WWE Smackdown Report 22-06-2012

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

No Way Out ha sancito, oltre al licenziamento di John Laurinaitis, anche la conferma di Sheamus come World Heavyweight Champion dopo la vittoria sullo “Show Off” Dolph Ziggler. Chi si porrà ora sul cammino del “Celtic Warrior”? Dalla 1st Mariner Arena di Baltimore, Maryland, io sono Erik “Xoom” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Josh Mathews, Booker T e Michael Cole che ci danno il benvenuto a questa edizione di SmackDown ricordandoci due dei match in programma stasera: Daniel Bryan affronterà Kane e poi in un rematch da No Way Out Sheamus affronterà Dolph Ziggler!!!

Theodore Long esce sullo stage e ricorda al pubblico che John Laurinaitis è stato licenziato e che questa sera, come a Raw, il ruolo di GM ad interim sarà coperto dall'”Hardcore Legend” Mick Foley. The Big Show interrompe il discorso di Long e si avvia verso il ring. Il gigante prende un microfono e dice che non gli interessa il fatto che Laurinaitis sia stato licenziato. Non gli è mai importato nulla di lui nè dei fan. L'unica persona di cui gli importa è sè stesso. Non The Big Show l'uomo d'affari o il pupazzo della compagnia, ma il vero sè stesso. Congratulazioni a John Cena per aver vinto con l'aiuto di 5 suoi tirapiedi il match di No Way Out…ma 1 vs 1 The Big Show distruggerebbe John Cena, ed è la verità. Il gigante è già oltre e annuncia che sarà nel Money in the Bank match. Nessuno potrà fermarlo e non c'è campione che potrà impedirgli di diventare campione WWE, ruolo che occuperà finchè vorrà. The Big Show dice che non vuole vincere il titolo WWE per la compagnia, per le altre superstar o per la compagnia, ma solo per sè stesso…quel titolo sarà suo, presto. Brodus Clay entra in scena accompagnato dalle Funkadactyls ma non sembra per nulla voglioso di ballare. Clay allontana le sue ballerine e si lancia sul ring facendo scattare la rissa. The Big Show prende subito il controllo della situazione ma il “Funkasaurus” lo colpisce con una testata e numerosi pugni. David Otunga lo colpisce alle gambe arrivando dal nulla nel ring e The Big Show, con Clay a terra, ha gioco facile ora. The Big Show colpisce Clay alla gamba già infortunata da Otunga venerdì scorso a SmackDown e il “Funkasaurus” può solo subire la crudeltà del rivale. Il pubblico urla “You can't wrestle” a The Big Show che si sta assolutamente divertendo a torturare Clay…la tortura però sembra esser giunta al termine…W.M.D.!!! The Big Show si allontana, Otunga sale sul ring e prende il microfono irridendo il “Funkasaurus” e iniziando a ballare in modo terribile…Otunga posa sul ring con le Funkadactyls che non possono fare altro che osservare sdegnate da fuori ring.

UP NEXT: Ryback in action!!!

Si torna in onda per l'ennesimo 2 vs 1 handicap match che vede protagonista Ryback. I suoi avversari sono Frank Venezia e Jared Wachtler. Dopo l'ennesimo tremendo promo dei due disgraziati Ryback fa il suo ingresso in scena per dare il via all'ostilità. Wachtler subisce uno shoulder block e viene poi lanciato addosso al suo tag team partner con un crossbody. Venezia viene scagliato all'angolo, Wachtler tenta una manovra simile alla huracanrana ma Ryback lo scaglia all'angolo. Venezia subisce un big boot, Wachtler subisce uno spinebuster e poi viene scagliato addosso a Venezia con una powerbomb. Ryback vuole chiudere la pratica e solleva entrambi gli avversari finendoli con il doppio muscle buster. Mike Chioda deve solo effettuare il conteggio…1…2…3!!!

Yoshi Tatsu è con Mick Foley nel backstage e i due conversano amabilmente quando vengono interrotti dall'arrivo di Vickie Guerrero. Vickie “congeda” Tatsu chiedendogli se non abbia del sushi da mangiare e Tatsu risponde che è particolarmente brutta ed è una vecchia strega. Foley dice a Vickie che in Giappone è un complimento e Vickie dice che ha un messaggio per Foley: la prossima settimana sarà lei la GM ad interim di Raw e SmackDown e quindi, se Foley non si comporterà bene, sarà il suo assistente…Foley ha un'idea migliore e porta in scena The Great Khali che balla.

UP NEXT: Alberto Del Rio vs Christian!!!

WWE Raw 1000 Monday Night's Most Memorable Moments: per Daniel Bryan è la vittoria del titolo Intercontinentale di Marty Jannetty contro Shawn Michaels il 17 maggio 1993.

Il prossimo match mette di fronte Christian e Alberto Del Rio, come annunciato. John Cone è l'arbitro del match e si comincia con un clinch a centro ring. Christian viene portato all'angolo, c'è il break ma Del Rio colpisce Christian con una ginocchiata e due testate. Lancio alle corde, Christian spinge a terra l'avversario e poi va per un sunset flip. 1…2…no!!! Calcio di Del Rio che spedisce Christian all'angolo e lo colpisce con un calcio. Ginocchiate da parte di Del Rio che lavora all'angolo sull'avversario ma viene poi spedito fuori ring. Christian sale sulla terza corda e si lancia su Del Rio con un crossbody mentre andiamo in pubblicità!!! Si torna in onda e Christian esce da una presa di sottomissione. Del Rio ne applica però un'altra alla spalla sinistra dell'avversario. Pugni di Christian, sunset flip però evitato bene da Del Rio che lavora sulla gamba sinistra di Christian. 1…2…no!!! Elbow drop di Del Rio…1…2…no!!! Del Rio torce un braccio di Christian contro le corde e lo colpisce poi con numerosi pugni. 1…2…no!!! Pestone da parte di Del Rio che sale sulla seconda corda, Christian lo blocca e lo raggiunge…huracanrana!!! 1…2…no!!! Pugno di Christian che si lancia alle corde. Flying forearm e un uppercut da fuori ring. Christian sale sulle corde ma manca un flying crossbody. Del Rio manca un enziguiri kick e Christian trova uno splendido tornado DDT!!! 1…2…no!!! Pugni di Del Rio, armbreaker subito da Christian che sale però sulla seconda corda e va a segno con un missile dropkick!!! 1…2…no!!! Christian va per il Killswitch, Del Rio però lo evita. Back Suplex evitato da Christian che però subisce un armbreaker modificato. 1…2…no!!! Del Rio sale sulle corde…manca però una seating senton!!! Christian vuole la Spear…Del Rio con uno splendido superkick!!! Cross armbreaker tentata, Christian vuole il Killswitch, Del Rio lo evita ma si prende un Pendulum Kick. Rodriguez distrae Christian e Del Rio lo colpisce con un enziguiri kick applicando poi la Cross Armbreaker!!! Christian tenta di resistere ma è costretto a cedere!!!! Alberto Del Rio vince la contesa!!! Cody Rhodes sale sul ring e colpisce alle spalle Christian con una clothesline!!! Pestoni di Rhodes che lavora sul braccio sinistro di Christian con una Fujiwara Armbar. Christian tenta di uscirne ma viene scagliato con la spalla contro il paletto. Rhodes dice a Christian che gli sta rubando il tempo che gli spetta e che lui è SmackDown, non “Captain Charisma”…

STILL TO COME: Sheamus vs Dolph Ziggler!!!

Torniamo in onda dopo il break e rivediamo quanto appena accaduto tra Christian e Cody Rhodes. Il team di commento di SmackDown si interroga su quanto successo e poi passa a parlare di AJ e della sua situazione, decisamente confusionaria. Situazione che andiamo a rivedere in un filmato di recap.

Il prossimo match mette di fronte, come annunciato a inizio puntata, Kane e Daniel Bryan. Il “twist” alla situazione arriva però con la presenza di AJ, timekeeper speciale della contesa. Arbitra l'incontro Chad Patton e si comincia con dei calci da parte di Bryan. Tentativo di crossbody di Bryan evitato da Kane che va a segno con una bodyslam e un elbow drop. Uppercut di Kane, lancio alle corde e gomitata di Bryan che poi spedisce fuori ring Kane. Bryan manca un baseball slide e si prende un pugno da Kane che lo solleva. Dropkick di Bryan che spedisce Kane contro il paletto. Bryan sale sull'apron ma Kane torna nel ring…running dropkick di Bryan all'angolo. 1…2…no!!! Calci a suon di “Yes!” da parte di Bryan che viene però lanciato alle corde e colpito con una ginocchiata all'addome seguita da un dropkick basso da parte di Kane. 1…2…no!!! Irish whip di Kane, clothesline subita da Bryan all'angolo. Bryan alza le gambe, va per una “Yes!” Lock ma subisce una sidewalk slam. 1…2…no!!! Kane sale sulla terza corda, va per una flying clothesline ma subisce uno splendido dropkick d'incontro da Bryan. Serie di “Yes!” kick da parte di Bryan che manda Kane all'angolo con un drop toe hold. Bryan sale sulla terza corda…va per una offensiva volante ma Kane la evita e posiziona Bryan su un angolo. Bryan riprova un'offensiva…missile dropkick a segno!!! 1…2…no!!! Calci da parte di Bryan ma Kane risponde con dei pugni. Lancio all'angolo opposto, capriola di Bryan che si lancia alle corde…big boot da parte di Kane!!! Kane vuole la chokeslam, Bryan però lo colpisce con un dropkick alle gambe e un gran side kick al capo. 1…2…no!!! Bryan sale sulla terza corda…diving headbutt evitato da Kane che abbranca Bryan al collo!!! Kane va per una chokeslam, Bryan applica una guillotine!!! Kane in difficoltà si lancia contro l'angolo ma Bryan mantiene la presa…rollup di Bryan!!! 1…2…no!!! “Yes!” Lock applicata!!! Kane è in trappola!!! Kane è bloccato nella presa di sottomissione di Bryan e tenta di arrivare alle corde…suona all'improvviso il gong!!! L'arbitro dice a AJ che non è finito il match e lo dice anche a Bryan che stava esultando. Bryan si lancia contro Kane con un running dropkick ma Kane lo evita…chokeslam!!! 1…2…3!!! Kane vince la contesa!!! AJ ancora una volta decisiva per il verdetto finale e l'ex di Daniel Bryan se ne va zompettando allegramente e lasciando noi, Kane e Bryan nella confusione più totale…

STILL TO COME: Sheamus vs Dolph Ziggler!!!

Mick Foley si avvia verso il ring…il GM di questa sera ha qualcosa da dire…NEXT!!!

Mick Foley sale sul quadrato, prende un microfono e ringrazia il pubblico per l'accoglienza. Foley ringrazia John Laurinaitis per essere stato un così pessimo GM da aver di fatto consentito il suo ritorno a SmackDown ma, prima che prosegua, Heath Slater sale sul ring e dice che è qui per protestare per il trattamento ricevuto a Raw da Roddy Piper, Wendi Richter e Cyndi Lauper. Foley lo irride e gli dice che forse il suo sfidante di stasera gli darà un vero motivo per essere imbarazzato…e l'avversario di Heath Slater è Zack Ryder!!! “Little Naitch” Charles Robinson arbitra la contesa e si parte con una side headlock di Ryder. Lancio alle corde, shoulder block di Ryder che va a segno con un running forearm e un flapjack. 1…no!!! Slater è alle corde, pugni subiti da Ryder che viene scagliato all'angolo. Neckbreaker da parte di Slater…1…2…no!!! Slater se la prende con l'arbitro e Ryder alza le gambe all'angolo evitando una sua offensiva. Rough Ryder dal nulla!!! 1…2…3!!! Zack Ryder vince il match!!!

Dopo aver rivissuto quanto avvenuto a No Way Out col licenziamento di John Laurinaitis ci viene ancora ricordato il main event: Sheamus vs Dolph Ziggler!!!

Mick Foley e Zack Ryder camminano nel backstage quando vengono avvicinati da Damien Sandow che definisce aberrante, deplorevole e disgustoso quanto appena andato in scena sul ring. Foley offre la mano a Sandow che la rifiuta. Ryder ricorda a Sandow che Foley è una leggenda e Sandow definisce Ryder il più grande depravato del mondo, colui che ha guidato il “WWE Universe” alla distruzione…ma non sarà più così.

WWE Rewind: I “Primetime Players” diventano, con l'aiuto di AW, i nuovi n.1 contender ai titoli di coppia WWE.

Il prossimo match mette di fronte gli Usos e i “Primetime Players”, accompagnati da AW. Iniziano la contesa Young e Jey uso. Lancio alle corde, flying forearm di Jey che dà il tag a Jimmy. Double elbow drop da parte degli Uso, Titus O'Neil tenta di interferire ma evita un doppio superkick. Clothesline con splash da parte di Jimmy, tag per Jey. 1…2…no!!! Darren Young reagisce, tag per Titus O'Neil. Titus lavora su Jimmy a terra con una rear chinlock. Pugni da parte di Jimmy che spedisce a terra O'Neil con un high back bodydrop. Running hip splash di Jimmy…1…2…Young interrompe il conteggio. Superkick di Jey su Young che finisce fuori ring. Jey sulla spinta termina fuori ring mentre nel ring Jimmy va a segno con un Samoan Drop. AW distrae l'arbitro, Young da fuori ring fa cadere sulla terza corda Jimmy e Titus O'Neil ne approfitta per andare a segno con il Clash of the Titus!!! 1…2…3!!! I “Primetime Players” vincono la contesa!!!

Dopo il promo sull'imminente uscita in DVD di “No Holds Barred” ci viene ancora ricordato il main event di stasera: Sheamus vs Dolph Ziggler!!!

AW arriva nel backstage con Darren Young e Titus O'Neil quando viene colpito con un pugno da Primo. Scatta una rissa sedata a fatica da alcuni arbitri…la situazione tra questi due tag team è lontanissima dall'essere risolta.

Santino Marella sale sul ring per un'edizione di “Sign of the Night”. C'è una donna che ha preparato un cartello con scritto “I (cuore) Santino” e ha pure una maglietta e un cobra sulla sua mano destra. Santino la invita sul ring e fa “baciare” i due cobra…la donna però prende in mano la situazione e stampa un bacio molto appassionato a Santino che crolla a terra nel ring svenuto.

Sheamus e Dolph Ziggler si dirigono verso il ring…il rematch da No Way Out…NEXT!!!

Dopo un filmato sull'apparizione di CM Punk al “Late Night with Jimmy Fallon” ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Dolph Ziggler, accompagnato da Vickie Guerrero, affronta Sheamus in un non-title match. Mike Chioda arbitra il match e si comincia con una waistlock di Ziggler. Sheamus la rovescia…rollup di Ziggler, nemmeno un conto di 1. Ziggler con una side headlock dopo aver fatto alcuni sollevamenti usando le corde come appoggio ma poi subisce un side headlock takedown da parte del “Celtic Warrior”. Lancio alle corde, shoulder block di Sheamus che evita un dropkick di Ziggler. Rolling Fireman's Carry slam da parte di Sheamus…1…2…no!!! Sheamus lavora sul braccio sinistro di Ziggler che però reagisce con calci e pugni. Pugni di Ziggler, lancio alle corde rovesciato e un gran calcio al capo subito da Sheamus che poi finisce fuori ring. Dropkick di Ziggler e Sheamus è al tappeto fuori ring. Ziggler si lancia dall'apron sull'avversario ma viene scagliato con una fall away slam da Sheamus contro il guard rail proprio mentre andiamo in pubblicità. Al rientro Ziggler blocca Sheamus in una presa di sottomissione al mento. High back body drop di Sheamus e Ziggler finisce malamente al tappeto fuori ring. Sheamus raggiunge l'avversario, lo sbatte contro i gradini e poi se la prende con Vickie Guerrero che lo distrae. Fameasser di Ziggler fuori ring!!! Si torna nel ring…swinging neckbreaker di Ziggler!!! 1…2…no!!! Ziggler lavora con dei pugni su Sheamus, leaping elbow drop di Ziggler…1…2…no!!! Presa di sottomissione al collo da parte di Ziggler che poi spedisce Sheamus alle corde con un drop toe hold e lo colpisce con un dropkick dall'apron. 1…2…no!!! Ziggler va per un neckbreaker…a segno!!! 1…2…no!!! Body scissors da parte di Ziggler, Sheamus tenta di uscirne e lo fa con dei pugni. Ziggler atterra in piedi, double axe handle da parte di Sheamus. Running high knee lift di Sheamus che va per una powerslam…pugno di Ziggler che trova un rollup da posizione di White Noise…1…2…no!!! DDT in salto di Ziggler!!! 1…2…no!!! Sheamus finisce sull'apron, pugno subito da Ziggler. Sheamus sale sulle corde…pugno subito da Ziggler che tentava di interferire. Flying shoulder tackle di Sheamus!!! 1…2…no!!! Ziggler finisce sull'apron, Sheamus gli rifila 10 pugni al costato. Ziggler colpisce Sheamus al capo ma viene riportato nel ring. Sheamus va per l'Irish Curse, Ziggler la evita…colpisce alle gambe Sheamus che però trova il Brogue Kick!!! 1…2…3!!! Sheamus si aggiudica il match!!! Il World Heavyweight Champion esce vittorioso anche da questa puntata di SmackDown…chi riuscirà a fermarlo?

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,869FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Note dal backstage del Final Farewell di Undertaker

Ecco alcune note ed indiscrezioni del backstage relative al segmento del "Final Farewell" di Undertaker a Survivor Series

Clamoroso scenario per Lana alla Royal Rumble?

Secondo alcune voi, Lana potrebbe beneficiare di una clamorosa vittoria alla Royal Rumble. Con un finale estremamente particolare

Brock Lesnar è il wrestler più pagato del 2020

Brock Lesnar è, secondo The Mirror, il wrestler più pagato del 2020, con un guadagno al minimo di 12 milioni di dollari

Articoli Correlati