WWE Smackdown Report 19-09-2017

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati ancora una volta. Dopo gli eventi della scorsa settimana, Natalya e i New Day possono celebrare le proprie Cinture mentre non c'è il tempo di festeggiare per AJ Styles che difenderà ancora lo United States Championship, stavolta dall'assalto di Baron Corbin. MA soprattutto vedremo quali saranno le conseguenze su Kevin Owens dopo aver attaccato Vince McMahon. Premesse calde allora senza perdere altro tempo: io sono Daniele “Kip-Up” La Spina e questo è il vostro SmackDown Live Report!!!

La puntata si apre con un recap di quanto successo, proprio tra Kevin Owens e Vince McMahon la scorsa settimana.

Siamo già all'interno della Oracle Arena di Oakland, California. Il primo ad aprire i giochi è Shane McMahon, ritornato dalla sospensione, che guadagna il ring. Shane dice che Owens la scorsa settimana ha attaccato duramente suo padre (stando a Corey Graves, Vince McMahon ha riportato la frattura di 3 costole). Per fortuna suo padre è un tipo duro e ora sta meglio ma Owens ha fatto qualcosa di imperdonabile. Ha avuto attriti con su padre ma resta suo padre e augura ad Owens di sapere un giorno cosa significa stare davanti alla televisione impotente, di fianco ai propri figli, mentre qualcuno che ami viene colpito. Owens forse non s'è reso conto di aver attaccato non solo il Presidente e Amministrato Delegato della WWE ma anche suo padre e la sua famiglia il che lo condanna a passare dei guai, dei guai molto dolorosi all'interno di una Hell in a Cell.

TONIGHT: sarà Baron Corbin stavolta a rispondere alla Open Challenge di AJ Styles e a cercare di conquistare lo United States Championship!!!

Randy Orton è pronto a salire sul ring, NEXT…

SINGLE MATCH:
AIDEN ENGLISH VS RANDY ORTON

Aiden English viene presentato a centro ring e come sempre comincia a cantare: stavolta lo fa del suo prossimo avversario. Viene presto interrotto dalla versione giusta di “Voices” dei Rev Theory. Mentre entra Orton ci arriva il saluto ufficiale da Tom Phillips, Byron Saxton e Corey Graves. Agli ordini di Dan Engler si comincia e English lancia la sua giacca addosso a Orton e lo attacca all'angolo. Serie di colpi ancora fino al break forzato di Engler. Irish Whip di English poi Clothesline di Orton. Altra Clothesline e poi Snap Powerslam. The Viper abbranca English alle corde e cerca il Viper DDT ma English svicola via. Orton lo raggiunge fuori ring e connette un Back Suplex sulle transenne. Orton prova un Back Suplex sul tavolo dei commentatori ma stavolta English lo evita e connette a sua volta un Back Suplex sul tavolo. English risale e aspetta il conteggio mentre noi andiamo in pubblicità.

Torniamo in onda con English in controllo in Headlock. Orton si libera e poi colpisce English all'angolo. Serie di pestoni e di colpi all'angolo fino a che non interviene Engler. English ne approfitta per un Eye Poke e poi uno Standing Dropkick! 1… 2… no!!! Serie di ginocchiate e altra Headlock da parte del Drama King. Orton si libera ancora poi manda a vuoto English all'angolo ma si prende un Big Boot. English sale sulla seconda corda, si lancia e… RKO al volo!! 1… 2… 3!!! Come al solito basta un flash ad Orton.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: RANDY ORTON

Mentre Orton festeggia però arriva Rusev a interromperlo. Rusev dice che prima di SummerSlam era un eroe nazionale in Bulgaria ma in soli 10 secondi lui ha trasformato Rusev e la sua famiglia in una vergogna nazionale. Perciò stasera stessa strapperà i denti dalla bocca della Vipera. Dan Engler guarda Orton che gli dice che ci sta e, come Rusev sale sul quadrato, dà il via ad un match.
SINGLE MATCH:
RANDY ORTON VS RUSEV

Appena suona la campanella, Rusev attacca Orton che ferma il calcio. Rusev spinge Orton alle corde dove però si è issato English nel tentativo di tirarsi in piedi. Orton travolge English, ma si distrae e come torna verso il centro del ring viene travolto da un Superkick di Rusev! 1… 2… 3!!! La vendetta di Rusev si consuma subito.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: RUSEV

TONIGHT: dopo i momenti difficili attraversati dal padre Ric, Charlotte Flair torna stasera a SmackDown Live per ringraziare tutti del supporto!!!

Jinder Mahal e con i Singh Brothers e sarà di scena, NEXT…

Nel backstage Rusev festeggia come un matto. Renee Young lo ferma e gli chiede come mai lo sia a tal punto e Rusev dice che ha appena sconfitto Orton e potrà ora tornare in patria come un vincente conquistatore. Rusev se ne va cantandosi da solo “Rusev Number One”.

I Singh Brothers fanno come al solito gli onori di casa per accogliere Jinder Mahal. I tre salgono sul ring e Mahal comincia dicendo che, inspiegabilmente, la gente è rimasta sconvolta da quello che ha detto la scorsa settimana. E lo stesso Shinsuke Nakamura pare non fosse felice. Ecco una foto della sua reazione: Mahal riprende a mandare foto di smorfie di Nakamura sul titantron. La gente si è scandalizzata e ora fa il tifo per lui ma presto gli volterà le spalle come hanno fatto con lui. E l'Artista avrà questa faccia artistica compare la stessa foto). E quando lo sconfiggerà, avrà questa faccia… (la stessa). Mahal dice che Nakamura ha sempre la stessa faccia. I Singh ridono a crepapelle con Mahal mentre il pubblico intona cori per Nakamura. Mahal dice che la gente fa cori per lui, canta la sua theme song ma presto la xenofobia avrà il sopravvento: già cominciano a dire che s'è fatto tagliare i capelli da un orbo e lo chiamano Mr. Miyaghi. Il pubblico reagisce dicendo che questo è troppo e Mahal replica che se questo è troppo allora continuerà nella lingua della sua gente e chiude parlando in punjabi.

UP NEXT: sarà Baron Corbin stavolta a rispondere alla Open Challenge di AJ Styles e a cercare di conquistare lo United States Championship!!!

Siamo con Renee Young in zona interviste che è con Shinsuke Nakamura. Renee chiede le sue reazioni a quanto visto con Mahal. Nakamura dice che è stato divertente ma poi smette di sorridere e dice che non è stato però così tanto divertente. E ad Hell In A Cell dovrà salutare il Titolo.

AJ Styles fa il suo ingresso pronto alla Open Challenge. AJ però prende un microfono e dice che dopo quello che è successo la scorsa settimana tra Owens e Vince McMahon: ha aggredito l'uomo che lo ha portato in WWE e che ha reso tutto questo importante. Ma sa che ad HIAC non uscirà bene dal match contro Shane. Passando a Corbin: si parla di uno dei pochi geni capace di incassare la valigetta del MITB e fallire. E poi promettere vendetta contro John Cena e fallire. E quando affronti AJ Styles è normale che tu fallisca. E così sarà anche stavolta.
UNITED STATES OPEN CHALLENGE CHAMPIONSHIP MATCH:
AJ STYLES (C) VS BARON CORBIN

Risuona la theme song di Baron Corbin che raggiunge a sua volta il ring. Nemmeno finiscono le presentazioni ufficiali di Greg Hamilton che Corbin aggredisce Styles e lo mette al tappeto. Poi continua all'angolo. Ayers prova ad allontanarlo e quando ce la fa arriva di gran carriera Tye Dillinger. Dillinger difende Styles e cerca vendetta colpendo Corbin. Poi lo scaraventa fuori ring con un braccio teso e prosegue l'assalto fino all'arrivo degli officials. Corbin, libero risale sul ring ma sembra dolorante alla gamba sinistra. AJ lo attacca con una Jumping Forearm a terra e poi lo mette nella Calf Crusher, infierendo sulla gamba dolorante. Corbin resta dolorante a bordo ring e la sfida è rimandata ma stavolta Corbin ha raccolto ciò che ha seminato.
VINCITORE: NO CONTEST

UP NEXT: dopo i momenti difficili attraversati dal padre Ric, Charlotte Flair torna stasera a SmackDown Live per ringraziare tutti del supporto!!!

Corbin zoppica nel backstage e Renee Young prova ad intervistarlo. Corbin chiede cosa diavolo voglia chiedergli. Come si sente? Si sente violentato e umiliato. Non ha senso. Stava per battere AJ ed è arrivato quel Perfect 0 a rovinare tutto. E a girargli la caviglia. È uno schifo: è furioso, eccom come sta. Vuole forse che si lamenti o si metta a piangere? Che sparisca.

Charlotte Flair fa il suo ingresso in abiti civili. Charlotte dice che è bello essere tornata. Prima di tutto vuole ringraziare tutti quelli che hanno speso un pensiero, una parola o una preghiera quando suo papà stava male. Sono state 6 settimane dure ma ora suo padre sta tornando più forte di prima. Ma ha imparato una grande lezione in questo periodo: la vita è fragile bisogna godersi la vita appieno, in ogni momento. Perciò da questo momento renderà ogni momento con suo padre importante. Charlotte viene interrotta dall'arrivo di Natalya che dice a Charlotte che sono tutti grati che suo padre stia bene ma ora devono passare ad altro. Con Natalya sono usciti due addetti ai lavori con un cavalletto da portare sul ring. Natalya dice che ora avranno la prima celebrazione per la donna della storia della WWE. Dalle prime attiviste fino alle finaliste del Mae Young Classic, le donne hanno sempre lottato per loro stesse. E oggi si parla di una donna che ha completato il suo viaggio verso la grandezza, una donna di cui essere davvero orgogliosi. Natalya svela cosa c'è sul cavalletto, ossia una gigantografia di lei con il Titolo Femminile. Charlotte dice di essere grata di questa interruzione, in fono, anche perché è qua per sfidarla per quel Titolo. Becky Lynch interrompe le due e si scusa per questo. Becky però dice che si sta comportando da pazza: forse è la più pazza che ci sia, ci sia mai stata e mai ci sarà. Lynch dice a Charlotte che adora suo padre ma se si parla della Cintura allora deve tornare alla sua legittima proprietaria. Risuona la theme song di Naomi che interrompe ancora e raggiungendo le altre tre dice che Natalya non rappresenta né le donne in generale né tanto meno la Divisione Femminile di SmackDown. Al massimo rappresenta la sua follia. E visto che Becky e Charlotte sono qui per una chance titolata… Tamina fa il suo ingresso insieme a Lana. Lana dice a Natalya che non deve ascoltare quelle tre. Natalya dice che apprezza che Lana sia dalla sua parte. Lana dice che Natalya è fuori come un balcone ma se c'è qualcuno che deve sfidarla allora questa è Tamina. Natalya fa per lasciare il ring e dice che lei non è pazza e oggi non si parla di loro ma di lei. E lei sarà campionessa per sempre. Risuona la musica di Daniel Bryan che prova a mettere un po' d'ordine. Bryan dice che è dispiaciuto che le celebrazioni di Natalya sia stato accorciate ma ora hanno qualcosa di urgente da sistemare. E ha un'idea: stasera nel main event avremo Becky Lynch, Naomi, Tamina e Charlotte in un Fatal-4 Way Match e la vincitrice affronterà Natalya ad HIAC! Natalya non sembra felicissima della decisione, al contrario delle altre quattro.

TONIGHT: Kevin Owens sarà in collegamento via satellite per rispondere a Shane McMahon!!!

UP NEXT: gli Hype Bros ci riprovano sfidando il New Day!!!

TAG TEAM MATCH:
HYPE BROS VS THE NEW DAY

Gli Usos sono al tavolo di commento mentre gli Hype Bros hanno già fatto il loro ingresso. Arriva anche il New Day. Dirige l'incontro il Senior Official Mike Chioda e cominciano Big E e Mojo Rawley uomini legali con il New Day che combatte con Big E e Kofi Kingston. Clinch tra i due, poi si fermano. Altro Clinch e Big E entra in Abdominal Stretch. Mojo rovescia le posizioni e applica a sua volta l'Abdominal Stretch. Lancio alle corde e Shoulder Block di Big E. e Rawley si prende una pausa fuori ring. Pausa anche per noi.

Torniamo live con gli Hype Bros in manovra combinata: Launched Elbow Smash di Ryder che poi serve a Rawley Kingston per la Shoulder Block. Poi serie di spallate all'angolo con l'ultima che va a vuoto per Mojo e doppio tag. Overhead Belly-to-Belly di Big E, altro Overhead e poi ancora Belly-to-Belly Suplex a segno. Running Big Splash di Big E. che poi viene respinto da Ryder all'angolo. Ryder sale sulla terza corda e connette un Missile Dropkick. Broski Boot per Mr. Woo Woo Woo! 1… 2… no!!! Kingston ferma il conteggio, poi si libera di Mojo e lo travolge gettandosi dalla terza corda in Trust Fall. Intanto sul ring Rawley va per il Roll Up, Kingston prende il tag e aspetta Big E. Questi si libera, solleva Rawley e i due connettono una perfetta Midnight Hour!! 1… 2… 3!!! Successo per il New Day che festeggia in faccia agli Uso.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE NEW DAY

Rivediamo la parte finale del segmento con Kevin Owens e Vince McMahon di 7 giorni fa.

Tom Phillips si collega dal tavolo di commento con Kevin Owens. Owens dice che per prima cosa vuole scusarsi. Non si capacita di ciò che ha fatto e gli piacerebbe scusarsi con il WWE Universe, con la dirigenza e con la famiglia McMahon. Può anche dire con completa sincerità che tutto questo è successo per colpa di Shane. Shane lo ha portato a fare questo, ad attaccare suo padre come fosse spazzatura, a staccargli quasi la testa ed a fratturargli le costole. Lo ha obbligato a farlo. Lui non prova altro che rispetto per suo padre e voleva solo stringergli la mano e sa che su padre è un uomo di parola ma avrebbe preferito fosse Shane lì nel ring per fargli male davvero. Vuole scusarsi ancora una volta con la famiglia McMahon perché quello che gli farà ad Hell In A Cell perché andrà veramente oltre. Shane crede che lo porterà all'inferno ma non succederà, sarà lui a farlo anche perché gente come lui va in Paradiso.

TONIGHT: Charlotte Flair, Becky Lynch, Tamina e Naomi ma solo un posto per sfidare Natalya per il Women's Championship ad Hell In A Cell!!!

Mojo Rawley e Zack Ryder sono nel backstage e il primo dice di essere stanco di perdere. Dovranno pur raccogliere qualcosa prima o poi. Se vogliono fare passi avanti qualcosa deve cambiare. Ryder non trova di meglio che annuire, stanco e depresso.

Dolph Ziggler entra con la sua theme e dice che nelle scorse settimane ha imitato lottatori che non sarebbero degni di allacciargli gli stivaletti. Lui è il migliore in-ring performer di sempre ma la gente non lo capisce. Al solito Ziggler sparisce e poi rientra sulle note di “The Game” dei Motörhead, ovviamente imitando Triple H. Ziggler chiede se fosse buona. Può forse guidare NXT adesso? Anche perché sputare l'acqua è molto più difficile di quello che sembri. Il pubblico intona CM Punk e Ziggler sparisce di nuovo per poi rientrare alla Shawn Michaels. Ziggler dice che non potrebbe essere più superficiale di così: forse potrebbe pure perdere il suo sorriso… Ma ovviamente si può andare più in basso. Stavolta Ziggler entra sulla storica theme song della Degeneration X, imitando un può sia Triple H che Michaels. Ziggler dice che ha due parole per noi… Who Cares? A chi interessa come combatti se tanto basta entrare come dei pagliacci per diventare famosi fino al ritiro. Alla gente non interessa nulla della prestazione sul ring o di quanto sia bravo un lottatore. Lui è il migliore di sempre e alla gente non potrebbe fregare di meno. E a lui di loro.

UP NEXT: Charlotte Flair, Becky Lynch, Tamina e Naomi ma solo un posto per sfidare Natalya per il Women's Championship ad Hell In A Cell!!!

FATAL-4 WAY #1 CONTENDERSHIP MATCH:
BECKY LYNCH VS TAMINA (W/LANA) VS NAOMI VS CHARLOTTE FLAIR

Becky Lynch e Tamina sono già sul ring. Vengono raggiunte da Naomi e Charlotte e si parte sotto la direzione di Ryan Tran. Si parte con Tamina che attacca Charlotte, poi rifila una testata a Lynch e Naomi. Poi lancia Lynch contro Naomi fuori dal ring e rifila un braccio teso a Flair. Suplex di Tamina mentre noi andiamo in pausa pubblicitaria.

Rieccoci in onda con Tamina ancora in controllo. Flair si ribella a colpi di Chop e poi interviene Lynch con un calcio e Naomi con un Leg Drop che prova addirittura uno schienamento! 1… no!!! Le altre due la fermano, poi calcio di Flair che con un Leg Sweep prova il pin su Lynch! 1… no!!! Naomi interviene, finisce sull'apron, Lynch si dimentica di lei e si concentra su Flair e le due vengono travolte dallo Springboard Crossbody di Naomi! 1… no!!! Side Kicks di Naomi, Flair la spinge e Naomi connette con tanta fatica una pessima Wheelbarrow Stunner. Naomi va in Sunset Flip Pin! 1… 2… no!! Naomi tenta la sottomissione ma Lynch interviene e le prende il braccio… Dis-Arm-Her! Tamina stavolta ferma tutto ma va a vuoto all'angolo. Lynch manda Naomi e Charlotte all'angolo, tenta un Double Lass Kick ma Flair la respinge e Tamina la travolge con un braccio teso! Spear di Charlotte su Tamina. Flair poi atterra anche Naomi e connette un Double Moonsault su Naomi e Tamina. Pin su Naomi! 1… 2… no!!! Pin su Tamina! 1… 2… no!!! Figure-4 Leglock su Naomi! Naomi è in difficoltà ma Lynch si lancia dalla terza corda in Leg Drop e la ferma! 1… 2… no!!! Tamina ferma il conteggio. Snuka solleva Lynch e piazza il Samoan Drop. Poi sale sulla terza corda e connette il Diving Splash! 1… 2… no!!! Naomi ferma il pin. Lana la trascina giù dal ring e si prende un Roundhouse Kick. Tamina colpisce Naomi con un Superkick sull'apron, Flair prova a capitalizzare con il Big Boot! 1… 2… 3!!! Ce la fa, Charlotte è la nuova sfidante per Natalya ad HIAC.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E #1 CONTENDER AL WOMEN'S CHAMPIONSHIP: CHARLOTTE FLAIR

Charlotte festeggia e noi ci vediamo tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

C’è dell’heat da parte di Seth Rollins verso Matt Riddle?

Secondo alcuni recenti rumors, sembrerebbe esserci dell'heat da parte d Seth Rollins nei confronti della neo superstar di Raw Matt Riddle.

In aumento gli ascolti dell’ultima puntata di Raw

La seconda serata del draft ha portato ad un buon aumento di telespettatori per la puntata di questa settimana di Monday Night Raw.

Particolare scambio di titolo effettuato a Raw

Come conseguenza del draft che li ha coinvolti, il New Day e gli Street Profits sono sati protagonisti di un particolare scambio di titolo.

Lista completa dei nuovi roster di Raw e SmackDown

Ecco il recap dei nuovi roster di Raw e SmackDown dopo il draft WWE 2020: quale dei due show ci ha guadagnato?

Articoli Correlati