Rhodes e Drew McIntyre rimangono campioni di coppia WWE!!!

The Undertaker è seduto su degli scalini, spossato e pensieroso…

Alberto Del Rio dice a un dolorante Christian che è a terra che lo aveva avvertito…ora è il momento giusto e il posto giusto…arrivano arbitri e medici a soccorrere Christian, attaccato evidentemente da Alberto Del Rio…

La theme song ufficiale di Hell in a Cell è “Sacrifice” degli Atom Smash ma noi ora torniamo a Raw con il Raw Rebound interamente dedicato alla battaglia tra John Cena e i Nexus.

Rivediamo la card di Hell in a Cell (in diretta domenica 3 ottobre dalle 2.00 su Sky Calcio 15):

-Nexus desbands or John Cena joins Nexus: John Cena vs Wade Barrett
-WWE Championship Hell in a Cell match: Randy Orton vs Sheamus

Trent Barreta e Caylon Croft tentano di insegnare a Hornswoggle a parlare, non riuscendoci, e poi si lanciano nel trasloco fisico di SmackDown a Syfy…Theodore Long dice a Hornswoggle di unirsi a loro (per tenerli d'occhio) e poi gli ricorda che, quando tornerà, tenterà ancora di spiegargli come si parla decentemente…

Luke Gallows entra nello spogliatoio di CM Punk e quest'ultimo gli dice che non hanno più nulla da dirsi…Gallows non è degno della filosofia Straight Edge, secondo Punk, e invita Gallows ad andarsene…Gallows lo stampa letteralmente al muro e gli dice che è sicuro di essere migliore di CM Punk…e quando lo batterà stasera festeggerà poi con una bella birra…

Il prossimo match mette di fronte Kaval e Chavo Guerrero, agli ordini dell'arbitro Justin King. Ginocchiate di Chavo su Kaval, irish whip, Kaval con una sorta di dropkick rovesciato che va a segno perfettamente. Chavo tenta di lanciare Kaval fuori ring ma quest'ultimo usa le corde basse per tornare nel ring e connette con un gran calcio al volto dell'avversario. Chop alla schiena da parte di Kaval, calcio alla schiena di Chavo che viene poi bloccato in una presa di sottomissione illegale alle corde. Chavo spedisce malamente fuori ring Kaval che viene poi scagliato a piena potenza col costato contro il guard rail. Chavo riporta Kaval nel ring…ottima senton eseguita da Chavo Guerrero…1…2…no!!! Waistlock di Chavo Guerrero, lancio alle corde, flying forearm di Kaval che connette con un ottimo calcio alla schiena dell'avversario…springboard kick di Kaval, forse il Tidal Wave!!! Manca uno splash all'angolo Kaval però…Three Amigos da parte di Chavo, con un brainbuster come ultima manovra delle 3. Chavo sale sulla terza corda, manca l'offensiva, forse il Frog Splash, altro dropkick frontale, piena forza, da parte di Kaval!!! 1…2…no!!! Chavo mette i piedi sulle corde e si salva. Kaval con un rolling Liger kick e un tentativo di huracanrana che però non va a segno…Frog Splash di Chavo!!! 1…2…3!!! Chavo Guerrero batte Kaval!!!

UP NEXT: Un aggiornamento su Rey Mysterio da parte di Alberto Del Rio!!!

WWE Smack of the Night: Alberto Del Rio infortuna Rey Mysterio 1 mese fa!!!

Come ormai accade di consueto Ricardo Rodriguez introduce l'arrivo di Alberto Del Rio, a bordo di una nuova Bentley. Del Rio, giunto nel ring, prende il microfono e dice che Christian lo ha implorato per settimane di avere un match con lui…stasera era finalmente pronto ma Christian ora sta piangendo come un bambino nel parcheggio…tutti i suoi sfidanti alla fine finiscono all'ospedale, esattamente come Rey Mysterio. Del Rio dice che sa che tutti vogliono rivedere quanto da lui fatto a Rey Mysterio il mese scorso e Del Rio li “accontenta”. Del Rio dice che ha qualcosa da dire di incredibile: Rey Mysterio tornerà a SmackDown la prossima settimana, ma non sarà qui per molto…ha lanciato una sfida a Del Rio per un altro match ma Del Rio dice che non vuole affrontarlo, vuole solo dargli un bacio sulla guancia…Christian fa il suo ingresso in scena ed entra nel ring dando il via alla rissa!!! Pugni subiti da Del Rio ma Alberto Rodriguez, proprio lui, blocca Christian consentendo a Del Rio di colpire Christian con un calcio e di poi bloccarlo nella sua cross armbreaker!!! Del Rio non è però soddisfatto, esce dal ring, blocca il braccio sinistro di Christian in mezzo a una sedia e scaglia Christian contro il paletto, come già fece con Rey Mysterio!!! Alberto Del Rio è soddisfatto del suo operato, dice a Christian “un'altra volta, da un'altra parte” e poi se ne va mentre arrivano dei medici per Christian…

The Undertaker è ancora sugli scalini da qualche parte nell'arena…tenta di alzarsi ma non ce la fa e resta seduto sulla scalinata…

Curt Hawkins e Vance Archer affrontano The Big Show nel prossimo match di questa edizione di SmackDown, un handicap match con regole tag. “Little Naitch” Charles Robinson arbitra il match e si comincia con una gran chop alla schiena subita da Hawkins. The Big Show scaglia a terra l'avversario, lo lancia all'angolo…Hawkins alza le gambe, The Big Show manca uno splash ma colpisce al volo l'avversario con una chop al costato. Hawkins dà il tag ad Archer che viene però steso da un waist lock takedown e bloccato nella Colossal Clutch. Archer cede immediatamente…il match è vinto da The Big Show!!!

Josh Mathews è con Jack Swagger e quest'ultimo dice che la settimana prossima SmackDown sarà nell'Oklahoma e potrà così fare un trionfale ritorno a casa…Swagger mostra le sue divise da football e se la canta e se la suona ignaro che, alle sue spalle, Hornswoggle, Croft e Barreta arrivano e impacchettano le sue divise per il trasloco su Syfy…

Come annunciato in precedenza CM Punk affronta Luke Gallows nel prossimo match della serata, diretto da Mike Chioda. Gallows entra di gran carriera nel ring e Punk tenta di calmarlo…calcio tentato da Punk, Gallows blocca e stende poi Punk con dei pugni. Big boot da parte di Gallows, lancio alle corde e flapjack subito dall'ex World Heavyweight Champion. Punk viene scagliato a terra da Gallows che lo abbranca poi sull'apron…jawjacker di Punk che va a segno con una springboard clothesline. Front facelock da parte di Punk ma Gallows lo solleva…tentativo di rollup di Punk ma Gallows lo colpisce con un elbow drop. Dropkick però da parte di CM Punk…1…2…3!!! Calci e pugni da parte di Punk, più calci a dire il vero…lancio alle corde, headbutt all'addome subito da Gallows. Calcio subito da Punk, big boot ancora su di lui e una clothesline di Gallows. Gallows con un irish whip all'angolo…doppia clothesline all'angolo e una short-armed clothesline a centro ring. Running splash di Gallows!!! 1…2…no!!! Gallows si lancia su Punk che evita l'offensiva all'angolo e stende Gallows con la Go To Sleep!!! 1…2…3!!! CM Punk vince il match!!!

The Undertaker è ancora pensoso sulle scale…

Todd Grisham e Matt Striker ringraziano MyNetworkTv per i due anni trascorsi da SmackDown sul network ma vengono interrotti dall'arrivo di Vickie Guerrero e Kaitlyn, con la prima che introduce il suo “boyfriend” e l'attuale campione Intercontinentale Dolph Ziggler. Ziggler è impegnato nel prossimo match di SmackDown contro MVP e l'arbitro della contesa è Chad Patton. Si parte, clinch e MVP stende due volte l'avversario. Nuovo clinch, side headlock di MVP…lancio alle corde, shoulder block subito da Ziggler. MVP con un armdrag takedown e Ziggler esce dal ring per un time out con Kaitlyn. Vickie chiede spiegazioni ma Ziggler torna nel ring tranquillizzandola. Lancio alle corde, calcio di MVP che solleva poi Ziggler facendolo cadere poi a terra…running big boot e Ziggler finisce ancora fuori ring. Kaitlyn aiuta Ziggler a rialzarsi, Vickie interviene e Kaitlyn spinge a terra Vickie Guerrero!!! Ziggler tenta di tranquillizzare Vickie mentre Kaitlyn se ne è già andata ma la consulente ufficiale di SmackDown lascia la scena…Ziggler è da solo e noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro MVP manca il drive-by kick e Ziggler ne approfitta per partire al contrattacco. Pestoni di Ziggler, neckbreaker subito da MVP…1…2…no!!! Elbow drop da parte di Ziggler, diverse gomitate e poi un leaping elbow drop. 1…2…no!!! Body scissors da parte di Ziggler, MVP tenta di uscirne e ce la fa con delle gomitate e dei pugni. Calcio di Ziggler però, MVP lanciato all'angolo…Ziggler manca uno splash però e MVP va a segno con un overhead belly to belly throw!!! Clothesline di MVP che prende il controllo del match, lancio alle corde…Ziggler viene scagliato a terra, MVP lo abbranca per il Playmaker…rollup di Ziggler!!! 1…2…no!!! T-Bone suplex di MVP…1…2…no!!! “Drive-by” kick di MVP!!! 1…2…no!!! Ziggler si salva mettendo i piedi sulle corde, va per il suo Zig Zag ma MVP si aggrappa alle coede, va per il “Ballin'” elbow drop ma Ziggler esce dal ring, prende la cintura di campione Intercontinentale e lascia la scena…l'arbitro conta Ziggler fuori ring…7…8…9…10!!! MVP vince questo non-title match per count out!!!

Rosa Mendes salta ancora la sua corda nel backstage quando viene avvicinata da Caylen Croft e Trent Barreta gliela “confiscano” per il trasloco su Syfy…Vickie Guerrero arriva in scena e chiede dove sia Kaitlyn…Hornswoggle le fa capire che è sul camion ma quando Vickie vi sale per cercarla Croft e Barreta chiudono il camion che se ne va…i due si dicono che forse passeranno dei guai per questo ma alla fine si scambiano un cenno d'intesa insieme a Hornswoggle…

The Undertaker è ancora sugli scalini quando si apre una porta…il “Deadman” dice alla persona che è entrata di andarsene ma poi, realizzato chi è questa persona (che noi non vediamo) si rialza in piedi e gira i suoi occhi all'indietro ritrovando quello sguardo quasi demoniaco che lo accompagnava fino a poco tempo fa…

Kane sul ring e dice che c'è una nuova bestia dell'apocalisse…ed è lui. Ha consegnato a The Undertaker il suo personale Armageddon a Night of Champions e ora questo è il suo territorio. Kane dice di sapere che suo fratello ha delle domande e si stia chiedendo come abbia fatto il “Phenom” a cadere così in basso. Kane dice che forse The Undertaker si sta chiedendo perchè Kane non abbia finito le sue sofferenze…ogni cosa a suo tempo, dice Kane, perchè il divertimento inizia ora. La fine di The Undertaker arriverà infatti in un modo che lo stesso “Phenom” ha reso famoso…lo stesso posto che The Undertaker credeva di aver rimosso definitivamente dalla sua esistenza…Hell in a Cell!!! Satana potrà aver dovuto rispondere a The Undertaker in passato ma ora Kane è il demonio prediletto…e The Undertaker non è benvenuto all'inferno a meno che Kane non ce lo porti personalmente. Le creature della notte e le anime perse ora rispondono a Kane e The Undertaker deve capire che non ha scelta…dovrà affrontare Kane a Hell in a Cell e l'epilogo della loro saga sarà come l'epitaffio sulla tomba di The Undertaker: “Qui giace The Undertaker, non riposerà mai in pace…brucerà per sempre all'inferno.” Un rintocco risuona nell'arena però, le luci da rosse diventano blu e i druidi portano in scena una bara…la bara viene posizionata a bordo ring, le luci tornano nell'arena e vediamo che la bara è rossa, il colore di Kane…Kane si avvicina a essa, dice che i giochi sono finiti…apre la bara e poi indietreggia quasi terrorizzato perchè PAUL BEARER è nella bara!!! PAUL BEARER è nella cassa da morto!!! Il padre di Kane, che non si vedeva da 6 anni, riappare dal nulla con la sua inconfondibile urna…le luci si spengono e quando tornano The Undertaker è nel ring dietro a Kane!!! Paul Bearer osserva la scena e The Undertaker attacca con dei pugni Kane!!! The Undertaker ha forse ritrovato la sua forza e i suoi poteri!!! Running clothesline del “Deadman” per la gioia di Paul Bearer e The Undertaker va per la chokeslam ma Kane scappa dal ring in tempo…Kane fugge sullo stage, gli occhi sbarrati per quanto sta accadendo e nel ring The Undertaker si inginocchia di fronte a Paul Bearer e all'urna!!! Kane urla il suo dispiacere per quanto sta succedendo…siamo alla svolta?

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Nuovo match annunciato dalla WWE per NXT

Terzo match annunciato dalla WWE per l'odierna puntata di NXT, che vedrà in azione i Legado del Fantasma in un six-man tag team match.

Sheamus: “Big E dovrebbe essere campione del mondo”

L'atleta irlandese ha elogiato in un'intervista Big E, atleta con il quale ha avuto la sua ultima faida a SmackDown prima di passare a Raw.

Articoli Correlati