WWE Smackdown Report 18-07-2014

Amiche ed amici di Tuttowrestling, rieccoci a non vedere l'ora cosa succederà in questo venerdì sera. Ultima tappa di avvicinamento in vista di Battleground e chissà chi si prenderà l'ultimo vantaggio tra i 4 che si giocheranno il titolo. Bando alle ciance meglio buttarci a capofitto, voi ed io Daniele “Could Be Better” La Spina, in questo SmackDown Report in HD!!!

Sigla e si aprte subito forte

Risuona la musica d'ingresso di Dean Ambrose e mentre Ambrose guadagna il ring noi rivediamo quanto successogli in quel di Raw questo lunedì quando è stato selvaggiamente attaccato dall'Authority. La grafica ci ricorda anche che Ambrose affronterà Seth Rollins a Battleground. Ambrose prende il microfono e dice che tutto ciò che ha sentito negli ultimi due anni è che Seth era il più furbo, che era l'architetto dello Shield che era il cervello. E, in effetti, ha usato il cervello: s'è reso conto di non poterlo mettere al tappeto e allora ha chiamato i suoi due amichetti per aiutarlo a farlo. Lo hanno mandato all'ospedale ma se credevano che lo avrebbero tenuto lontano dall'essere a Battleground domenica per distruggerlo, beh… il genio si sbagliava di grosso. E' tutto quello che avevano? Non è una domanda retorica, vuole scoprirlo ma non ha intenzione di attendere fino a domenica. Che lo facciano ora! Per tutta risposta Seth appare sul titantron e dice ad Ambrose che non capisce. E' così talentuoso ma semplicemente non capisce che senza di lui, Ambrose non capisce che non è altro che un povero psicopatico. Sapeva che aveva del fegato ma dopo lunedì sembra che abbia più fegato che cervello. Sarà per la prima volta Shield contro Shield e anche lui non vede l'ora di stampare la faccia di Ambrose al tappeto. Ma non può farlo: s'è fatto male al ginocchio a Raw e non è pronto a combattere secondo i medici. Non combatterà oggi. Ambrose dice di pensare che sia spaventato e lo capisce, lo sarebbe anche lui. Tuttavia dovrebbe uscire e prendersi le sue legnate da vero uomo. Seth dice che il problema di Ambrose è che ha sempre qualcosa da dimostrare ecco perché – dopo aver parlato con Triple H – Seth è lieto di dirgli che potrà farlo nel match di stasera. Non contro di lui ma contro di lui: la telecamera si sposta e inquadra Kane che con un gesto delle mani fa esplodere i quattro angolo.

STILL TO COME: Chris Jericho si “scalda” in vista di domenica contro Luke Harper!!!

SPECIAL GUEST REFEREE MATCH: NIKKI BELLA
EVA MARIE VS ALICIA FOX

Arriva anche l'arbitro di questo match mentre rivediamo quanto successo a Payback tra Brie Bella e Stephanie McMahon. Si parte: Clinch tra le due, break alle corde ed altro Clinch e altro rope break. Ennesimo scontro, Side Headlock della Marie che poi viene lanciata alle corde e attaccata con un Hip Toss! 1… no! School Boy Pin! 1… no!!! Spinebuster di Eva Marie! 1… no!!! Ma subito la Marie si va a lamentare da Nikki per il conteggio lento. Le due litigano scambiandosi qualche scaramuccia e poi anche la Fox interviene rifilando un calcio a Nikki. Le due cominciano entrambe ad attaccare Nikki. La sollevano per gli arti e connettono una sorta di Alley Oop Bomb e cui segue la Fox Kick! Le due si congratulano tra di loro e abbandonano la scena…
VINCITRICE: NO CONTEST

Stardust è nel pieno di uno dei suoi deliri dove vede due realtà che si affacciano l'una sull'altra. Inizia ad immaginare una connessione: knock knock a cui risponde lui stesso chiedendo chi è. Appena si volta trova Goldust che gli dice che alla porta c'è Stardust stesso. E dietro quella porta c'è un'altra dimensione, la dimensione del suono, la dimensione della vista e soprattutto la dimensione del bizzarro. Stardust possiede già la chiave per aprirla e tutto ci di cui necessitano è Uhhhs… Goldust non finisce perché Stardust gli soffia addosso delle stelline d'oro. Goldust gli dà dello stupido e poi i due si scambiano i versi…

TAG TEAM MATCH:
FANDANGO & THE MIZ VS SHEAMUS & DOLPH ZIGGLER

Fandango fa il suo ingresso sul ring, seguito poi da The Miz che entra con tanto di occhiali da sole… Arrivano anche i loro avversari: il primo è Sheamus. Le immagini ci fanno rivedere come the Miz a Main Event, di scena nella sua città natale, Cleveland, abbia rinunciato ai suoi natali in favore di Hollywood e poi è stato interrotto e battuto in un match da Sheamus. Arriva anche l'ultimo componente: Dolph Ziggler. Agli ordini di Mike Chioda, si comincia: partono The Miz e Dolph Ziggler. Clinch, Side Headlock di Ziggler e The Miz lo porta all'angolo. Miz prova ad attaccarlo ma sbaglia e subito si copre la faccia per paura di essere colpito. Calcio di Miz, side Headlock, Ziggler ne esce e rovescia la situazione. Lancio alle corde E Shoulder Block di Ziggler. Dolph in corsa, manca l'Hip Toss, Miz evita ancora l'avversari: Dolph tenta uno Standing Dropkick che Mizanin intercetta per provare la Figure-4. Ziggler lo respinge e prova a colpirlo al volto con Miz che si scansa velocemente e ripiega all'angolo. Fandango si prende il tag: braccio teso a vuoto e Hip Toss di Ziggler seguito da uno Standing Dropkick e da un Heartstopper! 1… 2… no!!! Tag per Sheamus che colpisce Fandango all'angolo: Shoulder Thrust e Short-Arm Clothesline seguiti da uno Knee Drop! 1… no!!! Arm Twist allora di Sheamus ma Fandango reagisce e colpisce l'irlandese ripetutamente. Controreazione di Sheamus che poi solleva il ballerino ma se lo fa sfuggire. Testate di Fandango e serie di Chop alle corda. Lo US Champion ricambia e manda il suo avversario giù dal ring. The Miz prova a intervenire ma basta il rischio di farsi colpire in faccia per farlo ripiegare. Sheamus scende a riperdere Fandango e rientrando connette una Slingshot Shoulder Block dall'apron! 1… 2… no!!! Tag per Ziggler che connette dei pugni all'angolo a cui segue uno Standing Dropkick! 1… 2… no!!! Ziggler schianta Fandango all'angolo e dà il cambio a Sheamus: Body Slam e Running Knee Drop! 1… 2… no!!! Irish Whip ma stavolta Fandango rifila un calcio a Sheamus e poi un Hangman alle corde. Fandango si mette a ballare sull'apron, Sheamus lo abbranca per i Beats of Bodhràn. The Miz distrae l'ex King of the Ring e Fandango può colpirlo con un Backflip Kick. Rincorsa e Jumping Calf Kick da parte dell'ex Johnny Curtis! 1… 2… no!!! Serie di pugni al volto per Fandango che dà il cambio a The Miz: pestoni al tappeto e all'angolo per Mizanin che prosegue l'offensiva senza pietà. Dopo il rope break c'è la reazione di Sheamus che però Miz seda con uno Knee Lift e un Running Low Big Boot! 1… 2… no!!! Headlock allora del Magnifico. Sheamus prova a liberarsi e Miz lo azzoppa e connette con lo Short-Cut Snap DDT! 1… 2… no!!! Tag per Fandango. Knee Drop! 1… 2… no!!! Serie di pugni al volto all'angolo e altro break chiamato da Chioda che però permette a Miz di strozzare l'irlandese. Sheamus colpisce Fandango e tenta la reazione ma un Dropkick lo ferma subito! 1… 2… no!!! Fandango si mette a ballare e Sheamus lo solleva e lo mette al tappeto con il White Noise! Doppio tag: braccio teso di Ziggler, un altor e poi lo Show Off si libera anche di Fandango sull'apron ring. Avalanche Splash su Miz all'angolo e Swinging Neckbreaker. Dolph prova la Fame Asser ma Miz scappa giù dal ring. Sheamus lo intercetta e lo rimanda sul ring giusto in tempo per fargli prendere un Jumping Leg Lariat! 1… 2… no!!! Miz spinge via Ziggler e lo blocca: Inverted Backbreaker ma poi Ziggler lo spinge via e contrattacca con un Jumping DDT! 1… 2… no!!! Fandango interviene. Sheamus allora prende la rincorsa: Miz si scansa e Fandango si prende il Brogue Kick. La Stella dei Reality poi spinge via Sheamus dal ring ma neppure si gira che arriva la Zig Zag! 1… 2… 3!!! Vittoria del team face in un bel match le immagini inquadrano l'Intercontinental Champion sul tavolino che sarà in palo domenica nella Battle Royal.
VINCITORI: SHEAMUS & DOLPH ZIGGLER

UP NEXT: Chris Jericho si “scalda” in vista di domenica contro Luke Harper!!!

SINGLE MATCH:
CHRIS JERICHO VS LUKE HARPER

Risuona la theme song di Chris Jericho che appare nel buio dello stage. Nel frattempo parte il Raw Rewind che ci riporta a quanto successo questo lunedì a Raw tra Jericho stesso e Bray Wyatt, attacco di quest'ultimo compreso. Deh! They're here! Arriva anche la Wyatt Family mentre noi rivediamo anche l'aggressione di Luke Harper ed Erick Rowan ai danni dei loro avversari di domenica ossia agli Uso. Bray Wyatt dice che conosce Jericho meglio di tutto e si ricorda che ha detto di salvarci tutti. Ma lui vede la verità: Jericho è un bugiardo, è il più grande ipocrita che ci sia e si merita la punizione che arriverà presto. Non c'è punto di ritorno ora e non importa quanto si sia spinto, se uno o mille piedi oltre il limite: ormai si deve focalizzare solo sul salvare sé stesso. Agli ordini di Rod Zapata si comincia. Harper lo abbranca e lo manda all'angolo. Altro attacco poi Harper che comincia a colpirlo, successivamente anche alle corde. Reazione di Chris con delle Chop, lancio alle corde e Dropkick. Turnbuckle Clothesline e serie di ginocchiata all'angolo: Harper lo spinge via e contrattacca con un Europea Uppercut. Lancio alle corde e Jumping Forearm di Jericho che manda Harper sull'apron. Altra gomitata per mandare Harper fuori ring e noi ci prendiamo un break.

Torniamo in onda con Harper in piena Headlock, il canadese si libera e attacca con delle Chop e un braccio teso all'angolo. Altro braccio teso all'angolo e poi Jericho in piedi sulla seconda corda colpisce con dei pugni. Harper tira un pugno a Jericho sull'occhio malconcio e se ne libera con un Suplex! 1… no!!! Gomitate di Luke e poi Side Headlock ancora. Harper solleva Jericho che però riesce a chiudere uno Small Package! 1… 2… no!!! Uppercut di Harper che stende Jericho! 1… 2… no!!! Serie di pestoni di Harper che poi mette a segno una Decavitator con Chris che finisce a bordo ring. Harper lo raggiunge e lo manda a sbattere sulle transenne prima di salirgli sopra. Si ritorna sul ring: Elbow Drop! 1… 2… no!!! Gator Roll del membro della Family che poi riapplica la Headlock. Jericho si libera con un calcio, tenta la Shoulder Block, prova a stendere Harper che alla fine lo manda all'apron. Appena si volta però Y2J è sul paletto e connette una Diving Forearm. Jericho prova a chiuderla ma Harper non gli permette di chiudere la Walls of Jericho, i due si rialzano e Step-Up Enziguri Kick di Jericho! 1… 2… no!!! Lancio alle corde e Harper abbranca Jericho per una Sit-Down Body Slam! 1… 2… no!!! Irish Whip di Harper, Chris lo respinge e sale in quota: Cross Body! 1… 2… no!!! Irish Whip di Jericho, Running bulldog mancato e Big Boot invece di Harper. Sit-Down Powerbomb di Harper! 1… 2… no!!! Jericho all‘ultimo. Avalanche Splash a vuoto da parte dell'ex NXT e arriva istantanea il Lionsault! 1… 2… no!!! Il primo Undisputed Champion della storia prova la Codebreaker ma viene bloccato; tentativo di Powerbomb di Harper che però Jericho rovescia per chiudere la Walls of Jericho! Harper è in mezzo al ring ma interviene Rowan salendo sull'apron. L'ex Intercontinental Champion è pronto però: Springboard Dropkick su Rowan che lo rispedisce al mittente. Clothesline a vuoto di Harper, School Boy Pin! 1… 2… 3!!! Tutta l'esperienza di Jericho!
VINCITORE: CHRIS JERICHO

Neppure il tempo di suonare la campana però che subito Rowan entra a farsi giustizia. Scatta un pestaggio selvaggio ai danni del lottatore di Winnipeg. Arrivano però gli Uso ad equilibrare la partita e fanno piazza pulita sul ring. Bray è furioso ma dovrà aspettare solo 48 ore per avere la sua chance di mettere le mani sul campione canadese.

WWE Rewind ci riporta alle schermaglie di lunedì nel confronto tra USA e Russia, tra Lana e Alexander Rusev da una parte e Zeb Colter e Jack Swagger dall'altra. Subito dopo siamo con i Real Americans sul ring. Colter esordisce dicendo, rivolto a Lana, che ha commesso un grande errore a schiaffeggiarla a Raw e la pagherà. Per mesi abbiamo visto quel patetico russo andare in giro a sventolare quella bandiera russa, parlare della grandezza della Russia. Sono stufi di questo: stanchi di sentire quanto sia bella e grande la Russia e criticare gli USA. Loro possono farlo, non gli stranieri. Entrambi sono visitatori qui, sono in America perché l'America gli permette di stare qui. Ma hanno un problema, un problema che si risolverà in due giorni. Che Lana traduca al suo bamboccione: a Battleground Jack Swagger lo distruggerà. Detto questo che ogni Real American nel palazzetto si unisca a loro: We, the people. Subito dopo però risuona la musica di Rusev ed arrivano sia Rusev che Lana sullo stage. Lana dice ai due che sono degli stupidi e che domenica sarà Rusev a distruggere Jack Swagger e tutta l'America. Rusev prende il microfono e intona il coro “Rus-si-a” a cui fa subito eco il palazzetto con “U-S-A”. I due avversari sventolano le rispettive bandiere e si aspetta solo domenica.

STILL TO COME: Dean Ambrose dovrà “accontentarsi” di Kane, stasera in un one-on-one match!!!

Summer Rae e Layla parlano nel backstage e arriva Fandango. Il ballerino dice di voler augurare buona fortuna alle due per il loro match e dice che sa che le ragazze amano i gioielli, specie quelli d'oro. E tutte e due saranno pronte ad attaccarsi alle sue braccia una volta che avrà vinto l'Intercontinental Championship domenica a Battleground. Le due rispondo che se si illude che vogliano condividerlo si sbaglia perché non vogliono proprio più avere a che fare con un egocentrico, maschilista ballerino ridicolo (lo prendono anche in giro con delle movenze piuttosto grottesche) come lui. Le due se ne vanno e ad un Fandango piuttosto giù si aggiunge Bo Dallas. Questi dice a Fandango che sa come si dice: se l'ami, lasciala andare. Torneranno da sole oppure non era destino. Ma ehi… sarà tutto apposto – prosegue Dallas – perché con i suoi passi di danza e i suoi pantaloni, qualche donna arriverà a ballare nella sua vita. Tutto ciò che deve fare è BOlieve. E Fandango sembra in qualche modo rincuorato.

TAG TEAM MATCH:
AJ LEE & PAIGE VS SUMMER RAE & LAYLA

AJ Lee fa il suo ingresso in arena mentre Summer Raw e Layla sono già sul ring e noi rivediamo quanto successo un mesetto fa quando AJ si è ripresa il Titolo da Paige. Arriva anche Paige e la grafica ci ricorda che le due saranno avversarie in quel di Battleground con il Divas Championship in palio. Agli ordini di Marc Harris cominciano AJ e Summer Rae. Summer comincia a ballare e spinge via AJ. La Divas Champion la osserva fare una spaccata e poi la attacca con un calcio. Spinning heel Kick di AJ e Swinging Neckbreaker! 1… no!! Tag per Layla e tag anche per Paige: Leg Sweep! 1… no!!! Lancio alle corde, calcio di Layla che replica con un Savate Kick al volto di Paige! 1… no!!! Layla porta Paige al proprio angolo e la strozza con una sorta di Tarantula alle corde. Tag per Summer e Running Dropkick da parte di entrambe! 1… no!!! Paige lancia Summer all'angolo, viene proiettata sull'apron ma riesce a colpire la ballerina con un pugno. Paige la blocca tra le corde e la colpisce con delle ginocchiate e poi rifila un calcio in faccia anche a Layla. Braccio teso di Paige e Side Kick di Paige: AJ però si prende il tag e applica la Black Widow su Summer Rae! La bionda cede subito!!! Controversa vittoria delle due che sembrano fin troppo cariche in vista di domenica.
VINCITRICI: AJ LEE & PAIGE

Paige sembra furiosa con AJ per avergli rubato la vittoria, le due si guardano in cagnesco, si avvicinano e AJ tenta di calmare le cose offrendo una stretta di mano alla sfidante. Paige la guarda male, poi sembra cedere e di colpo non solo stringe la mano ma abbraccia felice AJ. Le due si scambiano effusioni e complimenti, festeggiando insieme…

UP NEXT: Dean Ambrose dovrà “accontentarsi” di Kane, stasera in un one-on-one match!!!

Un video ricapitola un po' tutto quello che è successo nelle ultime settimane, da Money In The Bank in poi. attorno al Titolo e soprattutto con i 4 nomi che gravitano attorno al WWE World Heavyweight Championship e che si sfideranno a Battleground. Alla fine la grafica ci rammenta proprio il main event di Battleground dove Roman Reigns, Kane, Randy Orton e John Cena si sfideranno in un Fatal-4 Way Match con i Titoli in palio.

Siamo negli uffici con Seth Rollins che viene raggiunto da Kane. Seth dice che sa che magari non sempre sono sulla stessa lunghezza d'onda. Sa cos'è successo lunedì ma Kane deve capire che quando si tratta del WWE WHC è diverso anche per Randy. Stasera però è solo Dean Ambrose. Kane dice che non ha bisogno che gli faccia da voce della ragione e sa bene cosa fare con Randy Orton. Infatti spera che Orton stia guardando perché ha dei piani per Dean Ambrose. Seth sembra contento e dice a Kane di volergli chiedere solo più un favore: vuole che lasci anche solo un pochino di vita in Dean Ambrose cosicché possa finire il lavoro a Battleground. Kane annuisce e se ne va. Poi torna e dice che in ogni caso Seth non deve farsi venire in mente in nessuna maniera di incassare il MITB Contract… Chiaro? Rollins rimane perplesso ma anche abbastanza preoccupato dall'ammonimento del demone.

And now it's time for our main event of the evening!
SINGLE MATCH:
DEAN AMBROSE VS KANE

Fa il suo ingresso Dean Ambrose con una vistosa fasciatura alla spalla sinistra, oltre a cerotti e vari segni sul volto, dopo l'aggressione di lunedì (che rivediamo). Il main event è NEXT…

Arriva anche Kane. “Little Naitch” Charles Robinson non ha neppure il tempo di far suonare la campanella che Ambrose attacca Kane facendolo finire fuori ring. Ambrose è pronto a volare per un Suicide Dive ma Kane lo intercetta con una gomitata tra le corde. Kane torna sul ring e Robinson dà ufficialità allo sconto facendo suonare la campanella. Kane a vuoto all'angolo e subito pugni a catena di Ambrose, Kane lo spinge via ma Ambrose non molla. Kane lo respinge ancora e poi lo lancia contro il tenditore, Ambrose molla una gomitata ma si prende un Uppercut in volo. Running Low Big Boot di Kane che poi prosegue l'offensiva concentrandosi sul braccio infortunato (il sinistro) di Ambrose, usando le corde. Arm Twist Down e Leg Drop di Kane! 1… 2… no!!! Triangle Hold al braccio da parte del Big Red Monster e Ambrose prova a provocare a parole Kane, mentre si libera a testate. Pugno di Kane, Irish Whip e Turnbuckle Clothesline. Replica di Kane ma stavolta Ambrose lo ferma e connette con un Tornado DDT. Serie di pugni di Ambrose ma Kane lo ferma: Kane in corsa ma l'ex US Champion connette con una ginocchiate contro le corde. Serie di pugni e poi Running Dropkick sulle corde. Ambrose striscia fino all'apron, si issa sul paletto e mette a segno un Missile Dropkick. Kane si rialza e spinge via Ambrose; questi fa il pendolino alle corde e torna in corsa ma il Demone è pronto e lo abbranca per la gola… Ambrose si libera e fa finire Kane fuori dal ring. Suicide Dive di Ambrose stavolta a segno. L'ex Shield sbatte Kane contro l'apron ma viene a sua volta lanciato contro i gradoni d'acciaio. Kane usa la parte inferiore per farci finire Ambrose, poi ci sale sopra e solleva il rivale per la Tombstone. Dean avverte però il pericolo e spinge Kane contro il paletto. Robinson sta per ultimare il conteggio fuori ma a sorpresa arriva Rollins che attacca Ambrose alle spalle con la valigetta e scatta la squalifica!!!
VINCITORE: DEAN AMBROSE VIA DQ

Rollins colpisce Ambrose lo rimanda sul ring. Rollins e Kane portano i gradoni sul ring. L'ex Moxley però attacca Rollins con una serie di pugni. Kane interviene e mette a segno la Chokeslam! Rollins indica gli scaloni, Kane ci mette Ambrose e Rollins connette il Curb Stomp sui gradoni d'acciaio! Mr. Money in the Bank Seth Rollins si sta rendendo al vita facile in vista di Battleground.

A proposito di Battleground, il PPV dista solo 48 ore. A noi non resta che aspettare, pronosticare i risultati sul TW Game e ritrovarci sempre qui tra 7 giorni quando Battleground potrebbe aver cambiato in maniera netta il volto alla WWE.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati