WWE Smackdown Report 17-12-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche oggi. Con alle spalle TLC e gli stravolgimenti di Raw, che vi siano piaciuti o no, ricominciamo la corsa del giovedì/venerdì. Vediamo quale impatto avranno i nuovi campioni sullo show blu, allora, come sempre con me, Daniele “Astonished” La Spina, in questo SmackDown Report in HD!!!

La puntata si apre con un lungo recap di quanto successa a Raw tra Roman Reigns, Stephanie e Vince McMahon e poi la vittoria di Reigns su Sheamus che è valso il WWE World Heavyweight Championship al samoano.

Panoramica interna del Prudential Center di Newark, New Jersey e saluto da parte di Rich Brennan.

Risuona subito la theme song del nostro nuovo (Sigh!, ndr.) WWE World Heavyweight Champion, Roman Reigns, che fa il suo ingresso tra il pubblico. Intanto Brennan, Booker T e Jerry “The King” Lawler ci salutano ufficialmente mentre Reigns sale sul ring e prende un microfono per dire che vincere questo Titolo l'ha fatto sentire benissimo. Ma mancare il compleanno della sua figlioletta è stato orribile. Almeno è potuto tornare a casa e mostrare il Titolo che è quello per cui si sacrificano tutti. Ma sono sensazioni belle che deve conservare perché immagina che non gli resti tanto tempo qui in WWE. Ha colpito con una Spear Triple H e rifilato un Superman Punch a Vince McMahon. Ci saranno ripercussioni lunedì. Ma ora non è lunedì perciò possono viversi il momento. Risuona la musica di Sheamus a interromperlo. L'irlandese si congratula con Reigns. Qualcuno poteva pensare che sarebbe arrivato arrabbiato e pronto a lottare ma la realtà è che è felice per Reigns. Ha aspettato tanto per il Titolo. Vuole che Reigns si goda ogni momento da Campione perché non durerà tanto di più dei precedenti 5 minuti e 15 secondi prima che il Titolo torni alla sua vita. Reigns dice che è sempre pronto. Sheamus dice che ci metterebbe un attimo a batterlo ma ha fatto arrabbiare molte persone potenti e fosse in lui si aspetterebbe un bel regalo di Natale dai McMahon. Come poteva pensare di attaccare Triple H e il Presidente stesso della compagnia e poi farla franca. Ha provato a salvarlo agli occhi dell'Authority ma ha paura che loro abbiano comunque avviato un'indagine interna e fino a quel momento sarà messo da parte. Non può combattere perciò non può tanto meno lanciare sfide. E non può neppure stare in questo edificio. Gli spiace dirlo ma – con il potere che l'Authority gli ha dato – deve chiedergli di andarsene. Ora. E' solo un messaggero. Reigns dice che allora gli da un messaggio: se vuole che se ne vada, lo faccia andare via. Sheamus dice che adora Reigns quando fa così, non obbedisce mai: è autodistruttivo m è così fico. Però Stephanie gli ha detto che se non se ne andrà volontariamente, dovranno prendere misure alternative estreme. Arrivano gli uomini della sicurezza – 9 e non ho contato male. Sheamus dice che darà a Reigns un'ultima opportunità di obbedire e andarsene liberamente. Reigns dice che li aspetta. Sheamus allora ordina alla security di intervenire. Reigns comincia a respingere gli uomini della sicurezza uno ad uno, nonostante gli sforzi e fa rapidamente piazza pulita. L'ultimo, il più grosso, rimane sul ring per ultimo e prova a farlo ragionare a parole ma Reigns alla fine gli rifila un Superman Punch! Reigns alza la Cintura al cielo e guarda male Sheamus.

Il trio al commento si accontenta di annunciarci che stasera Dolph Ziggler va alla ricerca di vendetta contro Kevin Owens nel main event!!!

Ryback ed Alberto Del Rio si avvicinano al ring, NEXT…

“Wicked Ones” di Dorothy è stata la colonna sonora ufficiale di TLC, ovviamente già disponibile su iTunes e Spotify.

SINGLE MATCH:
ALBERTO DEL RIO VS RYBACK

Alberto Del Rio fa il suo ingresso in arena. Arriva anche Ryback e si comincia agli ordini di John Cone: Clinch, Ryback in Waistlock ma Del Rio trova una Side Headlock. Ancora giro di prese tra i due poi Ryback porta Del Rio a terra, poi Arm Twist ma Del Rio reagisce e colpisce Ryback all'angolo. Pugni in piedi di Del Rio che poi scampa alla Powerbomb e colpisce con un Side Kick. Serie di colpi; reazione di Ryback a suon di pugni poi Gorilla Press Slam di Ryback. Questi mette il messicano all'angolo ma Del Rio applica la Cross-Arm Breaker alle corde fino al conto di 4 di Cone. Poi torna sul ring e connette anche un Dropkick e scaraventa Ryback fuori ring. Pubblicità…

Torniamo in onda con Del Rio che si lancia e connette un pugno dalla terza corda. Poi strangola Ryback alle corde e chiude una Side Headlock. Ryback prova a liberarsi ma ADR richiude la presa. Il Big Guy ne esce con un Back Suplex ma Del Rio mantiene comunque la presa. Stavolta Ryback si libera con una Slingshot Back Suplex. Scambio di colpi a centro ring, Del rio spinge Ryback che risponde travolgendolo. Jumping Shoulder Block e Running Big Splash. The Human Wrecking Ball viene lanciato all'angolo ma respinge Del Rio e mette a segno un Missile Dropkick (giuro, ndr.)! 1… 2… no!!! Meat Hook evitata da Del Rio che trasforma tutto in un German Suplex Pin! 1… 2… no!!! Savate Kick bloccato da Ryback che piazza la Spinebuster! Meat Hook a segno… Finish it! Risuona però la theme song della League of Nations: Sheamus, King Barrett e Rusev arrivano di corsa e si fermano a bordo ring. Ryback si distrae e Del Rio lo mette nella Cross-Arm Breaker!! Ryback prova a resistere ma alla fine cede!!! Altro successo per la LON.
VINCITORE: ALBERTO DEL RIO

Ovviamente la LON non è soddisfatta e Del Rio va a rialzare Ryback: questi lo respinge ma Sheamus risolve la situazione con un Brogue Kick! Dopodiché Rusev applica la Accolade sul malcapitato a ribadire la supremazia del gruppo.

STILL TO COME: i Lucha Dragons affronteranno i WWE Tag Team Champions del New Day!!!

Siamo nel backstage con Tyler Breeze e Summer Rae (Sum-Sum per Breeze, ndr.) intenta a spazzolargli i capelli. Breeze parla del suo avversario di stasera, Titus O'Neil, prendendolo in giro per il suo balletto. Solo una cosa vale tanti dollari ossia la sua faccia stupenda E Summer aggiunge che probabilmente Titus dovrà spendere milioni di dollari per la chirurgia ricostruttiva dopo il match di stasera. Alle loro spalle le tende del camerino si spostano e spunta la faccia di Goldust che poi esce dalle tende e si avvicina ai due. Breeze gli chiede di andarsene e Summer Rae gli spruzza della lacca addosso. Goldust fa dei versi e degli spasmi dopo aver spaventato Summer e se ne va.

La WWE ci ricorda che lunedì ci saranno gli Slammy Award!!!

SINGLE MATCH:
TYLER BREEZE VS TITUS O'NEIL

Tyler Breeze è già sul ring. Lo raggiunge Titus O'Neil. Arbitra l'incontro Rod Zapata e si parte con una serie di calci di Breeze e una Body Slam di O'Neil. Gomitata di Breeze e doppio calcio all'angolo. Breeze continua a colpire con le corde e si fa richiamare. Dropkick a segno da parte di Tyler ma nel frattempo il pubblico è distratto dall'arrivo di Goldust mentre Breeze continua a colpire O'Neil all'angolo. Goldust raggiunge Summer Rae nel “privé” e Titus nel frattempo continua a colpire Breeze prima con delle Chop e poi con un Big Boot. Goldust continua a stare con Summer e si gode da bere. Running Splash all'angolo di Titus mentre Goldust fa cadere il vassoio coi pasticcini di Summer. Breeze nel frattempo si lancia dalla seconda corda ma O'Neil lo abbranca con una serie di Backbreaker e poi una Fallaway Side Slam. O'Neil si lancia sull'angolo e Breeze si sposta. Nel frattempo Goldust prende il bastone da selfie e prova a scattarsene uno con Summer, che si copre, e Lawler che invece si sporge in posa, divertito. Breeze si accorge ora di Goldust e lo minaccia dal ring. Goldust per tutta risposta si alza si fa un selfie con Breeze sullo sfondo che continua a protestare. Titus ne approfitta ed è Clash of the Titus!! 1… 2… 3!!! Vittoria per O'Neil e Goldust, sdraiato sull'apron, continua a scattarsi autoscatti con Breeze a terra.
VINCITORE: TITUS O'NEIL

STILL TO COME: stasera Dolph Ziggler va alla ricerca di vendetta contro Kevin Owens nel main event!!!

I tre al commento ci mostrano quanto successo a TLC con la vittoria di Dean Ambrose e poi l'aggressione di Kevin Owens a Raw.

Siamo con la meravigliosa Renee Young e il suo ospite Dean Ambrose. Renee chiede ad Ambrose cosa pensi delle parole di Owens dette lunedì, in cui prometteva di mandarlo al manicomio pur di riprendersi il Titolo. Ambrose dice che non ci casca in questi giochini mentali. Non se ne andrà. Se vuole affrontarlo ha solo da chiederlo perché da campione è pronto a difendere il Titolo tutte le sere dell'anno. Owens ha un piano per farlo diventare matto, pazzo da legare? Beh… Buona fortuna.

Il trio al commento ci mostra i fotogrammi di TLC relativi al Table Match tra il Team Extreme e la Wyatt Family; dopodiché ci vengono mostrate immagini dall'Extreme Rules Match tra le stesse fazioni di lunedì scorso a Raw, vinto ancora dalla Family.

Proprio la Wyatt Family appare sul titantron. Bray Wyatt dice che estremo significa spingersi un uomo oltre i limiti di un uomo comune. Sfortunatamente non importa quanto ti spingi avanti, quando ti ritrovi faccia a faccia con la paura l'estremo non è abbastanza. Luke Harper dice che il dolore è temporaneo ma la paura dura per sempre. Erick Rowan aggiunge che si può cercare la luce ma tutto quello che si trova sono le tenebre. Infine Braun Strowman dice che trova piacere negli ultimi rantoli di chi espira tra le sue braccia. Bray dice che non fanno parte del nostro mondo. Non obbediranno alle nostre regole e non si uniformeranno alla nostra società. Dovremo dormire con un occhio aperto sapendo che loro sono ovunque e non si fermeranno… RUN!

TAG TEM MATCH:
NEW DAY VS LUCHA DRAGONS

Il New Day fa il suo ingresso nel solito modo colorito. Saranno in azione, NEXT…

Torniamo in onda con il New Day che prende la parola: Xavier Woods dice che i Lucha Dragons e gli Usos hanno respinto la loro proposta di amicizia lunedì e sanno il perché. Big E. dice che è per gelosia. Woods dice che tutti sono gelosi del New Day. E non possono certo biasimarli visto quanto sono fantastici. E Kingston dice che sono anche sultani dello stile. Per esempio con questo corno da unicorno (una fascia da fronte con un corno sopra che s'illumina, ndr.). Loro sono la cosa migliore che sia capitata al WWE Universe da sempre e sono i Campioni. E nel caso qualcuno si fosse perso il match di TLC, loro hanno vinto. E visto che sono stati interrotti lunedì vogliono continuare a festeggiare. E Woods specifica che quando festeggiano ballando lo fanno per loro e non per il pubblico. I tre cominciano e vengono interrotti dall'arrivo dei Lucha Dragons. Dirige l'incontro Ryan Tran e si comincia con Woods e Sin Cara uomini legali. Woods lo porta all'angolo e colpisce ripetutamente. Lancio alle corde e Springboard Moonsault in risposta di Cara! 1… 2… no!!! Chop e tag per Kalisto, poi Snapmare di Sin Cara, doppio calcio e Wheelbarrow Aided Senton di Kalisto! 1… no!!! Nel frattempo Big E. consegna una lista di soprannomi del New Day a Booker T che comincia a snocciolare la lista. Armbar di Kalisto che poi rifila un calcio a Woods e dà il cambio a sin Cara: sgambetto e Slingshot Somersault Senton di Sin Cara. Sin Car applica la Gory Special su Woods e nel frattempo da il cambio Kalisto che clpise Woods in quella posizione con uno Springboard Missile Dropkick! 1… 2… no!!! Ancora una presa al braccio da parte di Kalisto e tag per Sin Cara che dalla terza corda colpisce la spalla di Woods. Serie di Side Kicks, poi Rolling Fireman's Carry Slam di Sin Cara che da il cambio a Kalisto e lo lancia in Monkey Flip in una 450° Splash!! 1… 2.. no!!! I Dragons tengono lì Woods, altro cambio e sin Cara infierisce ancora sul braccio dalla terza corda. Manovra analoga a parti invertite e Kalisto ancor dentro che lancia Woods all'angolo, tenta il Monkey Flip ma Woods lo mette sul tenditore alto. Kingston distrae Kalisto e Woods riesce a spingerlo giù dal ring. Pubblicità…

Torniamo in onda Con Kingston in Side Headlock che impedisce a Kalisto di scappare e lo schianta contro il ring post. Dopodiché Woods e Kingston cominciano la solita routine di pestoni all'angolo chiusa con il Dropkick di Woods! 1… 2… no!!! Arm-Trap Headlock di Woods, Kalisto si libera ma Woods gli rifila una calcio all'addome e uno al volto! 1… 2… no!!! Slingshot Stomp di Kingston dopo il tag! 1… 2… no!!! Tag per Woods e sgambetto di Kingston seguito da una Snap STO di Woods! 1… 2… no!!! Cambio per Kofi che infierisce ancora con una rest hold, poi colpisce all'angolo con degli Shoulder Thrust emette Kalisto sulla seconda corda. Queti lo respinge e connette con un Diving Crossbody. Kalisto si avvicina, Woods distrae Tran e Big E. atterra sin Cara. Kalisto resta solo e Kofi lo attacca alle spalle prima di prenderlo a pugni. I tre si mettono a festeggiare e Sin Cara si vendica colpendo sia Woods all'apron con una specie di Bulldog ma connettendo anche una Somersault Senton su Big E. Kalisto prende la rincorsa e connette una Powerbomb su Kingston che era sulla seconda corda! 1… 2… 3!!!! Che contropiede dei Lucha Dragons, sempre meglio.
VINCITORI: LUCHA DRAGONS

Siamo con l'incantevole Renee Young che ha come ospite Dolph Ziggler. Renee dice che a Raw ha subito i danni collaterali dell'attacco Owens ad Ambrose. Esatto – dice Ziggler – è quello che gli succede da 10 anni. Diventa il danno collaterale e resta il ragazzo che ci prova duramente ma non arriva mai all'obiettivo, rimanendo sullo sfondo degli altri. Ma Kevin Owens non ha capito che ci sono tanti Titoli che ha vinto e hanno significato molto per lui, più che per chiunque altri. E ogni sera da il massimo per sé stesso e per il pubblico. Sfida chiunque a fare ciò che ha fatto. Ad essere onesto, lui è rimasto sullo sfondo ed è stata colpa sua, mancare i grandi appuntamenti: ma la ragione per cui continua a provarci con il sorriso sule labbra e non perde il suo modo di fare. E stasera sfida Owens a provare a fermarlo. Lo sfida. Ziggler se ne va con amarezza.

SINGLE MATCH:
BRIE BELLA VS BECKY LYNCH

Brie Bella fa il suo ingresso e vediamo che su Twitter la sfida è stata lanciata a Becky Lynch. Il match è NEXT…

Il Team B.A.D. È di nuovo in prima fila ad osservare il match mentre arriva anche Becky Lynch e noi rivediamo i fotogrammi di TLC relativi al match tra Charlotte e Paige e poi quanto successo lunedì nel tag team match delle Divas. Darrik Moore da il via alla contesa e Brie parte all'attacco. Lancio all'angolo rovesciato da Lynch che finisce sull'apron, reagisce e poi finisce fuori dal ring dopo un calcio. Bella la raggiunge e la schianta sull'apron e poi va a minacciare le tre del Team B.A.D. Si torna sul ring con Brie che attacca Lynch al tappeto con una serie di gomitate e poi applica un… Risuona la musica di Charlotte che arriva correndo. Brie si distrae, Becky si libera e reagisce: Clothesline, altro braccio teso e poi Jumping Calf Kick. Brie all'angolo, Lass Kick bloccato e Missile Dropkick a segno sulla rossa. Becky finisce alle corde e arriva il Running Knee di Brie! 1… 2… no!!! Becky trova un Pumphandle Suplex! 1… 2… no!!! Becky all'angolo, Lass Kick ma poi Bella la lancia all'angolo. Brie va per la Bellabuster, Becky la respinge e Charlotte le fa uno sgambetto, non vista dall'arbitro. Lynch rimane spiazzata per un attimo ma capitalizza con la Dish-Arm-Her! E Brie Bella cede subito!!! Altra vittoria con aiuto per Becky che, evidentemente, sta sposando la filosofia.
VINCITRICE: BECKY LYNCH

Dopo la pubblicità siamo con Becky che viene fermata a stento da Charlotte che le chiede perché non sia felice della vittoria. Becky dice che l'unico motivo per cui hanno vinto lunedì è stato lo sgambetto di Ric Flair e ha accettato la sfida di Brie Bella stasera solo per dimostrare che poteva vincere comunque. E invece ha interferito Charlotte. Charlotte dice che le stava guardando le spalle. Becky dice che non è guardarle le spalle. Charlotte dice che non voleva vederla perdere. Becky dice che voleva un suo merito e qualsiasi cosa accada vuole che sia su di lei. Charlotte dice che non voleva che perdesse e Becky chiede piccata se pensa che non possa vincere da sola. Charlotte replica che non intendeva quella ma Becky se ne va arrabbiata dicendo che era esattamente ciò che intendeva l'amica.

Lawler da ragione a Becky, Booker dice che Charlotte non intendeva quello, poi i tre attaccano a parlare degli Slammy Award di lunedì.

Le telecamere vanno a pescare Kevin Owens nel backstage. Lo raggiunge la povera Jo-Jo che per l'ennesima volta prova a fargli una domanda dicendo che Ziggler è in cerca di vendetta stasera e… Owens la interrompe e chiede se dica sul serio. Non c'entra ciò che vuole Ziggler ma ciò che vuole lui ed è il Titolo. Lo rivuole perché ora è in possesso di un pazzo come Dean Ambrose. E un pazzo può sopravvivere a qualsiasi cosa ma le assicura che non può sopravvivere quello che vuole fargli. Jo-Jo insiste chiedendogli di Dolph Ziggler e Owens dice di aver sentito le sue parole. E quando s'è messo in mezzo a Raw ha fatto un errore perché ora qualcosa di brutto succederà. Non si fermerà dal mandare Ambrose al manicomio e stasera non lo fermerà nessuno dal mandare Ziggler all'ospedale.

SINGLE MATCH:
DOLPH ZIGGLER VS KEVIN OWENS

Dolph Ziggler fa il suo ingresso in arena, il main event è NEXT…

Prima di tornare sul ring, ci viene annunciato che martedì, nell'edizione live di Super SmackDown, il New Day difenderà i WWE Tag Team Championship dall'assalto dei Lucha Dragons. Torniamo sul ring dove arriva anche Kevin Owens. Jason Ayers ad arbitrare la contesa e si parte con Ziggler subito aggressivo, che colpisce in tutti i modi Owens fino a travolgerlo. Owens lo allontana di forza e risponde con altrettanta rabbia con dei pestoni. All'angolo e colpi alla schiena da parte di Owens, che continua nonostante i richiami di Ayers. Reazione a gomitate di Ziggler che poi prosegue l'assalto ma viene steso da una Back Elbow. L'ex Kevin Steen lancia Ziggler alle code ma si prende un calcione, evitando poi il Superkick. Owens scenda dal ring e i due continuano a battagliare giù dal ring. Ziggler schianta Owens sull'apron, poi si lancia e connette, alla fine, una Zig Zag contro le transenne!! Pubblicità…

Torniamo in onda con Owens che infierisce su Ziggler ed applica una Headlock. Vediamo dal replay che durante la pausa, Owens ha sorpreso con un DDT tra le corde Ziggler mentre risaliva sul quadrato, prendendo il controllo dell'incontro. Dolph si libera ma viene schiantato a terra e colpito con la Running Senton! 1… 2… no!!! Owens continua a colpire il collo di Ziggler e poi applica una Chinlock per aumentare la pressione; transizione ad Headlock. Back Suplex evitato da Ziggler, Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Schoolboy Pin sempre di Ziggler! 1… 2… no!!! Owens attacca all'angolo ma colpisce solo il paletto di sostegno e finisce fuori ring. Owens rientra al 5 ancora più furioso ma arriva la Jumping Clothesline di Ziggler che lo schianta poi all'angolo e connette la Swinging Neckbreaker. Serie di Elbow Drop di un “vintage” Ziggler che chiude con la Heartstopper. Lo Show Of carica il Superkick, l'ex NXT Champion lo blocca però e va a segno con un bellissimo Belly to Belly Suplex! 1… 2… no!!! Owens sale in quota, Ziggler lo raggiunge di corsa e allora Owens scende e lo sgambetta facendolo finire contro il paletto; dopodiché German Suplex! E Cannonball Senton all'angolo!! 1… 2… no!!! Che combo di Owens ma Ziggler è ancora dentro al match. Owens lancia Ziggler alle corde, Ziggler ci si ferma e respinge Owens, poi tenta il Jumping DDT, va a vuoto, manca anche la Fame Asser, Owens tenta a sua volta la Pup-Up Powerbomb ma Ziggler evita in salto e piazza il Superkick!! 1… 2… no!!! Scambio di colpi tra i due, Ziggler prova la Zig Zag, Owens si arpiona alle corde e proietta Ziggler direttamente fuori dal ring con un Back Body Drop. Ziggler sembra essersi infortunato al collo. Owens lo raggiunge e continua a colpirlo sul collo, Ayers lo trattiene a forza. Poi Owens ci ripensa e prosegue l'aggressione; dopodiché lo lancia oltre il tavolo di commento. Ayers non ci pensa due volte e chiama la squalifica!!!
VINCITORE: DOLPH ZIGGLER VIA DQ

Owens non ci sta, se la prende con Ayers e poi inizia a “sparecchiare” il tavolo di commento. Ziggler prova a reagire e si lancia letteralmente su Owens che però lo schianta contro i gradoni d'acciaio. KO toglie la parte superiore ed è pronto a connettervi una Powerbomb sopra ma… risuona la musica di Dean Ambrose. Il neo Campione Intercontinentale arriva e si lancia verso Owens: i due cozzano a metà ring e cominciano a darsele di santa ragione. Owens sembra avere la meglio, va per la Pop-Up Powerbomb ma Ambrose rovescia: Dirty De… no! Owens svicola e scappa via dal ring. Ambrose continua a provocarlo m invece, per tutta risposta, rifila un Superkick a Ziggler che stava guadagnando gli spogliatoi aiutato da Ayers e Cone. Ambrose scende dal ring ed Owens si allontana. Poi Ambrose va a sincerarsi delle condizioni di Ziggler che però si rialza e alla cieca gli rifila un Superkick!! Ziggler s'avvede dell'errore esausto e alla fine, a ridersela, è proprio Kevin Owens.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,652FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati