WWE Smackdown Report 19-02-2015

La strada verso Fast Lane è quasi giunta al termine. Il capolinea è stanotte, qui a SmackDown, dove vedremo gli ultimi sviluppi di quanto ci attende in PPV domenica. Che faranno Daniel Bryan e Roman Reigns dopo l'accesa rissa che li ha visti coinvolti nel finale di Raw? E cosa accadrà ancora tra Seth Rollins e il resto dell'Authority e il “fronte ostile” composto da Dolph Ziggler, Ryback ed Erick Rowan? Ci saranno altri match aggiunti alla card di Fast Lane? È ora di scoprirlo, qui al BB&T Center di Fort Lauderdale, in Florida, per una nuova emozionante puntata di Friday Night SmackDown! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, alla tastiera per voi c'è Lorenzo “On The Spot” Pierleoni, eccezionalmente con voi questo venerdì!

Rivediamo quanto accaduto a Raw lunedì dove la rivalità tra Daniel Bryan e Roman Reigns, fino a quel momento rimasta sulla falsariga del rispetto, è diventata molto più accesa con le frecciate che Reigns e Bryan si sono lanciati a vicenda nel corso dei loro rispettivi match con Kane e Big Show. Il tutto si è concluso con una rissa generata dalla sconfitta di Bryan per squalifica, causata da una Spear di Reigns. I due non si sono risparmiati e hanno dovuto essere divisi a fatica: il loro confronto decisivo sarà domenica a Fast Lane e chi vincerà volerà direttamente a Wrestlemania.

Dopo la consueta sigla e i soliti pyros d'apertura siamo pronti per cominciare! Michael Cole al tavolo di commento ci ricapitola cosa vedremo stasera… ma per ora preparatevi ad un tripudio di “YES!”! Arriva infatti Daniel Bryan! L'arena esplode e Bryan si avvia al ring alla sua maniera… ed è pronto ad entrare in azione!

SINGLE MATCH: DANIEL BRYAN VS THE MIZ
“AWESOME!”, arriva The Miz! Solito ingresso per Miz, che bacchetta il suo assistente personale Mizdow il quale cerca di imitare il suo “datore di lavoro”, che poi si porta verso il ring. Vediamo intanto quanto accaduto qualche ora fa all'arena, con Miz, al tempo mentore di Bryan a NXT, che dice che senza di lui la storia strappalacrime di Daniel Bryan non sarebbe mai esistita. Mizdow scoppia a ridere suo malgrado e Miz lo riprende e dice che è stato lui a creare Daniel Bryan, senza Miz Bryan sarebbe stato solo un perdente come Mizdow, uno stupido perdente che fa stupide imitazioni. Miz dice che a lui non piace maltrattare Mizdow, ma sta provando a insegnargli delle cose perché senza di quelle non potrà mai tornare ad avere successo. Miz minaccia Mizdow, dicendo che se cercherà di nuovo di esulare dal suo ruolo di aiutante si ritroverà di nuovo senza lavoro. Torniamo sul ring, dove Miz lancia la sua veste a Mizdow e si prepara a cominciare… suona la campanella e Miz va con la sua solita mimica ridicola nel togliersi gli occhiali da sole. Ma Mizdow sale sull'apron e lo imita, venendo acclamato dal pubblico! Ma Miz non la prende bene e gli chiede cosa stia facendo. Miz gli dice di scendere perché la gente non è lì per vedere lui, Mizdow è un semplice assistente e deve comportarsi da tale, quindi andasse nel backstage a prendergli un asciugamano di cotone egizio per asciugarsi il sudore dopo il match. Miz manda Mizdow nel backstage e lo congeda, accompagnandolo con lo sguardo e con la sua insopportabile voce finché Mizdow non sparisce… ma ecco che Bryan si è stufato e inizia a prendere a calci Miz! European Uppercut di Bryan, che lancia Miz alle corde e va con un Running Knee Strike. Bryan rialza Miz e va con un altro European Uppercut e poi uno all'angolo. Cerca un Irish Whip su Miz, che però ribalta… ma Bryan va con una capriola all'angolo, corre alle corde e stende Miz con una Running Clothesline! Bryan si carica… e vola su Miz all'angolo con un Missile Dropkick! E ora serie di calci al petto di Bryan, che poi fa salire Miz sul paletto… Hurricanrana a segno e Miz è di nuovo a terra! E ora Miz sembra in seria difficoltà, Bryan chiama nuovamente gli “Yes!”, vuole il Running Knee! Miz però se ne accorge ed esce dal ring, Bryan lo rincorre ma Miz torna sul ring. Bryan vi risale ma Miz va a segno con un Low Dropkick sulla gamba dell'ex WWE World Heavyweight Champion. Miz va con una serie di Knee Strike sulla gamba di Bryan… e poi cerca la Figure Four Leglock! Ma Bryan ribalta con un Roll Up… NO, LO CONVERTE NELLA YES! LOCK! Miz si dibatte disperatamente cercando di raggiungere le corde ma è troppo lontano, cerca allora di liberarsi ma non ci riesce… E DEVE CEDERE! Bryan si libera di The Miz senza particolari problemi e lo lascia a Mizdow e al suo asciugamano egiziano.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: DANIEL BRYAN

Anche Roman Reigns sarà in azione stasera e il suo avversario sarà Luke Harper! Assisteremo poi ad un rematch di Raw quando Dolph Ziggler affronterà nuovamente Seth Rollins, ma stavolta la J&J Security sarà bandita da bordoring!

“Wake up, it's feeding time!”, here comes Ryback! È ora di vederlo in azione contro un altro dei membri dell'Authority, nonché suo avversario da ormai svariati mesi, Kane… dopo il break!

SINGLE MATCH: RYBACK VS KANE
Dopo la pausa torniamo sul ring perché Kane ha già fatto il suo ingresso e siamo pronti a cominciare! I due si studiano, poi vanno con un clinch e Kane prende il controllo con una ginocchiata… NO, Side Slam di Ryback! Che va con una serie di calci e poi di pugni su Kane. Ryback cerca un Armbar ma Kane lo sorprende con dei colpi al volto e lo lancia all'angolo… Belly to Belly Suplex di Ryback! E ora Ryback chiama già la Meat Hook Clothesline! Ma Kane se ne accorge e si lancia sotto la prima corda! Ryback va a prenderlo sull'apron, ma Kane contrattacca con un Jawbreaker! Il Demon's Favourite Demon torna sul ring, ma si prende un calcio all'addome, un pugno al volto e una chop. E ora Irish Whip di Ryback… che però viene steso da un DDT! E ora Big Boot di Kane! E poi un altro! Ryback cerca di rialzarsi a fatica ma Kane lo colpisce ancora con un calcio e poi con una serie di pugni all'angolo. Ryback cerca di reagire ma Kane lo stende nuovamente e poi va con un Irish Whip e un Back Elbow. Tentativo di pin di Kane, 1…NO. Side Headlock di Kane ora, con Ryback che cerca di rialzarsi e di reagire con dei pugni all'addome. E si libera, colpendo Kane al volto con dei pugni… e poi si lancia alle corde evitando una Clothesline, Lou Thesz Press! E poi Splash! Ryback incita Kane a rialzarsi… Spinebuster a segno! 1…2…NO, Kane ne esce. Ryback sale ora sulla seconda corda, ma fa un errore perché Kane si rialza e lo colpisce al volto facendolo volare fuori ring! Kane lo va a prendere ignorando le parole dell'arbitro e lo lancia sul ring, cercando poi un Irish Whip all'angolo… NO, RYBACK RIBALTA AL VOLO E SE LO PRENDE IN SPALLA PER LA SHELL SHOCKED! CONNESSA!!! ED È 1…2…E 3! Vittoria per Ryback che si prende una buona rivincita su Kane ed esulta con il pubblico a suon di “Feed me more!”!
VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RYBACK

Michael Cole, Jerry Lawler e Byron Saxton a bordoring ci ricordano che domenica c'è Fast Lane e ne approfittano per ricapitolare quanto accaduto a Raw tra Dean Ambrose e l'Intercontinental Champion Bad News Barrett. Dopo il match che lo ha visto prevalere contro Damien Mizdow, Ambrose ha attaccato Barrett e lo ha schiantato all'angolo, legandolo lì e costringendolo a firmare un contratto per l'Intercontinental Title match che li vedrà opposti a Fast Lane. E subito dopo torniamo nell'arena… perché arriva Dean Ambrose! Il Lunatic Fringe si porta sul ring perché si unirà al tavolo di commento tra poco… perché Bad News Barrett sarà in azione dopo la pubblicità!

SINGLE MATCH: BAD NEWS BARRETT VS R-TRUTH
Torniamo dal break mentre entra l'avversario dell'Intercontinental Champion, ecco R-Truth! Vediamo che Barrett è già sul ring e guarda decisamente in cagnesco Ambrose per il modo in cui è riuscito a ottenere il suo titlematch. R-Truth intanto termina il suo ingresso e si prepara ad entrare in azione mentre Barrett sembra decisamente frustrato… si comincia! Fase di studio e clinch, Barrett va con una ginocchiata all'addome e un pugno all'angolo su R-Truth. Altro assalto all'angolo di Barrett, che lancia R-Truth alle corde, ma quest'ultimo si attacca alle corde e gli assesta una gomitata. R-Truth provoca Barrett che lo attacca… spaccata di R-Truth e pugno al volto! Barrett finisce all'angolo e ora è R-Truth in controllo con dei colpi al volto. Ma l'arbitro lo allontana e Barrett reagisce con un tremendo Big Boot! E ora Barrett porta R-Truth all'angolo, mettendolo riverso all'angolo e colpendolo alla schiena… poi Running Knee Strike all'addome! 1…2…NO. Chinlock di Barrett, mentre quest'ultimo e Ambrose continuano a lanciarsi frecciate a distanza. R-Truth si rialza ma Barrett va con una ginocchiata e poi lo lancia all'angolo. Ma fallisce l'assalto, R-Truth alza le gambe! E poi va con due Clothesline e un Leg Lariat! 1…2…NO! E ora R-Truth prova a chiudere con l'Axe Kick ma Barrett ribalta, Wind of Change! Barrett continua però a prestare troppa attenzione a Ambrose… e ora spedisce R-Truth fuori dal ring con un calcio. Barrett inizia a colpire R-Truth ripetutamente sul tavolo di commento, urlando più volte “Fast Lane!” ad Ambrose. Barrett continua a distrarsi e rilancia R-Truth sul ring, poi ci torna lui stesso… e si prepara alla Bull Hammer! Barrett vuole che Ambrose guardi ciò che lo aspetta a Fast Lane, ma il Lunatic Fringe per tutta risposta si siede sul tavolo di commento dando la schiena a Barrett e parlando con Saxton! E R-Truth va con un Roll Up! 1…2…E 3! R-Truth batte Bad News Barrett! Barrett ha prestato troppa attenzione a R-Truth, perdendo così il match! Ambrose intanto al tavolo di commento se la ride e dà la mano ai commentatori, andandosene mentre Barrett gliene dice di tutti i colori dal ring! Ambrose se ne va dando il cinque al pubblico e Barrett è decisamente furibondo…
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: R-TRUTH

Dopo il break rivedremo quanto accaduto a Raw tra John Cena e Rusev, che stavolta ha avuto la peggio nel loro confronto fisico.

Torniamo nell'arena e i commentatori ci ricordano che sull'ultima copertina di Muscle & Fitness c'è il Chairman of the board, Vince McMahon in persona! Subito dopo i commentatori ricapitolano quanto accaduto tra John Cena e Rusev, mandando poi in onda un videorecap di quanto accaduto a Raw tra il 15 volte World Champion ed il Bulgarian Brute, ancora imbattuto in WWE. Dopo essere stato messo KO e infortunato da Rusev la settimana scorsa, l'orgoglio di John Cena questa settimana gli ha permesso di mettere al tappeto Rusev, mandandolo a schiantarsi più volte contro lo stage e lasciandolo privo di sensi, mentre Cena troneggiava sul suo corpo con lo United States Title in pugno. A Fast Lane sarà Cena vs Rusev con lo US Title in palio.

Bray Wyatt appare sul titantron e inizia a cantare una canzone sul triste mietitore, che si lascia il mondo alle spalle. Wyatt chiede a “lui” (il destinatario dei suoi recenti promo) se gli piaccia la canzone. Wyatt la canta sempre ai suoi cuccioli prima di metterli a terra. Il tempo passa. L'angelo con le ali bruciate lo saluta. Wyatt dice di trovarlo… oppure sarà l'angelo a trovare lui.

Va in onda il promo che abbiamo visto nelle ultime settimane e che preannuncia il ritorno sulle scene di Sheamus, assente da lungo tempo per infortunio.

TAG TEAM MATCH: THE NEW DAY (BIG E & XAVIER WOODS) VS THE ASCENSION
“It's a New Day, yes it is!”, arriva il New Day! Big E, Kofi Kingston e Xavier Woods si portano sul ring… ma l'atmosfera lieta svanisce all'istante, perché i loro avversari sono gli Ascension! Saranno Big E e Xavier Woods a salire sul ring per il New Day, mentre vediamo un messaggio registrato degli Ascension in cui Konnor dice che Ric Flair e Dusty Rhodes sono tornati a Raw per parlare del passato, Viktor dice che quei due sono il passato. Viktor dice che loro li distruggerebbero se fossero lì, ma Konnor dice che loro faranno del New Day le loro prossime vittime. Bando alle ciance, è ora di cominciare! Iniziano Woods e Viktor, subito clinch e Headlock di Viktor. Woods cerca di lanciare Viktor alle corde ma viene steso da uno Shoulderblock. Viktor si lancia poi alle corde ma viene steso da un Knee Strike. E ora Low Dropkick di Woods che gli frutta un conto di 1. Viktor prende Woods e lo porta al suo angolo, dove gli Ascension lo massacrano a suon di pestoni. Konnor schiena, 1…2…NO. Irish Whip all'angolo di Konnor, colpo al volto e tag per Viktor. Di nuovo double team a suon di pestoni degli Ascension e Viktor strangola Woods con il piede. Combinazione di European Uppercut e chop di Viktor, che poi fa rientrare Konnor… Double Shoulderblock! E pin, 1…2…NO. Konnor rialza Woods e fa entrare Viktor, che va con un calcio all'addome. Ora colpo al volto… ma Woods cerca la reazione colpendo i due! Gomitata ai danni di Viktor, poi con una capriola riesce a raggiungere Big E e a dargli il tag! Serie di Belly to Belly Release Suplex di Big E ai danni di Viktor, che ora si rialza…altro Belly to Belly! E ora Big E si asciuga il sudore e si lancia alle corde… stendendo Konnor che cerca d'interferire! Poi si lancia di nuovo alle corde e cerca il Running Splash… NO, Viktor alza le ginocchia! E ora prende Big E e lo spedisce all'angolo! Tag per Konnor, gli Ascension sono sul ring insieme e questo può voler dire solo una cosa… FALL OF MEN! 1…2…E 3! Vittoria per gli Ascension che si liberano del New Day senza troppi patemi d'animo.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE ASCENSION

UP NEXT: Roman Reigns vs Luke Harper!

Va in onda un promo di Fast Lane, che si terrà domenica da Memphis, in Tennessee.

SINGLE MATCH: ROMAN REIGNS VS LUKE HARPER
Al ritorno dal break Luke Harper è già sul ring per il match che lo vedrà opposto ad uno degli headliner di Fast Lane… ROMAN REIGNS! Solita entrata per l'ex membro dello Shield, che arriva passando dal pubblico. I commentatori ricordano il match di Fast Lane che vedrà opposto Reigns a Daniel Bryan per il posto di #1 contender al WWE World Title a Wrestlemania contro Brock Lesnar… e si comincia! Subito colpo al volto di Reigns, che prende Harper e lo schianta all'angolo andando con diversi pugni e calci. Harper cerca la reazione, ma Reigns torna in controllo con dei pugni e poi una serie di pestoni. Harper ripara fuori dal ring, Reigns però lo raggiunge non visto… Running Clothesline devastante a segno! E ora Reigns schianta Harper contro le barriere prima di rilanciarlo sul ring! Harper prova un Big Boot, ma Reigns lo blocca e va con un colpo al volto! E ora prende Harper e lo stende con un Back Drop Suplex into a Uranage, 1…2…NO! Corner Irish Whip di Reigns, che cerca lo Splash all'angolo ma viene scagliato sull'apron da Harper. E ora colpo al volto di Harper che stordisce Reigns! Harper cerca uno Shoulderblock, ma Reigns evita e va a segno con un calcio al volto che fa scivolare Harper fuori dal ring. E ora Reigns scende a sua volta ma viene lanciato contro i gradoni! E ora Running Big Boot di Harper! Sguardo spiritato di Harper, che è in controllo della situazione forse per la prima volta e manda Reigns sul ring, lanciandoglisi addosso dall'apron, 1…NO. Reigns è in difficoltà e Reigns va con una serie di pestoni alla testa e ora un Elbow Drop, 1…2…NO. E ora Gator Roll di Harper, che chiude Reigns in una Side Headlock. Reigns si rialza in qualche modo e si libera con dei colpi all'addome… Pumphandle Suplex di Reigns! Harper si rialza a fatica all'angolo e colpisce con una gomitata Reigns che lo stava attaccando… ma Reigns non si scoraggia e va a segno con una serie di Short-Arm Clothesline e poi con un pugno dritto in faccia! E ora Irish Whip, Harper ribalta… Clothesline di Reigns! 1…2…NO. Reigns non dà tregua all'avversario, che però ora lo prende e lo spedisce contro il secondo turnbuckle! Reigns però si riprende e cerca il Samoan Drop, ma Harper scende alle sue spalle con un tentativo di Roll Up fallito… Reigns si rialza e Harper va con un colpo al volto! Reigns si lancia alle corde per contrattaccare ma Harper lo prende al volo e connette una Side Slam! 1…2…NO! Harper però sembra averne abbastanza e ora vuole chiudere… ma Reigns lo prende in spalla e connette il Samoan Drop! E ora Reigns è all'angolo e carica il pugno… VUOLE IL SUPERMAN PUNCH! Ma Harper se ne accorge e lo colpisce con un Superkick! MA REIGNS SFRUTTA IL RIMBALZO CONTRO LE CORDE, SPEAR! SPEAR! SPEAR A SEGNO! E Reigns schiena, 1…2…E 3! Vittoria per Roman Reigns che batte un tenace Luke Harper!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ROMAN REIGNS

I commentatori tornano a parlare di Fast Lane, in particolare dell'atteso faccia a faccia tra Sting e Triple H. Michael Cole si chiede se Sting sia entrato nella testa del Cerebral Assassin e a tal proposito mostra quanto accaduto a Raw tra Triple H e il suo amico Ric Flair. Flair ha cercato di avvisare il Cerebral Assassin del pericolo incombente, ma Triple H non l'ha presa troppo bene e ha spintonato il Nature Boy, dicendo che dopo Fast Lane Sting non mostrerà più il suo volto in WWE. A Fast Lane Sting e Triple H saranno sullo stesso ring, come finirà?

Big Show si avvia al ring… Siamo pronti al prossimo match, che vedrà il mastodontico Big Show affrontare Erick Rowan… NEXT!

SINGLE MATCH: ERICK ROWAN VS BIG SHOW
Torniamo nell'arena con “Sheepherder” che risuona… ed ecco Erick Rowan che si avvia sul ring per affrontare il suo avversario di stasera. Big Show però lo sorprende con un calcio mentre Rowan sta ancora entrando sul ring. L'azione si sposta subito fuori dal quadrato e Rowan cerca di attaccare Big Show sollevandolo, ma Big Show lo lancia via schiantandolo sul pavimento. Big Show prende Rowan e lo solleva, lanciandolo contro i gradoni d'ingresso ring! E ora lo rialza e lo lancia contro il paletto! Il match non è ancora iniziato ufficialmente e ora Big Show prende Rowan e lo manda sul ring, attaccandolo nuovamente. L'arbitro allontana Big Show e si sincera delle condizioni di Rowan, chiedendogli se vuole che il match abbia luogo lo stesso. Rowan risponde di sì, Rowan fa suonare la campanella e Big Show attacca Rowan con una serie di pugni all'addome. Serie di pestoni di Big Show ora, mentre Rowan si rialza a malapena e viene rispedito al tappeto a centroring. E ora Body Slam di Big Show, che colpisce Rowan con una ginocchiata alla testa spegnendone la reazione. E ora il World's Largest Athlete strozza Rowan alle corde, richiamato dall'arbitro. Rowan è a terra all'angolo e Big Show lo colpisce con altri pestoni, prima di prenderlo per la gola… CHOKESLAM A SEGNO! 1…2…E 3. Vittoria per Big Show al termine di un match a senso unico, che lo ha visto dominare incontrastato.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BIG SHOW

I commentatori ci ricordano il match tra Ziggler e Rollins senza la J&J Security a bordoring… TONIGHT!

Promo di “Stone Age SmackDown”, un film d'animazione che vedrà la collaborazione tra i Flintstones e la WWE!

DIVAS MATCH: PAIGE VS CAMERON
Le Bella Twins sono al tavolo di commento per allietarci con le loro splendide voci durante il prossimo match che vedrà affrontarsi Cameron, già sul ring… E PAIGE! “Stars in the Night” risuona nell'arena e l'ex Divas Champion arriva sul ring con la sua solita entrata. Rivediamo quanto accaduto lunedì a Raw, quando le Bella Twins hanno rubato il ring gear di Paige dallo spogliatoio delle Divas e Paige è stata costretta a trovare una soluzione “d'emergenza” per lottare il suo match contro Summer Rae: prendere in prestito i vestiti di una delle Rosebud! Paige ha battuto Summer Rae con la PTO nonostante il piccolo contrattempo. Ma torniamo nell'arena, si comincia! Cameron provoca subito Paige, che per tutta risposta la prende per i capelli e la lancia da una parte all'altra del ring. Paige si mette all'angolo e la colpisce con una serie di Elbow Shots, prima di portarla a cavallo delle corde e andare a segno con una serie di Knee Strike. Solito urlo di Paige, che però si distrae a guardare le Bella Twins al commento e si prende la reazione di Cameron, che va a segno con un DDT. E ora serie di pestoni di Cameron, che schiena per un conto di 2. Cameron rialza Paige e la schianta all'angolo, Corner Splash connesso. E ora prende Paige e la schianta a terra prendendola per i capelli, 1…2…NO. E ora Cameron rialza Paige e di nuovo la schianta al suolo. E ora pugno al volto di Cameron da fuori ring, che torna sul quadrato ma si distrae… Roll Up di Paige! 1…2…NO. E ora Paige ne ha abbastanza e rialza Cameron colpendola con la sua serie di Short-Arm Clothesline! Poi si lancia alle corde… Dropkick a segno! Paige si rialza e urla furibonda, evita una Clothesline e connette un Superkick! E ora Cameron è a terra… e Paige ha la strada spianata per la PTO, la Paige Tap Out! Cameron resiste per qualche secondo ma non può fare altro che cedere! Vince Paige, che si afferma in vista del suo Divas Title match di Fast Lane contro Nikki Bella! Nikki cerca di andare sul ring per confrontarsi con Paige ma Brie la ferma… le due se la vedranno domenica!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: PAIGE

I commentatori a bordoring parlano ora della situazione che sta coinvolgendo Goldust e Stardust. A Raw i due si sono confrontati con loro padre, Dusty Rhodes, che ha tenuto un discorso ai due spingendoli a riconciliarsi. Gold & Stardust sono poi andati sul ring ad affrontare il New Day, ma hanno perso per l'ennesimo malinteso sul ring. Dopo il match Stardust ha rialzato Goldust e l'ha abbracciato… prima di colpirlo a tradimento con la Cross Rhodes. Parlando con Dusty Rhodes dopo il match, Stardust ha affermato che Cody Rhodes è morto… e così anche suo padre.

Subito dopo il promo andiamo nel backstage, dove la splendida Renee Young è raggiunta da Goldust. Renee chiede a Goldust cosa ne pensi di dover affrontare suo fratello Stardust a Fast Lane. Goldust dice che all'inizio ha provato ad abituarsi all'idea di Stardust perché ci è passato, sa cosa significa. Non sa cosa passasse per la mente di Cody, se volesse provare ad essergli più vicino, ma loro all'inizio andavano benissimo e hanno rinsaldato la loro fratellanza. Hanno riconquistato i Tag Team Titles… e poi l'oscurità ha avvolto Stardust e lui se n'è accorto perché è successo anche a lui. Lentamente suo fratello Cody gli è sfuggito. Stardust è più di un semplice personaggio, Stardust è un cancro che sta mangiando vivo suo fratello Cody. Lui vuole indietro Cody e ora deve fare qualcosa che è probabilmente la più difficile che abbia fatto nella sua carriera ed è affrontare suo fratello, battere Stardust a Fast Lane. Ma improvvisamente Stardust appare sullo schermo alle spalle di Goldust e Renee. Stardust dice che Goldust parla dei suoi sentimenti più profondi… ma lui non vuole ascoltarlo. Se tutto l'oro di Fort Knox, tutto l'oro del Tempio di Salomone fosse messo insieme, quale sarebbe il risultato? La risposta è… Stardust. E dopo Fast Lane Cody Rhodes non sarà l'unico a smettere di esistere, l'universo cesserà di ricordare il nome di Goldust. Goldust è accigliato, ma la sua espressione è tutto un programma…

E con l'ingresso degli Usos siamo pronti ad un altro match, che metterà di fronte Jimmy Uso e Tyson Kidd in un anticipo del Tag Team Title match di domenica… NEXT!

SINGLE MATCH: JIMMY USO (W/ JEY USO & NAOMI) VS TYSON KIDD (W/ CESARO & NATALYA)
Al ritorno dal break anche Tyson Kidd è arrivato sul ring, pronto per la contesa! I commentatori ricordano il match che domenica vedrà i Tag Team Titles in palio tra gli Usos e Tyson Kidd & Cesaro. Vediamo un promo pre-match degli sfidanti, con Cesaro che dice che il loro legame è molto più profondo rispetto a quello tra due semplici fratelli, loro sono amici. Kidd dice che i fratelli non si possono scegliere ma gli amici sì e che unirsi a Cesaro è stata la migliore decisione della sua vita. Cesaro e Kidd concludono dicendo che a Fast Lane loro proveranno che il potere dell'amicizia è più forte di quello della fratellanza quando conquisteranno i Tag Team Titles. FACT! Si comincia, Jimmy vs Tyson! Subito calcio all'addome di Kidd e serie di pugni al volto e alla schiena di Kidd che viene richiamato dall'arbitro perché Jimmy è alle corde. Kidd va a riprendere Jimmy per un Irish Whip ribaltato da Jimmy, che però si prende un calcio in faccia… pugno al volto di Jimmy che stende Kidd! E ora Body Slam di Jimmy ai danni di Kidd! Kidd va all'angolo e Jimmy lo colpisce con una chop e con i canonici dieci pugni… MA ATTENZIONE, ARRIVA RUSEV A BORDORING CHE STENDE JEY USO! E ora sale sul ring e abbatte Jimmy con uno Spinning Heel Kick! E ora Superkick ai danni di Kidd! E scatta il no contest!
NO CONTEST

Il massacro non si ferma! Pestone ai danni di Jimmy, Rusev strappa via la maglietta di Jimmy e poi lo colpisce con dei pugni! Jimmy cerca di salvare il fratello ma viene steso nuovamente e Rusev strappa anche la sua maglietta! E ora Rusev prende a pugni anche Jey Uso! Rusev troneggia sugli Usos mentre Lana osserva soddisfatta dallo stage. Rusev finalmente si ferma e va a prendere un microfono, dicendo qualcosa di incomprensibile rivolto a John Cena, questo è certo.

UP NEXT: Dolph Ziggler vs Seth Rollins senza la J&J Security!

SINGLE MATCH: DOLPH ZIGGLER VS SETH ROLLINS
“Here to Show the World” risuona nell'arena… HERE COMES DOLPH ZIGGLER! E ciò vuol dire solo una cosa… IT'S TIME FOR OUR MAIN EVENT! Rivediamo quanto accaduto lunedì a Raw, quando Ziggler e Rollins erano impegnati nel loro match e Ziggler ha avuto la possibilità di vincere dopo la Zig Zag, ma la J&J Security ha interferito attaccando Ziggler ed impedendogli di vincere. Ziggler è stato poi tratto in salvo da Rowan e Ryback, che hanno steso Jamie Noble. Ma ecco che arriva anche Seth Rollins! L'attuale Mr. Money in the Bank entra nell'arena e sembra pronto a questo match mentre Ziggler lo osserva dal ring con un sorriso stampato in faccia. Rollins sale sul ring e alza la sua valigetta… siamo pronti a cominciare! Suona la campanella… e clinch tra i due, subito Armbar di Rollins, che si trasforma in una Hammerlock. Ziggler cerca di ribaltare ma Rollins si precipita alle corde e si libera. Altro clinch e Side Headlock di Rollins, che spedisce Ziggler al tappeto. Rollins tiene serrata la mossa di sottomissione e Ziggler è in difficoltà, ma riesce a tornare in piedi e a liberarsi con un Irish Whip. Shoulderblock di Rollins però che si lancia alle corde, Ziggler evita con un Leap Frog e connette un Hip Toss e un Dropkick, poi cerca un Corner Splash ma va a vuoto prendendo un brutto colpo. Rollins torna all'attacco con dei pestoni… e noi andiamo in pubblicità.

Seth Rollins è ancora in controllo con una Chinlock su Ziggler quando torniamo dal break e notiamo che ora a bordoring ci sono Big Show e Kane all'angolo di Rollins, Rowan e Ryback all'angolo di Ziggler. Ziggler cerca la reazione, subito spenta da Rollins, che cerca ora un Back Drop Suplex. Ziggler però scivola alle sue spalle e atterra in piedi, si lancia alle corde ma Rollins va con uno Snake Eyes! 1…2…NO. Rollins accumula frustrazione e torna all'assalto di Ziggler rialzandolo e andando con una Short-Arm Clothesline. E ora un'altra. Rollins provoca Ryback e Rowan a bordoring, poi torna a occuparsi di Ziggler rialzandolo e cercando un'altra Short-Arm Clothesline che però Ziggler evita e controbatte con un Running Crossbody ad alto impatto! E ora entrambi sono a terra e cercano di rimettersi in piedi… Corner Splash di Ziggler che ora prova il suo Swinging Neckbreaker, ma Rollins lo evita e lo spinge all'angolo… Rollins prova il Corner Splash ma Ziggler evita, va a sua volta con il Corner Splash e connette lo Swinging Neckbreaker! E ora Elbow Drop a segno! 1…2…NO! E ora calcio all'addome di Ziggler, che cerca la Famouser, ma Rollins evita e va con un Roll Up… NO, Ziggler ribalta! 1…2…NO! Rollins torna all'attacco, Back Slide di Ziggler! 1…2…NO! E ora calcio all'addome di Rollins! Rollins si lancia alle corde, ma Ziggler va con il suo Jumping DDT! Rollins però riesce a rimanere in piedi e cerca la sua Corner Powerbomb! Ma Ziggler riesce a ribaltare con un Sunset Flip! 1…2…NO, Rollins ne esce! FAMOUSER A SEGNO! 1…2…NO! Rollins cerca di rialzarsi alle corde e Ziggler lo va a prendere ma si prende una gomitata. E ora Rollins cerca di lanciarlo fuori ring ma Ziggler ribalta! Rollins riesce ad atterrare sull'apron, ma Ziggler va con un tremendo Superkick e Rollins finisce fuori dal ring a due passi da Rowan e Ryback! Rollins si ritrova in mezzo ai due e li spintona… Ziggler arriva di corsa e lo stende con una Clothesline! E ora lo riporta sul ring e cerca il Corner Splash, Rollins evita però stavolta Ziggler atterra in piedi. Ma Kane sale sull'apron e lo distrae! Ziggler lo stende con un pugno e poi salta all'indietro per il Crossbody, ma Rollins se lo prende in spalla al volo! E Rollins va con la sua Powerbomb all'angolo… CURB STOMP! 1…2…E 3! Vittoria per Seth Rollins che si vendica di Dolph Ziggler!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SETH ROLLINS

Rivediamo le fasi salienti del match mentre anche la J&J Security arriva a bordoring a congratularsi con Rollins per la vittoria. Ryback e Rowan intanto si sincerano delle condizioni di Ziggler… ma Rollins e i suoi li guardano minacciosi e sembrano non avere buone intenzioni! E infatti decidono di andare all'assalto in cinque contro due! Ryback e Rowan li incitano a farsi sotto mentre i cinque li accerchiano… e decidono di partire all'assalto! Ma la differenze di numero è troppa e Ryback viene schiantato ai gradoni mentre Rowan riesce a stendere la J&J Security! E ora va con un Corner Splash su entrambi Noble e Mercury! Ma Kane e Big Show risalgono sul ring… Double Chokeslam a segno! E ora anche il Curb Stomp di Rollins! Big Show e Kane lanciano Rowan fuori dal ring e risuona la musica di Rollins… MA RYBACK ARRIVA ALLE SPALLE E STENDE LA J&J SECURITY E KANE! E ora lancia Rollins fuori dal ring, ma Big Show lo assalta con dei pugni all'addome e lo lancia alle corde… WMD a vuoto, Meat Hook a segno! E ora Ryback assalta Big Show con dei pugni, ma arrivano Noble e Mercury! Il Big Guy li sbalza via! E ora vuole un'altra Meat Hook… ma la J&J Security gli blocca le gambe! E ora Kane le braccia! Big Show carica il pugno… WMD! E ovviamente non è finita, Big Show e Mercury tengono Ryback in posizione… CURB STOMP ANCHE SU RYBACK! Seth Rollins, Kane, Big Show e la J&J Security annientano Dolph Ziggler, Ryback ed Erick Rowan e stavolta l'hanno vinta. La strada verso Fast Lane è finita… il prossimo capitolo della Road to Wrestlemania si aprirà domenica!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati