WWE Smackdown Report 23-10-2009

A 2 giorni da Bragging Rights l'atmosfera è molto tesa a SmackDown: tra 48 ore Batista, CM Punk, The Undertaker e Rey Mysterio saranno di fronte in un fatal 4 way match valido per il World Heavyweight Championship…chi sarà però il campione? The Undertaker o CM Punk? E'un submission match stasera con Scott Armstrong come arbitro e Theodore Long a bordo ring…sarà di nuovo screwjob? Dalla Colonial Life Arena di Columbia, South Carolina, io sono Erik “No Weapons Allowed” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento di Michael Cole e Jerry “The King” Lawler, che stasera sostituiscono Jim Ross e Todd Grisham, che ci ricordano come stasera Batista e Rey Mysterio siano in azione contro Chris Jericho e Kane.

Chris Jericho, il co-capitano del team di SmackDown per Bragging Rights, sale sul ring in divisa da combattimento e dice che domenica il suo status di leggenda del business sarà ulteriormente inciso nella storia…non solo sarà uno dei campioni di coppia unificati WWE ma sarà anche colui che guiderà il team di SmackDown alla vittoria contro quello di Raw. Jericho sa però che per ottenere il trionfo contro la D-X e i loro compari deve accertarsi che il suo team sia al 100%…una volta che ciò sarà fatto la vittoria sarà certa, esattamente come quella che lui e Kane otterranno stasera contro Batista e Rey Mysterio. JTG raggiunge Chris Jericho in scena e l'ex Y2J chiede sarcasticamente se il suo compagno di tag Shad sia in galera, visto che non lo vede…JTG gli risponde che Shad è un po'ammalato purtroppo e ha quindi deciso di dire di persona a Jericho la situazione. Jericho risponde che a dire il vero gli dà il voltastomaco essere in coppia con gente come i Cryme Tyme…Shad sarà anche influenzato ma la cosa non gli interessa…dovrebbe essere un onore essere nel ring al fianco di Chris Jericho…Vickie Guerrero esce sullo stage e dice che, come consulente ufficiale del team di SmackDown, è onorata di presentare il futuro di SmackDown, il suo nuovo fidanzato Eric Escobar!!! Escobar, insieme a Vickie Guerrero, raggiunge sul quadrato JTG e Chris Jericho e dice che la D-X e il team di Raw scopriranno presto chi è dopo che guiderà il team di SmackDown alla vittoria…e allora nessuno dimenticherà il nome di Eric Escobar…Dolph Ziggler raggiunge gli altri sul quadrato e dice che se c'è qualcuno che sarà davvero responsabile della vittoria di SmackDown a Bragging Rights sarà proprio lui, Dolph Ziggler…JTG gli chiede cosa sappia lui di vittorie, dopo i 4 assalti falliti al titolo Intercontinentale…il suo nome dovrebbe essere Dolph Loser, non Dolph Ziggler…Drew McIntyre si unisce al party e dice che lui è stato scelto da Mr.McMahon in persona ed è un po'infastidito dal fatto di non essere stato direttamente scelto capitano…Kane raggiunge i suoi compagni di team sul ring, strappa il microfono a Vickie Guerrero e dice che nessuno di loro è degno di essere in coppia con uno come lui (“o con me” aggiunge Chris Jericho), ecco perchè ha “consigliato” a Chris Jericho questa soluzione: Jericho e Kane affronteranno Rey Mysterio e Batista quindi è giusto che anche loro 4 siano impegnati in un match…Jericho dice che lui e Kane vogliono sapere dove stia la loro lealtà e la voglia di lottare per SmackDown, quindi hanno deciso un 4 vs 5 tag team match (doveva essere 5 vs 5, ma Shad è ammalato) contro altri 5 wrestler di SmackDown: se saranno battuti saranno rimpiazzati in toto dai loro 5 avversari…e il match è NEXT!!!

Tirando le fila la situazione è quindi questa per il 4 vs 5 tag team match appena annunciato: Drew McIntyre, JTG, Dolph Ziggler e Eric Escobar affrontano la Hart Dynasty (accompagnata da Natalya), Matt Hardy, R-Truth e Finlay!!! Jack Doan è l'arbitro di questo match e a iniziarlo sono JTG e Tyson Kidd. Side headlock, lancio alle corde e shoulder block di JTG. Calcio da parte di JTG e poi un legdrop al collo dell'avversario, stile fameasser. Tag per Finlay, lancio alle corde, shoulder block da parte del lottatore di Belfast. 1…no!!! Calci e pugni ora da parte di Finlay, clothesline notevole subita da JTG che si prende anche un kneedrop. Tag di Dolph Ziggler che entra nel match colpendo Finlay con dei calci…l'arbitro chiama il break e si perde un pugno alla schiena di Finlay da parte di Drew McIntyre. Finlay si riprende però, lancio all'angolo e shoulder block su Ziggler che poco dopo manca clamorosamente uno splash all'angolo finendo con il volto contro il paletto e rotolando fuori ring!!! Si va in pubblicità e al rientro Finlay è nel ring contro Eric Escobar. Calci da parte di Escobar che dà il tag a Drew McIntyre. McIntyre lavora su Finlay con dei pugni a terra e dei pestoni mentre Kane e Chris Jericho osservano la contesa dal backstage…rollup di Ziggler uomo legale su Finlay…1…2…no!!! Finlay viene ora bloccato in una presa al collo a centro ring da parte di Ziggler…Finlay cerca di arrivare a dare il tag ma non ce la fa…tag per Drew McIntyre che prende il controllo del match…1…2…no!!! Tag per Dolph Ziggler che blocca ancora Finlay in una presa al collo…ginocchiata poi da parte di Ziggler che colpisce R-Truth. La mossa però libera Finlay che dà il tag a Matt Hardy…flapjack subito da Ziggler…1…2…no!!! Bodyslam di Matt Hardy che sale sulla terza corda…back elbow subito da Ziggler. 1…2…no!!! Side Effect di Matt Hardy!!! 1…2…no!!! Escobar interrompe lo schienamento e Finlay lo spedisce fuori ring…JTG si prende il tag e stende Matt Hardy con una variante di una clothesline…1…2…no!!! David Hart Smith interrompe il conteggio e McIntyre lo spedisce fuori ring…Tyson Kidd tenta di interferire ma McIntyre lo spedisce fuori ring addosso a Smith!!! R-Truth si lancia su McIntyre e entrambi finiscono fuori dal quadrato…JTG si prepara a finire Matt Hardy ma Finlay lo colpisce alle gambe con la shillelagh!!! L'arbitro è distratto dal caos e non vede il tutto…Twist of Fate di Matt Hardy su JTG!!! 1…2…3!!! Matt Hardy, Finlay, Drew McIntyre, Tyson Kidd e David Hart Smith vincono il match e si uniranno a Chris Jericho e Kane a Bragging Rights!!!

CM Punk, Scott Armstrong e Theodore Long confabulano sul match in arrivo tra CM Punk e The Undertaker…Long e Armstrong non sono per nulla convinti di quanto fare e anzi Armstrong fa per lasciare la stanza dicendo di non aver alcuna intenzione di partecipare a questo piano…Armstrong apre la porta e si trova davanti Mr.McMahon che gli dice quasi gioioso: “Dobbiamo parlare”…

John Morrison si dirige verso il ring…sarà in azione…NEXT!!!

STILL TO COME: Rey Mysterio e Batista vs Chris Jericho e Kane!!!

Come detto John Morrison è in azione nel prossimo match di questa puntata di SmackDown e il suo avversario è Mike Knox. Mike Chioda è l'arbitro di questo match…pugni di Morrison per iniziare il match, calcio di Morrison ma Knox con un gran crossbody sull'avversario!!! 1…2…no!!! Knox con un gutbuster sull'avversario…1…2…no!!! Morrison viene lanciato all'angolo, incoccia col costato contro le protezioni e viene poi bloccato da Mike Knox in una abdominal stretch. Morrison ne esce…rollup!!! 1…2…no!!! Morrison con dei pugni ora, chop block poi su Mike Knox, altri pugni…corkscrew dropkick e running knee su Knox!!! 1…2…no!!! Tenta il Moonlight Drive Morrison, Knox evita e stende Morrison con un bicycle kick al volto!!! Knox si lancia alle corde ma Morrison evita l'offensiva e Knox incoccia duramente contro le corde…Knox è out…STARSHIP PAIN!!! 1…2…3!!! John Morrison è pronto per Bragging Rights!!! Morrison prende il microfono e dice che domenica sarà di fronte al suo ex tag team partner The Miz…The Miz sarà anche impegnato a dimostrare di essere Shawn Michaels e non Marty Janetty ma John Morrison sa chi è…il “Friday Night Delight”, il campione Intercontinentale WWE…John Morrison!!!

STILL TO COME: CM Punk vs The Undertaker in un Submission match per il World Heavyweight Championship!!!

I nuovi componenti del team di SmackDown si complimentano per quanto appena fatto quando Chris Jericho e Kane sopraggiungono dando loro il benvenuto nel team. Jericho dice che se seguiranno la leadership sua e di Kane la vittoria non potrà che arrivare e che bisogna essere tutti sullo stesso livello d'intesa. R-Truth gli dice che può stare tranquillo…potrà non piacere a lui o agli altri membri del team di SmackDown ma almeno lo rispettano. Finlay aggiunge che la loro lealtà è con SmackDown e non è nemmeno in discussione…Matt Hardy si unisce alle parole degli altri compagni di team e Jericho è soddisfatto di quanto ha sentito…si avvia verso il ring per il match contro Mysterio e Batista e Kane dice agli altri del team che hanno detto cose buone…

Mickie James è con Mae Young quando Michelle McCool si avvicina alle due e saluta calorosamente la WWE Hall of Famer…non così Mickie, a cui dice che è spiaciuta del fatto che non sia parte del team di SmackDown per il match femminile, ma Beth Phoenix e Natalya hanno più talento di lei. Mickie le risponde che è evidente come ci sia paura nelle parole della campionessa femminile WWE e di non affezionarsi troppo al titolo…Mickie James se ne va, Beth Phoenix sopraggiunge e si dice onorata di fare coppia con lei a Bragging Rights…le ricorda però anche quello che le ha detto la settimana scorsa…le ruberà comunque il titolo alla prima occasione. Beth se ne va, Mae Young dice a Michelle “te ne ha proprio dette 4”, Michelle la zittisce e Mae Young la colpisce con uno schiaffo…

Batista continua a lamentarsi, simpaticamente però, con Rey Mysterio del fatto che la sua spalla fosse alzata al conteggio di 3 nel loro match della settimana scorsa…i due parlano un po'poi del nuovo DVD su Batista e “The Animal” dice che sperava che uscisse tra un po'per includere la vittoria del World Heavyweight Championship che otterrà a Bragging Rights…Rey Mysterio non è d'accordo, ovviamente, ma i due rimangono in un clima piuttosto cordiale e si danno appuntamento tra poco nel ring per affrontare Chris Jericho e Kane…

Come detto Batista e Rey Mysterio sono ora in azione contro Kane e Chris Jericho. Schiaffo di Jericho, gran clothesline di Batista per iniziare il match. Jericho viene lanciato all'angolo, tag per Rey Mysterio che connette con un dropkick basso sull'avversario. Legdrop di Mysterio…1…2…no!!! John Cone arbitra il match, drop toe hold di Mysterio che si lancia alle corde per la 6-1-9 ma Kane lo toglie di mezzo e lo sbatte fuori ring…l'arbitro era distratto con Batista e si è perso quanto appena accaduto mentre noi andiamo in pubblicità!!! Kane dà il tag a Jericho al rientro dal break e Jericho schiaffeggia Mysterio incitandolo sarcasticamente a lottare. Pugno di Jericho, lancio alle corde…bulldog di Mysterio!!! Entrambi i contendenti ora a terra, tag per Kane che irrompe nel ring e impedisce il tag di Mysterio colpendo Batista. Batista tenta di entrare nel ring, l'arbitro lo blocca e si perde Jericho che colpisce illegalmente Mysterio…big boot di Kane!!! Dropkick basso di Kane…1…2…no!!! Jericho rientra nel match con un tag e lavora su Rey Mysterio…delayed vertical suplex di Jericho…1…2…no!!! Headlock di Jericho su Mysterio ora, Jericho come sempre dice all'arbitro di chiedere a Mysterio se voglia cedere ma Mysterio non si sottomette…lancio all'angolo, Mysterio alza le gambe e evita l'assalto…Mysterio spedisce Jericho fuori ring…e arriva il tag per Batista!!! Tag anche per Kane, pugni, lancio all'angolo e clothesline di Batista. Kane manca un assalto all'angolo, shoulder block di Batista…spinebuster di “The Animal”!!! Batista va per la Batista Bomb, enziguiri kick di Jericho!!! Big boot di Kane e Batista è a terra con Kane che poi lo lancia contro il paletto con le spalle. Kane va per la chokeslam ma Mysterio si intromette e finisce per subire lui la mossa del “Big Red Monster”!!! La distrazione però è fatale per Kane perchè Batista lo stende con una Spear!!! 1…2…3!!! Batista e Rey Mysterio vincono questo match!!!

Mr.McMahon è con CM Punk, Theodore Long e Scott Armstrong…McMahon e Punk hanno la felicità nell'espressione, Long e Armstrong sono disperati…McMahon dice che è molto eccitato, si sente il cambio imminente…questo periodo dell'anno è classico per i cambiamenti e di solito quello che inizia in questo periodo finisce a Wrestlemania…e un match come quello che sta per avvenire è perfetto come antipasto…McMahon dice che ognuno deve fare la sua parte stasera e ricorda a Scott Armstrong come forse suo padre, “Bullet” Bob, possa essere un candidato per la Hall of Fame a Wrestlemania 26…

STILL TO COME: CM Punk vs The Undertaker in un Submission match per il World Heavyweight Championship!!!

E ora qualcosa di completamente diverso: Mickie James affronta Layla. Si parte, Aaron “Goose” Mahoney è l'arbitro. Clothesline di Mickie James, dropkick su Layla. 1…2…no!!! Layla spedisce Mickie fuori ring, atterra però in piedi l'ex campionessa femminile e stende Layla…tenta di rientrare nel ring ma Layla la lancia al tappeto dalla terza corda. Michelle McCool osserva dal backstage il match…rollup di Layla, conto di 2. Si lancia alle corde Mickie…sidewalk slam di Layla. Schiaffone di Mickie James mentre Layla si pavoneggiava e Mickie riparte all'attacco…clothesline su Layla, un paio di gomitate…neckbreaker!!! 1…2…no!!! Manca un calcio Layla…Lou Thesz Press di Mickie James che lancia Layla all'angolo…spinning kick e Layla è al tappeto!!! 1…2…3!!! Mickie James sconfigge Layla!!!

Va di nuovo in onda lo splendido tributo andato in onda a Raw dedicato al recentemente scomparso “Captain” Lou Albano…often imitated, never duplicated!!!

La theme song ufficiale di Bragging Rights è “Step Up (I'm on it” di Maylene and The Sons of Disaster…rivediamo la card del pay-per-view (in diretta domenica notte dall'1.00 su Sky Calcio 15):

-1 hour anything goes Iron Man Match for the WWE Championship: John Cena vs Randy Orton
-14-men tag team match: Team Raw (Triple H, Shawn Michaels, Jack Swagger, Kofi Kingston, Cody Rhodes, Mark Henry, The Big Show) vs Team SmackDown (Chris Jericho, Kane, Matt Hardy, Tyson Kidd, David Hart Smith, R-Truth, Finlay)
-6-divas tag team match: Team Raw (Melina, Gail Kim, Kelly Kelly) vs Team SmackDown (Michelle McCool, Beth Phoenix, Natalya)
-John Morrison vs The Miz
-Fatal 4 Way match for the World Heavyweight Championship: The Undertaker vs CM Punk vs Batista vs Rey Mysterio

CM Punk arriva al ring insieme a Theodore Long e all'arbitro Scott Armstrong e al microfono dice che è incredibile e stupefacente sapere di entrare in un'arena con la certezza di poter distruggere e umiliare chiunque sia presente tra il pubblico in un battito di ciglia. Tutto ciò però non è nemmeno paragonabile al fatto che tra pochi minuti farà cedere di nuovo The Undertaker…è duro da digerire, è orribile per tutti i fan presenti, ma non ci sarà alcun miracolo…quando CM Punk diventerà nuovamente campione del mondo i suoi “Bragging Rights” avranno inizio e non c'è niente che nessuno potrà fare per impedirlo…e quindi ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! CM Punk affronta The Undertaker in un Submission match per il World Heavyweight Championship, l'arbitro come detto è Scott Armstrong e Theodore Long è a bordo ring…lo scenario è identico a quanto accaduto a Breaking Point. Si parte, occhiate gelide di The Undertaker a tutti i partecipanti al “complotto” ma poi pugni subito su CM Punk. The Undertaker lavora sull'avversario agli angoli del ring…arm wrench subite da CM Punk, bodyslam ma The Undertaker manca un elbow drop e CM Punk tenta subito di sottomettere l'avversario che esce dalla situazione di pericolo mentre andiamo in pubbicità!!! Al rientro dal break CM Punk viene spedito fuori ring da The Undertaker che poi lo raggiunge e lo malmena passando anche tra il pubblico. Punk viene scagliato contro il tavolo di commento, The Undertaker continua a malmenarlo con dei pugni riportandolo poi nel quadrato. Manca un big boot The Undertaker e finisce duramente con le gambe contro le corde permettendo a CM Punk di ripartire all'attacco. The Undertaker viene scagliato contro gli scalini prima con la testa e poi con le gambe. Punk continua a lavorare sull'avversario con dei pestoni e dei calci riportando poi il “Deadman” sul ring…springboard clothesline tentata da Punk, The Undertaker lo abbranca per la chokeslam ma Punk evita…scambio di pugni tra i due, una testata anche vola tra i due, pugni del “Deadman” che alla fine butta al tappeto l'avversario. Clothesline da parte di The Undertaker all'angolo…”Snake Eyes” e big boot subiti da Punk!!! Legdrop di The Undertaker che tenta la Hell's Gate ma Punk esce subito dalla situazione…The Undertaker va “Old School” ma Theodore Long si alza dalla sedia e la distrazione è fatale a The Undertaker che viene buttato a terra da Punk…running high knee di Punk a cui segue il running bulldog!!! Punk chiede a Long di passargli la sedia, Long esita a lungo e lentamente prende in mano la sedia porgendola a…Scott Armsgrong!!! Long non vuole avere nulla a che fare con questa situazione, Punk prende la sedia da Armstrong e si lancia su The Undertaker che con un calcio gliela sbatte sul grugno…The Undertaker lancia poi un'occhiata gelida a Armstrong e lo stende con una chokeslam!!! Long si allontana impaurito, The Undertaker si passa il pollice sulla gola fissando il GM di SmackDown ma Punk lo colpisce con una sediata all'addome e una al capo!!! Scott Armstrong è ancora KO, Punk chiede a Long di mandargli un altro arbitro e poi applica l'Anaconda Vice!!! Long chiama la fine del match ma non essendoci un arbitro non può esserci il suono del gong…Mike Chioda arriva sul ring, si accerta delle condizioni di The Undertaker che però rovescia la presa e blocca Punk nella Hell's Gate!!! Punk tenta di resistere ma cede dopo poco!!! The Undertaker si conferma World Heavyweight Champion!!! Sarà così anche a Bragging Rights? La risposta domenica notte!!!

15,694FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati